Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro  (Letto 3452 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline biggio

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« il: Agosto 30, 2017, 11:44:11 am »
Ciao a tutti
sto cercando una bici pieghevole da acquistare ussufruendo l'incentivo di 150 euro della mia regione visto che sono titolare di un abbonamento annuale per i mezzi pubblici.


l'unico requisito da rispettare sono le dimensioni da piegata,  non superiori a 80x110x40 cm

sono alto 1,85 per 85 kg
la utilizzerei per spostamenti casa lavoro (5-10 km)

Cosa mi consigliate?
al momento ho trovato da decathlon una BTWIN TILT 120 al prezzo di 199 euro.
c'è qualcosa di meglio o alternativo che rientra nel mio budget di 250 euro (così al massimo con l'incentivo aggiungo 100 euro per la differenza)

grazie

Offline alex

  • assistente
  • ***
  • Post: 178
  • Reputazione: +2/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #1 il: Agosto 30, 2017, 12:15:33 pm »
su quella fascia di prezzo le pieghevoli del deca non hanno rivali

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #2 il: Agosto 30, 2017, 04:10:18 pm »
Attenzione solo all'uso che ne farai.....quando decathlon scrive..."Ideato per spostarsi occasionalmente in città..." la parola "occasionalmente" non fa scopa con la mobilita' spinta o quotidiana.

Sono bici che vanno utilizzate in maniera occasionale...altrimenti si aprono come le zucchine (non puoi farci TUTTI i giorni casa-lavoro), anche se sono solo 8 km...fatti tutti i giorni sono tanti, specialmente se si utilizza per andare a lavoro, quindi con tempi, velocita' e guida diversi dalla passeggiata occasionale.

resta il fatto che il deca e' imbattibile con queste offerte  ;)

A.
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline biggio

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #3 il: Agosto 31, 2017, 07:23:11 am »
grazie per le risposte.
quindi mi pare di capire che su quel prezzo non ho molta scelta!
diciamo che il tragitto casa
lavoro non verrebbe fatto tutti i gg visto che spesso lavoro in un' altra sede !

e se aumentassi di 50 euro il mio budget (quindi 300 euro) riesco a comprare qualcosa di più solido ?

thks


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline alex

  • assistente
  • ***
  • Post: 178
  • Reputazione: +2/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #4 il: Agosto 31, 2017, 07:56:04 am »
sul nuovo non credo, ovviamente se vai sull'usato aumenta la scelta

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #5 il: Agosto 31, 2017, 10:08:08 am »
Attenzione solo all'uso che ne farai.....quando decathlon scrive..."Ideato per spostarsi occasionalmente in città..." la parola "occasionalmente" non fa scopa con la mobilita' spinta o quotidiana.

Sono bici che vanno utilizzate in maniera occasionale...altrimenti si aprono come le zucchine ....

Io forse sfumerei un po' il concetto: nelle bici economiche, da quel poco che ho potuto vedere, le economie vengono fatte più sulla componentistica che sul telaio (anche perchè questo deve rispondere comunque a normative europee).
Ho il sospetto che l'avvertenza di Decathlon sia un bel po' cautelativa, per mettere le mani avanti e... pararsi le terga. Sicuramente una Tilt richiederà qualche controllo e manutenzione più frequente rispetto a una bici di marca che costa quattro-cinque volte tanto, ma non la definirei una bomba a orologeria.
E siccome purtroppo abbiamo visto anche non poche bici "di marca" aprirsi come zucchine, anche una Tilt può andar bene per provare l'intermodalità, specie se non quotidiana.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #6 il: Agosto 31, 2017, 10:39:25 am »
Io non ho mai visto piantoni sterzo piegati in due su bici più costose  ;) (piegati dove NON si devono piegare), saldature saltate etcetc

Per provare l'intermobilita va più che bene, ma anche per giri maggiori...è sicuramente meglio di quelle da 120 euro del supermercato, però ad un certo punto...se si capisce che è piacevole continuare a pedalare, sarebbe meglio cambiare modello.

It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #7 il: Agosto 31, 2017, 02:00:55 pm »
Beh, di qualche telaio "di marca" spezzato in due abbiamo avuto notizia...
Comunque concordo in pieno che una bici "economica" può essere un primo passo.
Segnalo comunque a Biggio l'esperienza di un utente di bici Decathlon
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9940.msg93984#msg93984

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #8 il: Agosto 31, 2017, 02:24:37 pm »
piu che il telaio, che si puo spezzare se maltrattato, cosi come i giunti...io mi riferisco ad altri particolari...tipo questo... :o




salita di villa borghese, in piedi fuorisella...per poco si ammazzava. Questo collega ha comprato una bici economica, per provare...poi si e' trovato talmente bene che ha iniziato tutti i giorni a venirci in ufficio, evitando anche la parte con i mezzi pubblici a favore del pedalare...

ora si e' deciso e l'ha cambiata.
« Ultima modifica: Agosto 31, 2017, 02:27:21 pm by Andre@ »
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #9 il: Agosto 31, 2017, 02:35:02 pm »
Certo che pedalare in piedi fuorisella aggrappandosi inevitabilmente al manubrio non è una cosa sensata da fare con una bicicletta pieghevole, indipendentemente dal fatto che sia economica o meno.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #10 il: Agosto 31, 2017, 02:41:35 pm »
Credo che possiamo concordare tutti su alcuni punti:
- le bici economiche non sono economiche per caso, quindi chi le compra deve sapere che non ha in mano un attrezzo destinato a sfidare i secoli
- quindi nell'uso è consigliabile maggior cautela (niente fuorisella e salti dai marciapiedi, tanto per dire), controlli più frequenti e manutenzione accorta
- purtroppo anche le bici di marca non sono esenti da pecche, talvolta anche molto gravi
- chi comincia con una bici economica, se poi ci prende gusto, è facile che passi a una di qualità superiore

adesso però tornerei a cercare di dare qualche suggerimento a Biggio per il suo acquisto. Restando nel suo budget, e restando in Decathlon, mi pare che i modelli un po' più costosi (a partire dalla TILT 500 da 299€ https://www.decathlon.it/bici-pieghevole-tilt-500-blu-id_8352597.html ), rechino l'indicazione "per spostarsi regolarmente in città...", se questo può essere tranquillizzante.

Personalmente, io mi orienterei su una Dahon Vybe, ma non posso certo sindacare nelle tasche altrui.

Vittorio
« Ultima modifica: Agosto 31, 2017, 02:45:40 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #11 il: Agosto 31, 2017, 04:43:33 pm »
tutto giusto, tutto corretto.

Volevo solo precisare questo fatto....se io faccio una pedalata giusto per farmi un giretto, oppure anche di 20 km...lo stress della bici e' inferiore all'uso intermodale che si fa quando si hanno tempi da rispettare tipo casa-lavoro.

io che giro con la mia e-bike, noto che quando vado in ufficio...vado dritto....su buche, rotaie, sanpietrini, sempre a 35/40 km/h...cosa che NON faccio quando invece vado in giro con calma senza gli orari, dove cerco di evitare buche e marciapiedi.

E' su questo che si deve riflettere...i sanpietrini, ad esempio, non piegano un cerchione se si fanno lentamente e saltuariamente. Diversamente si allentano i raggi, si abbozza il cerchio, i mozzi economici spesso sono composti, i mozzi seri sono un unico pezzo formato. un mozzo robusto non si scompone con le buche...quello economico si.

Per concludere, puoi anche acquistare una bici super economica, ma per non farsi male va guidata con cognizione di causa.
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline valerio_vanni

  • apprendista
  • **
  • Post: 51
  • Reputazione: +2/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #12 il: Agosto 31, 2017, 10:59:20 pm »

l'unico requisito da rispettare sono le dimensioni da piegata,  non superiori a 80x110x40 cm

sono alto 1,85 per 85 kg
la utilizzerei per spostamenti casa lavoro (5-10 km)

Cosa mi consigliate?
al momento ho trovato da decathlon una BTWIN TILT 120 al prezzo di 199 euro.

Evitala.
Io sono 10 cm più basso di te, e la bici mi è piccola.
Mi tocca tenere il tubo sella al limite e dopo si piega.

Sono di cavallo alto, ma è probabile che il tuo non sia minore del mio.

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 187
  • Reputazione: +32/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #13 il: Settembre 01, 2017, 06:32:31 am »
In casa Decathlon anche io ti sconsiglio la Tilt 100/120, invece dovresti provare la Tilt 500. Sembra molto più solida e non dovrebbe avere il problema del cannotto sella che si piega se esteso al massimo.

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7

Offline biggio

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:quale pieghevole acquistare - budget massimo 250 euro
« Risposta #14 il: Settembre 06, 2017, 09:05:20 am »
grazie intanto per i preziosi consigli.

Andro' a testare da Decathlon la bici per verificare quanto mi avete detto sulla posizione del sellino rispetto alla mia altezza.


Tags: