Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Post recenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 ... 10
1
mi presento / Re:Ciao da Milano
« Ultimo post by gip il Oggi alle 02:02:42 pm »
Ciao Mixo. Benvenuto nel forum. Fai tutte le domande che ritieni opportune. Qualcuno ti risponderà. Io ho dieci anni più di te :( e alla tua età mi sono ritrovato a dover portare al terzo piano di casa (senza ascensore) la bici quando rientravo dal lavoro e capisco perfettamente le tue necessità. Allora comprai un'Atala 16" (che ho ancora) che pesava 13 kg e ho passato molto tempo ad alleggerirla. Purtroppo la gran parte delle pieghevoli si attesta tra gli 11 e i 13 kg anche se non manca qualche tentativo di bici più leggere. La Kwiggle è un oggetto molto interessante. L'avevo notata anch'io a suo tempo. Secondo me però ha delle controindicazioni. Oltre a quanto hai citato tu l'aspetto più critico mi sembrano le ruote da 12". Vanno bene nel mondo tedesco dove le strade sono dei biliardi, ma qui da noi penso non siano adatte. Mi riferisco specialmente alle strade delle nostre città piene di buche a fondi come latricati, sampietrini e dove sono presenti anche i binari dei tram. Non la vedo bene a Milano. Altre 'leggere' sono la Hummingbird (6,9 kg) e la Brompton T-line (7,5 kg). La prima presenta gli stessi inconvenienti della Kwiggle. Non è commercializzata da noi. La seconda è disponibile anche a Milano da Brompton Junction. Inutile dire che esistono anche alternative 'cinesi' in carbonio decisamente più economiche ma di qualità però da accertare. Certo è che quando si va su modelli come questi, i soldi da sganciare sono tanti. Ovviamente tutto dipende da te. Per adesso buona ricerca. 
2
mi presento / Ciao da Milano
« Ultimo post by occhio.nero il Febbraio 07, 2023, 10:56:59 am »
Benvenuto/a nella comunità italiana www.bicipieghevoli.net!

Questo forum è nato e viene quotidianamente  curato per condividere e diffondere l'uso della bicicletta pieghevole nei percorsi di vita personale: dalla mobilità quotidiana (studio, lavoro, tempo libero,..) al cicloturismo.
La bici come mezzo di spostamento, ma anche strumento di reinterpretazione della realtà circostante.... realtà a volte caotica, inquinata, aggressiva, insostenibile.
La bici, pieghevole, perchè un altro mondo è possibile... un altro mondo è necessario.

Speriamo che possa esserti d'aiuto come lo è per tutti noi,

Per un più facile orientamento segnaliamo:

    http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7




    Cresciamo, pedaliamo, pieghiamo, diffondiamo, incontriamo ... e moltiplichiamoci!

     :)
    3
    mi presento / Ciao da Milano
    « Ultimo post by Mixo il Febbraio 07, 2023, 10:56:59 am »
    Grazie per l'ammissione a questo forum!
    Ho una sessantina d'anni (un ragazzino quindi! ;D) e vivo nella metropoli lombarda dove mi sposto di frequente per lavoro...
    Mi piacerebbe moltissimo provare e poi magari entrare in possesso di una pieghevole davvero performante in termini di leggerezza e robustezza. Abito ad un piano alto ma senza ascensore! (uno dei motivi della mia, finche dura toccando ferro... giovinezza! ;D) quindi il fattore peso è davvero per me determinante nella scelta...
    Vado pazzo, per averla vista online, per la tedesca Kwiggle, che però ha delle controindicazioni in termini di lunghezza della consegna, pezzi di ricambio e mancanza di rivenditori nel nostro paese...
    Navigherò a fondo il forum per imparare il più possibile e trovare informazioni e se vorrete darmi qualche consiglio su dove orientarmi per un acquisto "sostenibile" e davvero di valore, leggerò molto volentieri!
    Ciao a tutti
    Max
    4
    la mia pieghevole / Re:La nuova biciclettona di Vittorio (Dahon Espresso D24 ex Boccia)
    « Ultimo post by Vittorio il Febbraio 05, 2023, 11:38:42 pm »
    Certo, se la leva dovesse impigliassi in qualcosa potrebbe aprirsi, ma in condizioni normali anche così il serraggio è più che saldo. Comunque l’intenzione è di mettere uno spessore per allontanare il fanalino dal manubrio e permettere alla leva di blocco di lavorare come si deve. Per quella posizione era perfetta la Cateye che avevi messo tu, peccato che mangiasse le pile come caramelle…

    Vittorio
    5
    la mia pieghevole / Re:La nuova biciclettona di Vittorio (Dahon Espresso D24 ex Boccia)
    « Ultimo post by boccia il Febbraio 05, 2023, 01:33:25 pm »
    Vittorio, i denti della leva di chiusura devono assolutamente arrivare a chiudersi completamente, altrimenti c'è il rischio che lo snodo si apra mentre pedali.

    E per come è fatto lo snodo, se si dovesse aprire non ti consentirebbe di continuare a controllare la sterzata.
    6
    la mia pieghevole / Re:La nuova biciclettona di Vittorio (Dahon Espresso D24 ex Boccia)
    « Ultimo post by Vittorio il Febbraio 04, 2023, 05:08:41 pm »
    Finalmente la Espresso dovrebbe aver raggiunto il suo assetto luci definitivo: l’altro giorno ho fatto un giretto nei dintorni
    https://www.komoot.it/tour/1022143428?share_token=acfBsb9a15gwA1FWNO1Mgo6dmmlLfwdsIqP2vHzEIEjKNOEegO&ref=
    finalizzato essenzialmente a visitare un paio di negozi nei quali avevo adocchiato un po’ di lucine interessanti: il primo è La Lombarda a Segrate
    http://www.lombardaciclo.com/wordpress/
    che non ha un grandissimo assortimento di luci ma alcuni pezzi interessanti fra cui questi guanti

    (che NON ho comprato, tranquilli) e questa

    luce posteriore, con varie modalità di lampeggio e sensore di luminosità, che aumenta la potenza e la frequenza di lampeggio quando percepisce i fari di auto in arrivo da dietro.
    Curiosando nel sito
    https://www.ravemen.com/
    ho però trovato una versione più ricca, con in più il sensore di frenata
    https://www.ravemen.com/CL/CL06.html
    Non è propriamente economica (36€), ma una follia ogni tanto si può fare… Comprata e installata, al posto della Sigma con sensore di frenata ma senza lampeggio, che tornerà sulla bici a ruote alte alla quale l’avevo scippata.
    Proseguendo il tour, sono arrivato in un negozio molto più piccolo e apparentemente dimesso,

    https://www.dueruoteporpora.it/
    dove però ho trovato quello che cercavo: un piccolo lampeggiante da montare al centro del manubrio, pressochè identico a quello montato tempo fa sulla Bianchina
    http://www.bicipieghevoli.net/index.php/topic,10048.30.html (in fondo alla pagina)
    ma pagato la metà (8€ contro 15), e un faretto bilux da 300 lumen a “soli” 25€.
    Ed ecco come si presenta ora la biciclettona:
    davanti
              
    e dietro

    Assetto definitivo, dicevo, ma c’è ancora qualche piccola rifinitura che farò nelle prossime settimane: il faretto va a cadere nel tratto conico del manubrio (magari se qualcuno non lo avesse accorciato…) e copre l’indicatore dei rapporti della guarnitura; poco male peraltro, perché è facile riconoscere a senso quale si sta usando.
    Il lampeggiante, invece, oltre a sforzare un po’ il suo laccetto elastico (il manubrio nella parte centrale misura 36 mm di diametro), non si incastra bene tra due viti in basso e i denti della leva di blocco del manubrio stesso in alto, che non arrivano a incastrarsi se non schiacciando con una certa forza.

    Poco male anche qui, perché il serraggio è più che sufficiente, però mi secca dover forzare sul fanalino a rischio di danneggiarlo, per cui sarei dell’idea di applicare uno spessore per allontanarlo un po’ dal manubrio ed eliminare tutte le interferenze, anche se probabilmente dovrò cercare un elastico un po’ più lungo, perché credo che quello attuale sia già vicino al suo limite.

    Vittorio
    7
    ringraziamenti / Re:Compleanno pieghevole
    « Ultimo post by Hopton il Febbraio 03, 2023, 09:27:04 pm »
    Maturati, diciamo che siamo maturati...  ::)
    8
    bici e treni / Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
    « Ultimo post by occhio.nero il Febbraio 03, 2023, 02:15:25 pm »
    il gloriosissimo vano postale  ;D

    mi ricordo ancora l'uscita laterale con la sbarra gialla anti caduta
    9
    ringraziamenti / Re:Compleanno pieghevole
    « Ultimo post by occhio.nero il Febbraio 03, 2023, 02:13:35 pm »
    siamo tutti invecchiati  ;D

    10
    altri modelli / Re:Italiana by Sartori
    « Ultimo post by occhio.nero il Febbraio 03, 2023, 02:09:14 pm »
    grazie delle info e delle foto  :)
    Pagine: 1 2 3 4 5 6 ... 10