Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: 2 bici pieghevoli vs spesa totale  (Letto 619 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
2 bici pieghevoli vs spesa totale
« il: Novembre 19, 2019, 03:03:42 pm »
Buongiorno a tutti,

come suggerisce il nickname, sono nuovo del forum e vorrei un vostro aiuto. Sono un ciclista assiduo, ma mi sono sempre mosso con MTB o bici da città, ma ora mi piacerebbe comprare una pieghevole, con il vincolo di comprarne una anche per la mia compagna.
Premetto, che io opterei per una Brompton (magari usata), ma è decisamente fuori budget (per ora, se il gioco funzionasse magari la valuterei).
Di seguito, le caratteristiche/requisiti che mi servirebbero:
- la spesa totale vorrei fosse sui 600/800 €
- devo riuscire a infilare 2 bici in auto (so che dipende dal bagagliaio, ma direi che da 16" a 20" vanno bene tutte), quindi cerco una certa compattezza anche da chiuse
- mi piacerebbe fossero relativamente leggere (12-13 kg al max)
- io vorrei usarla per commuting casa/lavoro (non escludo delle gite fuoriporta su ciclabili), quindi vorrei che da chiusa rimasse bloccata (sembra scontato, ma mi pare non tutte lo siano)

Dalle mie ricerche, ho visto alcune marche che potrebbero essere interessanti:
- Tilt 500 del Decathlon, 12,5 kg, 300 €
- LOMBARDO Capri 020 (non capisco le differenze con 015...), 12 kg, 300 €
- Casadei pieghevole (non compattissima, ma leggera ed economica), 12 kg, 260 €
- la mia ragazza va pazza per la MBM Kangaroo :)

Accetto qualsiasi consiglio  :)
Vi viene in mente qualcos'altro?

Grazie per tutti i contributi!
io

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #1 il: Novembre 20, 2019, 05:30:04 pm »
sarà dura

segnalo un riassunto di topic per orientarsi

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=45
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline rossi6468

  • apprendista
  • **
  • Post: 84
  • Reputazione: +10/-0
  • Atala folding 16 1v
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #2 il: Novembre 21, 2019, 07:56:21 am »
Buon giorno:
dati tecnici alla mano, le differenze fra Capri 015 e 020, sono il peso dichiarato, rispettivamente 14,4 e 12,9 kG, il tipo di deragliatore e degli steli (?!?), oltre il prezzo, naturalmente.
Saluti,
rv




Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 972
  • Reputazione: +63/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #3 il: Novembre 21, 2019, 08:42:45 am »
La Capri 015 ha il telaio in acciaio, la 020 in alluminio. Inoltre, il piantone del manubrio della 020 adesso è un modello più attuale, con lo sgancio a leva (prima, se non ricordo male, erano uguali).
Strano però: qualche anno fa la differenza di peso dichiarata era solo dell'ordine di pochi etti (il che era anche plausibile: il telaio d'alluminio, a parità di resistenza con l'equivalente in acciaio, dev'essere sensibilmente più "spesso"). Molti rivenditori, infatti, dichiarano ancora 12 / 12,8 kg per la 015... Bisognerebbe provare con mano.
Comunque sia, se il peso non ti spaventa, ti consiglio di valutare la 015: costa meno (occhio che si trova anche a 230 € circa), è probabilmente più robusta e certamente meno rigida della 020.
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #4 il: Novembre 21, 2019, 12:25:29 pm »
Grazie a tutti!

Vicino a casa mia ci sarebbe anche lo spaccio di Casadei, pensavo di fare un salto anche per provare dal vivo.
Di recente, ho scoperto il marchio Bickerton (sembrano somigliare molto a Dahon e Tern, ma più economiche) e alcuni modelli sembrano essere interessantissimi.
Qualcuno di voi possiede Bickerton? in particolare i modelli Pilot o Junction?
Mi garbano parecchio e ho trovato un rivenditore a Roma, spero mi risponda su prezzo e spedizioni a breve.
In questo caso, dato che le userei prevalentemente per carico/scarico dall'auto e difficilmente più di 10 km alla volta, mi consigliereste una 16" o una 20"?

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 972
  • Reputazione: +63/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #5 il: Novembre 21, 2019, 02:58:17 pm »
Le Bickerton, almeno sulla carta, sono ottime bici, ma non ti aspettare prezzi bassi. Bickerton è un marchio storico che aveva realizzato una rivoluzionaria pieghevole già nei primi anni '70 ( https://en.wikipedia.org/wiki/Bickerton_(bicycle) ). Da una decina d'anni ha ripreso a produrre, ma attingendo a piene mani dai progetti Tern e Dahon, mantenendo però una certa classe tipicamente inglese.
Visto che devi mettere due pieghevoli in macchina, forse è meglio che opti per le 16": considera che una 20" di compattezza normale non in tutti i bagagliai sta comodamente; io preferivo metterla nell'abitacolo, sollevando il divanetto posteriore. La Pilot di Bickerton è una 16" davvero carina, da prendere, secondo me, in considerazione; ma son sempre quei 500 € almeno, non credere...
Altrimenti, sui 250 / 300 € qualche 16" discreta la trovi; era abbastanza buona l'Atala Folding 16", ma pare sia uscita di produzione; ma sicuramente qualche negozio ne avrà ancora qualcuna...
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #6 il: Novembre 21, 2019, 03:41:29 pm »
Le Bickerton, almeno sulla carta, sono ottime bici, ma non ti aspettare prezzi bassi. Bickerton è un marchio storico che aveva realizzato una rivoluzionaria pieghevole già nei primi anni '70 ( https://en.wikipedia.org/wiki/Bickerton_(bicycle) ). Da una decina d'anni ha ripreso a produrre, ma attingendo a piene mani dai progetti Tern e Dahon, mantenendo però una certa classe tipicamente inglese.
Visto che devi mettere due pieghevoli in macchina, forse è meglio che opti per le 16": considera che una 20" di compattezza normale non in tutti i bagagliai sta comodamente; io preferivo metterla nell'abitacolo, sollevando il divanetto posteriore. La Pilot di Bickerton è una 16" davvero carina, da prendere, secondo me, in considerazione; ma son sempre quei 500 € almeno, non credere...
Altrimenti, sui 250 / 300 € qualche 16" discreta la trovi; era abbastanza buona l'Atala Folding 16", ma pare sia uscita di produzione; ma sicuramente qualche negozio ne avrà ancora qualcuna...

500 € non sono pochi, ma ammetto che in caso di estremo piacere potrei accettare.
Ho fatto le tue stesse considerazioni... Il mio unico timore è prendere una 16" che faccia effetto bici da bimbo, dato che ho letto che, Brompton a parte, le altre danno un certo senso di "impaccamento".
Mi pare che la distanza manubrio-sella sia di 62 cm ed io sono 1,88 m, può essere una distanza almeno accettabile?

Grazie,

Giuliano

Offline pedalinospaiato

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +6/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #7 il: Novembre 21, 2019, 11:41:15 pm »
Secondo questa scheda https://www.faltradxxs.de/bickerton-pilot-1406-country-royalblau.html sei al limite di altezza.
Inoltre, lo sviluppo metrico è parecchio ridotto (il massimo è di 3,99 metri), con un sicuro effetto criceto.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #8 il: Novembre 22, 2019, 10:51:09 am »
Secondo questa scheda https://www.faltradxxs.de/bickerton-pilot-1406-country-royalblau.html sei al limite di altezza.
Inoltre, lo sviluppo metrico è parecchio ridotto (il massimo è di 3,99 metri), con un sicuro effetto criceto.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Grazie mille!
Direi che lo sviluppo metrico a questo punto potrebbe essere un limite.
Quali potrebbero essere dei valori di riferimento per sviluppo metrico massimo (almeno 5 m?) e distanza manubrio-sella (almeno 65 cm)?

 

Offline pedalinospaiato

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +6/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #9 il: Novembre 22, 2019, 12:08:39 pm »
Ciao newcomer, io credo che uno sviluppo metrico massimo "adeguato", (ma ovviamente si tratta di una valutazione soggettiva) sia intorno ai 6 metri. Ti direi di verificare, con l'aiuto delle tue altre bici e sui percorsi che ritieni più comunemente di affrontare, quale sia lo sviluppo metrico minimo e massimo giusto per te/voi. Su Google non avrai difficoltà a trovare spiegazioni su come calcolarlo, impostando il numero dei denti della corona/pignoni e la circonferenza delle ruote.
Per quanto riguarda i consigli per gli acquisti, per rimanere sui 16 pollici darei un'occhiata alla dahon curve i3, anche se mi pare piccolina per te. Credo che abbia uno sviluppo metrico maggiore della Bickerton. Su siti stranieri (es. Amazon.de) al momento si trova intorno a 650 euro. Ma, come osservavi tu, credo che per la tua altezza, i 16 pollici che ti permettono di accomodarti li troverai solo su Brompton. Tutto considerato, ti direi di orientarti sulle Tilt Decathlon, 500 o meglio ancora 900.

Luca

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #10 il: Novembre 22, 2019, 04:30:17 pm »
Ciao newcomer, io credo che uno sviluppo metrico massimo "adeguato", (ma ovviamente si tratta di una valutazione soggettiva) sia intorno ai 6 metri. Ti direi di verificare, con l'aiuto delle tue altre bici e sui percorsi che ritieni più comunemente di affrontare, quale sia lo sviluppo metrico minimo e massimo giusto per te/voi. Su Google non avrai difficoltà a trovare spiegazioni su come calcolarlo, impostando il numero dei denti della corona/pignoni e la circonferenza delle ruote.
Per quanto riguarda i consigli per gli acquisti, per rimanere sui 16 pollici darei un'occhiata alla dahon curve i3, anche se mi pare piccolina per te. Credo che abbia uno sviluppo metrico maggiore della Bickerton. Su siti stranieri (es. Amazon.de) al momento si trova intorno a 650 euro. Ma, come osservavi tu, credo che per la tua altezza, i 16 pollici che ti permettono di accomodarti li troverai solo su Brompton. Tutto considerato, ti direi di orientarti sulle Tilt Decathlon, 500 o meglio ancora 900.

Luca

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Grazie mille, Luca!
Ne avrei trovata una anche a meno su un sito che sembra italiano:
https://www.pro-mstore.com/bicicletta-pieghevole-dahon-curve-i3-cloud-bianca-71086293
Infatti avevo valutato la Bickerton perché sembrava avere delle misure umane, pur essendo una 16", rispetto ad altre.
A questo punto, ammetto di essere in dubbio.
Forse dovrei pensare ad una 20" e sceglierne due che siano compatte da chiuse o comunque facilmente trasportabili.
Ho letto delle prove sulle Lombardo varie, ma pare siano sconsigliate sopra il 1,80 m.
Rimarrei su Bickerton Junction 1407 (trovata online a 404€) oppure Tilt 500.

gentilissimi tutti!

Giuliano 

Offline pedalinospaiato

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +6/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #11 il: Novembre 22, 2019, 04:33:53 pm »
Figurati! Purtroppo il negozio online dove hai trovato la curve non ne ha la disponibilità da ormai troppo tempo (ho chiesto due volte, negli ultimi mesi), se no il prezzo sarebbe stato ottimo!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Offline newcomer

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #12 il: Novembre 22, 2019, 05:42:14 pm »
A questo punto, ti chiederei un ultimo sforzo  ;D
Che ne pensi di questa?
http://www.bickertonportables.co.uk/bikes/junction/junction-1507-country/
https://www.santafixie.it/bicicletta-pieghevole-bickerton-junction-1307-country-nero.html

Pare avere dimensioni adeguate per la mia altezza e sviluppo metrico interessante (max 5,75 m).
Il prezzo sarebbe di 400 €.


Offline pedalinospaiato

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +6/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #13 il: Novembre 23, 2019, 09:33:50 pm »
Ciao, mi pare un onesta, elegante bicicletta per la città :-) qui una recensione: https://www.bikeradar.com/reviews/bikes/folding-bikes/bickerton-junction-1307-country-review/

Per la differenza minima di prezzo, considerando la dotazione tecnica, la rete di assistenza e la garanzia, le preferisco sempre la Tilt 900.

Facci sapere che cosa hai scelto!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Online boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
Re:2 bici pieghevoli vs spesa totale
« Risposta #14 il: Novembre 24, 2019, 06:19:23 am »
Segnalo la Bickerton Pilot versione City, con cambio integrato nel mozzo, che sembra avere sviluppi metrici accettabili.

https://www.bickertonportables.co.uk/bikes/pilot/pilot-1507-city/

L'avevo già segnalata tempo fa qui sul forum, mi pare molto interessante e completa. Per persone alte secondo me sempre meglio una prova dal vivo.

Non sapevo ci fosse un rivenditore a Roma, appena posso faccio un salto a vedere.
Ciao e buona scelta

Tags: