Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Lombardia - notizie varie  (Letto 155123 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #15 il: Settembre 19, 2012, 11:50:14 pm »
Rho - All?interno del programma della ?Settimana europea della mobilità..in bicicletta?, si inserisce Lombardiainbici 2012, un contenitore di eventi nel quale FIAB, Federazione Italiana Amici della Bicicletta, organizza e promuove iniziative di sensibilizzazione sull?uso della bicicletta. Nell?ambito di questa iniziativa il Comune di Rho in collaborazione con FIAB e Legambiente organizza per domenica 23 settembre, una biciclettata con partenza da Piazza San Vittore, per raggiungere i comuni di Settimo Milanese e Cornaredo.
Sfruttando le ormai numerose piste ciclabili dei dintorni di Rho, il percorso si snoderà alla volta di Settimo Milanese, passando per il Parco dei Fontanili.
Presso il comune di Settimo Milanese ci sarà una breve sosta per ammirare gli affreschi rinascimentali dell?oratorio di San Giovanni Battista ancora in buono stato di conservazione. Sfruttando la rete dei parchi cittadini il percorso proseguirà verso il Villaggio Italtel, esempio di contesto produttivo nel verde, per poi tornare a Rho seguendo ancora il percorso lungo i fontanili.
La lunghezza del percorso è di circa 20 km, con partenza da piazza San Vittore alle ore 14.30.
Percorso: partenza da Rho in  piazza San Vittore proseguendo per via Meda, piazza Libertà, via Milano, corso Europa, via Ghisolfa, via Tevere, via Ghisolfa. Si seguiranno le ciclabili per Cerchiate, per il Parco dei Fontanili e quella verso Vighignolo.
A Vighignolo si percorreranno le ciclabili di via Airaghi, via Mereghetti, via per Vighignolo.
A Settimo Milanese si transiterà in via Panzeri, via Gramsci, via Di Vittorio, attraversando i parchi cittadini per proseguire in via Reiss Romoli, via Tolomeo, via San Siro lungo il fontanile.
A San Pietro all'Olmo si attraverseranno i parchi cittadini per via Berlinguer e via San Siro.
A Cornaredo: via della Repubblica, via Cairoli, parchi interni all'abitato, piazza Libertà, via Asilo, via San Carlo, via Rho, via Sempione proseguendo sulla ciclabile di scavalco di Autostrada e TAV.
Ritorno a  Rho per la ciclabile di via Magenta, via Metastasio, via San Francesco, via Prati, via Manara,via Magenta, ponte di Lucernate.
L?Assessore a Ecologia, Ambiente e mobilità, Gianluigi Forloni, commenta:
?L'avvicinamento ad un uso più diffuso della bicicletta passa anche attraverso occasioni come queste che permettono di apprezzare quanto sia bello muoversi con la bicicletta.  L?iniziativa promossa da FIAB Lombardia è condivisa dal Comune di Rho, sempre in prima linea nella politica di sostenibilità ambientale e di sviluppo della ciclabilità quale valida alternativa all?uso dell?automobile?
fonte: http://www.assesempione.info/notizie-mainmenu-56/turismo-e-tempo-libero/22544-tempo-liberolombardiainbici-2012-anche-a-rho-si-pedale-domenica-23-settembre.html
« Ultima modifica: Settembre 20, 2012, 08:08:51 am by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Peo

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #16 il: Settembre 20, 2012, 01:32:41 pm »
Citazione da: bikertourist,23/2/2011, 01:04 ?t=45088173&st=15#entry442511963
Ciao, ormai ho macinato un po' di chilometri in Dahon e posso dirmi strasoddisfatto, non ha nulla a che invidiare a bici normali (ho avuto un po' di fastidi con la sella, per me che ero abituato a medie di basso chilometraggio, ma risolti pienamente grazie a pantaloni da ciclista con fondello... miracolosi).

Sabato scorso ho fatto parte di un tragitto famosissimo per gli escursionisti: il sentiero europeo E1 che collega capo nord all'umbria (ve lo consiglio, è trafficatissimo di gente che va a farsi la passeggiata domenicale su percorsi privi di automobili, ma è immerso nel verde e asfaltato), ecco il link wikipedia a chi fosse interessato:

http://it.wikipedia.org/wiki/Sentiero_Europeo_E1

Ho percorso il tratto che va da Abbiategrasso al Lago Maggiore, una 60ina di chilometri, (prevalentemente in pista ciclabile asfaltata, tranne un breve tratto di 2km in sterrato) in tre orette senza faticare, per cui Dahon promossa anche per lunghi tragitti :)
Ho anche fatto parecchie foto della bici (posso caricare solo link a foto giusto?)

Per chi fosse interessato al mio tragitto:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/1...o-sesto-calende

ecco una foto fatta vicino ad Abbiategrasso
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline BREEZE

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +1/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #17 il: Settembre 21, 2012, 11:22:38 pm »
Segnalo l'inaugurazione di una nuova velostazione http://www.quibollate.it/Default.asp?idPage=114&funzione=notizia&cod=2668
Visto l'annoso problema dei furti delle biciclette dei pendolari nelle stazioni, queste mi sembrano ottime iniziative che possono anche incentivare la mobilità sostenibile. Mi sono attivato presso il mio comune per sensibilizzare l'Amministrazione su queste problematiche...vedremo... ???
« Ultima modifica: Settembre 22, 2012, 12:00:48 am by occhio.nero »

Offline foldlibe

  • iniziato
  • *
  • Post: 38
  • Reputazione: +4/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #18 il: Settembre 22, 2012, 11:52:47 am »
Questa è una bellissima iniziativa. Complimenti al Comune di Bollate.
Tern link P9= Benzina consumata: 0 litri   Pedalate: alcune migliaia  Libidine: assoluta

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #19 il: Ottobre 24, 2012, 12:19:47 pm »
--- ADMIN ON

segnalo

Critical Mass: Ciclisti di tutto il mondo....Unitevi e Rallentate il Motore!!
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1783

--- ADMIN OFF





LECCO – “Noi non blocchiamo il traffico, noi siamo il traffico”. Con questo slogan preso in prestito dal film documentario di Ted White: “Critical Mass” (Shake Ed. – USA, 1999 – col 50 minuti), l’associazione Qui Lecco Libera chiama a raccolta tutti coloro che vorranno far “sentire la propria voce” dando vita a una Critical Mass.

Ma di cosa si tratta? A spiegarlo è il portavoce dell’associzione lecchese Duccio Facchini: “La Critical Mass è un’iniziativa diffusa in tutto il mondo da ormai vent’anni. Si tratta di un appuntamento che chiama a raccolta i ciclisti urbani, non si tratta di un evento sportivo bensì di un evento cittadino. I ciclisti si muovono all’interno della città rivendicando una mobilità sostenibile. E’ un dato di fatto che la mobilità in generale soprattutto in Italia è strutturata a misura di automobili: parcheggi, strade, cattiva manutenzione del manto stradale, indebolimento del trasporto pubblico locale che difficilmente si sposa con l’abbinamento alla bici, tutto questo ruota attorno all’auto. Situazione identica a Lecco, dove mancano politiche attente alla mobilità sostenibile. E ‘per questo che che i ciclisti urbani si riprendono la strada. Percorreremo un tragitto corto, toccando quei punti emblematici della città dove le auto solitamente la fanno da padroni”.

La prima Critical Mass avvenne a San Francisco nel 1992, cinque anni fa a Lecco, il battesimo cittadino. In cinquanta fino all’Orsa Maggiore.

“A suo tempo avevamo presentato al Consiglio comunale proposte concrete (vedi qui) puntualmente bocciate nonostante le 419 firme raccolte. Proposte che ancora oggi restano inattuate – puntualizza Facchini – Il calendario oggi suggerisce di ripercorrere nuovamente la strada del Critical. Ecco perché venerdì 26 ottobre, dalle 21, con ritrovo in Piazza Garibaldi, le biciclette torneranno a riprendersi la strada“.

Eppure a Lecco guardando proprio in direzione di una mobilità sostenibile è nato Blue Bike il servizio di bike sharing… “che dire, si tratta di una lodevolissima iniziativa, ma a un anno di distanza mostra ancora delle lacune preoccupanti”, chiosa Facchini.

fonte: http://www.lecconotizie.com/lecco-citta/critical-mass-venerdi-sera-tutti-in-bici-per-una-mobilita-sostenibile-89932/
« Ultima modifica: Agosto 30, 2013, 07:43:30 pm by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #20 il: Ottobre 27, 2012, 12:13:12 am »


io c'ero.

Eravamo in 12 + 1 cane.

La prossima è il 30 Novembre ore 21.30 Piazza Garibaldi.
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #21 il: Ottobre 27, 2012, 08:30:37 am »
Io non c'ero, sono ancora devastato dalla bronchite, e andare al lavoro sotto la pioggia non mi ha certo aiutato...  :(  Vediamo per il 30 novembre.
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #22 il: Ottobre 27, 2012, 11:02:06 am »
Io speravo che ci fossi invece!!!

Per il 30 Novembre non ci sono scuse.
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #23 il: Ottobre 27, 2012, 11:29:45 am »
OK!  ;D
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline speedtriple

  • assistente
  • ***
  • Post: 126
  • Reputazione: +21/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #24 il: Dicembre 05, 2012, 11:23:17 am »
Da una mia richiesta all'ufficio mobilità, sulla posssibilità di portare con se una bicicletta pieghevole sulla nuova metropolitana, mi è stato risposto che non ci dovrebbero essere preclusioni, pertanto sarà possibile trasportarle come un bagaglio a mano. Mi è stato fatto presente che qualora la bicicletta non fosse pieghevole, o eccedesse in dimensioni, il trasporto è comunque possibile negli appositi "vestiboli". Non dovrebbero esserci sovrapprezzi. Cordialità e competenza dimostrata.

A presto allora con il primo viaggio intermodale nella mia città!
« Ultima modifica: Gennaio 20, 2013, 11:31:55 pm by Peo »
Paolo - Specials Oyama and Hoptown biker -

Offline nickhellasnz

  • iniziato
  • *
  • Post: 9
  • Reputazione: +1/-0
  • nickhellasnz
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #25 il: Dicembre 05, 2012, 12:50:56 pm »
Buona notizia,  ci incroceremo sul metrobus :D
Nicola - Tern Verge Duo -

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 661
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #26 il: Dicembre 05, 2012, 12:54:41 pm »
Da milanese dico che brescia è sempre un po' più avanti.
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Offline speedtriple

  • assistente
  • ***
  • Post: 126
  • Reputazione: +21/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #27 il: Dicembre 08, 2012, 07:41:37 pm »
Segnalo, a chiunque intendesse utilizzare il suddetto treno, che è possibile trasportare una bicicletta pieghevole gratuitamente.
Questo per segnalare la mancata conoscenza da parte della biglietteria della stazione di Brescia, che per l'appunto non mi ha permesso di salire sul treno, della norma specifica, asserendo che sarei stato tenuto a pagare il supplemento di 3 euro (solo andata) per il trasorto bici.
Da regolamento, qui in citazione, evidentemente non è così.

Appena  avrò occasione non mancherò di utilizzare il servizio gratuitamente, e di farlo presente alla biglietteria disattenta.
Questo il link del regolamento in formato pdf: www.trenord.it/media/3118/le_ct_di_trenord_22_06_2011_rev1.pdf

speed

Citazione
Art.13 – Come accedere al servizio di trasporto con la bicicletta
Sui treni e servizi di TRENORD nelle modalità espressamente indicate nell‟Orario Ufficiale è
possibile trasportare la bicicletta:
- nel rispetto degli obblighi indicati all‟Art.93 delle presenti Condizioni di Trasporto
- se sono facili da maneggiare
- se ciò non pregiudica il servizio ferroviario e se i treni lo consentono
- se esiste disponibilità di posto.
Sui treni su cui non siano presenti specifiche vetture per il trasporto biciclette, è possibile caricare
massimo 5 biciclette per carrozza (massimo 1 per viaggiatore e di lunghezza non superiore a 2
metri).
I viaggiatori possono trasportare gratuitamente una bicicletta a condizione che essa non superi,
anche richiusa, le dimensioni di cm. 80x110x40 e non arrechi pericolo o disagio agli altri viaggiatori.

Nei casi di particolare affollamento (per composizione ridotta, ritardi, soppressioni, eventi speciali)
è facoltà del personale di bordo limitare l‟accesso delle biciclette,
« Ultima modifica: Dicembre 08, 2012, 07:43:44 pm by speedtriple »
Paolo - Specials Oyama and Hoptown biker -

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #28 il: Dicembre 08, 2012, 07:45:32 pm »
in effetti molte pieghevoli rientrano in quel range di centimetri anche se non è proprio specificata chiaramente.., se potete fate pressione per aggiungere quelle due paroline "bicicletta pieghevole", non si sa mai!
« Ultima modifica: Dicembre 10, 2012, 02:52:44 pm by NessunConfine »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline speedtriple

  • assistente
  • ***
  • Post: 126
  • Reputazione: +21/-0
Re:Lombardia - notizie varie
« Risposta #29 il: Dicembre 08, 2012, 08:12:08 pm »
Hai ragione NessunConfine, ma è altrettanto evidente che se non è chiara per l'utente lo è in pari misura anche per il gestore del servizio. Ma in questo caso, bicicletta pieghevole o non, c'è chiaramente l'indicazione. Pertanto, se una "bici rientra nelle misure citate, è gratuita.

speed
« Ultima modifica: Dicembre 08, 2012, 08:15:14 pm by speedtriple »
Paolo - Specials Oyama and Hoptown biker -

Tags: