bicipieghevoli

componenti => cambio e trasmissione => Topic aperto da: Val_Ter - Marzo 16, 2013, 10:39:23 am

Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Val_Ter - Marzo 16, 2013, 10:39:23 am
--- ADMIN ON

sostituzione corona e/o pedivelle (guarnitura)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1475

aggiungere una corona
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10054

sviluppo metrico (velocità e fatica della pedalata; info e calcolo)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832

modifica sviluppo metrico (effetto criceto)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9296

pacco pignoni oscillazione ondeggiamento
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=322

catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928

catena: deragliamento o salto (corona e/o pignoni)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2254

lunghezza gabbia deragliatore posteriore
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3758

paracatena pacco pignoni (disco salvaraggi, pararaggi, spoke protector disc guard, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1170

--- ADMIN OFF



Ho sostituito il mozzo posteriore della Hoptown 5 con uno col corpetto ruota libera.

Il mozzo originale prevedeva il pacco pignoni ad avvitare, e la scelta dei rapporti montati si limitava essenzialmente al classico 14 - 16 - 18 - 20 - 22 - 24 - 28.

L'uso del corpetto ruota libera porta numerosi vantaggi:

- Si possono montare i pignoni della misura voluta acquistandoli sfusi: nel mio caso ho montato 13 - 15 - 16 - 17 - 20 - 24 - 28

- La pulizia e' molto semplificata perche' la cassetta e' costituita da pignoni singoli che una volta smontati possono essere puliti uno per uno.

- Quando e' ora di cambiare la catena si cambiano solo i pignoni effettivamente consumati.

- Il corpetto puo' montare fino a otto pignoni, per cui cambiando il deragliatore e il manettino e' possibile aggiungere una velocita' alle sette originali.

- Il mozzo con la cassetta prevede l'uso dello sgancio rapido, che nel caso si debba smontare la ruota per strada (tipico il caso della foratura) semplifica di molto le cose.

Nelle foto si vede il lavoro ultimato:

(http://vq65.altervista.org/_altervista_ht/2013/Mozzo20130316_01.jpg)

(http://vq65.altervista.org/_altervista_ht/2013/Mozzo20130316_02.jpg)

Notare l'apposita ghiera che prende il posto del pignone in prima posizione e che serve a montare sette pignoni invece di otto: volendo montare l'ottavo e' sufficiente levare la ghiera e il gioco e' fatto.  :)

Per fare il lavoro e' stato necessario smontare e rimontare la ruota la quale, considerata la mia scarsa esperienza in materia, ora gira fin troppo dritta e rotonda e quindi direi che e' venuta bene.

Su strada si apprezza la possibilita' di regolare in modo fine il rapporto nella sezione dedicata alla pianura ( 15 - 16 - 17 ) col pignone del 13 da tenere come riserva nel caso in cui si abbia fretta.

La sezione "salita" si avvale invece di un 20 - 24 - 28 che non credo usero' granche' ma che e' sempre meglio avere.

Tenuto conto che la corona e' da 52 denti gli sviluppi metrici (approssimativi) sono:

13 -> 6,40 m

15 -> 5,54 m

16 -> 5,2  m

17 -> 4,89 m

20 -> 4,16 m

24 -> 3,47 m

28 -> 2,97 m
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Soleluna15777 - Marzo 16, 2013, 06:33:53 pm
Complimenti Val_ter,ottima scelta.
Anche io l'anno scorso ho effettuato la stessa modifica montando però un 11-30 e devo dire che ne sono felice,sembra di stare in sella ad un mtb.
Subito dopo sono andato a ripercorrere la ciclabile calalzo-cortina e ti posso assicurare che e' andata molto meglio rispetto a prima.


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: merlino08 - Marzo 21, 2013, 12:39:17 pm
quanto ti è costato il TUTTO?
serve qualche attrezzo perticolare?
bisogna caMBIARE CATENA?
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Val_Ter - Marzo 21, 2013, 07:46:03 pm
Il mozzo l'ho pagato sui 35 euro (vado a memoria) i pignoni sui 40, la catena se e' nuova non si cambia ma la mia era vecchia e l'ho cambiata (12 euro circa).
Per fare il lavoro bisogna saper usare lo smagliacatena per aprire e chiudere la catena, ci vuole la chiave Shimano per smontare la vecchia ruota libera e per chiudere il nuovo pacco pignoni, poi bisogna saper smontare e rimontare una ruota, nel senso di togliere tutti i raggi dal cerchio cambiare il mozzo rimontare e centrare il tutto, insomma richiede un po' d'esperienza e manualita'. Se lo fai fare credo che vai a spendere sugli 80/90 euro di materiale e trenta quaranta di manodopera, poi dipende sempre da chi vai ovvio. :)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: merlino08 - Marzo 22, 2013, 02:00:52 pm
ma non si puo mettere solo l'ultimo rapporto piu piccolo senza smontare tutti i raggi e il mozzo?
oppure cambiare solo i pignoni ma non il mozzo?
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: FoldingStyle - Marzo 22, 2013, 04:45:58 pm
Ho sostituito il mozzo posteriore della Hoptown 5 con uno col corpetto ruota libera.

Ma la Hoptown non lo ha già il pacco pignoni a ruota libera?
Forse hai sostituito il mozzo freewheel con un mozzo per cassette?

ma non si puo mettere solo l'ultimo rapporto piu piccolo senza smontare tutti i raggi e il mozzo?
oppure cambiare solo i pignoni ma non il mozzo?

In rete, ma anche in qualche negozio ben fornito si trovano anche pacchi pignoni ruota libera 7v diversi per esempio 11-28 oppure 11-30 qui (http://www.ebay.com/itm/DNP-Epoch-7-Speed-Freewheel-11T-Small-Cog-11-30-/230950597652?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item35c5ba7414#shId) ; pensa che un amico alla Hoptown le ha montato un 7v 11-13-15-18-21-24-34 spendendo circa 20€ qui (http://www.camposlorca.com/it/pacchi-pignoni-shimano-rosca-hg50-p-4066.html)

un saluto.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: pingpong - Marzo 22, 2013, 08:06:35 pm
11-34!!!!
Devi assolutamente mettere una foto!

Ma hai dovuto cambiare la catena? E il deragliatore ha abbastanza spazio per passare da 34 a 11?

Credo di aver trovato un nuovo idolo ;)

-PingPong
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: paloma84 - Marzo 22, 2013, 10:29:32 pm
interessa anche a me quest'informazione, devo partire per la ciclovia da Parigi a Londra, e dei rapporti più generosi per la velocità mi farebbero comodo!
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: pierfa78 - Marzo 22, 2013, 11:59:37 pm
Vogliamo un video corso sullo smontaggio e rimontaggio ruota 20" ;D !!
Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2

Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: FoldingStyle - Marzo 23, 2013, 09:42:26 am
Salve,
per passare da 14-28T a 11-34T c'è da cambiare catena e deragliatore posteriore, Alivio o Altus vanno bene, comunque ce se sono anche altri  (date un' occhiata alle caratteristiche della serie Tourney Tx, Alivio, Altus, X3, X4). Per le salite di Cuenca va benissimo, però se non dovete scalare l'Everest un 11-30T è più che sufficiente. Comunque se volete esagerare c'è il cassette Sram XX1  ;D 11s 10-42T ve lo immaginate montato su una ruota da 20" ;D... Oppure se cercate pignoni piccoli c'è il Capreo 9-26T come lo monta la Curve SL.

un saluto.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Val_Ter - Marzo 23, 2013, 10:19:27 am
Ma la Hoptown non lo ha già il pacco pignoni a ruota libera?
Forse hai sostituito il mozzo freewheel con un mozzo per cassette?

Il corpetto ruota libera e' un dispositivo che serve a montarci sopra i pignoni, sia quelli raggruppati tutti insieme (cioe' una cassetta o pacco pignoni) sia quelli acquistati sfusi, naturalmente con relativi distanziali.
Quella che e' montata di serie sulla HT5 e' una cassetta o pacco pignoni con ruota libera integrata, cioe' un tutto unico che si avvita sull'apposita filettatura del mozzo. Questa soluzione consente di sostituire la cassetta solo con un'altra, magari con pignoni di grandezza differente ma sempre una cassetta da sette pignoni bisogna comprare.
Il vantaggio del corpetto ruota libera -che contiene il meccanismo di ruota libera al suo interno- e' invece quello di poter acquistare i singoli pignoni della misura voluta e comporre la cassetta secondo le proprie preferenze, e poi limitarsi a calzarla sul corpetto.
Ad esempio se io volessi un pacco pignoni 11-12-13-14-15-16-17 lo potrei fare solo montando i pignoni sfusi sul corpetto ruota libera, perche' difficilmente troverei una cassetta gia' pronta con queste misure.
Inoltre quando si tratta di sostituire i pignoni posso cambiare solo quelli consumati, e non tutti.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: FoldingStyle - Marzo 23, 2013, 10:33:00 am
 ;D Forse stiamo dicendo la stessa cosa usando una terminologia differente. Sarà perché io sono "straniero"  ;D
(http://sheldonbrown.com/images/freewheel-vs-k7.jpg)
http://sheldonbrown.com/free-k7.html

A sinistra mozzo e pacco pignoni ruota libera per intenderci quello che si avvita, a destra mozzo con pacco pignoni cassette. Quest'ultimo ti facilita la sotituzione dei singoli pignoni e la possibilità di creare un cassette a tuo gusto e piacere, lascio il video di un amico del forum spagnolo che lo spiega: http://www.youtube.com/watch?v=4nS4CEoKbxI

Saludos.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: FoldingStyle - Aprile 14, 2013, 01:17:58 pm
11-34!!!!
Devi assolutamente mettere una foto!

Ma hai dovuto cambiare la catena? E il deragliatore ha abbastanza spazio per passare da 34 a 11?

Credo di aver trovato un nuovo idolo ;)

-PingPong
Ecco la foto:
(http://i47.tinypic.com/33ucy0w.jpg)
un ringraziamento all'amico Perepep da Palma di Maiorca  ;).
Come vi dicevo in precedenza è una modifica molto economica, circa 20€ per il pacco pignoni a ruota libera 11-34T e circa 15€ per il cambio Shimano Altus, la catena in questo caso mi dicono che non è stata cambiata.
Un saluto.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: FoldingStyle - Aprile 15, 2013, 11:56:46 pm
In riferimento alla modifica di cui parlo, vorrei precisare che purtroppo non conosco nessun negozio o distributore Italiano che fornisca questo tipo di componente (pacco pignoni ruota libera 11-34T, 11-30T etc.).
Credo che siano componenti facilmente reperibili anche da voi, ma non ne ho la certezza.
I link che ho postato in precedenza erano esemplificativi per dimostrarne l'esistenza. In particolare questo Link (http://www.camposlorca.com/it/pacchi-pignoni-shimano-rosca-hg50-p-4066.html) è di un webstore che sembra effettui le spedizioni anche in Italia, ma non ho mai acquistato da loro e non ne conosco l'affidabilità ne come si comporti con le spedizioni all'estero.

Un saluto.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: pingpong - Aprile 17, 2013, 09:18:44 pm
Finalmente ho trovato un deragliatore altus come quello sul sito spagnolo, e ho tentato il  montaggio.

Dico tentato perche a parte che non riesco ad andare su tutti i pignoni (non fate caso al cavo lasco) potreste spiegarmi come regolarlo che sulla documentazione ufficiale non si capisce molto?

Inoltre ho notato che la ghiera che dovrebbe andare sul telaio non entra correttamente (foto allegata) indipendentemente da come regolo la vite B di taratura.


Qualcuno puo aiutarmi? Ho anche le foto ma non so come aggiungerle, ora cerchero sul forum, altrimenti le posso mandare via mail.

Grazie
PingPong
(http://s13.postimg.cc/6knncg4hf/IMG_2796.jpg) (http://postimg.cc/image/6knncg4hf/)

(http://s11.postimg.cc/tnryskqfj/IMG_2792.jpg) (http://postimg.cc/image/tnryskqfj/)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: veeg - Aprile 18, 2013, 09:16:50 am
Se non riesci ad utilizzare la massima escursione del deragliatore, non è un fatto di regolazioni di fine corsa, quanto di tensione del cavo: praticamente il deragliatore non è tensionato correttamente e la molla non può lavorare nell'intero range di escursione.

Dovresti indubbiamente cercare la giusta tensione del cavo e verificare che la posizione di montaggio sia corretta perchè non tutti i deragliatori lavorano nella stessa oosizione: alcuni li devi inclinare anche di 30° in più o in meno.

Tutto questo però dovrebbe essere indicato nelle istruzioni del cambio.


Quando poi avrai trovato la tensione e la posizione corrette, riuscirai a salire/scendere su ogni rapporto, allora regolerai le viti di fine corsa per un settaggio di fino.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: pingpong - Aprile 18, 2013, 09:23:53 am
Ciao,

Ti ringrazio, ma il problema e che tra il dado ed il telaio ce una "rondella" che da un lato deve toccare il blocco sul telaio e dall'altro dovrebbe abbracciarlo (vedi la prima foto) e non riesco a cpaire come si monti.

Sulle istruzioni la bici di esempio ha il dentino che blocca il cambio circa 120 gradi in piu verso l'avanti mentre il dentino della hoptown punta indietro. Sono certo che una volta avvitato bene anche la regolazione sara piu semplice, ma finche non lo aggancio bene dubito che riusciro a regolarlo/utilizzarlo.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: veeg - Aprile 18, 2013, 09:37:15 am
Sì, capisco...

(edito perchè non avevo visto l'altus già montato da un altro utente)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: pingpong - Aprile 18, 2013, 10:14:17 am
E che non capisco come abbia fatto questo:
http://forum.velotaf.com/topic/18268-mon-hoptown-5-limited-edition/
e la persona in questo thread ad installarlo...
Bisogna mica cambiare il pezzo dell'attacco?

-PingPong
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Soleluna15777 - Aprile 18, 2013, 11:05:47 am
Io ho montato un acera,guardando le tue foto mi sembra di rivedermi io avevo un problema simile ed ho risolto cambiando la lunghezza della catena,purtroppo con il cell non vedo bene ma sembra che il deragliatore considerando il pignone sia in posizione sbagliata come era successo a me.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: pingpong - Aprile 18, 2013, 11:19:18 am
riverifichero le misure, ma il problema della rondella che non abbraccia correttamente ce l'ho anche senza catena.
In altre parole in qualsiasi modo metta il deragliatore la rondella non abbraccia il telaio, e un problema di angolo tra telaio e dentino. Se riesco stasera passo da un negozio che ha il catalogo shimano e verifico se esistono altre rondelle con angoli differenti.

-PingPong
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Febbraio 18, 2014, 10:16:52 am
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Il prossimo passo sarà l'installazione del pacco pignoni 13-28 che ho già ordinato per salire ad uno s.m. di 6,5, dopodichè toccherà alle gomme...
Naturalmente queste modifiche sono poca roba senza un pò di allenamento, mi sto impegnando ad usare la bici il più possibile, salvo impegni particolari tutti i giorni. Alcuni giorni arrivo a fare più di 30km perchè oltre al tragitto ufficio/casa a pranzo faccio un altro giro...
Buga  8)

Interessante, anch'io ho appena cambiato pacco pignoni e ho preso un 13-32 al posto del 14-28 Puoi leggere qui (http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4449.msg62416#msg62416). A me con ruota 20" 1,50  (diametro effettivo circa 0.48 m, circonferenza 1.50 m) guarnitura 52T in sesta viene uno sviluppo metrico 6.00 m. Ne deduco che per ottenere 6.50 m oltre a cambiare pignoni e ad avere le gomme ben più cicciotte delle mie, hai cambiato guarnitura (se non sbaglio la bfold 5 in origine monta una 46)?.

Se posso chiedere, dove hai trovato il pacco pignoni con pignone 13T? Io l'ho preso da SJS Cycles. Perdona la sfilza di domande, ma immagino che molti che hanno una bfold 5 o altra bici con sistema ruota libera possano essere interessati o incuriossiti dalle tue modifiche. Me compreso. ;)



Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Febbraio 18, 2014, 11:26:18 am


Ciao,
io di coefficiente per lo SM uso 1,59 (sarò troppo ottimista ?) comunque sia avendo davanti una 53T (montata da me), mi viene 53/13*1,59 = 6,48 (adesso sarebbe 6,01).
Ho preso il pacco Shimano MF-HG37 13-28, a quanto mi risulta è il più piccolo shimano a vite ancora in produzione; lo trovi praticamente ovunque tranne che su sjscycles (guarda su ebay) costa poco ed è affidabile.  Devo ancora riceverlo, posterò i risultati a lavoro fatto. Forse sunrace produce un 12-qualcosa ma non io l'ho trovato, ci sarebbe anche il DNP EPOCH 11-28 (sempre a vite) ma ho letto in rete che la qualità è a dir poco pessima, quindi ho rinunciato.
Alla fine ho scelto shimano, per il prezzo e l'affidabilità.
La prima a 28 a me va bene, quindi è dall'altro lato he dovevo mettere una marcia in più,  inoltre la spaziatura del 7 marce dovrebbe darmi più versatilità.
Avevo visto a suo tempo il tuo post, mi pare un bel lavoro !!! soprattutto devi essere soddisfatto te ...
Comunque al di là dei numeri secondo me son le gambe che ti dicono se puoi allungare qualcosa, se va bene, se ti serve una marcia più bassa etc...
Buga  8)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Febbraio 18, 2014, 11:41:17 am
Dunque hai montato un pacco pignoni a 7 velocità, io sono rimasto a 6v, ecco perchè non ho trovato altro che quello che ho poi acquistato, ma sono comunque molto soddisfatto, il lavoro è stato di una semplicità e rapidità disarmante ed è riuscito senz'altro bene. Grazie delle info e grazie del calcolo, secondo me corretto.

Detto questo per colpa delle mie curiosità siamo finiti parecchio OT ::)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Febbraio 18, 2014, 11:58:21 am


Devo ancora montarlo ! cmq per chi leggesse in futuro il topic, considerate che di norma dove entrano 6 marce ce ne stanno sicuramente 7, probabilmente pure 8.
Inoltre, in linea di massima, un cambio 6 marce può gestirne tranquillamente 7, idem per la maggior parte dei selettori che nella peggiore delle ipotesi non ne vedono una "intermedia" mentre la prima e la settimana sicuramente si.
In pratica nella stessa larghezza - stringendo un pò lo spazio tra gli ingranaggi - i produttori fanno stare una marcia in più; il deragliatore avendo la stessa escusione minima e massima non si fa problemi.
Salut
Buga  8)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Febbraio 18, 2014, 02:48:08 pm
Immagino che il selettore debba essere necessariamente cambiato, altrimenti la catena ingrana bene solo la prima e la settima marcia, la quarta la salta e le altre gracchiano... ;)

Forse nel disegno che segue (un po' stilizzato, ma il tempo è quello che è ;)) le cose sono più chiare. A destra si vede la catena comandata dal selettore a 6 velocità che, come è ovvio che sia, non corrisponde perfettamente alla posizione di tutti i pignoni del pacco a 7 rapporti (più vicini tra loro), causando problemi.

(http://s3.postimg.cc/qy0rnbrlr/pacpig.jpg) (http://postimg.cc/image/qy0rnbrlr/)

Per risolvere potrebbe essere sufficiente cambiare anche il selettore e montarne uno a 7 marce come questo, molto simile a quello della dotazione originale della bfold5:
(http://ecx.images-amazon.com/images/I/41yvyK7r47L._SL500_AA300_.jpg)

Bisogna poi verificare se la catena per 6V va bene anche per 7V.

Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Febbraio 18, 2014, 03:23:32 pm
Il selettore di cui hai postato la foto è esattamente quello che pensavo di mettere ...  ;D
anche se negli ultimi tempi mi dà qualche noia... ma non saprei quale altro 7 marce economico e di un gradino leggermente sopra mettere...
Buga  8)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Febbraio 18, 2014, 04:27:25 pm
Questo a parte le 7 marce è identico al selettore che ho sulla mia, dopo un anno e mezzo funziona ancora:

(http://www.evanscycles.com/product_image/image/58d/76a/0a9/83882/product_page/shimano-tourney-tx50-thumb-shifter-plus-pair-7-speed.jpg) (http://www.evanscycles.com/products/shimano/tourney-tx50-thumb-shifter-plus-pair-7-speed-ec042726)

ma sul manubrio nero della bfold secondo me non è un granché.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Febbraio 18, 2014, 05:04:29 pm
Forse l'Altus rapidfire...
che tra l'altro ha la vitina per la regolazione fine...
(http://i.ebayimg.com/t/Shimano-Altus-7-Speed-Right-Hand-Bike-Gear-Shifter-Rapid-Fire-Lever-Pod-SLM310-/00/s/MTAwMFgxMDAw/$T2eC16d,!wsE9suwywJ2BQFryBQQeg~~60_57.JPG)
Buga  8)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Marzo 03, 2014, 10:30:10 am
Ciao tutti,
ieri sono riuscito a trovare il tempo per qualche lavoretto ...
Prima di tutto ho sostituito i Kenda originali con i Marathon Supreme ... era un prurito che avevo da qualche tempo, alla fine mi son deciso  ;D si vive una volta sola  :D
Nella fretta son riuscito a bucare una camera d'aria nuova nuova  >:( ... comunque le gomme entrano benissimo sui cerchioni originali, in teoria non è necessario neppure cambiare camera d'aria anche se ho il dubbio che le camere kenda non reggano pressioni alte, possibile ?
Poi ho montato il pacco pignoni Shimano MF-HG37 (13-28, 7v), questo lavoro è stato veramente semplicissimo, è bastato smontare la ruota, svitare un controdado e svitare con l'estrattore il pacco ed avvitare quello nuovo. La frusta (che avevo comprato) non so perchè non mi è servita ?
Alla fine ho dato una regolata ai freni ed al cambio. Come previsto una delle marce non entra (mi pare la quarta), quindi il lavoro verrà ultimato con un selettore 7v, ANZI AVETE CONSIGLI in proposito ????
La nuova marcia lunga è una goduria assoluta, inoltre la spaziatura mi sembra ottima, anche se il giudizio finale lo darò col selettore nuovo.
Le Marathon Supreme sono un altro pianeta rispetto alle originali e con queste gomme sento che potrei tirare un altro metro di SM ....  :D
Nel complesso sono veramente molto molto soddisfatto del risultato finale.
Adesso la bici mi piace molto, sia esteticamente che come caratteristiche, a voler essere pignoli mi manca ancora qualcosa sulla marcia in alto (eh lo so sono palloso...), ho anche l'impressione che pure il peso sia diminuito.
La bici è un pochetto più nervosa, ma decisamente più scorrevole; stamane diluviava quindi non sono stato in grado di testarla per bene, mi riprometto di scrivere una recensione completa con foto e dettagli più avanti, prima vorrei macinare qualche km.
Buga  8)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: occhio.nero - Marzo 03, 2014, 08:03:10 pm
grazie del contributo :)

sulla sostituzione delle leve, ci sono alcune discussioni in questa sezione, ma non ricordo bene :/

----------------

da altra discussione:

E' successo anche a me...la prima volta  ho cambiato solo catena perchè "scattava" sul pignone piccolo...
Con la catena nuova ancora peggio....sul pignone piccolo era inutilizzabile.

Adesso quando cambio catena cambio tutte e due i pignoni dietro (probabilmente basterebbe il piccolo in quanto il grande lo uso meno ed inoltre essendo più grande si usura meno).

Non ho ancora cambiato la guarnitura davanti che però inizia a mostrare segni di usura (qualche dente è marcato) in quanto costa una botta.....
Intendo poi prendere il modello nuovo dove poi si può cambiare solo la corona (ora è un tutt'uno con pedivella)...devo ancora controllare che si possa fare a livello di compatibilità

Riapro il post per informarvi che ho operato con successo il primo step della personalizzazione delle mia Olmo Wave 16”.
Obiettivo: aumentare lo sviluppo metrico tramite sostituzione della corona freewheel Shimano 14-28 a 6 velocità con una che avesse un pignone a 11 denti. ;)
Ho trovato il pacco corona freewheel della DNP Epoch che ha uno sviluppo 11-28 con 7 velocità (credo sia unico nel suo genere da quando la Shimano non produce più l’11-28) . 8)

(http://imageshack.us/a/img855/7040/fpra.th.jpg)(http://imageshack.us/a/img209/8516/7sfu.th.jpg)

Acquistato da http://www.linergy-shop.de/index.php?cat=c89_Schraubkraenze-Schraubkraenze.html   a 26.90 €.

(http://i897.photobucket.com/albums/ac176/case106c/20130706_092631_zpsd461a03a.jpg)
(http://imageshack.us/a/img706/4267/glmq.jpg)

Installato in 15 minuti e collaudato. Funziona perfettamente e adesso la pedalata è più fluida consentendomi di toccare in pianura tranquillamente i 20 km/h contro i 15-16 di prima. Lo sviluppo metrico è  aumentato di 1,14 metri come previsto dai calcoli.
Come vedete dalle foto non è stato necessario interporre alcuna rondella tra il dado dell’asse ed i telaio perché comunque è rimasto circa 1 millimetro e quindi nessuna interferenza.

SHIMANO(http://imageshack.us/a/img507/863/4e9i.jpg)
DNP EPOCH(http://imageshack.us/a/img23/6370/gii7.jpg)

Unico difetto, assolutamente tollerabile per me, è che avendo in cambio indexed (a scatti) per sei velocità, mi “salta” una delle velocità intermedie (credo la sesta) ma sia la prima (28 denti) che la settima (11 denti) me le dà. Si potrebbe cambiare il deragliatore ma non è tra le mie priorità adesso.
Prossimo step: sostituzione guarnitura con una corona a 52-53 denti. ;D

(http://imageshack.us/a/img825/7191/p519.jpg)

Ciao a tutti.
Nuccio (ciclista con le ali o aviatore con le ruote) :D
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: daiuba - Aprile 11, 2014, 11:30:41 am
Salve,
vorrei cambiare i pignoni della mia Vybe C7a, e più precisamente passare da un 7v 13-28 a un 7v 11-28. Mi potete spiegare come fare? Perchè ho capito che il cambio originale è a ruota libera, quindi dove trovo un pacco pignoni che vada bene?
Grazie per l'aiuto.

Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: occhio.nero - Aprile 11, 2014, 07:12:46 pm
secondo me un biciclaio con un minimo di esperienza non dovrebbe avere problemi a guidarti nella sostituzione.
Altrimenti leggi questa discussione dall'inizio, per capire come gli altri hanno risolto autonomamente ;)

tienici informati :)

Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Aprile 12, 2014, 11:28:52 pm
Riporto da altra discussione ;)
(...) Per quanto riguarda il cassetto pignoni le soluzioni sono tante. Se ha una ruota libera avvitata potrebbero essere queste:
http://www.ebay.it/itm/RUOTA-LIBERA-BICI-7V-A-FILETTO-13-28-COD-305750030-/190940844079?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item2c74f6102f&_uhb=1 (http://www.ebay.it/itm/RUOTA-LIBERA-BICI-7V-A-FILETTO-13-28-COD-305750030-/190940844079?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item2c74f6102f&_uhb=1)
http://www.linergy-shop.de/index.php?cat=c89_Schraubkraenze-Schraubkraenze.html (http://www.linergy-shop.de/index.php?cat=c89_Schraubkraenze-Schraubkraenze.html).
Col 53/11 si ha uno sviluppo metrico di 7,6 m circa; col 53/13 6,5 m circa.
Se invece invece ha un corpetto ruota libera sul mozzo la soluzione potrebbe essere questa:
http://www.ebay.it/itm/SHIMANO-cassetta-ACERA-CS-HG41-7-velocita-11-28-denti-cassetta-pignoni-bic-/251480035053?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item3a8d60ceed&_uhb=1 (http://www.ebay.it/itm/SHIMANO-cassetta-ACERA-CS-HG41-7-velocita-11-28-denti-cassetta-pignoni-bic-/251480035053?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item3a8d60ceed&_uhb=1). (...)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: CyRuS - Aprile 27, 2014, 12:58:10 pm
Il mozzo l'ho pagato sui 35 euro (vado a memoria) i pignoni sui 40, la catena se e' nuova non si cambia ma la mia era vecchia e l'ho cambiata (12 euro circa).
Per fare il lavoro bisogna saper usare lo smagliacatena per aprire e chiudere la catena, ci vuole la chiave Shimano per smontare la vecchia ruota libera e per chiudere il nuovo pacco pignoni, poi bisogna saper smontare e rimontare una ruota, nel senso di togliere tutti i raggi dal cerchio cambiare il mozzo rimontare e centrare il tutto, insomma richiede un po' d'esperienza e manualita'. Se lo fai fare credo che vai a spendere sugli 80/90 euro di materiale e trenta quaranta di manodopera, poi dipende sempre da chi vai ovvio. :)

Inserire i raggi nel nuovo mozzo è stato molto difficile? Ci vuole qualche attrezzo particolare? Vorrei montare sulla mia pieghevole senza marce un cambio interno al mozzo ma, con quello che costano, se devo pagare la manodopera mi conviene comprare un'altra pieghevole...
Altrimenti, per montare un deragliatore esterno, anche con solo 3 velocità, quanto spazio è necessario tra il telaio e la ruota?
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Hopton - Aprile 27, 2014, 08:34:54 pm
Se non ti risponde prova a mandargli un msg privato. ;)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Sbrindola - Aprile 28, 2014, 09:17:15 am
Inserire i raggi nel nuovo mozzo è stato molto difficile? Ci vuole qualche attrezzo particolare? .....

Inserire i raggi in un mozzo non è affatto un problema, dal momento che vanno semplicemente infilati e fatti scorrere fino alla testa: la difficoltà semmai è quella di fare i giusti incroci, mantenere la campanatura corretta e fissarli al cerchione con il giusto tiraggio..... insomma, un lavoro in cui è meglio non improvvisarsi.
Se non l'hai mai fatto prima in vita tua ti consiglio di rivolgerti ad un biciclaio.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: occhio.nero - Aprile 29, 2014, 08:48:54 am
segnalo la sezione sulle ruote, dove si parla anche di raggi.
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?board=19.0

:)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Hopton - Settembre 12, 2014, 08:20:41 pm
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Dunque il pacco pignoni a filetto è quello impiegato per i mozzi posteriori con ruota libera. In pratica il mozzo posteriore ha l'estremità destra filettata, e su tale filettatura si avvita la ruota libera con i vari pignoni avvitati e solidali (questa foto e la seguente sono tratte dal Big Blue Book della Park Tool):
(http://img.tapatalk.com/d/14/09/13/atube7yp.jpg)
Screwed vuol dire avvitato, pignone si traduce sprocket oppure cog, infatti nelle immagini nei primi due post il pacco pignoni è tradotto come sprocket cluster o cogset. Quindi pacco pignoni a filetto si potrebbe tradurre per es. con screwed cogset oppure threaded cogset ("pacco pignoni avvitato" / "pacco pignoni filettato"). Nel Big Blue Book della Park  Tool è indicato solo come frewheel sprocket(s), il termine "a filetto" o "filettato" non viene incluso nella definizione, semplicemente perché la filettatura è implicita con la ruota libera (freewheel). In questa foto la didascalia dice rear hub threaded for freewheel = mozzo posteriore filettato per ruota libera.

L'alternativa è il sistema più moderno, il pacco pignoni a cassetta: il mozzo ingloba una ruota libera sagomata con delle scanalature. Quindi anziché essere filettato, il mozzo è scanalato e comprende già il meccanismo di ruota libera, e sulle scanalature si impilano i vari pignoni:
(http://img.tapatalk.com/d/14/09/13/my4e4yzu.jpg)

Con questo sistema si può sostituire agevolmente anche un solo pignone. Il pacco pignoni a cassetta è indicato solitamente come cassette sprocket o cassette system, e analogamente non si specifica che è scanalato (= splined), in quanto è implicito in questo tipo di meccanismo.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Andre@ - Settembre 13, 2014, 12:41:23 pm
Non avendo mai smontato pignoni avevo ancora qualche dubbio sulla ruota libera, di quello a cassetta più che di quello filettato....grazie Hopton, ti voto come maestro di bici per rinco come me, tutto chiaro ora :):)

A.
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Hopton - Settembre 14, 2014, 08:40:40 am
Grazie a te Andrea.  ;)  Confesso che in realtà nello scrivere quel post e ricercando la terminologia corretta ne ho approfittato per chiarire a me stesso le differenze, perché ho sempre avuto le idee molto confuse sull'argomento.  ::)  Spero di non aver detto inesattezze, altrimenti cazziatemi pure senza pietà.  ;D
Mario
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: j.am - Settembre 14, 2014, 10:34:11 pm
Ciao a tutti,
sto pensando di sostituire il mio attuale pacco pignoni a filetto 14-28 7v shimano con uno 11-28 7v

ho cercato in lungo e in largo nel web e ho trovato solo questi 2 modelli in commercio:
- pacco pignoni 11-28 7v DNP Epoch, in vendita solo su amazon (http://www.amazon.com/DNP-Epoch-Freewheel-Nickel-Plated/dp/B007A8RPUS/ref=sr_1_2?s=sporting-goods&ie=UTF8&qid=1410722132&sr=1-2) e su Aliexpress (http://it.aliexpress.com/wholesale?SearchText=dnp+epoch&catId=0) (spese di spedizione gratuita + eventuale dogana ecc.)
- marca ignota teTesca (http://www.linergy-shop.de/product_info.php?info=p139_schraubkranz-7-fach.html&no_boost=1)

Ora mi chiedo: se 1 pacco pignoni - che tornerebbe taaanto utile a parecchi pieghevolisti alle prese con chi ce l'ha più lungo (lo sviluppo metrico...) - è prodotto da due sole marche in tutto il mondo un motivo (tecnico) ci sarà?? se sì quale è?

prima dell'intervento di qualche moderatore  ;D mi segnalo le discussioni che purtroppo non hanno risolto i miei dubbi:
cambio interno al mozzo (http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.msg65442#msg65442)
sviluppo metrico (http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.60)
sostituzione pacco pignoni e corona (http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4239.0)

e aggiungo:
- commento di un compratore del DNP Epoch (http://www.amazon.com/review/R3Q2L264SU55UC/ref=cm_cr_pr_perm?ie=UTF8&ASIN=B007A8RPUS) (gli altri pochi sono tutti entusiasti) dal quale mi sembra di capire che abbinato al pacco pignoni della DNP Epoch vada comprato questo altro pezzo (http://www.amazon.com/DNP-Freewheel-Remover-Epoch/dp/B007AI1LGW/ref=cm_cr_pr_product_top)
- discussione su un forum di e-bike (http://endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?f=2&t=25424) dove un utente pensa addirittura di costruirsi una ruota libera simile, interviene uno della DNP proponendo di collaborare, altri dicono che le ruote libere da 11-28 della DNP si rompono facilmente con il freddo o forti urti (mia libera interpretazione...)
- da wikipedia: (http://it.wikipedia.org/wiki/Pacco_pignoni) "Il pignone minimo che si può utilizzare è quello da 11 denti (10 per l' XX1 E l'X01 di SRAM), contro il 12 dei sistemi a ruota libera filettata (anche se un particolare sistema Shimano per bici da passeggio arriva a 9 denti);"

p.s. in inglese "pacco pignoni a filetto" si dice "freewheel", da non confondersi con "pacco pignoni a cassetta" che invece si traduce "cassette" (grazie maestro Hopton  ;D)
p.p.s. in alcuni negozi on-line italiani si trova la dicitura "ruota libera a cassetta", giusto per complicare la vita suppongo

EDIT: su internet ho trovato il sito della DNP (http://www.dnp.com.tw/pro.asp), che a quanto pare è di una società cinese/taiwanese, dal quale si ha pure l'informazione che il pacco pignoni 7v pesa circa 530gr.

ARI-EDIT: risposte:
- "i pacchi pignoni a filetto stanno diventando obsoleti, in quanto rendono meno resistente tutto il mozzo rispetto a quelli a cassetta, perciò le case produttrici non ci investono più" (da sileno.sc)
- "i pacchi pignoni 11-28 vanno una bomba, nessun problema nemmeno a montarli" (da TicioTx)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: sileno.sc - Settembre 16, 2014, 03:17:36 pm
Ciao Daniele,
correggo quanto hai scritto su una mia affermazione mal compresa: non è che i pacchi pignoni 11-28 rendono più debole il mozzo, è proprio il tipo di mozzo con pacco a filetto che stressa di più l'asse, che spesso per le eccessive sollecitazioni a flessione si piega e alla lunga si spezza.
Per fugare ogni dubbio basta confrontare i due principali tipi di mozzo posteriore per pignoni:

(https://imagizer.imageshack.us/v2/1112x893q90/674/qs5j4L.jpg)

Da notare come, nel caso dei "mozzi a filetto" il cuscinetto su cui grava il maggior carico sia posto vicino al centro dell'assale.

Attualmente in commercio, si trovano, spesso anche già di serie si bici relativamente economiche, mozzi con cuscinetti stagli di tipo industriale, quindi dalla lunga durata, non registrabili ma sostituibili (non sempre però). Queste soluzioni con assali cavi di diametri maggiorati offrono grande resistenza e ridottissime flessioni dell'assale stesso. Eccone uno schema tipico:

(http://fcdn.mtbr.com/attachments/singlespeed/706838d1340847883-how-do-i-remove-freehub-sealring-hadley-hadley.jpg)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: TicioTIX - Settembre 16, 2014, 04:50:51 pm
Ciao, Daniele.
Mi sono solo accorto adesso del tuo post ... questo forum è immenso!
Vengo al dunque, andando per ordine: io sono un felice utilizzatore di una DNP Epoch 11-28 sulla mia Decathlon Bfold 7.

(http://s27.postimg.cc/6awq0977j/2014_09_16_08_32_05.jpg) (http://postimg.cc/image/6awq0977j/)

Opinioni: sono molto contento, ha messo a posto quello che secondo me era IL problema della Bfold: sviluppo metrico TROPPO corto, di fatto le marce sotto la quinta erano pressochè inutili.

Problema: è introvabile. La avevo vista su Amazon, ma il vendor in Italia non spediva, per cui la ho recuperata direttamente in Cina, utilizzando Aliexpress (http://it.aliexpress.com/wholesale?SearchText=dnp+epoch&catId=0). Acquistarlo in Cina presenta i classici problemi dell'acquisto ExtraUE: se va tutto bene in un mesetto lo hai a casa attraverso Poste Italiane. Se incappi nei controlli doganali ci vuole il doppio (spedizione bloccata, sollecito alle Poste, nuovo sollecito alle Poste, arrivo lettera da Agenzia Dogane, invio materiale giustificativo, definizione IVA, sblocco missiva, ecc.) Per esperienza (limitata) ho notato che di solito le Dogane non tendono a bloccare oggettistica "meccanica" (FreeWheel, manubrio butterfly, ecc.) mentre bloccano quasi sempre oggettistica "elettronica" (fanali a led, tester, pacchi batterie, ecc.).

Perché sia introvabile non lo so. Mi sono fatto l'idea che le ruote libere, di fatto, siano ormai relegate a bici low budget, di norma delle 26' o delle 28' da passeggio, per le quali il pignone più piccolo da 14 denti (praticamente tutti o quasi usano lo stesso modello Shimano) va benissimo. Un pignone da 11 denti è tipico di una bici da corsa, per le quali nessuno, qui da noi, usa più prodotti simili. Ma nei mercati cosiddetti "emergenti" forse sì. Qui da noi invece, sulle pieghevoli da 20' sarebbe una manna dal cielo, facendo sì che tu possa sfruttare abbastanza agevolmente almeno le 4-5 marce più alte.

Per quanto riguarda l'attrezzo di montaggio in effetti mi ero preoccupato anch'io. Ma nella realtà è andato benissimo il removal tool di Decathlon (per intenderci quello che ho usato per smontare la ruota libera di serie ... e rimontarla in seguito sulla vecchia MTB 26' che uso per cicloturismo).

Se avessi altri dubbi o domande, sono qui.

Ciao
TT:
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: j.am - Settembre 17, 2014, 01:27:00 am
Grazie, comprato  ;D (sostituire tutto il mozzo mi costerebbe molto di più...)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Settembre 17, 2014, 10:17:51 am
facci sapere sono curiosissimo.  8)
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: gip - Ottobre 17, 2014, 08:25:47 pm
Visto che in altra sede se ne è parlato vorrei portare il mio contributo sul cambio tipo Shimano Capreo. Lo avevo studiato pensando alla mia bici ma il suo uso si è rivelato troppo complesso per cui ho abbandonato l'impresa.
Questo materiale è una linea completa fornita da Shimano nata per bici MTB da downhill anche se sul sito della casa giapponese viene indicato adatto anche per 'folding bike'. La linea si compone di deragliatore, pacchi pignoni, mozzi posteriori ed anteriori, freni v-brake, shifters, guarniture e leve freno.
La caratteristica peculiare di questo cambio e superare il limite di 11 denti per il pignone più piccolo arrivando ad usare il 9 denti e persino (ma io non l'ho mai visto) l'8 denti. Per far questo la Shimano ha adottato un mozzo dotato di corpetto ruota libera sagomato.
(http://s14.postimg.cc/87g7zuqzh/m928.jpg) (http://postimg.cc/image/87g7zuqzh/)
Nella foto è visibile il diametro ridotto all'estremo del corpetto.
Su questi corpetti possono essere montati i pacchi pignoni che sono divisi in due parti: la prima composta da sei ingranaggi in un unico elemento che porta i pignoni più grandi, la seconda è composta da tre ingranaggi sciolti più due distanziali che formano la batteria coi pignoni piccoli (11-10-9 denti). Che io sappia sono disponibili i pacchi pignoni 9-26, 9-28 e (forse) 9-32. Mi pare, ma potrei sbagliarmi, che siano tutti 9V.
(http://s18.postimg.cc/dgivguvdx/SANY3282capreo_RH.jpg) (http://postimg.cc/image/dgivguvdx/)
Il mozzo posteriore fornito da Shimano ha il limite dei 24 o 32 fori per i raggi per cui non è utilizzabile con tutti i cerchioni a meno di non mettere in conto il loro cambio. La distanza tra i forcellini è sempre 135 mm. L'anteriore mi pare sia sempre a 24 fori con hub da 100 mm. Assieme a mozzi e pignoni è fornito anche un deragliatore che onestamente non so se ha qualcosa di particolare o può essere sostituito con altro tipo.
(http://s28.postimg.cc/ghzysc83d/Shadow_Schaltwerk_Capreo_9_fach_Top_Normal_kurze.jpg)
Lo sviluppo metrico cresce notevolmente con questo cambio. Sulla mia 16" con corona da 53 denti e pacco pignoni 11-28 si passa da un SM di poco meno di 6,2 m a più di 7,5 m. I componenti costano abbastanza, da 40 a 70 € per componente. Non è poco. Su eBay si trovano. Ciao a tutti.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: cosmic - Febbraio 01, 2015, 05:40:04 pm
Ciao a tutti, rivitalizzo questo post per confermare che la ruota libera venduta da Linergy:
http://www.linergy-shop.de/product_info.php?info=p139_schraubkranz-7-fach.html
è effettivamente un DNP Epoch 11-28. L'ho pagato 26,90 + spese di spedizione (in Itala 17,88) ed mi è stato  consegnato in pochi giorni.
L'ho montato sulla mia Olympia Zip in sostituzione dello Shimano MF-TZ21-CP in dotazione (che è un 14-28) e devo dire che quei tre dentini in meno fanno una bella differenza ;-)
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Luglio 29, 2015, 11:58:00 am
Cavolo !
basta non leggere attentamente il forum per qualche mese ed ecco che spuntano delle novità davvero interessanti !!!!
Adesso abbiamo due soluzioni per scendere sotto al 13 (oltre a farsi fare una ruota...) l'Epoch ed il CAPREO Shimano  :D :D :D
Per quanto riguarda il primo avevo letto in passato delle perplessità sulla qualità del componente, però vedo che invece i vs commenti sono buoni....  ???

Ho guardato sul sito di shimano e mi risulta che il capreo esca solo come 9-26T, ovvero
9 --10 --11 --13 --15 --17 -- 20 -- 23 -- 26T

Sulla mia bfold-frankenstein (53t davanti) mi viene quanto segue:

53/09*1,6 => 9,4 mt => frequenza 80 => 45 km/h
53/11*1,6 => 7,7 mt => frequenza 80 => 36 km/h
53/13*1,6 => 6,5 mt => frequenza 80 => 31 km/h (oggi sono qui anche se spingendo al massimo arrivo a 34 km/h)

Buga
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: gip - Luglio 29, 2015, 12:35:13 pm
Attento buga. Il pacco pignoni Capreo oltre ad essere abbastanza costoso richiede il suo particolare mozzo ruota ribassato per poter installare i pignoni da 9 e 10 denti. Non lo puoi montare su corpetti normali HD. E tanto meno si avvita. E questo mozzo esiste solo da 135 mm tra i forcellini (standard per MTB). Io non conosco la BFold ma di pieghevoli con la forcella posteriore da 135 mm ne conosco una o forse due. Nel caso non arrivasse a 135 mm forse si può allargare il carro visto che è in acciaio ma è un lavoro impegnativo. Avevo studiato a fondo il Capreo per la mia Atala ma i problemi tecnici erano insolubili anche se ero disposto ad usare il tornio. L'Epoch poi non scende sotto gli 11 denti. Ciao.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: buga - Luglio 29, 2015, 12:42:27 pm
Attento buga. Il pacco pignoni Capreo oltre ad essere abbastanza costoso richiede il suo particolare mozzo ruota ribassato per poter installare i pignoni da 9 e 10 denti. Non lo puoi montare su corpetti normali HD. E tanto meno si avvita. E questo mozzo esiste solo da 135 mm tra i forcellini (standard per MTB). Io non conosco la BFold ma di pieghevoli con la forcella posteriore da 135 mm ne conosco una o forse due. Nel caso non arrivasse a 135 mm forse si può allargare il carro visto che è in acciaio ma è un lavoro impegnativo. Avevo studiato a fondo il Capreo per la mia Atala ma i problemi tecnici erano insolubili anche se ero disposto ad usare il tornio. L'Epoch poi non scende sotto gli 11 denti. Ciao.
si avevo visto che ci vuole il suo mozzo ...135 ??? questo invece non lo avevo notato ed è un bel problema  :'(
certo che in shimano potevano anche fare una versione 130 - 7 marce - dichiarano loro che è dedicato a bici piccole .....  >:(
Era meglio 9-11-13 etc... che me ne faccio del 10 ?
Buga
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: j.am - Agosto 29, 2015, 05:56:48 pm
facci sapere sono curiosissimo.  8)
A distanza di quasi un anno dall'acquisto del nuovo pacco pignoni posso confermare le prime impressioni: ho guadagnato tantissimo in velocità (mai più "cricetato"), ho perso in precisione del cambio ma rifarei la scelta mille volte, anzi mi pento di non averlo fatto prima.
Riguardo alla precisione del cambio da quel che ho capito va abbastanza a fortuna, altri con la mia stessa bici non hanno avuto alcun problema, io ho dovuto cambiare il deragliatore posteriore e comunque sia non riesco ad ingranare una marcia (la sesta) masticavoli.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Agosto 29, 2015, 07:05:02 pm
Vero, posso confermare che sulla bici di J.am non si criceta... ;)

In proposito vi rendo partecipi delle mie idee malsane per quanto riguarda la trasmissione della mia bici. Da poco l'ufficio per cui lavoro si è trasferito in cima ad una salita piuttosto lunga con pendenza non proprio banale. Diciamo quasi 2 km sempre sopra al 5%. Onde evitare di arrivare al lavoro esausto e "fracico", sto pensando di modificare la trasmissione della BocciaBike. Attualmente ho uno splendido deragliatore Shimano 105 RD-5700 SS, sottoutilizzato su un pacco pignoni 14-28, per uno sviluppo metrico con guarnitura 52 denti di 2,8-5,5m. Sto pensando di montare una ruota con mozzo a cassetta usata in buone condizioni, a cui aggiungere il pacco pignoni Shimano 105 CS-5700 11-28 10V (il massimo gestibile dal deragliatore). Ne guadagnerei come gamma di rapporti verso le marce alte (s.m. 2.8-7.0 m). A questo punto per ottenere rapporti più morbidi per la salita dovrei cambiare la guarnitura e montare tipo una 44 denti per ottenere uno s.m. 2.3-6.0

Che ve ne pare? In alternativa c'è la pazza idea di completare la trasmissione serie 105 e montare una doppia anteriore 53/39 (anche questa se ho ben capito rientra nelle capacità del deragliatore), per avere una bici in grado di affrontare tutte le situazioni, con uno s.m. di 2.1-7.2 m, pur con un deragliatore piccino piccino, adatto alla ruota da 20".

Altra alternativa: rimanere con monoguarnitura 52 denti, cambiare deragliatore con uno a capacità maggiore (gabbia media) e montare un pacco pignoni 11-32 per uno s.m. di 2.4-7.0

Attendo vostri consigli ed eventuali stroncature... :-\

PS: i calcoli degli sviluppi metrici sono stati fatti considerando la ruota 20" x 1.50" con una circonferenza di 1.49 m.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: j.am - Agosto 29, 2015, 07:28:15 pm
Incapace di stroncare alcunché, voto per la doppia corona
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Hopton - Agosto 29, 2015, 11:07:33 pm
PS: i calcoli degli sviluppi metrici sono stati fatti considerando la ruota 20" x 1.50" con una circonferenza di 1.49 m.
Sicuro? Mi sembra poco 1,49...  ???
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Agosto 30, 2015, 09:47:32 am
Abbastanza sicuro... mi sono rifatto alle tabelle delle circonferenze che si trovano nelle istruzioni dei contachilometri (ETRTO 40-406)
:-\
(http://www.jobike.it/Public/data/Alibi/201332222374_Appunti01.jpg)

Altre tabelle riportano dati leggermente diversi, tipo 1,51 m o simili, il che non cambia di molto la sostanza del discorso, tanto più che 1.49 corrisponde con sorprendente precisione con i dati misurati sulla mia bici. ;)
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Sbrindola - Agosto 30, 2015, 06:32:51 pm
voto anche io per la doppia corona ;) già che ti devi sbattere almeno ottieni il massimo del range
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Agosto 30, 2015, 07:38:31 pm
Uhm, allora comincio a convincermi anch'io... :-\

Non so perché ma pensavo che la doppia anteriore non sarebbe piaciuta. :D

E sia, a meno di insormontabili impedimenti tecnici. Vi tengo aggiornati. ;)
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: Hopton - Agosto 30, 2015, 08:18:28 pm
Girovagando per il web ho trovato dati leggermenti divergenti per i copertoni 20x1.50 — 40/406.
Per esempio il sito della Topeak conferma 1,49 m:
http://www.topeak.com/mediafiles/assets/1545/file/1 (http://www.topeak.com/mediafiles/assets/1545/file/1)
Ma la Schwalbe indica 1,54:
http://www.schwalbe.com/it/reifenmasse.html (http://www.schwalbe.com/it/reifenmasse.html)
Hai provato a misurare tu stesso il raggio della ruota?
Mario
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Agosto 30, 2015, 10:29:23 pm
In effetti, le misure le ho fatte quando avevo le Kenda Kwest montate all'origine, e tornavano perfettamente con 1.49 m, mentre a giudicare dallo spazio libero tra battistrada e parafango, le Schwalbe Marathon di adesso sembrano un pelo più grandi, pur avendo in teoria la medesima misura 40-406.

La misura effettiva sulla ruota conferma la sensazione: 24.5 cm abbondanti di raggio, che fanno proprio 154 cm di circonferenza. :o

Del resto la misura ETRTO definisce il diametro della sede del cerchione che accoglie il copertone, oltre alla larghezza del copertone stesso, ma non il suo diametro esterno. Evidentemente possono esistere sensibili differenze tra diversi marchi e diversi modelli di copertone, a parità di misura nominale.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: giou - Agosto 31, 2015, 10:13:28 am
Anche io voto per la doppia anteriore  :)

In proposito, al posto dell'adattatore LitePro, segnalo questo:
http://www.aliexpress.com/store/product/Bicycle-SP8-folding-bike-front-derailleur-conversion-Block-BMX-converted-ADAPTERs-converters-4-color-Free-shipping/115408_762279427.html
che costa la metà (pesa però 80g contro i 56g del più blasonato).

Attenzione a misurare il tubo della bici: l'adattatore ha un diametro di 39mm.

Io l'ho ordinato e dopo un mesetto mi è arrivato (senza spese doganali).

Ancora non l'ho montato, per ora lo sviluppo metrico mi va bene così. Provvederò in futuro.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Agosto 31, 2015, 10:35:11 am
Ti ringrazio. Credo che il tubo sella della mia bici (parlo del tubo del telaio nel quale si inserisce il cannotto sella) sia di diametro 41 mm come molte Dahon.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Settembre 08, 2015, 08:21:41 pm
Vi aggiorno sui miei progetti. In questi giorni ho provato a percorrere le salite che portano all'ufficio con la bici in configurazione attuale. Sono arrivato in cima, ma forzando ogni singola pedalata.  La situazione non è agevole, perciò credo che la modifica sia necessaria.

Oggi ho parlato col ciclomeccanico di fiducia per un confronto di idee sull'argomento. Ha proposto, come alternativa, di montare un deragliatore a gabbia media con una cassetta 9v oppure 10v 11-36 denti. Rimanendo con la guarnitura singola 52 denti attuale, continuando a fare i conti con una circonferenza ruota da 1,49 m per motivi di uniformità di risultati, otterrei teoricamente uno sviluppo 2.2-7.1 m per pedalata, che mi sembra che copra bene tutte le esigenze, con in più la semplicità della guarnitura singola.

Certo mi dispiacerebbe rinunciare al deragliatore attuale, con il quale mi trovo bene per precisione e compattezza, ma che può gestire al massimo una cassetta 11-28 denti.

A voi le considerazioni...
Titolo: R: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: giou - Settembre 09, 2015, 03:26:10 pm
Ciao
 La ruota posteriore della tua olmo ha il mozzo a cassetta o a ruota libera? Il 6v 14-28 della shimano è tipicamente una ruota libera..
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Settembre 09, 2015, 03:49:48 pm
il mozzo originale ha la ruota libera, ma ho intenzione di cambiare ruota posteriore con una dotata di mozzo a cassetta.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: occhio.nero - Settembre 26, 2015, 12:37:35 pm
da altra discussione:

Il pignone puoi sostituirlo da qualsiasi ciclomeccanico in poco tempo, ma ti conviene valutare bene la scelta del pignone. Con le Kojak infatti la circonferenza ruota è passata da 1,57 m delle originali 20"x1.95" ad 1,46 m delle attuali 20"x1.35" (fonte: libretto istruzioni del mio ciclocomputer :D ), che comporta un decremento dello sviluppo metrico pari a circa il 7%.

Montando un pignone a 15 denti otterresti un incremento di poco inferiore al 7%, che in sostanza andrebbe solo a compensare l'effetto delle nuove gomme più piccole. Forse una tabella degli sviluppi metrici può spiegare meglio delle parole quello che intendo:

Denti         Gomme           Gomme
pignone       Originali       Kojak
16            4,32            4,02 ( -7,0%)
15            4,61 ( +6,7%)   4,28 ( -0,8%)
14            4,93 (+14,3%)   4,59 ( +6,3%)
13            5,31 (+23,1%)   4,94 (+14,5%)


Come confermato dai numeri evidenziati in neretto, col pignone da 15 denti e le kojak avresti una situazione molto simile a quella di partenza. Ti conviene prendere in considerazione pignoni più piccoli, sempre che siano compatibili col mozzo della tua bici.

Alla fine dopo aver parlato con il meccanico ed avergli fatto vedere la bicicletta, ho optato per la sostituzione del pacco pignoni con uno dotato di "Megarange", come esattamente aveva descritto Giovanni. In effetti la settima marcia è molto più grande della sesta, seppur anche le altre sei siano leggermente diverse.
Tuttavia dopo l'installazione è sorto il problema che anticipavano sia Giovanni che Boccia: innestata la settima marcia il pignone andava a sfregare contro il deragliatore che era troppo corto. Per risolvere la situazione e mantenere il nuovo pacchetto pignoni si è optato per sostituire anche il deragliatore. A questo punto però ho dovuto lasciargliela. La ripasserò a prendere oggi se ho tempo o nei prossimi giorni, da lì, potrò finalmente provarla e fare delle foto da mostrarvi.

Grazie.

Ciao a tutti.
ho da poco ritirato la bici dopo alcuni ritocchi di un certo rilievo alla trasmissione. L'esigenza è nata dal fatto che il lavoro si è spostato da una zona relativamente pianeggiante, alla cima di una collinetta. A cui si accede da salite non proprio tenere.
Ho pensato perciò di ridurre lo sviluppo metrico per avere rapporti più comodi e salire in agilità.

Scartata per problemi di fattibilità l'ipotesi della doppia guarnitura, ho proceduto come segue:

  • Sostituzione ruota posteriore originale a ruota libera con una ruota d'occasione (nera) con mozzo a cassetta. Ad occhio la provenienza sembrerebbe Dahon, il mozzo è di marca Specialized. Purtroppo l'ingombro assiale (OLD) era 135 mm, e ciò ha richiesto di eliminare alcuni distanziatori, di accorciare l'asse e di rifilare la cuffia parapolvere per adattare il tutto al mio telaio che ha OLD 130 mm. È stato inoltre necessario ricampanare i raggi per centrare la ruota.
  • Installazione di un pacco pignoni 11-30 9v Shimano HG50. È stato necessario fare inizialmente delle prove, in quanto il deragliatore (Shimano 105 che ho voluto tenere, frutto di una precedente modifica) è ufficialmente garantito per pignoni fino a 28 denti, ma sulla rete si trova una discreta letteratura di ciclisti di bici da corsa che gli hanno fatto digerire pignoni da 29 o da 30 denti.
  • sostituzione del comando del cambio originale SIS 6V con un comando 9v Shimano, molto bello perché comodo e soprattutto meno ingombrante, dal momento che rimane quasi totalmente sotto il manubrio
  • Sostituzione della guarnitura di serie da 52 denti con una guarnitura Prowheel Solid 46 denti (nera)
  • Sostituzione del movimento centrale per motivi di compatibilità, il precedente era troppo corto
  • Sostituzione della catena con una adatta alle 9 velocità

A seguire le foto del risultato, fatte col cellulare. ;)

(http://tinyurl.com/ovg448z)
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: C4p1t4no - Settembre 27, 2015, 04:35:32 am
Come accennato nel post riportato da occhio.nero ho poi ritirato la bici a lavoro effettuato.

Copio il link dell'album: http://imgur.com/a/YzRMR

L'ho provata solo brevemente ma spero che la configurazione attuale sia quella giusta.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: sbatta - Gennaio 25, 2016, 03:25:30 pm
Sto cercando di rendere la pedalata con la Olmo 20 meno "cricetosa". La bici monta un cambio 6v shimano 14/28 a filetto.
Nel tragitto casa-lavoro ho lunghi rettilinei e mi trovo spesso a faticare (e sudare nonostante i -3° ) più per la frequenza di pedalata che per lo sforzo e sono costretto a rallentare.

Confuso dai mille pacchi pignoni visti durante la mia ricerca ho acquistato un pacco pignoni shimano a cassetta 6v 11/24.
A questo punto, considerato che non riesco a trovare un pacco pignoni a filetto con meno di 14 denti stavo cercando una ruota da 20 con mozzo a cassetta ma larga 130 mm.
Qualcuno si è imbattuto in un articolo simile?
Considerando che posso ancora restituirlo, ci sono altre soluzioni "soft" per allungare la pedalata?

Grazie

Edit: provo a rispondermi da solo.

Non ho trovato ruote con cambio al mozzo da 130mm.
Ho trovato un mozzo su aliexpress ma:
-non ero sicuro che la ruota libera fosse compatibile con il cambio shimano 6v a cassetta 11-28 trovato su probikeshop
-non ho un ciclista di fiducia a cui far raggiare la ruota

A questo punto pensavo di seguire le orme di chi ha preso il DNP epoch 7v 11-28.
Dovrò sostituire la leva dal cambio mettendone una a 7v. Il deragliatore spero regga (l'estensione massima resta 28 come il cambio attuale).
Titolo: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: sbatta - Gennaio 31, 2016, 11:56:12 pm
Primo passo:
ho sostituito il pacco pignoni con un sram 7v 13-28 (piccolo guadagno di sviluppo metrico). I rapporti intermedi saltano un po' (non mi è ancora arrivata la leva del cambio a 7v), però la sostituzione è stata semplice. Domani prima prova su strada...
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: sbatta - Marzo 01, 2016, 10:40:05 am
Il passaggio da 6 marce 14-28 a 7 13-28 è stato semplice. Ieri ho montato la leva a 7 marce e ora il cambio si comporta egregiamente.
Non ci sono problemi di spazio nel mozzo posteriore.
Lo sviluppo metrico è passato (più o meno...) da 5.53 a 5.96 m
Soddisfatto, in attesa di decidermi ad acquistare il dnp 11-28T che mi porterebbe a 7 m  :o
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: sbatta - Maggio 13, 2016, 08:53:56 am
Vi aggiorno sulla sostituzione del pacco pignoni. Ho acquistato il DNP epoch a filetto 7 velocità 11-28T da Aliexpress a marzo. Qualche piccola disavventura con la spedizione (seguita passo passo visto che il pacco è tracciato) ma alla fine è arrivato. Il venditore è stato corretto e mi ha assistito contattando le poste cinesi per capire il motivo dei disguidi.

Montato ieri sulla olmo wave, ho avuto solo un piccolo problema dovuto al fatto che rispetto al precedente sunrace 7v 13-28 il pacco pignoni DNP ha i pignoni leggermente più sporgenti e con il cambio in settima la catena toccava il telaio. Ho rimediato inserendo una rondella da 1 mm prima della forcella. Ora tutto funziona egregiamente.
Il pacco pignoni è piuttosto silenzioso e sembra scorrevole.
L'unico difetto riscontrato è che è più pesante del sunrace e dello shimano  (6v).

Con questa modifica posso sicuramente dire addio all'effetto criceto.
Ora il problema è opposto: non ho le gambe per spingere la bici con un rapporto così alto  :-[
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: occhio.nero - Maggio 18, 2016, 07:28:04 pm
con il tempo ti verranno bei cosciotti!  ;D
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: catorcio - Luglio 31, 2016, 11:37:19 am
https://postimg.cc/image/74judd0ev/ (https://postimg.cc/image/74judd0ev/) volevo chiedere esiste in commercio l'accessorio  indicato dalla freccia adattabile a qualunque modello di bici? mi sembra molto utile(almeno per i raggi) in caso di uscita catena, da una parte ho il dente di cane e dall'altra metterei questo, grazie
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Luglio 31, 2016, 02:27:38 pm
secondo me se cerchi su Internet disco salvaraggi, o pararaggi, oppure spoke protector disc guard o qualcosa del genere, qualcosa dovresti trovare.
Non sono sicuro che siano universali, secondo me cambiano tra cassetta e ruota libera, e forse anche tra una marca e l'altra... ;)
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: occhio.nero - Agosto 03, 2016, 06:56:54 pm
segnalo:

paracatena pacco pignoni (disco salvaraggi, pararaggi, spoke protector disc guard, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1170
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: catorcio - Agosto 03, 2016, 11:44:31 pm
grazie,da quel che ho letto è meglio non metterlo, pero ultimamente la catena mi è scesa un paio di volte,anche regolando la vite mai capitato prima,forse era la catena usurata si era allungata ,lo cambiata adesso vedo se scende ancora.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: TicioTIX - Agosto 04, 2016, 11:00:49 am
Ciao a tutti!
So che la mia presenza è un po'discontinua, ma avendo un attimo sono tornato a rivedere questo post e noto che la soluzione DNP 11-28 è ancora fra le papabili.
Unica piccola considerazione, a più di un anno di distanza, su DNP è che (almeno il mio esemplare) non è un campione mondiale di durata.
Dopo un migliaio di chilometri (ripartiti fra la 20'' e la 26'' dove lo avevo messo dopo la dipartita della 20'') i pignoni più piccoli erano spappolati assai.
C'è da dire a sua discolpa (e attribuisco la citazione al tecnico di SpezialBike che me lo ha fatto notare ... io non ci avevo pensato) meno denti hai più rapidamente il pignone si logora  (in un 11 denti lo sforzo è retto quasi sempre da 5/6 denti e i denti lavorano quasi cinque volte di più del 50 che hai alla corona). Per cui, usandolo per lo più in pianura, quindi quasi sempre nei pignoni più piccoli, una usura considerevole (e sbilanciata) del pacco ci sta anche...
Ciao a tutti
TT:
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: catorcio - Giugno 16, 2019, 08:41:59 pm
Ho notato  che quando sostituisco il pacco pignoni per avvitare la ghiera devo tenerlo fermo con la frusta altrimenti il corpetto gira a vuoto, mentre dai video che trovo su youtube spiegano che la frusta va usata per sbloccare la ghiera ma per avvitarla  non serve, è normale?
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Giugno 17, 2019, 05:49:36 am
Penso che i video che hai citato siano corretti. Quando avviti la ghiera, dovrebbe essere lo stesso meccanismo di ruota libera a contrastare la rotazione, senza bisogno di utilizzare la frusta.

Se invece il corpetto si muove, o qualcosa è montato male, oppure la ruota libera è guasta.
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: catorcio - Giugno 17, 2019, 09:13:24 am
Il mio si è sempre mosso, non è possibile che sia diverso perchè la mia Dahon Speed Tr oltre il pignone ha il cambio interno al mozzo?
Titolo: Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
Inserito da: boccia - Giugno 17, 2019, 02:11:11 pm
Non saprei... :-\