Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Post recenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 ... 10
1
manubrio, comandi e sterzo / nuova elaborazione...
« Ultimo post by bronsaquerta il Oggi alle 02:04:01 pm »
Installato il selettore a manopola SRAM per il cambio a 7 marce per avere più spazio sul manubrio (il comando a due leve è orribile e ingombrante). E' stato facile regolarlo, ma evidentemente ho tenuto le istruzioni sottosopra perché la 7a mi viene come marcia più lunga  ;D ma tant'è. Ora posso attaccarci la mia borsa da bici comodamente.
Acquistato su Geek (Wish) le appendici da triathlon (21 euro, spedizione inclusa): messe da parte le appendici (mi piacerebbe poterle mettere, non riuscirei più a chiudere più la bici), ho installato solo i poggia-braccia... dovrebbe essere più riposante per braccia e spalle, sui rettilinei lunghi...
Prossima modifica? divano...? televisore...?


2
ruote 1di2 / Re:Pneumatici 16"x1 75 (47-302) per Dahon classic
« Ultimo post by red zeppelin il Luglio 11, 2020, 10:01:47 pm »
Come temevo dopo 5 giorni un copertone ha ceduto ed ho forato. La bici mi serve lunedì e quindi ha deciso il fato.
Giusto il giorno prima ero andato dal ciclista più vicino (specializzato in bici da downhill) che mi ha rimbalzato non avendo nulla di pronto per quella taglia. Mi ha consigliato un collega (sono stati bravi) che oggi mi ha montato queste kenda k935 (che su sito kenda non trovo)

https://www.amazon.it/Kenda-K-935-Copertone-Pneumatico-1-75-47-305/dp/B07H9CBRFZ

Dopo un primo giro di prova non dispiacciono. Vi saprò dire!

3
prima di comprare / Re:consiglio per prima bici a Milano
« Ultimo post by Vittorio il Luglio 10, 2020, 04:22:17 pm »
Per lo sterzo, immagino che tu intenda che il manubrio tende a ruotare nel senso della cambiata; in entrambi i casi, potrebbero essersi un po' allentate le leve di blocco. Prova a stringere le viti di registro, di non più di un quarto di giro per volta, finché non trovi un buon compromesso fra durezza della leva e serraggio.
Indicativamente, dovresti riuscire a chiudere la leva agendo di punta con un dito solo.

Vittorio
4
prima di comprare / Re:consiglio per prima bici a Milano
« Ultimo post by dijkstra il Luglio 10, 2020, 04:03:30 pm »
Ciao,


Effettivamente con le gomme a pressione maggiore è un'altra storia in quanto a scorrevolezza e mi sa che rimarrò anche io fedele alla scuola alta pressione.

Stavo notando che dopo 250km fatti con la mia vybe (fa una favola)  adesso mi ritrovo col sellino che ruota troppo facilmente e similmente anche lo sterzo quando cambio marce (ovviamente intendo a blocco chiuso). Si tratta di qualche vita da stringere o ho esagerato rompendo qualcosa ?


5
racconti di viaggio pieghevole / Re:Alto Adige / Sudtirol - Ciclabile delle Dolomiti
« Ultimo post by Vittorio il Luglio 10, 2020, 10:33:52 am »
Di nulla, in fondo è sempre intermodalità ...
Vittorio
6
altri modelli / Re:Vello bike: austriaca artigianale
« Ultimo post by BaBee il Luglio 10, 2020, 10:25:00 am »
ciao,

ho trovato alcuni test che forse ti possono essere utili:

https://www.youtube.com/watch?v=FZOsqs482u8

Inoltre hanno presentato questa:
https://auto.everyeye.it/notizie/fiido-d11-elettrica-successo-57-disponibili-indiegogo-455462.html
che è preordinabile su kikstarter.
Pare leggera e con buona batteria, forse potrebbe essere una soluzione.

Avevo trovato anche questa, ma considera che è monomarcia:
https://www.vaielettrico.it/the-one-ebike-pieghevole-ultra-compatta/

Ciao Newcomer, sempre gentilissimo :)
La FIIDO D11 la stavo valutando ma arriverebbe chissà quando... Direi a settembre. Per quanto riguarda la The One sul gruppo facebook dedicato ci sono tante recensioni negative, a quanto pare è una mezza sòla... A questo punto se decido per l'elettrico faccio l'investimento (Ahooga), oppure sto sul muscolare con una Dahon Vitesse i7 o una Tilt 900.
Mi prendo ancora il weekend per decidere...

Più che altro adesso in giro c'è poco e niente e devo approfittare di quello che trovo per pronta consegna...
7
altri modelli / Re:Vello bike: austriaca artigianale
« Ultimo post by newcomer il Luglio 10, 2020, 09:43:41 am »
ciao,

ho trovato alcuni test che forse ti possono essere utili:

https://www.youtube.com/watch?v=FZOsqs482u8

Inoltre hanno presentato questa:
https://auto.everyeye.it/notizie/fiido-d11-elettrica-successo-57-disponibili-indiegogo-455462.html
che è preordinabile su kikstarter.
Pare leggera e con buona batteria, forse potrebbe essere una soluzione.

Avevo trovato anche questa, ma considera che è monomarcia:
https://www.vaielettrico.it/the-one-ebike-pieghevole-ultra-compatta/
8
racconti di viaggio pieghevole / Re:Alto Adige / Sudtirol - Ciclabile delle Dolomiti
« Ultimo post by newcomer il Luglio 10, 2020, 09:39:57 am »
:)

potrebbe essere una validissima alternativa, grazie della dritta!
9




Il prezzo è sempre € 150.00

10
prima di comprare / Re:Scelta pieghevole 16" usata
« Ultimo post by sbatta il Luglio 09, 2020, 09:24:43 pm »
Ciao, scusa ma mi ero perso il post con le tue domande


La mia perplessità quindi era più legata al timore che gli snodi, soprattutto quello del manubrio con quel sistema a sbarra strano, non tenga bene e sia soggetto ad allentamenti non serrabili....

E poi i sistemi telescopici di sellino e alzo manubrio reggono? O anche loro si sballano con giochi vari?

Il gancio al manubrio mi sembra davvero ben saldo, non credo che si possa aprire a meno di rompersi perdendo le sferette che lo tengono ancorato al manubrio. Bisogna fare attenzione a serrare il fermo della piega in basso ma anche quello, una volta scattato, non mi ha mai dato preoccupazioni.
Le levette di blocco di sellino e manubrio mi sembra che reggano (in verticale, per il gioco al manubrio ho già detto). Semplici e efficaci, non penso sentano il peso del tempo.

Però ribadisco, non mi sembra una bici così "semplice" da approcciare, soprattutto per i limiti dei freni.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 ... 10