Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: United City Bikes  (Letto 364 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fabbio

  • apprendista
  • **
  • Post: 68
  • Reputazione: +7/-0
United City Bikes
« il: Maggio 13, 2019, 02:40:29 pm »
Ho trovato questo progetto in preordine sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo
https://united-city-bikes.com/eng

Che ne pensate?
Sembra veramente ben fatta.
Tern Link P9. Brooks B17 Imperial.

Offline alex

  • assistente
  • ***
  • Post: 170
  • Reputazione: +2/-0
Re:United City Bikes
« Risposta #1 il: Maggio 13, 2019, 03:10:13 pm »
esteticamente molto bella però non vorrei che facesse la fine della helix

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2748
  • Reputazione: +197/-0
Re:United City Bikes
« Risposta #2 il: Maggio 13, 2019, 05:02:49 pm »
Le ruote a sbalzo e i freni a disco li ha anche lei, speriamo che siano l'unica cosa in comune con la bella canadese....

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline simo1920ca

  • iniziato
  • *
  • Post: 30
  • Reputazione: +7/-0
Re:United City Bikes
« Risposta #3 il: Ottobre 03, 2019, 12:00:07 am »
Pare che siano attivi e che stiano consegnando...ne varrà la pena? https://www.indiegogo.com/projects/the-one-world-s-lightest-electric-folding-bike
Brompton M6L Red & Tempest Blue "R&BB" - Lombardo Capri 020 "Capretta"

Offline rossi6468

  • apprendista
  • **
  • Post: 79
  • Reputazione: +9/-0
  • Atala folding 16 1v
Re:United City Bikes
« Risposta #4 il: Ottobre 08, 2019, 08:04:46 pm »
Buonasera a tutti: molto, molto bella, non c'e che dire.
I cerchi mi ricordano i Comstar di motociclistica memoria.
Certo, quasi un migliaio di € per una bici "tutta da verificare" non sono pochi.
Oltretutto il costruttore non specifica la marca ne della batteria, ne del motore, almeno nella configurazione base.
Altra incognita: l'assistenza post vendita.
Comunque bella.
Saluti.
rv

Tags: