Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Motoparilla Trilix  (Letto 555 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 975
  • Reputazione: +63/-0
Motoparilla Trilix
« il: Novembre 16, 2019, 08:40:20 pm »


Simpatica, non c'è che dire!  :D

https://www.gazzetta.it/motori/la-mia-auto/14-11-2019/motoparilla-trilix-bike-pieghevole-premium-stilosa-3501089028271.shtml

Interessante il sistema di piega: molto rapido, ma con risultati non certo compattissimi...



...ma, magari, abbassando il reggisella...
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #1 il: Novembre 16, 2019, 10:06:30 pm »
In effetti, da piegata sembra che l'abbiano appena tolta da sotto il 33 (inteso come tram).
Sembra che non sia leggerissima (20 kg) e non me lo spiego, anche considerando il cambio al mozzo che si sa non è una piuma.
Ma almeno i parafanghi glieli avrei messi...

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 868
  • Reputazione: +227/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #2 il: Novembre 17, 2019, 09:47:46 am »
Anche se bella pesante mi piace questa bici. Vittorio penso che la maggior ragione di questo peso sia il sistema di trazione (motore+batteria) che appare abbondantemente dimensionato. Saranno 6/7 kg almeno. Trovo bella la linea generale della bici e in particolare il telaio in traliccio d'acciaio a doppia culla in stile Ducati. E' poi piena di ammennicoli come la sospensione anteriore, porta telefono, portapacchi anteriore e posteriore (forse a richiesta), altoparlante, faretti etc. Direi che è sicuramente un qualcosa di innovativo. Leggendo in giro mi pare di aver capito che ne esisterà una versione da 16" con gommoni monster e un da 20" con ruote più sobrie. In questo render appaiono anche i parafanghi.



I difetti secondo me sono dati dalla piega che, come giustamente fanno notare gli altri, non è affatto compatta e il fatto che non sia contemplata una versione muscolare. Magari arriverà in futuro. Certo che così com'è non appare adatta a salire e scendere velocemente da treni, metro, etc. Probabilmente non rispetta nemmeno le misure richieste per il trasporto gratuito.
Questi un paio di video trovati in rete:

https://youtu.be/0ulNyAVFAkc

https://youtu.be/ZiZFeXbzxIo

Se poi la trovate troppo pesante datela a me che ci penso io... :).
Solo chi pedala va avanti!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9901
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #3 il: Novembre 17, 2019, 03:29:50 pm »
mi sembra di aver capito che è un progetto di crowd founding  ::)

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Fran

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +1/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #4 il: Gennaio 11, 2020, 04:22:18 pm »
Buongiorno a tutti,
io questa Trilix la sono andata a provare direttamente in Motoparilla, ho una Brompton piuttosto vecchia e dopo averla vista in esposizione a Milano (non mi hanno dato la possibilità' di provarla) ho approfittato di un viaggio di lavoro per vedere che cosa realmente era.
Prima di tutto devo dire che sono stato accolto con estrema cortesia e professionalità, dopo aver parlato con un Ing. di meccatronica che mi ha dettagliato su tutti i particolari di questo veicolo mi ha consentito di farci un giro.
Primo non e' di acciaio ma di alluminio e pesa 17 kg compresa la batteria che e' ad alta densità', davvero un piccolo capolavoro fatto su misura per questa pieghevole. l'ho trovata davvero agilissima e divertente. quello che mi ha sorpreso e' che la trascinabilita' e' basata sulle ruote della bici, le routine sotto il motore servono solo per la movimentazione della bici in casa e per rimanere in piedi quando piegata.
ho trovato eccezionale come si muove da piegata perche' a differenza delle altre puo' scendere da gradini , risalirne facilmente, andare dentro buche senza problemi di direzionalita'. l'ho trovato un prodotto davvero unico e studiato nel minimo dettaglio. quella che ho provato era una preserie, dimenticavo, la forcella lavora non bene, benissimo e non e' la solita boiata ad elastomeri. Do un bel 10 al cambio, motore veramente notevole. Mi e' davvero piaciuta quella con le 20', davvero piacevole e sportiva quella che le 16 e' piu' agile, ma la differenza e' davvero minima. Sono rimasto impressionato dalla vastita' di accessori..certo studiati e progettati da un ex Dainese. Il telaio e' mega, se qualcuno vuole qualche opinione in piu' saro' felicissimo di darvela, io vivo in bicicletta e la uso per lavoro tutti i giorni. Alla fine ne ho ordinata una, non vedo l'ora di averla e' bellissima.
A proposito i video erano della fase prototipale e non si poteva capire come si piega e si trasporta su ruote e si, risponde ai prerequisiti necessari per la sua movimentazione nei trasporti pubbliciperche ha 2 livelli di chiusura ( incredibile dettaglio).
Se volete  delle info piu' precise sara' un piacere rispondervi anche se non sono sempre al computer e il mio livello e' solo amatoriale.
Un saluto a tutto il forum

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #5 il: Gennaio 11, 2020, 09:12:44 pm »
Dicci di più, ci interessa eccome, specie il doppio livello di piega (e magari anche il prezzo), e personalmente sarei ben lieto di poter rivedere la mia prima impressione piuttosto critica
Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9901
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #6 il: Gennaio 20, 2020, 08:19:03 pm »
mi accodo. attendiamo aggiornamenti  :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Fran

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +1/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #7 il: Gennaio 22, 2020, 04:06:52 pm »
Ciao e scusate il ritardo ma sono sempre in giro per lavoro,
oggi ho parlato con l'azienda e mi hanno anticipato che stanno ultimando 50 trilix per la fine di febbraio e che ne invieranno alcune a diverse riviste italiane e non, in piu' daranno la possibilità di provarle.
So che il sistema di snodo e' stato ulteriormente migliorato e li ho sentiti davvero entusiasti dei risultati. Questo Ingegnere e' persona che ha corso ufficialmente per una casa di MTB molto nota e ne capisce davvero molto e sul pieghevole e' estremamente preparato. Gli aggiornamenti che mi continuano ad inviare denotano una estrema serietà ed alla mia richiesta di avere un special bag per una esigenza particolare che ho per lavoro mi hanno gia' inviato il progetto.
Saro' ben lieto di inviarvi gli ultimi e definitivi aggiornamenti tecnici che mi invieranno martedì.
Una domanda per Vittorio, cosa intendi come prezzo? Stai parlando del doppio livello di piega o della bicicletta?
Quello che posso sinceramente dire e' che personalmente penso che per giudicare bisogna vedere e constatare di persona. Per questo l'ho comprata e se hai la possibilità di parlare con chi la costruisce ancora meglio. Io non sono certo in grado di giudicare da una foto, non ne sono all'altezza. Grazie per la vostra attenzione e per i vostri pareri, trovo questo forum davvero interessante.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #8 il: Gennaio 22, 2020, 05:17:48 pm »
Prezzo nel senso proprio: quanto costa la bicicletta.
Sarei molto felice di provarla (non dico anche di recensirla sul forum, perchè direi che questo spetta di diritto a te), perchè hai perfettamente ragione a dire che da una fotografia non si può valutare bene. Purtroppo non conosco nessuno nell'ambito del giornalismo ciclistico. Se però l'azienda dovesse organizzare una qualche presentazione a Milano e dintorni, magari appoggiandosi a qualche negozio specializzato in pieghevoli, non me la farò scappare.

Edit: se ho capito bene, sei andato in fabbrica: potrei chiederti dove? All'indirizzo riportato sul sito dell'azienda vedo solo un ameno quartiere residenziale di ville bifamiliari...

Vittorio
« Ultima modifica: Gennaio 22, 2020, 05:56:01 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +0/-0
Re:Motoparilla Trilix
« Risposta #9 il: Gennaio 23, 2020, 11:02:29 am »
Ciao a tutti,

io non ho esattamente capito come funzioni il meccanismo di piega...
Anche nell'immagine statica, non mi sembra che gli spazi si riducano di molto.
Fran ha scritto che è stata ottimizzata, ma non capisco in che senso.
I foderi posteriori ruotano e la ruota posteriore poi va in battuta su quella anteriore? O altro?

Tags: