Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Strida, la bici creativa  (Letto 131259 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #30 il: Settembre 12, 2012, 03:01:14 pm »
Nuove info sulla Strida EVO, è già comparsa ufficialmente sul sito internazionale: ruote da 18, tre marce selezionabili contropedalando di 60°....... prezzo non pervenuto ma si parla di 1500$ di Singapore.
Vedremo quando arriverà in Italia, la commercializzazione ufficiale dovrebbe essere per fine settembre

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #31 il: Settembre 12, 2012, 04:18:32 pm »
segnalato sul gruppo facebook
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #32 il: Settembre 13, 2012, 08:57:56 am »
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #33 il: Ottobre 12, 2012, 09:28:57 am »


Federico, ti mando un messaggio privato con il barbatrucco da me scoperto per trovare le foto (informazione che chiedevi su FB)
« Ultima modifica: Ottobre 12, 2012, 09:32:28 am by Peo »
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #34 il: Ottobre 12, 2012, 09:46:53 am »
L'ho già detto che queste campagne promozionali manga-style mi rattristano ?
Ecco. L'ho detto.

:)
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #35 il: Ottobre 12, 2012, 04:58:41 pm »
palesemente OFF TOPIC.... ma confesso la mia curiosità verso la tua riflessione  in merito  ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline bobbi

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +0/-0
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #36 il: Novembre 10, 2012, 01:46:07 pm »
aggiunti oggi nuovi accessori,tra cui il conta km ...pensavo che la velocita massima fosse 25km/h pedalando al massimo e invece faccio circa i 40 con ancora qualcosa da dare....ottimo direi :D

per la reattività... oggi ho gonfiato ancora di piu le gomme 7bar precisi(prima ero a5)e mi sono abituato già alla piccolina,ora mi sento sicuro...e anche se sconsigliato dal manuale ho gia provato stoppie e weelie....speriamo non mi si spezzi in due  ::)

Ciao a tutti,
mi scuso per la totale inesperienza con l'uso di post e similari.
Mi avvicino alle bici pieghevoli per ottimizzare il percorso per recarmi al lavoro a Milano. Un po' di aria fresca e una bella pedalata. Negli anni scorsi ho utilizzato la mia bici da corsa, ma dopo un catastrofico frontale con altro ciclista sulla Martesana ed un impatto con la vettura di una sciura che usciva dal cimitero senza guardare alla sua destra ho pensato di combinare una pieghevole con treno/metro. Sono molto attirato dalla Strida, ma ciò che mi frena è la velocità che posso tenere. Domanda: che velocità si tiene con, es., una sessantina di pedalate/minuto? Differenza tra Strida SX e MAS?
Grazie mille per qualunque suggerimento.
Stefano


Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #37 il: Novembre 10, 2012, 06:45:32 pm »
conoscendo lo sviluppo metrico, ti puoi fare una idea tu stesso.
Speriamo che qualche possessore di Strida lo posti, altrimenti puoi chiedere al distributore  italiano.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #38 il: Novembre 10, 2012, 07:36:53 pm »
In rete si trovano varie recensioni, e ognuna indica dei valori diversi per lo sviluppo metrico...
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #39 il: Novembre 12, 2012, 10:28:53 am »
Sinceramente non saprei fare questo calcolo, io con la MAS ho una media di 20-22km/h, come max ho toccato i 33km/h ma ero con forte vento a favore :)
Con la Strida clone monomarcia ero 5km/h più lento.
Di dove sei? sei passi dalle parti di Milano posso fartela provare, ciao!

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #40 il: Novembre 12, 2012, 11:12:47 am »
Io, senza voler mancare di rispetto a dimabrabus, ho dei seri dubbi sulle velocità a cui fa riferimento.
40 km/h è un'andatura che si raggiunge con una pieghevole da 20'' ed un 52/11, spingendo già abbastanza forte: a meno che no si faccia girare i pedali a mo' di frullino la vedo dura su quel tipo di bici, sia per le frequenze sia per la postura.
Con un passo così corto risulta difficile mettere giù la potenza necessaria anche avendone in abbondanza e la stabilità alle alte velocità non è il massimo.
Non faccio questa precisazione per denigrare il modello, ma preferisco puntualizzare che se si cerca una bici con cui percorrere strada ad andature sostenute probabilmente è meglio orientarsi su altri tipi di pieghevoli.

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #41 il: Novembre 14, 2012, 03:38:04 pm »
Ho trovato questo:

Strida SD and the MAS Special Edition

Gear inches:
in low gear: 16" x 80 ÷ 30 = 42.7"
in high gear: 16" x 80 x 1.65 ÷ 30 = 70.4"
Metres of development:
  • in low gear: 1.185m × 80 ÷ 30 = 3.16m
    This means that the bike travels about 3.16 metres per crank rotation in low gear.
  • in high gear: 1.185m × 80 × 1.65 ÷ 30 = 5.21m
    This means that the bike travels about 5.21 metres per crank rotation in high gear.
Gain ratio
in low gear: 1185mm ÷ π ÷ 2 ÷ 170mm × 80 ÷ 30 = 2.96
in high gear: 1185mm ÷ π ÷ 2 ÷ 170mm × 80 x 1.65 ÷ 30 = 4.88

Offline bobbi

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +0/-0
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #42 il: Novembre 15, 2012, 09:26:04 pm »
Grazie mille per le infomazioni! ... beh, andare a 30 km/h mi pare allora una bella performance.
Approfitto infatti per una seconda domanda: ma se uno (come me) è alto 1.85 e cerca di tenere quindi un buon numero di pedalate minuto, il ritrovarsi il manubrio così prossimo alla sella non diventa un discreto esercizio di equilibrismo? Spero di no, perchè la Strida mi intriga...

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #43 il: Novembre 15, 2012, 10:58:28 pm »
io ti consiglio di provarla anzichè comprarla a "scatola chiusa".
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Strida, la bici creativa
« Risposta #44 il: Novembre 16, 2012, 09:59:27 am »
si ma era merito del vento a favore! normalmente si arriva a 25...........
Sei un po' alto per le Strida da 16", mi sa che dovrai orientarti sulla SX che ha i cerchi da 18", oppure sulla nuova EVO: 3 marce e ruote da 18".......... non so cosa costerà........... ho visto che sul sito italiano della Strida non c'è più la LT (quella base), magari sono in attesa dei modelli del 2013, puoi provare a sentire l'importatore, si è presentato in questo topic qualche "post" indietro.
ciao!

Tags: