Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Consiglo bici pieghevole  (Letto 666 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline james3

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
Consiglo bici pieghevole
« il: Giugno 06, 2020, 09:03:52 pm »
Salve, vorrei sfruttare il bonus mobilità da 500€ ed acquistare una bici pieghevole da poter mettere nel portabagagli e da portare in vacanza, cosa mi consigliate?
Stavo guardando alcune Montague e mi sembravano molto belle, l'idea sarebbe quella di avere una bici che una volta aperta sia full size in quanto quelle con le ruote piccole non mi convincono troppo

Grazie a chi vorrà aiutarmi

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 921
  • Reputazione: +231/-0
Re:Consiglo bici pieghevole
« Risposta #1 il: Giugno 06, 2020, 09:36:14 pm »
Scusate l'intrusione a piedi uniti, ma approfitto di questo post per chiedere lumi, visto che james3 ha evocato il famoso bonus monopattini/bici di 500 €. Io ho capito che il bonus non sia di 500 € ma di ammontare pari al 60 % del prezzo pagato con un massimale di 500 €. In sostanza 500 € si pigliano solo spendendone 830 o più. Se spendo 200 € il contributo si limiterà a 120 €. Sto sbagliando?
@ james3. Le Montague sono belle bici. A me piace molto la Paratrooper. Comprarne una a mio parere non è mai sbagliato. Attenzione però agli ingombri da piegata, sono notevoli. Inoltre, dopo piegatura, resta in mano la ruota anteriore che va tolta dalla forcella. Insomma non è bici da bus affollato.
Solo chi pedala va avanti!

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3433
  • Reputazione: +170/-0
Re:Consiglo bici pieghevole
« Risposta #2 il: Giugno 07, 2020, 09:38:50 am »
Io ho una Dahon Espresso con le ruote da 26", posso confermare il suo essere piuttosto ingombrante da piegata, anche se a mio avviso più pratica della Paratrooper per via del sistema di piega centrale più tradizionale e compatto.
Negli anni l'ho portata in treno (non affollato), in metro (non affollata), in auto.
Per portarla in auto ci vuole un bel portabagagli capiente se non si vogliono abbattere i sedili posteriori, o se si vuole nascondere la bici sotto la cappelliera.
« Ultima modifica: Giugno 07, 2020, 09:41:41 am by boccia »

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 995
  • Reputazione: +63/-0
Re:Consiglo bici pieghevole
« Risposta #3 il: Giugno 07, 2020, 01:08:58 pm »
Scusate l'intrusione a piedi uniti, ma approfitto di questo post per chiedere lumi, visto che james3 ha evocato il famoso bonus monopattini/bici di 500 €. Io ho capito che il bonus non sia di 500 € ma di ammontare pari al 60 % del prezzo pagato con un massimale di 500 €. In sostanza 500 € si pigliano solo spendendone 830 o più. Se spendo 200 € il contributo si limiterà a 120 €. Sto sbagliando?
@ james3. Le Montague sono belle bici. A me piace molto la Paratrooper. Comprarne una a mio parere non è mai sbagliato. Attenzione però agli ingombri da piegata, sono notevoli. Inoltre, dopo piegatura, resta in mano la ruota anteriore che va tolta dalla forcella. Insomma non è bici da bus affollato.
Sì, per quanto riguarda il bonus è proprio come dici.
A tale proposito ci sono alcune perplessità in campo (dovute alla relativa limitatezza di fondi dedicati):
  • Se si opta per l'acquisto preventivo (per poi chiedere il rimborso quando sarà online la procedura) si corre il rischio di spendere l'intera cifra e di non aver un soldo indietro (qualora i fondi siano nel frattempo finiti)...
  • Se si aspetta che la procedura di richiesta sia online per chiedere il bonus da "spendere" presso i negozi che aderiranno (si prevede che non saranno tutti...), si corre lo stesso il rischio di non fare in tempo! Si comincia, infatti, già a parlare di "click day"...
Si fosse trattato di sole bici muscolari, i fondi probabilmente sarebbero bastati, ma con in campo le bici elettriche... la vedo dura.
In ogni caso, per esercitare la richiesta del bonus, bisogna preventivamente premunirsi di SPID.
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima CANYON Roadlite 5.
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 995
  • Reputazione: +63/-0
Re:Consiglo bici pieghevole
« Risposta #4 il: Giugno 07, 2020, 01:15:11 pm »
Per farmi perdonare da James3 (visto che siamo andati off topic), non posso che consigliare di non escludere a priori le ruote piccole!
Molti sono prevenuti nei loro confronti, ma tutti cambiano idea nel momento in cui le provano!

Le Montague sì, sono indubbiamente belle. Ma non sono adatte, secondo me, ad un uso intermodale o comunque ad usi in cui la necessità di piegare la bici sia più che saltuaria... Il fatto di ritrovarsi con la ruota smontata è scomodo di brutto!
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima CANYON Roadlite 5.
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline james3

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglo bici pieghevole
« Risposta #5 il: Giugno 16, 2020, 10:25:34 am »
Grazie per i consigli, si in effetti si percepisce che le Montague, nonostante siano belle, non è che sono il massimo della praticità in fatto di dimensioni.

Come bici pieghevole dalle ruote "piccole" cosa mi suggerite in alternativa?


Per quanto riguarda il bonus effettivamente è come dite, 60% del prezzo e massimo 500€

Tags: