Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Dahon Speed D7  (Letto 368 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Post: 28
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 19, 2019, 11:04:57 pm
Dahon Speed D7
« il: Maggio 13, 2019, 03:14:34 am »
Salve a tutti. Chiedo scusa ma non ho trovato materiale in questo forum relativo a questo modello. L'ho visto on line a circa 385,00 euro e vorrei chiedere se qualcuno qui nel forum la conosce.
Ha il telaio in acciao. Qui il link: https://www.biciescapa.com/es/bicicletas/bicicletas-plegables/dahon-speed-d7-bicicleta-plegable-2017-22331
Anche se non conosco lo spagnolo mi sembra di capire che ha un buon sviluppo metrico (che a me interesserebbe) ed un sistema magnetico per tenere piegata la bici e riporla facilmente in auto e a casa....
Qualcuno mi sa dire se è una buona scelta?
Grzie in anticipo



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0



Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:51:15 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #1 il: Maggio 13, 2019, 06:36:48 am »
Ciao, biciaiolo.

La Speed D7 è uno dei modelli classici del pieghevolismo mondiale, nel suo allestimento base.

La cosa strana è che non riesco a trovare quell’esatto allestimento, con quella livrea del telaio, nell’archivio dei modelli sul sito Dahon. La grafica delle decalcomanie e il deragliatore Neos a tirante inverso ricordano modelli ben più anziani del 2017. Potrebbe trattarsi di un fondo di magazzino o di una riedizione “nostalgica”. Oppure tra le centinaia di modelli e varianti prodotti annualmente da Dahon, questo semplicemente non è stato riportato sul sito.

https://dahon.com/bikes-category/bike-archive/

Il prezzo è invitante, ma non conosco il venditore.



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 908
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +60/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:13:18 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #2 il: Maggio 13, 2019, 08:37:42 am »
Se venditore è affidabile, secondo me è una bici da comprare subito.
Io ho avuto la P8 e non smetterò mai di rimpiangerla.
Noto che, rispetto alla versione da 8v, manca il pignone più grande (da 32), che, in effetti, non credo si usi mai: io usavo solo le tre marce più alte, per cui non avvertirei differenze a prendere questa.
Non sono indicati i denti della corona, ma penso siano 52; col pignone da 11 raggiungi velocità di tutto rispetto...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Ago 2016
  • Località: Terni
  • Post: 155
  • attività:
    55%
  • Reputazione: +30/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:15:29 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #3 il: Maggio 13, 2019, 09:17:41 am »
Anche a me sembra un fondo di magazzino. Il meccanismo di chiusura del manubrio, oltre al deragliatore e le decalcomanie rimandano a modelli di almeno 10 anni addietro. Da una ricerca su http://web.archive.org/ il logo riportato sulla bici sembra essere pre 2007. Se così fosse probabilmente copertoncini e camere d'aria sono da sostituire.

Ciao,
Daniele

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Hoptown 320 - Vybe D7

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 908
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +60/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:13:18 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #4 il: Maggio 13, 2019, 11:24:45 am »
Sì, in effetti la livrea è insolita, ma i componenti non mi sembrano così datati: il piantone, per esempio, per fermare la leva di blocco invece della farfalla adotta l'anello, che se non mi sbaglio è una soluzione recente. E anche le gomme a marchio Dahon credo siano recenti...
Comunque sia, il prezzo è proprio appetibile. Tentazione, lungi da me...   :P

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2657
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +190/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:40:32 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #5 il: Maggio 13, 2019, 12:29:22 pm »
concordo con l'impressione che non sia un modello recente, ma siccome nel corso degli anni  è cambiata pochissimo, bici che era valida 10 anni fa e rimane valida adesso, specie se il prezzo è buono (ed è buono: oggi la Speed mi pare che si trovi a non meno di 600 se non 700€). La mia Vitesse del 2012 aveva già pneumatici marcati Dahon Rotolo, quindi non li considererei indizio di una produzione recente, e anche la leva di blocco del piantone mi sembra datata rispetto a quelle che si vedono attualmente.
Ma, ripeto, nella sostanza la considero una bici valida ancora oggi, nonostante l'allestimento non recente.

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Post: 28
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 19, 2019, 11:04:57 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #6 il: Maggio 14, 2019, 02:15:45 am »
Grazie a tutti per gli interventi. Mi hanno chiarito un pò le cose.
Ho interrogato il venditore che mi ha confermato il fatto che è un modello passato di diversi anni (non mi ha specificato di quanti...) ma nuovo di fabbrica. Ho effettuato comunque qualche ricerca e mi sembra di aver capito che è il modello del 2006, quello che ha ancora il manubrio non regolabile in altezza...cosa che è arrivata con il modello 2007.
Leggendo qua e là mi sono reso conto che qualcuno si lamenta per il suo peso non proprio leggero, dovremmo stare sui 13Kg.
Dovendo acquistare una pieghevole quantomeno discreta mi è sembrata una buona scelta tenendo presente che prima stavo pensando alla MBM Snap che infatti pesa qualcosa in meno....sui 12Kg.
Pensate che in questo caso il peso sia così penalizzante?
Secondo voi è robusta? Ha giochi a livello della piega centrale e piega manubrio?


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:51:15 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #7 il: Maggio 14, 2019, 06:59:38 am »
La mia bici senza accessori pesa circa 13 kg. Non è poco, ma il segreto sta nel cercare di evitare di sollevarla tutte le volte che non è strettamente necessario. Se poi la si deve sollevare, per esempio per fare una rampa di scale, allora c’è un trucco: basta sollevarla da aperta con una mano, cercando di impugnarla in un punto che bilanci il peso tra anteriore e posteriore, tenendo la trave del telaio a contatto o molto vicina con il proprio fianco. Volendo si può appoggiare il naso della sella su una spalla. Si farà molta meno fatica, rispetto quanta se ne farebbe a portare la bici chiusa, molto più sbilanciata lateralmente.
Diciamo che la leggerezza in assoluto è un bene, ma secondo me una buona tecnica di trasporto passivo e sollevamento è ben più efficace di qualche etto in meno sulla bici in configurazione base.

Tornando al discorso della Speed D7, non è bello che il venditore abbia dichiarato come modello 2017 una bici che per sua stessa ammissione è di molto più anziana. A parte questo, il modello non è molto dissimile da quelli degli anni successivi. La grafica e i colori mi sembrano belli. Il piantone non regolabile, se non hai una corporatura estrema, dovrebbe andare comunque bene, e in ogni caso esistono ricambi telescopici originali che non costano un’occhio.

https://foldingbike.biz/epages/7665e38c-067c-4fa0-9037-afac2266f927.sf/en_GB/?ObjectPath=/Shops/7665e38c-067c-4fa0-9037-afac2266f927/Categories/fcd04e26e900e94b9ed6dd604fed2b64/80640cb8771eb8eb78dba67ad5d2a7e3

Come qualità costruttiva, credo di poter affermare che una volta regolati a puntino snodi, collarini freni, trasmissione e quant’altro, ti sorprenderà in senso positivo.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Post: 28
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 19, 2019, 11:04:57 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #8 il: Maggio 14, 2019, 10:30:52 pm »
Grazie boccia.
Per quanto riguarda la trasportabilità penso che non avrei molti problemi in quanto, nella maggiorparte dei casi, dovrei mettere la pieghevole in macchina per poi utilizzarla nel circuito urbano e, soprattutto, ripiegarla e portarmela sul posto di lavoro che è piuttosto piccolo.
Dunquela necessità, per me, che da piegata non sia molto ingombrante e pesante. Rischio di doverla mettere sotto una piccola scrivania o, peggio, in un angolo di un sottoscala....insomma in un ambiente piuttosto angusto dove deve dare meno fastidio possibile.
Ecco il motivo della mia domanda se fosse robusta negli snodi: la dovrei appunto piegare e ripiegare più volte nell'arco della giornata, virtualmente, per sei volte a settimana... non vorrei che cominci presto ad avere allentamenti e cigolii delle parti mobili.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:51:15 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #9 il: Maggio 15, 2019, 06:34:12 am »
La Speed è piuttosto compatta, ma è difficile dire se riuscirai a riporla sotto la scrivania senza una prova diretta.. Io ho la Olmo, paragonabile per dimensioni, e ci riesco con un margine di 1cm. Basta poco di più di altezza dello snodo del piantone del manubrio, o una scrivania leggermente più bassa di quella che ho io al lavoro, e ti tocca cercare un’altra sistemazione.
Anni fa provai la Tern Link D8 e la portai al lavoro. Ricordo che era decisamente più alta della scrivania, ma ricordo anche che riuscii in qualche modo a sistemarla in modo che non desse fastidio a nessuno.
Se la compattezza è così discriminante devi eventualmente valutare l’acquisto di una 16”.
Per la resistenza e la robustezza meccanica degli snodi non credo avrai grossi problemi. Ogni tanto  bisogna dargli un’occhiata, una lubrificata e una regolata, ma in generale sono piuttosto ben costruiti e comodi da utilizzare.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline alex

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2012
  • Località: orbetello
  • Post: 145
  • attività:
    35%
  • Reputazione: +2/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:56:55 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #10 il: Maggio 15, 2019, 08:20:29 am »
per la compattezza da chiusa la ruota da 16 non si batte, l'unica con ruote da 20 che da piegata non è molto alta al momento mi viene solo la vello

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 908
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +60/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:13:18 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #11 il: Maggio 15, 2019, 10:17:59 am »
La Speed, comunque, sotto una scrivania normale (la mia ha 75 cm circa di spazio sotto), ci sta benissimo.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2657
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +190/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:40:32 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #12 il: Maggio 15, 2019, 11:14:41 am »
quando l'abbiamo misurata noi
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8340.15
la Vello è risultata alta 62 cm da chiusa, quindi poco più di una Brompton, però è una bici abbastanza particolare, non so fino a che punto adatta al pendolarismo quotidiano, a parte il prezzo (anche nella versione muscolare).

Se può essere utile, ricordo di aver misurato la mia Dahon Vitesse (che geometricamente dovrebbe essere pressochè identica alla Speed) e avevo rilevato 65 cm di altezza da piegata.
Forse però conviene prima misurare lo spazio sotto la scrivania...

Vittorio


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Post: 28
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 19, 2019, 11:04:57 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #13 il: Maggio 19, 2019, 05:41:04 pm »
Grazie a tutti per le risposte.
Un'ultima domanda prima dell'eventuale acquisto: secondo voi si può considerare abbastanza veloce e scorrevole in generale?
Mi interessa poichè mi troverò a fare dei tratti pianeggianti piuttosto lunghi ogni giorno....
Grazie in anticipo


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 908
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +60/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:13:18 pm
Dahon Speed D7
« Risposta #14 il: Maggio 19, 2019, 11:12:42 pm »
Io con la Speed P8, in ottava (che, se la corona è di 52 denti, corrisponde come rapporto alla settima di questa), raggiungevo in piano con una certa facilità (salvo vento contrario) i 40 km/h.
Se si chiama Speed ci sarà una ragione!  ;)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11235.0
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!