Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: saluti a tutti  (Letto 1194 volte)

presenze attuali: 0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ceccodj

  • iniziato
  • *
  • location:
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
  • registrato dal 19/03/2012
    YearsYears
saluti a tutti
« il: Marzo 20, 2012, 01:47:27 pm »
ciao,
mi chiamo Damiano, vivo in provincia di MB e mi sono iscritto a questo forum per avere informazioni circa il mondo delle bici pieghevoli.

L'idea sarebbe di acquistare 2 bici pieghevoli, una da uomo e l'altra da donna, in quanto mi piacerebbe caricarle nel baule della mia auto per le ns. scorribande domenicali o per brevi vacanze. Sinceramente la soluzione più semplice sarebbe di acquistare un portabici per auto, ma vorrei considerare l'idea di avere delle bici che occupano poco spazio da utilizzare anche per l'uso quotidiano.

Girando in rete ho constatato che difficilmente esistono pieghevoli a buon mercato sopra i 20 pollici, soprattutto per i modelli da donna ho trovato al massimo bici da 24 tipo la mitica graziella.

Cosa mi consigliate?
Grazie in anticipo

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • location: Modena
  • Post: 1647
  • Reputazione: +103/-0
  • Folding bike = better life!!
  • registrato dal 30/09/2011
    YearsYearsYears
Re:saluti a tutti
« Risposta #1 il: Marzo 20, 2012, 06:28:24 pm »
Ciao!
Ma sei intenzionato a pieghevoli solo sopra i 20 pollici?
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline Matt-o

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • location: Sesto Fiorentino
  • Post: 2491
  • Reputazione: +80/-2
  • registrato dal 12/11/2011
    YearsYearsYears
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:saluti a tutti
« Risposta #2 il: Marzo 20, 2012, 06:34:19 pm »

Ciao Damiano, benvenuto. Le pieghevoli ti aprono molte possibilità, secondo me (o chiunque altro nel forum, ma siamo di parte  :) ) è una scelta di cui non ti pentirai. Detto questo considera che spesso non c'è la distinzione uomo-donna in queste bici. Considera anche che la guidabilità di queste bici è veramente elevata, più di quanto non sembri a prima vista, e con molti modelli ti scorderai di avere ruote piccole. Dicci quindi per quale motivo vorresti ruote sopra i 20" e magari possiamo aiutarti meglio. Alcuni le cercano sopra 20" per fare sterrato, o comunque per un uso su pavimentazioni molto sconnesse. A tal proposito leggiti il post di Alfredo, qui. Nonostante il numero ridotto di messaggi, frutto di un nuovo account, è un "vecchio" utente di pieghevoli e di questo forum, quindi valuta attentamente le sue motivazioni e la sua scelta. Se vuoi ruote grandi solo per abitudine o per "sospetto" nei confronti delle bici con ruote piccole, ti consiglio di fare prima un giro di prova su una pieghevole, se in zona hai qualche rivenditore (anche Decathlon ha qualche modello). Le ruote piccole ti danno il vantaggio di un ingombro molto più ridotto una volta chiusa la bici. Non so che auto possiedi, ma mettere in bauliera due Brompton (ruote 16" e piega ultracompatta) è uno scherzo, due bici a piega centrale con ruote da 20" (bFold, HopTown, molte Dahon, Tern...) è fattibilissimo, due bici con ruote da 24-26" può essere cosa non banale.
Ti consiglio la lettura anche di questi altri due post, qui e qui.
Se in futuro non vuoi precluderti la possibilità di un uso intermodale (=bici sui mezzi pubblici) un modello da max 20" è quasi d'obbligo.
Se ci dici qualcosa in più vedrai che i consigli saranno più mirati: che tipo di strade intendi percorrere? Anche sterrato? Sterrato leggero o percorsi quasi da mountain bike? Hai necessità di rapporti? Sol per partenze più agevoli o piccole salite cittadine (cavalcavia e similari) o anche per salite più significative? Si ti chiedessi una percorrenza media giornaliera in km? Per 30km magari ruote più grnadi possono darti più comfort, per uscite tipo "parcheggio l'auto in periferia e faccio 3km per arrivare in centro", penso che non ti debba far prolemi sulle dimensioni ruote. Altra cosa: alcuni modelli non sono economicissimi, anzi. Non mi fiderei a lasciare incustodite anche se con lucchetto. Quindi anche in base a quest'uso bisogna valutare la scelta: se vuoi una bici molto compatta ti dico Brompton, se poi mi dici però che ci fai 2km e poi la lasci ad un palo con la catena, ti dico bFold....
Ed ora che ti ho messo più dubbi che altro... buona scelta! Vedrai che gli altri utenti del forum sapranno fugare i tuoi dubbi, specie dopo che ci avrai spiegato meglio (nel senso che ti dicevo) l'uso che vuoi farne.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • location: Valmadrera
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
  • registrato dal 17/12/2011
    YearsYearsYears
Re:saluti a tutti
« Risposta #3 il: Marzo 20, 2012, 06:55:43 pm »
la distinzione tra bici pieghevoli da uomo e donna c'è eccome.

Quella da uomo è azzurra e quella da donna rosa........................................................
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline alesblues

  • maestro
  • ****
  • location:
  • Post: 488
  • Reputazione: +66/-0
  • registrato dal 06/09/2011
    YearsYearsYears
Re:saluti a tutti
« Risposta #4 il: Marzo 20, 2012, 07:35:11 pm »
Bici pieghevoli sopra i 20 ci sono tipo [url]http://www.dahon.com/bikes/2011/cadenza-xl/url]..e sono belle bici.
Come ti hanno gia' scritto non pensare ad un utilizzo intermodale con ruote grosse..potrebbe essere un problema di trasportabilita' passiva e di trasporto sui mezzi pubblici.
Brompton M1L Raw - Schwalbe Kojak

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • location: Lecco
  • Post: 3428
  • Reputazione: +120/-0
  • registrato dal 29/10/2011
    YearsYearsYears
saluti a tutti
« Risposta #5 il: Marzo 20, 2012, 08:00:24 pm »
la distinzione tra bici pieghevoli da uomo e donna c'è eccome.

Quella da uomo è azzurra e quella da donna rosa........................................................
Il nostro amico Simone è un saggio... :)
Per fortuna io la mia Hoptown (Decathlon) l'ho presa verde fluo, così ora che ho la Brompton la mia Signora non si fa problemi a utilizzare la HT quando deve andare in giro per Lecco per commissioni varie.
Comunque io e l'ing. Sim scorrazziamo per la Brianza con le nostre pieghevoli (io lavoro a Monza), quindi se ci dici che itinerari fai possiamo provare ad aiutarti, poi ovviamente la scelta finale la farai tu in base ai tuoi gusti, senza farti troppo condizionare dai nostri consigli.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • location: Lecco
  • Post: 3428
  • Reputazione: +120/-0
  • registrato dal 29/10/2011
    YearsYearsYears
saluti a tutti
« Risposta #6 il: Marzo 20, 2012, 08:03:49 pm »
la distinzione tra bici pieghevoli da uomo e donna c'è eccome.

Quella da uomo è azzurra e quella da donna rosa........................................................
Il nostro amico Simone è un saggio... :)
Per fortuna io la mia Hoptown (Decathlon) l'ho presa verde fluo, così ora che ho la Brompton la mia Signora non si fa problemi a utilizzare la HT quando deve andare in giro per Lecco per commissioni varie.
Comunque io e l'ing. Sim scorrazziamo per la Brianza con le nostre pieghevoli (io lavoro a Monza), quindi se ci dici che itinerari fai possiamo provare ad aiutarti, poi ovviamente la scelta finale la farai tu in base ai tuoi gusti, senza farti troppo condizionare dai nostri consigli. Io sono appena sceso da un treno regionale Monza-Lecco dove eravamo schiacciati come sardine, e se invece della Brompton avessi avuto una pieghevole con ruote da 24" non so se sarei riuscito a salire sul treno... Invece se ho capito bene tu non la useresti in treno ma per il baule dell'auto, quindi dipende dalla capienza. Se è di dimensioni medie ci stanno senza difficoltà 2 pieghevoli da 16" o da 20", più grandi temo proprio di no.
A proposito, ma la Graziella se non sbaglio è da 20", non da 24".
Auguri per la scelta. :)
Mario
« Ultima modifica: Marzo 20, 2012, 08:09:07 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto

Offline lukasan

  • assistente
  • ***
  • location:
  • Post: 123
  • Reputazione: +2/-0
  • registrato dal 17/07/2011
    YearsYearsYears
Re:saluti a tutti
« Risposta #7 il: Marzo 20, 2012, 08:08:11 pm »
Ciao e benvenuto.
Come già ti hanno detto gli altri amici, prima di tutto valuta l'utilizzo che vuoi farne delle bici.
Personalmente io ti sconsiglierei le ruote sopra i 20" per il semplice fatto che avere delle ruote grandi e quindi degli ingombri da chiusa "importanti" ti precluderebbero un successivo utilizzo della bici anche per percorsi che inizialmente non avevi preventivato.
Per esempio: gita fuori porta. Te ne vai con la tua compagna a visitare qualche cittadina a qualche ora di macchina da casa in compagnia di due belle pieghevoli. Parcheggi l'auto e girelli allegro per il centro città. Poi vi prende quel languorino e decidete di assaggiare le prelibatezze locali in un bel ristorante..... dove le lasci le bici? Se hai due pieghevoli da 24" molto probabilmente sarai costretto a lasciarle fuori legate, se hai due brompton (o anche due Dahon da 16" o 20") te le porti nel ristorante e le metti sotto il tavolo mentre mangiate.

Considera anche che con una 24" il trasporto sui mezzi pubblici sarà quasi impossibile, con una 20" ti lasci aperta anche questa possibilità... metti che poi la pieghevole ti prende e vuoi andarci anche al lavoro?

Certamente se potrai darci qualche indizio in più vedrai che i consigli qui sul forum arriveranno a pioggia!!

 ;)

Offline alesblues

  • maestro
  • ****
  • location:
  • Post: 488
  • Reputazione: +66/-0
  • registrato dal 06/09/2011
    YearsYearsYears
Re:saluti a tutti
« Risposta #8 il: Marzo 20, 2012, 09:50:50 pm »
A proposito, ma la Graziella se non sbaglio è da 20", non da 24".
Auguri per la scelta. :)
Mario
Ci sono sia da 20 che da 24..santagrazziella! ;)
Brompton M1L Raw - Schwalbe Kojak

Offline ceccodj

  • iniziato
  • *
  • location:
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
  • registrato dal 19/03/2012
    YearsYears
Re:saluti a tutti
« Risposta #9 il: Marzo 20, 2012, 10:08:20 pm »
caspita quante risposte, innanzitutto grazie a tutti.
provo a rispondere a tutti i quesiti in ordine sparso.

diciamo che ad oggi la bici pieghevole la vedo solo a scopo ludico, ovvero gitarella fuoriporta oppure breve we dove percorrere piste ciclabili oppure fondi battuti o leggermente sterrati e nulla più; come distanza direi la classica percorrenza ciclo turistica di 30/50 km max ad uscita, ad andatura blanda.

sinceramente non ho pensato ad un utilizzo lavorativo, ma non si sa mai in quanto la mattina faccio il pieno di mezzi, prima auto, poi treno ed infine metropolitana per recarmi a milano in ufficio.

il fatto che sto pensando ad una bici pieghevole sopra i 20 pollici è solamente per una questione di maggior controllo e stabilità, ma a questo punto mi piacerebbe provare anche la classica bFold da Decathlon.

in rete per la mia miss, che a quanto equilibrio e doti ciclistiche non eccelle sicuramente, ho trovato una Delma da 24 che mi sembra la versione moderna della graziella, senza mancare di rispetto ad un modello mitico. E poi mi avete fatto riflettere che una bici a piega centrale da 24 forse a livello di risparmio di spazio e di praticità potrebbe non essere il massimo. In ogni caso considerando l'investimento minimo potrei anche provare.

Buona serata a tutti

Offline Matt-o

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • location: Sesto Fiorentino
  • Post: 2491
  • Reputazione: +80/-2
  • registrato dal 12/11/2011
    YearsYearsYears
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
R: saluti a tutti
« Risposta #10 il: Marzo 20, 2012, 10:48:53 pm »
Per sterrati leggeri una Brompton con copertoni Marathon se la cava, ma direi meglio la 20" Dahon che ha scelto Alfredo (vedi post che ti segnalavo). Costa più della bFold (ma meno della Brompton) ma offre molto di più. La 24 ti offrirà sicuramente un pelo in più di stabilità, ma valuta bene l'ingombro da chiusa. Per le percorrenze che indichi mi sa che la bFold monomarcia non sia il massimo: andrei su 3 marce minimo, anche prevedendo tutta pianura.
Non sottovalutare un interessante aspetto delle pieghevoli: più costano da nuove e meno si svalutano da usate (bici-auto uno a zero ;) ). Buona scelta.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg