Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Dahon Speed D7  (Letto 1751 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sbatta

  • assistente
  • ***
  • Post: 218
  • Reputazione: +21/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #30 il: Maggio 30, 2019, 09:08:13 pm »
Alle volte il rumore potrebbe essere dovuto alla catena non ben oliata. Te ne accorgi perché prendendo le in mano le parti di catena non ruotano bene in corrispondenza degli snodi.

Per il resto,  complimenti e buone pedalate!

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Post: 37
  • Reputazione: +2/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #31 il: Maggio 30, 2019, 10:51:50 pm »
Ciao Sbatta, no è da escludere poichè ho già provato ad oliare la catena.....ma nulla quel rumore continua..... :-\ e sembra provenire più dalla ruota libera che dalla catena....
La cosa strana è che pedalando normalmente non c'è alcun problema: l'andamento risulta essere silenzioso e progressivo.....

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #32 il: Maggio 31, 2019, 06:36:35 am »
Bellissimo il video sulla regolazione del cambio. Dovrebbero trasmetterlo il sabato in tv in prima serata...   :o    8)   ;D

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 838
  • Reputazione: +226/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #33 il: Maggio 31, 2019, 09:57:00 am »
Ciao biciaiolo. Ti dico la mia mia su quel rumorino che senti pedalando all'indietro. Premesso che non conosco il cambio Neos di Dahon ragionerò come se avessi a che fare con un normale altro cambio. La regolazione del cambio, come mostrano i due ottimi tutorial postati, si divide in due parti.
La prima è la regolazione delle viti H e L che agiscono sui fine corsa del braccio del deragliatore. Devono essere regolate in modo che il braccio sia allineato perfettamente con il primo ingranaggio (quello piccolo) con la vite H e con l'ultimo (quello grande) con la vite L. E questo mi pare che tu l'abbia fatto. Questa regolazione serve a evitare cadute di catena quando si usa la manovra sul manubrio. Se le viti sono mal regolate la catena infatti potrebbe non raggiungere i pignoni estremi o superarli cadendo.
La seconda regolazione si fa sincronizzando la manovra del cambio con la spaziatura tra i pignoni. Questa si realizza agendo sulla ghiera presente all'ingresso del cavo sul deragliatore e/o con la ghiera presente sulla manovra stessa. In sostanza il cavo va tirato fino a che ogni marcia non entri perfettamente in corrispondenza alla sua posizione della manovra. Questa è la regolazione più difficile da fare. Non esiste alcun riferimento preciso a cui appoggiarsi e va fatta per tentativi e a orecchio. Ci vuol pazienza e avere possibilmente la bici su un cavalletto di manutenzione. E' tra l'altro una regolazione che va fatta periodicamente sulle bici pieghevoli perché la loro piega tende ad allentare il cavo col tempo.
Ci sono però alcune cose da dire che tutti forse non conoscono. Quando si pedala normalmente la catena va in tensione nella parte alta del suo giro. Questo la rende precisa nella sua posizione di lavoro. Pedalando all'indietro succede il contrario. essa va in tensione nella parte bassa lasciando lasca la parte alta. In questa situazione possono esserci (e ci sono) movimenti laterali dovuti ai giochi che possono portarla a sfregare sui pignoni adiacenti a quello selezionato generando quel rumore che senti. Questo può essere minimizzato migliorando la regolazione della tensione del cavo ma, se il cambio non è precisissimo, non andranno mai via.
I cambi esterni mal digeriscono la pedalata all'indietro ed è meglio non farla. Ci sono casi anche dove si sono avute rotture del cambio per questo motivo. Ne cito uno per tutti. E' capitato che mettendo la bici a riposo qualcuno abbia inavvertitamente mosso la manovra del cambio col risultato di avere in lavoro un pignone non corrispondente a quello selezionato sul manubrio. Riprendendo la bici e spostandola all'indietro il cambio si è bloccato. Se si insiste si può rovinare il braccetto del deragliatore a volte in modo irreparabile. Questo avviene perché andando all'indietro non c'è più l'azione della ruota libera e la catena non può passare al pignone selezionato. Cosa che avviene pedalando in avanti. Tutto questo capita anche quando si cambia contemporaneamente a una pedalata all'indietro. E' una cosa da non fare. Ciao.
Solo chi pedala va avanti!

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #34 il: Maggio 31, 2019, 11:00:49 am »
Aggiungo che, quando ho avuto occasione di provare questo tipo di cambio, ho avuto la sensazione di leggera "ruvidità" di funzionamento rispetto ai deragliatori tradizionali, pur rimanendo sempre rapido e preciso. ;)

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Post: 37
  • Reputazione: +2/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #35 il: Giugno 01, 2019, 01:16:22 am »
Grazie gip, ora la questione regolazione cambio mi è ancora più chiara....in ogni caso è bastato poco per regolarlo ma evidentemente ha ragione anche boccia, il cambio è un pò "ruvido" ma, se regolato, preciso e veloce.
La cambiata è un pò rumorosa ma poi la pedalata è silenziosa...
Nel complesso la trovo una "grande" bici.... e una pieghevole è "grande" quando, nel guidarla, non ti accorgi che è una pieghevole.... ;)

Un'ultima domanda: la leva che sblocca la piega centrale mi sembra alquanto dura. Secondo voi si riesce a capire, empiricamente, se questa "durezza" è giusta oppure esagerata e se, al limite, può portare anche dei guai?

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2693
  • Reputazione: +192/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #36 il: Giugno 01, 2019, 05:44:30 am »
Un sistema empirico per valutare la regolazione della leva dell'articolazione, se mi ricordo bene (ma non ricordo dove l'ho letto), è provare a chiuderla con un dito tenuto di punta, un po' come se suonassi un campanello. Se riesci a fatica a chiuderla va bene, se non fai fatica è lenta, se non ci riesci allentala...  prima di slogarti il dito!  ;)
La corretta regolazione è importante perché se la leva è troppo lenta l'articolazione ha troppo gioco, fa rumore e si usura, mentre se è troppo dura si rischia, alla lunga, di rompere la leva stessa o il tirantino.
C'è di buono che, una volta azzeccata la regolazione, è abbastanza raro doverla riprendere in seguito.
Per maggiori info prova a vedere la sezione del forum dedicata allo snodo centrale.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #37 il: Giugno 01, 2019, 06:13:47 am »
Segnalo le discussioni:

cambio Neos (problemi, sostituzione, regolazione, Tern Rear Derailleur Adapter Forcellino)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4926.0

snodo centrale (manutenzione e criticità)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=130.0

 ;)
« Ultima modifica: Giugno 01, 2019, 06:32:24 am by boccia »

Offline biciaiolo

  • iniziato
  • *
  • Post: 37
  • Reputazione: +2/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #38 il: Giugno 03, 2019, 12:11:36 am »
Ho oliato tutti i punti di snodo della Speed con quello che mi ritrovavo in garage, un olio spray generico ed ora la piega centrale è molto più fluida ed anche quella dello sterzo. Penso che si allunghi la vita degli snodi stessi se l'attrito è inferiore....anche se la leva centrale di sblocco è un pò duretta.....non riesco a chiuderla con un dito...devo comunque usare tutta la mano.
A sensazione, però, mi da l'impressione che se fosse possibile chiuderla con un dito, sarebbe troppo lenta... o no? scusate ma non riesco proprio ad effettuare la giusta valutazione in merito.... :-\

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 933
  • Reputazione: +60/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #39 il: Giugno 03, 2019, 08:14:07 am »
Esperienza personale: guardati dagli snodi troppo lenti!  :-[
Io, per colpa della mia stessa incuria, mi sono visto costretto a rinunciare alla pieghevole: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=641.msg91629#msg91629 e seguenti.
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:Dahon Speed D7
« Risposta #40 il: Giugno 03, 2019, 09:18:48 am »
Anch'io mi regolo come Vittorio. Inizialmente regolo apposta troppo duro. Provo a premere con l'indice destro e allento di volta in volta di 1/6 di giro, fino a che non riesco a chiudere con molta fatica, ma sempre con un dito.
Insomma, deve fare un bello scatto, ma non troppo...
A parole è difficile

Tags: