Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Nuovo treno regionale Pop  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2680
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +192/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:01:56 pm
Nuovo treno regionale Pop
« il: Giugno 17, 2019, 10:28:02 pm »
In appendice alla visita al Rock,
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11267.0
ho ficcato brevemente il naso anche nell’altro nuovo treno regionale, il “Pop” di Alstom; questo è un elettrotreno articolato a tre casse (ETR.103) o quattro (ETR.104) a un solo piano, diretta evoluzione del Jazz dello stesso costruttore. Anche qui la regione d’esordio è l’Emilia-Romagna ma poi arriveranno anche altrove. Non avendo potuto dedicargli molto tempo, devo sintetizzare: all’interno non ci sono scalini ma i passaggi interni mi sono sembrati leggermente più stretti. Per le bici normali sono previste rastrelliere analoghe a quelle del Rock; per le pieghevoli, oltre allo spazio invalidi sulla cassa centrale si può sfruttare quello sotto tutti i sedili,

come per esempio sui FLIRT e GTW di Stadler (anche se la manovra non è comodissima per la relativa ristrettezza del corridoio centrale), oppure i comodissimi spazi fra gli schienali, che però si trovano solo tra pochi sedili.


Vittorio


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11268.0


Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")