Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Da 16" passo ai 20" ma ho un po` di dubbi  (Letto 1545 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lazy23

  • iniziato
  • *
  • Post: 22
  • Reputazione: +1/-0
Re:Da 16" passo ai 20" ma ho un po` di dubbi
« Risposta #15 il: Settembre 04, 2020, 02:15:55 pm »
Ahimé, ecco la situazione.
Velowerk mi ha risposto quasi istantameamente, sono molto attenti alla comunicazione. Il telaio delle pieghevoli da loro proposte si basano sullo stesso telaio della Tern S8i eccetto le forcelle. Si tratta di un potenziamento della Tern s8i ma il limite di peso è sempre 105Kg. La persona che mi ha contattato e che ha cercato anche di propormi altre soluzioni ma troppo distanti dai miei obiettivi, asseriva inoltre che il telaio in acciaio per le pieghevoli è cosa ormai sorpassata. Personalmente non concordo ma il mercato va così.
La scelta resta su Bikefriday e Bernds ma spendere 4000 euro per una Bikefriday che senza tasse doganali e spedizione pagherei 2500 dollari, tra l'altro senza nemmeno provarla, non mi va.
Su subito.it c'è una bella occasione di una bikefriday ma, contattato il possessore ho riscontrato che è costruita per un'altezza di 178cm contro i miei 187 oltre che si tratta di una New World Tourist di 6 anni fa tenuta perfettamente ma senza opzione heavy duty e quindi garantisce solo 100Kg come peso max del ciclista.
Su Bernds non mi convince l'assenza di una sicura sull'apertura del carro posteriore. Sull'argomento ho trovato che la Vello, benchè dotata di un magnete sull'elastomero che assicura in qualche modo l'aggancio tra carro posteriore e telaio, in caso di forte frenata sulla ruota anteriore rischia lo sgancio del magnete con conseguente effetto catapulta con il carro posteriore che tenderebbe a portare la bici in chiusura. Teoricamente è possibile. (fonte https://electricbikereview.com/forums/threads/anyone-have-a-vello-bike.33656/)
A questo punto non so se prendere la Tern s8i (che mi piace molto) visto che sono, anche se di poco, entro il range prescritto dal costruttore e l'uso quotidiano della bici contribuirebbe ad aumentare il margine dal limite dei 105Kg.
Avevo visto la Zizzo Forte che tiene fino a 130Kg ma non ha i freni a disco. La Ahooga che non permette ruote cicciottelle (max 1.3 inch). Ci potrebbe essere la Dahon Launch D8 sempre nel limite dei 105Kg. Oppure ultima la Tern BYB, solo per la particolare predisposizione al commuting. Forse sto impazzendo  :)

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2901
  • Reputazione: +199/-0
Re:Da 16" passo ai 20" ma ho un po` di dubbi
« Risposta #16 il: Settembre 04, 2020, 06:33:56 pm »
Da qualche parte sul forum ci dovrebbero essere le recensioni mie e di Peo di Ahooga, Hemingway, Vello+ e BYB (quest'ultima non proprio rapidissima da aprire e chiudere); per la Launch purtroppo non ti possiamo aiutare non avendola ancora provata, però così a sensazione il suo snodo centrale mi ha dato un'idea di grande robustezza e mi pare (solo a memoria) che abbia un limite di carico leggermente superiore.

Vittorio
« Ultima modifica: Settembre 04, 2020, 06:40:52 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Lazy23

  • iniziato
  • *
  • Post: 22
  • Reputazione: +1/-0
Re:Da 16" passo ai 20" ma ho un po` di dubbi
« Risposta #17 il: Ottobre 29, 2020, 11:06:15 pm »
Se avete avuto la pazienza di seguirmi fino a qua, vi dico quale pieghevole ho appena ordinato!
Ne ho valutate diverse e reputo molto importante l'approccio verso i clienti.
Premesso ciò, non ho ordinato la BikeFriday per l'eccessivo incremento di prezzo dovuto ai dazi doganali e spese di spedizione.
Non ho ordinato Bernds perché non hanno risposto ai miei quesiti.
Non ho ordinato la Vello Alfine perchè su alcuni forum dicono che il sistema di chiusura tende ad aprirsi in certe condizioni.
Ve la faccio breve ho ordinato una Tern Verge S8i 2021 satin metallic grey / silver.
Sono quasi al limite del range in peso ma lo ero anche sulla Brompton. Andando regolarmente in bici dovrei assestarmi sui 95Kg per cui non dovrebbero esserci problemi. Non sono un pazzo scatenato per cui non dovrei sottoporre la bici a sollecitazioni pericolose. La bici mi piace un sacco, ha tutto quello che desidero. L'ho presa online su BoxBike.com. Lo so che sarebbe sto meglio una bici con il telaio centrale tipo Ahooga ma oltre le prime due costosissime, non ne ho trovate altre. Degna di nota è la nuova Tyrell IVE 2020 anche se non rientra tra le mie possibili scelte per le ruote piccole.
In un certo senso forse ho sempre inconsapevolmente voluto prendere questa Tern ma ho fatto di tutto per trovare un'alternativa e non trovandola ho così consolidato questo latente desiderio.
Con questo chiudo la discussione per poi riaprirla nella sezione Tern quando mi arriverà la bici.
Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno dato consigli o che cmq mi hanno ascoltato (sarebbe meglio dire letto!).
A presto


Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3425
  • Reputazione: +170/-0
Re:Da 16" passo ai 20" ma ho un po` di dubbi
« Risposta #18 il: Novembre 01, 2020, 06:53:37 pm »
Complimenti per la nuova bici  :)

Tags: