Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: foto recensione vari modelli Tern  (Letto 13987 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
foto recensione vari modelli Tern
« il: Aprile 15, 2012, 10:20:37 pm »
Segnalo l'arrivo ieri da Equilibrio Urbano (via G. Pepe 12 a Milano) delle Tern.
Di seguito alcune foto scattate durante la visita al negozio in compagnia di Alesblues e Fero.

fuori dal negozio, da sinistra: la Verge X10, la Link P9, la Link D8.




il sistema frenante anteriore posizionato dietro la forcella per consentire la chiusura leggermente diversa da quella delle Dahon:




il cinturino di gomma usato per bloccare il manubrio una volta piegato:




le manopole Biologic con al loro interno il T-Tool, una simpatica e utile idea per avere sempre con se  3 brugole di regolazione:



e per finire il bellissimo stemmino Tern :



PEO

« Ultima modifica: Aprile 16, 2012, 08:04:00 am by occhio.nero »
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Re:foto recensione varie Tern
« Risposta #1 il: Aprile 15, 2012, 11:31:56 pm »
Che figo che sei Peo. Io ho da gennaio la Link D8 ND e non ho ancora fatto manco una foto  ;D

Però attenzione al bellissimo stemmino Tern che si stacca  >:(
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Sammy Street Style

  • gran visir
  • *****
  • Post: 804
  • Reputazione: +22/-0
  • Il mondo gira...e io pedalo!!
Re:foto recensione varie Tern
« Risposta #2 il: Aprile 15, 2012, 11:43:40 pm »
Quanto è bella la Verge X10!!!
Simone (Land Rover City 6 Speed - Brompton S6E "Black Widow")

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
Re:foto recensione varie Tern
« Risposta #3 il: Aprile 16, 2012, 12:05:07 am »
....Io ho da gennaio la Link D8 ND e non ho ancora fatto manco una foto  ;D

Però attenzione al bellissimo stemmino Tern che si stacca  >:(

Come no?!?!
Se la memoria non mi tradisce mi pare di aver visto almeno una foto della tua splendida Tern sulla neve.

Lo stemmino si stacca?
Allora ricordiamoci un giorno che ci vediamo di staccarlo e montarlo su una Dahon, facciamo una foto e la mandiamo sia a Josh sia a David Hon e vediamo chi dei due si arrabbia di più  ;D ;D ;D ;D ;D
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline Fero

  • Ciclista urbano (e interurbano)
  • gran visir
  • *****
  • Post: 536
  • Reputazione: +26/-0
  • Fero
Re:foto recensione varie Tern
« Risposta #4 il: Aprile 16, 2012, 12:08:51 am »
Belle foto, complimenti.

La Verge l'abbiamo pesata e, nella configurazione in foto, non arriva a 10kg (9,96 per la precisione).

Ma sotto lo stemmino c'è l'attacco klickfix?
Dahon MU P7 - sella Brooks Flyer - Pedali MKS FD-7 - Big Apple 20x2.00

Offline aimos

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +1/-0
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #5 il: Aprile 16, 2012, 08:48:06 am »
Ragazzi, avete avuto modo di provare la link p9? Rispetto alla link d8, cosa cambia? Robustezza in più? Certo che la Verge X10 è un sogno..

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:foto recensione varie Tern
« Risposta #6 il: Aprile 16, 2012, 09:19:43 am »
Ma sotto lo stemmino c'è l'attacco klickfix?

si.... sotto trovi QUESTA predisposizione per attacchi Biologic e Klinckfix

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #7 il: Aprile 16, 2012, 09:41:51 am »
Si, sotto lo stemmino c'è l'attacco...alla fine non è uno stemmino...è un TAPPO!!!  ;D ;D ;D
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline jumpiter

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +0/-0
  • Dahon Speed P8
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #8 il: Aprile 16, 2012, 10:23:11 am »
La bicicletta per i fan di Star Trek: direttamente dall'impero Klingon  :)


Offline alesblues

  • maestro
  • ****
  • Post: 489
  • Reputazione: +66/-0
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #9 il: Aprile 20, 2012, 08:38:50 pm »
Mi sono piaciute molto!..sembrano veramente ben costruite , robuste e hanno un bel deisegno! non mi convince tantissimo l'aggancio di plastica o gomma per bloccare il manubrio una volta piegato ..ma solo per paura che dopo svariate volto si possa rompere..ma a me sono piaciute molto.
P.S. se non ci fosse Peo con la sua macchina..non avremmo tutte queste chicche di foto! ;) :D
Brompton M3L black

Offline Fabrizio

  • apprendista
  • **
  • Post: 73
  • Reputazione: +3/-0
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #10 il: Aprile 20, 2012, 09:31:44 pm »
mi piacciono tantissimo non vedo l'ora di vederle dal vivo e provarle!!!
Dahon bullhead - Alpina Klapprad 1968 - Miele PX20 sxr - Brompton black edition 2016

Offline bèrtu

  • apprendista
  • **
  • Post: 94
  • Reputazione: +3/-0
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #11 il: Giugno 24, 2015, 12:30:31 am »
Ciao, ho fatto qualche pasticcio nel sostituire la mia Nanoo. Convinto di comperare una Strida EVO mi è stata proposta una Tern verge X10 usata (Quella nella foto dei post precedenti bianca e arancio). Ho ritirato la Strida ma il giorno dopo sono tornato nel negozio e ho chiesto se fosse possibile prendere la Tern al posto della Strida. Il negoziante molto gentile e comprensivo mi ha consegnato la Tern. Una bici molto performante leggerissima e scattante. Rapporti adeguati anche a salite impegnative, non stanca anche con parecchie ore di utilizzo. Ovviamente le ruotine strette e gonfie al massimo sono redditizie nei percorsi lunghi ma sullo sconnesso (vedi strade Italiane o pavè) il confort è decisamente basso. Bisogna affrontare queste situazioni a velocità molto bassa e subire vibrazioni notevoli. In discesa non bisogna esagerare in quanto le ruote da 20" richiedono una certa attenzione, i freni tendono a surriscaldarsi ed ad allungare gli spazi di frenata ma solo nelle discese lunghe e veloci. L'assenza di parafanghi portapacchi ed altri accessori è ovvia per questo tipo di bici. La chiusura della bici è come tutte le Tern veloce ma con un trasporto passivo non paragonabile a Nanoo Strida e Brompton. Insomma una bici da corsa "bonsai" che puoi portarti in casa, grandi soddisfazioni specialmente in salita. Questa è la mia esperienza e si è chiuso un capitolo. Adesso ho una Tern eclipse X20 con ruote da 24". buone pedalate a tutti.
Pedalo nella città dell'automobile ed ha senso!

Offline bèrtu

  • apprendista
  • **
  • Post: 94
  • Reputazione: +3/-0
Re:foto recensione vari modelli Tern
« Risposta #12 il: Luglio 07, 2015, 07:58:21 pm »
TERN eclipse X20.
 Dopo alcuni km percorsi si confermano le prime sensazioni. Non siamo lontani da una bicicletta "classica" con i vantaggi dell'essere pieghevole. Bicicletta rigida il giusto che permette di spingere in pianura senza dover rimpiangere troppo le ruote da 28". Il rapporto più duro ha bisogno di una certa pendenza in discesa per essere usato quindi non si "frulla" mai. Con il più corto le salite anche impegnative non sono un problema, anche se non equiparabile ai rapporti di una mtb è raro trovare salite asfaltate "impossibili". In discesa il controllo stupisce favorevolmente ed anche i freni sono adeguati e non soffrono se sollecitati (a differenza della X10). Sulla componentistica in generale nulla da dire in quanto di alta gamma. La piega è la classica di Tern gli ingombri anche se ovviamente superiori alle Tern con ruota 20" non si discostano molto, il trasporto passivo... non è una bici per andare al lavoro.
P.S. sono un utente e non un tecnico del settore.
Buone pedalate a tutti.
Pedalo nella città dell'automobile ed ha senso!

Tags: