Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: 15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola  (Letto 288 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2539
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +186/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 17, 2018, 10:13:33 pm
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« il: Settembre 08, 2018, 09:42:31 pm »
Sabato 15 si va alla Sagra del Gorgonzola, ovviamente a Gorgonzola.
Pedalata facile facile, 17 km lungo la ciclabile della Martesana, su percorso interamente protetto, quindi anche alla portata di neofiti, neopieghevolisti, sovrappeso e non allenati.
Appuntamento alle 10.00 alla Cascina de' Pomm, in fondo a via Gioia dove il Naviglio si intomba, così c'è tutto il tempo di prendersela comoda strada facendo per arrivare alla meta all'ora giusta per mangiare.
Per il ritorno, formula libera: si riparte all'ora che si vuole, per i più pigri anche caricando la bici in metropolitana.
Partecipate numerosi!

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0
« Ultima modifica: Settembre 11, 2018, 06:51:13 pm by occhio.nero »


Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline cotechino

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Set 2018
  • Post: 5
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 17, 2018, 07:00:07 pm
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« Risposta #1 il: Settembre 09, 2018, 10:54:50 am »

Grazie delle info, Vittorio.

Se non debbo andare fuori Milano per lavoro, probabile che io venga.

Magari potrebbe essere l'opportunità per scambiare qualche chiacchiera sulle bici pieghevoli, vista la tua competenza in merito e il mio interesse per lo specifico tema.

Buona domenica.

Paolo (IL COTE)



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2539
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +186/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 17, 2018, 10:13:33 pm
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« Risposta #2 il: Settembre 11, 2018, 06:39:43 am »
Ottimo, allora siamo in due (forse).  :)

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9775
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Novembre 16, 2018, 09:24:59 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« Risposta #3 il: Settembre 11, 2018, 06:51:26 pm »
segnalato sul calendario  :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2539
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +186/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 17, 2018, 10:13:33 pm
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« Risposta #4 il: Ottobre 29, 2018, 06:40:45 pm »
Con questo breve resoconto penso di aver battuto ogni record di intempestività, visto che dalla gita sono passati più di due mesi, ma mi consolo pensando che degli altri partecipanti non si è fatto vivo nessuno…
Già dopo il lancio dell’iniziativa, non è che le adesioni siano propriamente fioccate, comunque un piccolo gruppetto siamo riusciti pur sempre a costituirlo: all’appuntamento alla Cassina de’ Pomm, all’imbocco della ciclopedonale della Martesana, ci siamo trovati in cinque: Aldo, Peo, Paolo “Cotechino”, io e – finalmente – anche mia moglie Rina con la sua Masciaghi “Bianchina” monomarcia. Ahimé solo fugace la presenza di Hopton, venuto per l’occasione solo a riprendersi la sua Brompton e restituirmi la mia Dahon Vitesse dopo la nostra settimana di “scambio culturale” delle rispettive bici. Purtroppo uno spiacevole appuntamento col dentista gli ha impedito di accompagnarci anche solo per un tratto.
Recuperato Menegodado dopo qualche chilometro, al consueto incrocio con via Adriano, abbiamo proseguito ad andatura più che tranquilla, nel consueto traffico di ciclisti, cani e pedoni che sul tratto urbano di questo bel percorso impedisce ogni velleità velocistica.
Circa a metà percorso, tra Vimodrone e Cernusco sul Naviglio, nuovo appuntamento con Marco e Marilena, i miei amici di Alessandria che ancora non si vogliono convertire al verbo pieghevole e, poco dopo, pausa caffè a Cernusco, visto che tanto non ci corre dietro nessuno. La giornata grigia e le chiacchiere strada facendo ora con l’uno ora con l’altro mi hanno fatto completamente passare di mente di avere con me una macchina fotografica, e così l’unica testimonianza è questa foto scattata da Menegodado: in primo piano io (con maglietta “abusiva”) e Marilena; seminascosti dal mio corpaccione Rina, Aldo e più lontano Marco.



Dopo poche gocce di pioggia alle porte di Gorgonzola (cinque di numero, che chiameremo per nome: “G” - “O” - “C” - “C” - “E” - (cit.*), il meteo è gradualmente migliorato e non abbiamo avuto nessun problema a sistemarci nella ormai solita piazzetta davanti al municipio e a rifocillarci sobriamente, mentre Aldo ci raccontava del suo “titanico” viaggio di quest’estate, da Capo Santa Maria di Leuca a Courmayeur passando per l’Appennino. E va bene per lui, che è notoriamente un cyborg, ma massimo rispetto per Gina che si è lasciata coinvolgere…
Intanto che eravamo con le gambe sotto il tavolo siamo stati raggiunti da Peppe e tra una chiacchiera e una birretta si è fatta l’ora del ritorno, che come spesso avviene si è fatto alla spicciolata, in funzione degli impegni e delle potenzialità residue dei singoli. Io e Rina, rimasti indietro perché lei cominciava ad accusare un po’ di stanchezza (in effetti la Bianchina, col suo sviluppo metrico per criceti e - come ho scoperto più tardi - i cerchioni un po’ storti che toccavano i freni), abbiamo optato per l’intermodalità, prendendo la metropolitana a Cernusco per poi cambiare a Lambrate su un Regionale di passaggio; pessima idea, tra i su e giù per le scale di Lambrate e di Rogoredo, issare e calare le bici da una carrozza MDVC e l’ultimo tratto di strada fino a casa, alla fine ci siamo stancati di più che se fossimo rimasti in metropolitana fino a Centrale per poi trasbordare sulla gialla per San Donato. E vabbè, “ma che cagnara, sbagliando s’impara” (cit. *)

Vittorio

(*) riprendiamo la vecchia tradizione del karma + a chi coglie la citazione


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Feb 2013
  • Località: Negrar
  • Post: 793
  • attività:
    35%
  • Reputazione: +222/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 17, 2018, 09:20:02 pm
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« Risposta #5 il: Ottobre 29, 2018, 07:53:26 pm »
Cimabue...Cimabue...fai una cosa e ne sbagli due...! Ma che cagnara! Sbagliando s'impara!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0
Solo chi pedala va avanti!

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2539
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +186/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 17, 2018, 10:13:33 pm
15.9.2018 - Alla Sagra del Gorgonzola
« Risposta #6 il: Ottobre 29, 2018, 09:38:36 pm »
Amaro Dom Bairo, esatto!

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11067.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")