Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: e alla fine arriva...  (Letto 768 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline BaBee

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
e alla fine arriva...
« il: Agosto 06, 2020, 09:48:44 pm »
Ciao a tutti,

non so se questa sia la sezione giusta, chiedo venia se ho sbagliato.
Come accennato in qualche altro post, vivo a Genova e devo farmi due piani di scale strette per portarmi la bici a casa.
Dopo qualche incursione confusa e un paio di mesi di ricerche, rieccomi con le idee un po' più chiare (speriamo).
Ho avuto modo di provare le seguenti muscolari:

Tern ByB: no, non ci siamo. Pesante, sia da sollevare, sia da guidare. Da chiusa è più compatta di quanto immaginassi vedendo le foto online, ma non mi aspettavo una simile pesantezza. Bocciata, per me.

Dahon Dash D18: carina, carina proprio. Sembra proprio ben fatta. Mi ha sempre ispirato. Peccato che la taglia M, la più piccola, per me sia troppo alta. Faticavo a salirci. Niente.

Birdy GT 10v: Non ho provato personalmente le manovre di piega ma forse da quel che ho visto non è agilissima, non so. Abbastanza compatta. Sollevandola non leggerissima, ma... ma poi... l'ho inforcata e... che dire... TOP. Splendida. Scivola via sull'olio. Davvero una bella esperienza. Prezzo ahimè improponibile, quindi, no.

Brompton muscolare: provata subito dopo la Birdy ha fatto una magra figura. La ruota anteriore sembra schizzare via. Il cambio 3x2 mi spaventava ma devo dire che è gestibilissimo. Fastidioso il ticchettio persistente che proviene dal mozzo (mi hanno detto che è normale). Però funzionale, snella, scattante, proprio "cittadina". Dei vari manubri il più comodo è H, ma mi è stato sconsigliato per la mia statura (164cm). Manubrio S lì per lì sembrava bassissimo, peso molto sbilanciato in avanti, ma dopo qualche pedalata decisamente il più divertente. Maubrio M... la via di mezzo... ma vah!

Brompton elettrica H6L: mah. Anzi, mAh. Non capisco il senso del controllo dell'assistenza là sotto. Se non si è abili a guidare con una mano sola una ribelle ruota da 16" (e io NON lo sono affatto), bisogna proprio fermarsi per cambiare livello di assistenza o si rischia l'incidente. Ma che senso ha? Da quel punto di vista più funzionali le cinesate che ho provato come la Schiano E-Star e la Tilt 500e col display nel manubrio. Che però hanno altri difetti tipo il peso esorbitante che le rende carri armati. Meglio uno scooter elettrico, allora.
Al di là di questo, credo che e-Brompton col peso del motore + batteria si snaturi: la vedo proprio come una bici che ha senso per la sua snellezza e la sua portabilità.

Tempo fa stavo per ordinare online una Ahooga elettrica ma non mi pare abbia tutto questo successo, qualcosa vorrà dire. Poi ho pensato al diavolo l'elettrica, prendo una Dahon Mariner i8 dopo aver visto in un negozio una Vitesse i7 (che ahimè non mi hanno fatto provare), ma la piega orizzontale mi sembra poco funzionale da portare su e giù per le scale. Magari sbaglio. Quindi alla fine stufa di scervellarmi ho scelto...

Brompton M6L muscolare (che originale, eh). Arriva i primi di settembre (se tutto va bene).

Sicuramente non la pedalata migliore che ho provato, ma nel complesso credo sia quella che si farà usare di più nel contesto cittadino, per la sua compattezza e la sua funzionalità. Ed è comunque una pedalata divertente.

Che dire... spero proprio di non cambiare più idea e che non ci siano impedimenti strada facendo.

Grazie ancora a tutti!

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3425
  • Reputazione: +170/-0
Re:e alla fine arriva...
« Risposta #1 il: Agosto 08, 2020, 06:37:46 pm »
Mi sembra una scelta ponderata.
Facci sapere quando arriverà...  :)

Offline BaBee

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Re:e alla fine arriva...
« Risposta #2 il: Agosto 16, 2020, 05:32:08 pm »
Mi sembra una scelta ponderata.
Facci sapere quando arriverà...  :)

Ciao boccia, sarete i primi a saperlo!

Nel frattempo sto scorrazzando con una Tilt 500.

Devo dire che è molto composta nella piega, magneti ben allinearti. Piega piuttosto rapida. Mi piace anche lo sterzo che si incastra da piegata. Insomma, riesco a portarla su e giù per le scale senza troppi problemi. Ho fatto qualche metro in trasporto passivo, spingendola dal sellino, e le ruote non si sono staccate. Solo che dovevo fare un po' l'equilibrista. Così ho preferito prenderla su in braccio.
Durante la marcia la trovo un tantino rumorosa, la "ferraglia" si fa sentire. Soprattutto i freni fischiano, l'ho già fatta vedere due volte ma niente, un fischietto c'è sempre. Mi sembra comunque una bici solida che fa il suo, anche se la marcia dura è troppo corta e in salita ho la sensazione che la bici sia troppo corta, o forse io troppo dritta sul sellino.

Waiting for Brompton... :)

Offline BaBee

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Re:e alla fine arriva...
« Risposta #3 il: Agosto 31, 2020, 06:02:12 pm »
Ci siamo quasi, tra un paio di giorni la B. sarà mia!
Un pensiero fa capolino nel mio cerebro da un po': tempo fa lessi non so dove (qui o Facebook, credo) un post di un utente che diceva di aver perso un pezzettino dalla Brompton Dopo pochi utilizzi. Ricevette molte risposte che sostenevano che è piuttosto normale.
Ho provato a cercare la discussione purtroppo senza successo. Purtroppo non ricordo di che pezzo si parlasse e quale fosse il consiglio per evitarlo. Qualcuno ne ha idea?
Grazie tante.

Offline BaBee

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Re:e alla fine arriva...
« Risposta #4 il: Settembre 01, 2020, 09:50:17 am »
Avrei un'altra domanda... Qualche Bromptoniano ha sottoscritto la membership card? Ha senso? Grazie.

Offline Matt-o

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3232
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:e alla fine arriva...
« Risposta #5 il: Settembre 01, 2020, 10:23:12 am »
Io non l'ho sottoscritta, né saprei dirti a cosa possa servire... Circa il pezzettino, penso di non aver ancora perso pezzi, e la mia Brommie è del 2011 (se non erro...). Mi viene in mente solo l'adesivo trasparente che protegge il punto del telaio dove si aggancia la ruota anteriore quando la chiudi. Con il tempo tende a consumarsi e se non vuoi segni sul telaio ogni tanto andrebbe sostituito.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline BaBee

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Re:e alla fine arriva...
« Risposta #6 il: Settembre 01, 2020, 01:15:50 pm »
Io non l'ho sottoscritta, né saprei dirti a cosa possa servire... Circa il pezzettino, penso di non aver ancora perso pezzi, e la mia Brommie è del 2011 (se non erro...). Mi viene in mente solo l'adesivo trasparente che protegge il punto del telaio dove si aggancia la ruota anteriore quando la chiudi. Con il tempo tende a consumarsi e se non vuoi segni sul telaio ogni tanto andrebbe sostituito.

Grazie :)

Tags: