Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

newsletter regionali



  volete attivare una newsletter per raggiungere gli utenti della vostra regione? leggete qui  

Autore Topic: Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari  (Letto 2831 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3041
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +160/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:31:15 pm
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #45 il: Novembre 28, 2016, 12:11:32 pm »
Mi autoproclamo presidente del club delle pieghevoli "scaramaglione" con la mia Olmo rossa metallizzata...  ;D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2016
  • Località: Cagliari
  • Post: 20
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 22, 2017, 09:53:15 am
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #46 il: Novembre 28, 2016, 01:04:38 pm »
Grazie a tutti, ragazzi  :D

@Vittorio casco, luci e bretelle fluorescenti sono in cima alla lista degli acquisti per la categoria "bici"  ;) per una serie di motivi ci vorrà un po' di tempo prima di metterli in opera ma l'obiettivo è quello  :) sì, i magneti ci sono, devo solo imparare a chiuderla bene in modo da farli combaciare il più possibile.

@Hopton, @TicioTIX e @boccia sì, molto probabilmente il sellino è un po' basso, ma devo dire che in quei pochi minuti passati in sella pensavo di sollevare appena appena il manubrio. A furia di pedalare adotterò l'assetto corretto, per il momento - ahimé  :-\ - la bici è parcheggiata in cantina in attesa di giornate propizie.

@boccia le foto fatte non sono poi tantissime eh  ;D dai probabilmente ne metterò altre delle prossime uscite, che magari saranno in posti più ameni  ;)

@TicioTix tranquillo, l'area era deserta e i posteggi riservati ai portatori di handicap abbondavano, è stato un caso metterci proprio lì  ;) a meno che non avessero organizzato il raduno nazionale proprio in quelle due orette, non correvamo rischi  ;D



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Lombardo Capri 020

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2016
  • Località: Cagliari
  • Post: 20
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 22, 2017, 09:53:15 am
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #47 il: Luglio 10, 2017, 12:42:11 pm »
Ciao, vi ricordate di me?  :D

Dopo le prime uscite in cui ho cercato di prendere confidenza col mezzo e col traffico urbano, gironzolando per le strade semivuote nei pressi di casa di domenica mattina (una di queste domeniche sono arrivato fino a casa della mia ragazza, una conquista! Un'altra domenica la "prova generale" fino all'ufficio e ritorno ;D ), un bel giorno mi sono deciso ad affrontare il traffico dei giorni feriali per raggiungere il luogo di lavoro.

E diciamo che in questi mesi ho fatto qualche progresso come ciclista urbano: quasi tutti i giorni faccio in bici il percorso casa-ufficio-casa (andata <6km - ritorno >7km). A maggio ho partecipato all'European Cycling Challenge percorrendo un totale di 299km, quasi sempre lo stesso tragitto. A febbraio mi sono iscritto a FIAB Cagliari Città Ciclabile, ad aprile sono diventato consigliere e mi occupo del sito e dei social network.

Ho ancora molte lacune da colmare, ad esempio la manutenzione della bici: a parte gonfiare un po' le ruote, non ho fatto altro, dovrò prima o poi decidermi a portarla a fare un controllo generale  ::)

La Lombardo Capri 020 "Capretta" si comporta abbastanza bene per il lavoro che è chiamata a fare. In salita, quelle poche che affronto, si arrampica con facilità (da qui il nome "Capretta"  ;D ) e dei sei rapporti è raro che scenda sotto il 4°. I problemi nascono col trasporto passivo e la sosta. La bici è poco agevole da spostare piegata e piuttosto ingombrante, inoltre ho sempre paura che si ribalti in parcheggio  ;D le ruote non sono parallele e il punto d'appoggio non assicura perfetta stabilità. La sella adesso è più alta e la tengo fissa un po' per non perdere la regolazione un po' perché il tubo sella è diventato molto difficile da spostare, sarà entrata sabbia o qualche pietruzza, non lo so, l'ho anche pulito ma con scarsi risultati, vabbè non è un problema. Esco sempre vestito da "albero di Natale" per essere visibile e in ufficio, date le copiose sudate di questo periodo, indosso abiti normali che abbandono al momento di inforcare di nuovo la bici per tornare a casa.

Mi è capitato pochissime volte di recarmi con la bici in qualche negozio per svolgere delle commissioni, anche perché sinceramente mi sento un po' a disagio a causa del suo volume. Meno che mai, per lo stesso motivo, ho osato salire in autobus con la bici.

Ho avuto modo di conoscere Mario e Gabriele, mitici concittadini Bromptoniani, presenti nel forum ma non so con quali nik, che se mi leggono prego di farsi vivi  ;D Grazie a Mario ho potuto provare la Brompton per qualche metro e che dire, prima o poi farò il grande salto  :) ma ultimamente sto valutando anche l'acquisto di una pedelec, giusto per ovviare ai bagni di sudore che per me sono all'ordine del giorno anche con temperature più miti di quelle attuali. Valuto anche l'elettrificazione di Capretta, senza comunque tralasciare l'acquisto dell'inglesina  :) dopo l'estate trarrò le opportune conclusioni.

In giro per Cagliari mi capita di vedere tantissime pieghevoli. Credo che la maggior parte degli acquisti siano fatti in funzione della prevenzione dei furti, in quanto qui l'intermodalità è poco gettonata, data la scarsa efficienza di molti collegamenti extraurbani. Sono aspetti che Cagliari Città Ciclabile sta affrontando quotidianamente con le istituzioni e le aziende e gli enti preposti.
Sarei lieto comunque se nella mia città si organizzasse una sorta di "pieghevole day" o se preferite "giorno folding"  ;D Che ne dite, si potrebbe fare?  :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Lombardo Capri 020

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2182
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 07:51:10 pm
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #48 il: Luglio 10, 2017, 10:45:00 pm »
Complimenti per la tua carriera folgorante (e non sto scherzando).
Per il tubo reggisella potresti provare con un po' di lubrificante spray: estrai il tubo, lo pulisci bene, spruzzi e poi passi leggermente con un panno o carta da cucina per togliere l'eccesso (in genere si dice che quando si lubrifica basta poco più di un'idea).
Per il raduno, sarebbe bello, anche se per noi continentali raggiungere la tua bella isola è sempre un po' un problema. A me personalmente piacerebbe anche per portare la bici a fare un giro sul tram per Settimo...

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2016
  • Località: Cagliari
  • Post: 20
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 22, 2017, 09:53:15 am
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #49 il: Luglio 10, 2017, 11:02:59 pm »
Per il raduno, sarebbe bello, anche se per noi continentali raggiungere la tua bella isola è sempre un po' un problema. A me personalmente piacerebbe anche per portare la bici a fare un giro sul tram per Settimo...

Vittorio, sarebbe un onore  :)

[OT]Per carità, non parliamo del problema di raggiungere la Sardegna, che per noi isolani costretti a spendere una fortuna ogni qualvolta vogliamo oltrepassare il Tirreno, è una questione annosa ed esasperante... [/OT]

Non intendevo un vero e proprio raduno (che sarebbe comunque bellissimo) ma una giornata in cui promuovere le meraviglie pieghevoli con la possibilità di provarle e acquistarle, come è stato fatto qualche tempo fa mi pare a Milano o Nonricordodove.

Per il tubo reggisella potresti provare con un po' di lubrificante spray: estrai il tubo, lo pulisci bene, spruzzi e poi passi leggermente con un panno o carta da cucina per togliere l'eccesso (in genere si dice che quando si lubrifica basta poco più di un'idea).

Grazie per il consiglio, lo terrò presente quando la regolazione del tubo sella diventerà una necessità, per il momento non lo è  :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Lombardo Capri 020

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2182
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 07:51:10 pm
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #50 il: Luglio 11, 2017, 07:27:17 am »
Ti riferisci a questo:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10227.0
Non serve molto: un negoziante disponibile, qualche bici, meglio se di modelli diversi, è un po' di passaparola

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3041
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +160/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:31:15 pm
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #51 il: Luglio 11, 2017, 08:57:39 am »
Wow che evoluzione!  :)
A quanto pare abbiamo un attivo divulgatore del verbo pieghevole oltretirreno...  8)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2016
  • Località: Cagliari
  • Post: 20
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 22, 2017, 09:53:15 am
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #52 il: Luglio 11, 2017, 10:27:59 am »
@boccia più che altro cerco di essere un promotore dell'uso della bici in generale :)

In una regione in cui anche la conformazione del territorio e la scarsa urbanizzazione non consentono lo sviluppo di una rete efficiente di collegamenti interni, l'auto propria è quasi inevitabilmente il mezzo più utilizzato. La bici viene vista principalmente come mezzo di svago, da usare nelle tiepide domeniche primaverili e possibilmente in luoghi dedicati. In ambito urbano l'auto viene utilizzata per ogni minimo spostamento. Il ciclista è visto come un nemico dell'automobilista ecc ecc... insomma, sono situazioni che voi conoscete bene, anche perché si tratta di un costume non solo cagliaritano ma tipicamente italiano. Però credetemi ci sono enormi differenze già fra Cagliari e Roma, per non parlare delle città del Nord Italia. Sono certo che molti di voi del forum conoscano bene la realtà della Sardegna. Viverla quotidianamente è comunque diverso. Qui la parola "intermodalità" è praticamente sconosciuta. La pressoché totale mancanza di senso civico da parte dei cittadini e la scarsa lungimiranza della classe politica fanno il resto. Io, nel mio piccolo e insieme ad altre persone, cerco di impegnarmi per smuovere un po' le coscienze, ed è un lavoro duro che richiederà sicuramente più tempo che in altre parti d'Italia.

*fine del pippone* (forse)  :)

Poi ovvio che se la bici che si usa è pieghevole, ancora meglio!  ;) Per rispondere a @Vittorio, direi che qui ritorna il discorso della mentalità delle persone, nella fattispecie dei negozianti: per come li vedo io, generalizzando, sono più propensi a "vendere bici" che a "vendere e diffondere mobilità". Discorso se vogliamo legittimo dal punto di vista di un imprenditore; ma il cambiamento di mentalità deve passare anche da loro. Si tende sempre a coltivare il proprio orticello invidiando e boicottando quello altrui e in tutti i campi, non solo quello imprenditoriale, vale il concetto "ognuno per se, tutti contro tutti". E con questa mentalità non si va avanti.

Per questo motivo penso che un'eventuale "giornata pieghevole" (ma anche qualsiasi altro aspetto che riguardi un salto di qualità dal punto di vista della mobilità sostenibile) non possa prescindere dall'intervento, dall'esempio e dall'insegnamento sul campo di chi è già avanti sotto questo punto di vista.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Lombardo Capri 020

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9285
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +161/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:19:04 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #53 il: Luglio 12, 2017, 11:14:10 am »
Ciao Simo

il tuo racconto merita una fotonotizia in prima pagina!

Se pubblichi una foto dalla tua bellissima città, procedo.   :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2016
  • Località: Cagliari
  • Post: 20
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 22, 2017, 09:53:15 am
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #54 il: Luglio 12, 2017, 11:23:21 am »
Ciao Simo

il tuo racconto merita una fotonotizia in prima pagina!

Se pubblichi una foto dalla tua bellissima città, procedo.   :)

Ah, ci sto volentieri :)



FTGLR





Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
« Ultima modifica: Luglio 12, 2017, 12:11:19 pm by occhio.nero »
Lombardo Capri 020

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9285
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +161/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:19:04 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #55 il: Luglio 12, 2017, 12:20:00 pm »
Fatto! Racconto pubblicato in prima pagina.   ;)

Diffondi il verbo pieghevole!
:)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=10042.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2016
  • Località: Cagliari
  • Post: 20
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 22, 2017, 09:53:15 am
Un nuovo potenziale pieghevolista di Cagliari
« Risposta #56 il: Luglio 12, 2017, 10:04:23 pm »
Lombardo Capri 020