Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Lombardia - notizie varie  (Letto 173004 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline b.saso93

  • assistente
  • ***
  • Post: 192
  • Reputazione: +12/-0
  • mezzo di trasporto? trasporto del mezzo!
    • casa-universit
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #120 il: Aprile 25, 2013, 02:13:51 am »
ahahahahahaha mi hai fatto scompisciare

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #121 il: Aprile 27, 2013, 06:03:58 pm »
Ah ah bellissimo il video!
Qualcuno ha detto Lecco? Marioooooooooo!

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #122 il: Aprile 27, 2013, 10:50:40 pm »
Sì prego? Invece di evocarmi qui manco fossi San Gennaro che deve sciogliere il sangue nell'ampolla, si prega di recarsi all'apposito topic e confermare adesione, data e ora di preferenza:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4693.0
CAZZIATON MODE OFF ;D
Mario
« Ultima modifica: Aprile 27, 2013, 10:52:20 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #123 il: Aprile 28, 2013, 07:08:37 pm »
 :D scusami ma sono stato via una settimana e ci ho messo un po' a rimettermi in pari con i post non letti
vado all'apposito post!

Offline b.saso93

  • assistente
  • ***
  • Post: 192
  • Reputazione: +12/-0
  • mezzo di trasporto? trasporto del mezzo!
    • casa-universit
« Ultima modifica: Maggio 03, 2013, 10:56:06 pm by occhio.nero »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #125 il: Maggio 03, 2013, 10:56:24 pm »
grazie. segnalato sul calendario  ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #126 il: Maggio 08, 2013, 08:53:06 am »


Ottantamila euro in fumo e un progetto di mobilità ecologica e sostenibile sostanzialmente mai partito.
E' il triste bilancio del bike sharing voluto dall'ultima amministrazione di Tiziana Sala, prima snobbato dai cittadini e poi affossato definitivamente da vandali e ladri.

Inoltre il Comune non ha le risorse per tentare un rilancio, come ammette il sindaco attuale, Claudio Bizzozero: "Anche solo rimuovere le colonnine delle bici e le rastrelliere costa troppo: resteranno lì come monito dell'ennesimo spreco delle passate giunte".

Fonte: www.laprovinciadicomo.it

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #127 il: Maggio 08, 2013, 11:46:29 pm »
così vanno le cose nell'italica miseria di amministratori inetti e/o inconcludenti e/o abbandonati a sè stessi.  :(
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline b.saso93

  • assistente
  • ***
  • Post: 192
  • Reputazione: +12/-0
  • mezzo di trasporto? trasporto del mezzo!
    • casa-universit
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #128 il: Maggio 11, 2013, 02:50:32 pm »
http://www.cyclemagazine.it/cycle/2013/05/a-gropello-cairoli-si-prepara-una-grande-festa-del-cicloturismo/
nel caso a qualcuno interessasse e si stesse dimenticando, ci sono anche info in più

Offline b.saso93

  • assistente
  • ***
  • Post: 192
  • Reputazione: +12/-0
  • mezzo di trasporto? trasporto del mezzo!
    • casa-universit
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #129 il: Maggio 13, 2013, 09:01:39 am »
O.O appena entrato in uni una dahon nera m'è sfrecciata affianco...
possessore un signore (presumibilmente un professore) in camicia, credo a righe.
sono rimasto D:
« Ultima modifica: Giugno 27, 2013, 08:23:47 am by Peo »

Online Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3319
  • Reputazione: +213/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #130 il: Maggio 16, 2013, 06:57:20 pm »
Lunga e dai, finalmente ci sono riuscito, non soltanto a fare una prova di Metrobus con la Vitesse, quanto soprattutto a finire il rullino e fare la scansione delle dia.
La mia prova si è svolta il giorno di Pasquetta, nel tardo pomeriggio. Dopo aver accompagnato una persona a prendere il treno, sono uscito con l'auto dal parcheggio della stazione prima che scadesse la mezz'ora di sosta gratuita "kiss & ride", ho parcheggiato a Brescia 2 e, tirata fuori la bici dal bagagliaio, ho cominciato a cercare la stazione della metropolitana. Se devo fare un appunto, le indicazioni in superficie non è che si sprechino; dopo aver chiesto ad alcuni ragazzi, che gentilmente mi hanno indicato... la stazione Lamarmora, nella direzione opposta, ho cominciato a girare intorno ai grattacieli del centro direzionale (sensazione abbastanza surreale, nel deserto tipico di una giornata festiva) e abbastanza casualmente ho trovato la stazione che cercavo. Mancando le classiche paline rosse con la M bianca a cui ogni milanese - di nascita o di passaggio - è abituato, a Brescia bisogna cercare una specie di grosso cubo di vetro (l'ascensore) e una serie di basse piramidi trasparenti (i lucernari) che sono gli elementi caratterizzanti della linea.
Comincia il viaggio: l'ascensore è bello ampio, la bici può entrare senza piegarla, addirittura in un'altra occasione ho fatto il viaggio insieme a un signore con bimbo sul passeggino senza che ci intralciassimo minimamente a vicenda. 1 punto a favore.
Arrivato nel mezzanino, estremamente ampio e luminoso perchè, a differenza di altre città, a Brescia non hanno colmato lo scavo aperto per il cantiere ma l'hanno solo coperto, lasciando così un'ampia cavità ariosa e luminosa che contrasta in maniera molto piacevole con i cunicoli catacombali delle metropolitane classiche. 1 altro punto a favore.
Comincio a guardarmi intorno e adocchio subito la batteria di macchine emettitrici per i biglietti; intanto che leggo le istruzioni si avvicina uno degli steward/vigilantes che in questo periodo presidiano tutte le stazioni: è un ragazzo giovane, molto gentile e professionale, che mi spiega rapidamente e con chiarezza funzionamento e tariffe, ma poi non sa resistere alla curiosità per la bici e così sono io a spiegargli l'essenziale, fargli soppesare la bici e dargli una sommaria dimostrzione di apertura e chiusura. Mi dice di aver già visto parecchie pieghevoli in metropolitana e mi fa la fatidica domanda: quanto costa e dove si compra?
Per scendere al livello dei binari basta prendere la scala mobile: a Brescia non ci sono tornelli, è tutto uno spazio aperto e per combattere la frode ci si affida un po' al senso civico dei cittadini e un po' (molto) agli steward. La mancanza di strozzature la conterei come un ulteriore punto a favore.
Arriva il treno e con sorpresa mi accorgo che è parecchio pieno: in superficie non c'era anima viva, vuoi vedere che tutti i bresciani oggi sono in metropolitana?
Salgo sulla carrozza di testa e comincio le mie prove di ingombro; il primo posto, e probabilmente uno dei più comodi, è subito accanto alla porta, nella nicchia che si crea fra lo stipite e il dorso dei sedili più vicini:



Per qualche fermata me ne sto tranquillo; mi guardo incontro e mi rendo conto che, un po' per la curiosità e un po' per il tempo cattivo che non invogliava alle gite fuori porta, la stragrande maggioranza dei passeggeri sono proprio venuti a farsi un giro sulla nuova attrazione cittadina: ci sono coppie di mezza età, gruppi di anziani ai quali mancherebbe solo il tavolino in mezzo ai sedili e il mazzo di carte per trasformare la metro nel Bar Lume e famiglie giovani con bambini... Nonostante la folla non passo inosservato e sento due o tre bimbi chiedere ai genitori (uno un po' più intraprendente anche a me) se la mia bici è... rotta! Rotto il ghiaccio, anche gli anziani del Bar Lume cominciano a chiedere notizie della pieghevole, seguiti da una coppia un po' più grande di me e dal fisico tonicissimo, che scopro reduci dal pellegrinaggio a Santiago di Compostela (a piedi: chapeau!) e che mi sembrano così interessati che li indirizzo al negozio di pieghevoli vicino a piazza Arnaldo.
Al capolinea approfitto del parziale svuotamento del treno per cambiare posto e infilo la bici sotto i sedili:




Lo spazio in altezza c'è, anche per una bici non mignon come la mia; occorre però un po' di spazio libero intorno per infilarla e sfilarla e soprattutto bisogna schivare la mensola obliqua di supporto per evitare che la bici sporga nel corridoio: come credo che si veda nella foto, la corona arriva quasi a toccare la mensola ma la sella resta a filo del sedile soprastante. Direi che è un posto da utilizzare soprattutto per un viaggio da capolinea (o quasi) a capolinea o quasi, in modo da avere la bici ben nascosta quando il treno si riempie, avendo però modo di infilarla sotto il sedile e di estrarla senza agganciare qualcuno degli astanti.
Intanto mi sono già fatto un viaggio fino al capolinea di Sant'Eufemia e uno fino al capolinea opposto e con l'approssimarsi dell'ora di cena il treno si va svuotando, per cui durante l'ultima corsa posso muovermi liberamente e provare un altro paio di posti; ecco lo spazio invalidi  (con l'ovvia accortezza di stare pronti a sgombrare se dovesse arrivare un avente diritto):




Ed ecco quello che mi è parso un altro ottimo posto; di fronte allo spazio invalidi, fra gli schienali della fila di sedili anteriori (quelli da cui si vede il panorama della linea; dovrebbero essere presi d'assalto dai bambini, ma come si può vedere anche gli adulti sono tentati di giocare al macchinista...) e il primo strapuntino rimane un po' di spazio dove si può infilare la punta del telaio (la cerniera, in pratica) che resta così bloccata e impedisce alla bici di ribaltarsi nel caso (raro) di una frenata, accelerata o curva un po' più secca; il sistema di guida automatica è infatti abbastanza "sportivo": in qualche tratto il treno raggiunge i 70 km/h, ma ci sono anche moltissime curve e all'ingresso delle più strette si sente nettamente la frenata e poi l'accelerazione in uscita.




Bilancio generale molto positivo, quindi, nonostante la lacuna della canalina passaruote messa in modo infelice rilevata da Catorcio e che confermo. Il metrobus è proprio un bell'impianto e piacevolmente bike-friendly. La facilità di accesso e gli spazi sono invidiabili (anche meglio della "gemella" M5 di Milano, che ha treni uguali ma stazioni molto meno spaziose) e, altro punto positivo da non dimenticare, la costruzione della linea è stata l'occasione di vari rimaneggiamenti urbanistici complessivamente riusciti, fra cui qualche tratto di ciclabile.

Vittorio
« Ultima modifica: Maggio 16, 2013, 07:12:47 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #131 il: Maggio 16, 2013, 07:17:00 pm »
Reportage molto ricco. Grazie. :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1023
  • Reputazione: +36/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #132 il: Maggio 16, 2013, 08:15:24 pm »
 prima o poi devo decidermi anche io a provare la metro, fino ad ora ho provato solo la canalina,ma quando ho la bici vicino mi dispiace non pedalare , grazie.
« Ultima modifica: Maggio 16, 2013, 08:18:29 pm by catorcio »

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #133 il: Maggio 17, 2013, 10:32:19 pm »
[Gallarate - VA] Le "canaline" per le bici tornano in stazione + approfondimento

I "viaggiatori ciclisti"  di Gallarate e dintorni si fanno sentire e le Ferrovie rispondono. Se fosse confermato, sarebbe un piccolo segnale di attenzione alla mobilità sostenibile, un bel segnale da chi (le ferrovie) dovrebbe avere a cuore la questione. L'oggetto della segnalazione è la scomparsa delle "canaline" che fino a pochi mesi fa aiutavano i ciclisti a portare la bici su lungo le scale, dal sottopasso ai binari: dopo i lavori di adeguamento del sottopassaggio, le canaline erano scomparse. Questa la denuncia di Amicinbici di CardanoalCampo, che insieme alla Fiab ha segnalato il problema. E qualche giorno dopo ha ottenuto una prima risposta da RFI, la società che gestisce le stazioni FS: la comunicazione (molto stringata, a dire il vero) che le canaline verranno installate a breve alla stazione di Gallarate.
Forse è presto - per i pendolari-ciclisti e i cicloviaggiatori - per cantar vittoria, ma un primo impegno almeno c'è.

Fonte | http://www3.varesenews.it/gallarate_malpensa/le-canaline-per-le-bici-torneranno-in-stazione-263360.html

Approfondimento

Rimodernamento Stazione di Gallarate (VA)





Canaline per bici - Stazione di Varese




Foto | http://www.associazioni.eu/legginews.php?id=2625

« Ultima modifica: Maggio 17, 2013, 10:35:07 pm by NessunConfine »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #134 il: Maggio 18, 2013, 10:43:28 am »
[Vimercate - Monza 19/05/13] Esposizione bici restaurate + Mostra fotografica



domenica 19 maggio

DO YOU LIKE VINTAGE?

h.16 – ingresso gratuito con tessera Arci

Domenica 19 maggio apriamo i cancelli alle ore 16 per quella che sarà una lunga e ricca giornata, a ingresso gratuito, che inizia con un pomeriggio dedicato agli appassionati (e non solo) di biciclette e riciclo.

Avremo infatti il piacere e l’onore di ospitare la presentazione di MOVIMENTO CENTRALE -officina creativa-, un nuovo progetto nato in Brianza all’insegna del motto “Scovate nei garage, nelle cantine, in ogni luogo. Biciclette riportate a nuova vita, per sostenere l’idea del riciclo, dell’ecologia, della creatività.” .

Sarà esposta una MOSTRA FOTOGRAFICA a tema e grazie all’esperto Winch potrete assistere alla DIMOSTRAZIONEdal vivo “Come personalizzare un telaio”.

Dalle 18.30, come ogni domenica serviremo il nostro ottimo APERITIVO, ecco un’anticipazione del menù GRIGLIATO che vi aspetta: puntine/ hamburger, verdure grigliate (peperoni/melanzane/zucchine), insalata di patate, pinzimonio, caprese…e molto altro.

Alle 21, a chiudere la giornata, un nuovo appuntamento con ACROPOLIS SHOWCASE, il trampolino di lancio per le giovani band della zona.

Questa volta tocca ai TWO MINUTES MORE a salire sul nostro palco.
Nel parco, usufruibili da tutti: slackline, calcetto, campo da basket e da beach volley.

https://www.facebook.com/events/568523543169870/
https://www.facebook.com/events/456377484448311/

Fonte | http://www.arciacropolis.it/2013/05/domenica-19-05-2013-doyoulikevintage/
« Ultima modifica: Maggio 19, 2013, 08:39:12 pm by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Tags: