Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)  (Letto 51420 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« il: Luglio 12, 2011, 07:38:47 pm »
segnalo:

snodo manubrio (problemi, regolazioni, manutenzione)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2999

forcella (manutenzione, materiali, sostituzione, riflessioni, ....)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1152

Sostituzione Piantone sterzo (HopTown 5, Dahon Vitesse D7, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4502.0

l'elenco delle discussioni legate a difetti, problemi di assistenza, ... recuperabile cliccando sul tag "problemi" in fondo a questa pagina

------------


riporto da altra discussione:
L'unica cosa che mi ha lasciato un po' perplesso è il gioco, leggero ma presente, dell'asta del manubrio all'altezza dello snodo, avvertibile nel momento in cui ho i freni premuti e muovo il manubrio.

Le bici pieghevoli possono  soffrire rispetto ai modelli standard di una serie di giochi che non possono essere annullati completamente. Si può cercare di contenerli registrando correttamente la vite di regolazione, sempre che il problema non sia imputabile alla serie sterzo. 

Riporto inoltre dalla discussione sulla Hoptown:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?board=12.0

Citazione da: occhio.nero,9/2/2011, 19:42 ?t=48095987&st=60#entry440326531

forse hai la serie sterzo allentata.
Hai due possibilità:

1) la porti in un negozio Decathlon e te la fai sistemare (così approfitti pure per una controllata generale, e già che ci sei ti fai spiegare come si piega)
2) la porti ad un negozio di bici vicino casa (se è come penso io, non dovrebbe avere problemi a fissarla)

Ti consiglio di seguire la prima, perchè se qualcuno non autorizzato peggiora le cose, poi Decathlon potrebbe annullare la garanzia.

e ancora la sezione sul manubrio:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?board=15.0


da altra discussione:
senza neanche aprire il tuo link ti dico che non va bene dal momento che leggo "nothreadset" cioè non filettata.....altro aspetto fondamentale per la compatibilità insieme alla dimensione 1 e 1/8.
Al momento non so altro: non è una delle modifiche in cantiere quindi non sono molto documentato a parte quanto ti ho già scritto.
Non saprei linkartene una che vada bene con assoluta certezza: l'unica è spulciare la rete leggendo le pagine che puoi trovare con una ricerca per immagini con il criterio "brompton headset" o "brompton alternative (o compatible) headset".  ;)


Salve, ho un dubbio riguardo la mia p9, vorrei un feedback da chi la possiede:

ho notato che alzando la ruota anteriore della bici, tenendola alzata avanti, in modo da poter girare il manubrio a destra e sinistra liberamente, sento degli scattini, ovvero, si muove bene e "tende" a fermarsi con la ruota perfettamente dritta, e fa gli scattini anche a 45 gradi sia a dx che a sx. Io pensavo fosse fatto apposta per "agevolare" la traiettoria dritta, ma un mio collega esperto di bici mi ha detto che invece secondo lui e' stato montato male il gruppo cuscinetti dello sterzo.

ricapitolando....sollevo l'anteriore della bici prendendola dallo snodo centrale piu' o meno ... tenendo il muso sollevato giro lo sterzo a destra e sinistra di 90 gradi, e sento che lo sterzo si muove libero tranne in prossimita' del "tutto dritto" e dei 45 gradi a destra e sinistra...facendo solo un piccolo scatto appena percepibile, come se ci fosse un "invito" a stare dritto.

non so se e' chiaro :( ... a voi lo fa' ?

grazie

A.

Ho avuto lo stesso identico problema: il tuo collega ha ragione. Ma la soluzione è semplicissima.

Con la brugola in dotazione (manopola destra) smonti il manubrio alla base, togli il coperchio circolare nero che copre l'elemento che contiene i cuscinetti, lubrifichi abbondantemente e rimonti il tutto stando attento a mantenere il manubrio in asse.

Il gioco è fatto!

Ciao.


..................
 Altro fatto che riporto a favore di chi parte da zero come me e ad esempio scopre per la prima volta cosa è la "serie sterzo": avete dei dubbi? google, youtube, c'è sempre un tutorial di qualcuno come il sottoscritto che si è messo a scrivere o riprendere qualche attività di assemblaggio/manutenzione. Meglio ancora l'aiuto di qualcuno anche se telematico, nel mio caso del grande Giulio, esperto e appassionato di bici che qui ringrazio per le numerose email e chat a cui ha risposto!
...............

Montaggio della serie sterzo. La prima operazione da effettuale è quella di inserire la "crown race" un disco sulla forcella su cui appoggerà il cuscinetto inferiore della serie sterzo. Le martellate si sono sprecate qui: Ho usato un tubo dell'aspirapolvere che miracolosamente aveva un diametro di poco superiore a quello della forcella e ho mandato giù questo anello (vedete i giro di che parte parlo). Poi ho montato la serie sterzo vera e propria sul tubo del telaio. Qui i cinesi con il loro strettissimo controllo qualità mi hanno fatto di nuovo penare. La serie sterzo che contiene il cuscinetto per il tubo della forcella va montato per interferenza sul telaio. Io però avevo un'interferenza di più di 1mm quando in rete si parla di qualche decimo (controllate, io ho trovato il dato in rete). Ho dovuto quindi armarmi di pazienza e con una levigatrice tipo da modellismo ho allargato la sede del telaio fino a farci entrare la serie sterzo con un morsetto. In queste due foto vedete il lavoro finito sulla metà superiore e inferiore della serie sterzo. La serie sterzo è la linea base della Ritchey presa su chainreactioncycles.com



....................


..... da che mondo e mondo i cuscinetti della serie sterzo devono scorrere il più  liberamente possibile ....

Basta provare a serrare una serie sterzo in modo che offra anche solo la più piccola resistenza e vi accorgerete di quanto influisca negativamente sull'equilibrio del mezzo......

Sono d'accordo con Sbrindola: lo sterzo di una bici è autocentrante grazie all'avancorsa, proprio a patto di poter scorrere liberamente. A me è capitato molti anni fa di guidare una moto degli anni quaranta con il tipico frenasterzo a frizione (un pomello sull'asse dello sterzo da avvitare o svitare per indurire o allentare lo sterzo) e siccome era leggermente troppo stretto ho passato una decina di km a zigzagare come un ubriaco senza riuscire a farla andare dritta, finchè non mi è venuto in mente di allentare un po' il frenasterzo e magicamente la moto è tornata stabile.

Vittorio
Penso proprio che Sbrindola abbia ragione: leggendo sul web (http://autobus.cyclingnews.com/tech/fix/?id=howfix_threadless) sembra che quando lo sterzo è consumato, tende a bloccarsi proprio in posizione centrale. GRazie a tutti del consiglio.
« Ultima modifica: Gennaio 05, 2016, 06:56:19 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #1 il: Luglio 12, 2011, 07:39:12 pm »
Citazione da: volchonok,20/6/2011, 10:20 ?t=56219615&st=0#entry459939802
@mitsu i fermi di manubrio e sella sulla Hoptown sono regolabili anche a mano semplicemente avvitando la rotellina opposta al morsetto. Nella foto indico col dito la rotellina in questione. Va avvitata leggermente per stringere il fermo (lo sentirai più duro a chiudersi) e svitata per allentarlo.



EDIT: ho letto il post originario da cui proviene la citazione, e probabilmente il problema è più complesso e riguarda la serie sterzo. Lascio comunque il mio post per chi avesse bisogno di stringere i morsetti di sella e manubrio sulla Hoptown.

segnalo inoltre  la manutenzione della serie sterzo della Dahon MuP24:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=230


Se vuoi fare una manutenzione completa e non una semplice regolazione ti confermo che quello è il processo giusto. Andrebbero aggiunti un paio di dettagli tipo togliere la ruota prima di sfilare la forcella. La cosa più complicata è togliere il piantone dello sterzo. E' del tipo mostrato a destra nella foto:



Probabilmente non basta solo allentare la vite a brugola sotto lo snodo ma saranno necessarie anche un paio di martellate (spero non serva) sulla testa della vite per cacciare verso il basso il tappo conico che allarga il cannotto del piantone contro il tubo della forcella (di solito si incastra in modo davvero forte). Specialmente se è una cosa mai fatta in passato. La vite va allentata 7/8 mm ed è probabile che svitandola, la testa tenda a salire. Se sale e, una volta rilasciata il piantone non si muove, serve il martello interponendo magari uno spessore per non rovinare la vite.
Prima di smontare la serie sterzo però è meglio fare una prova di regolazione. Togli la ghiera superiore e la rondella con la tacca. Allenta un pelino la ghiera inferiore e vedi se lo sterzo funziona meglio. In tal caso te la cavi solo ingrassando i cuscinetti e le sedi. Se così non fosse devi verificare lo stato dei cuscinetti (sono standard per serie da 1" e 1/8) ma anche dei cups. Le piste devono essere lisce e senza irregolarità (lo senti passando il dito sulle superfici). Se così non fosse è un guaio perché cambiare i cups richiede una pressa apposita che non so se sia nelle tue disponibilità.



I cuscinetti va verificato che non siano deformati e che le sfere girino regolarmente nella gabbia oltre ad essere integre. Attenzione al verso dei cuscinetti quando li monti. Non sono simmetrici. E' meglio prendere nota del verso quando li togli. Dai anche del grasso sull'expander del piantone prima di rimontarlo. Serve a proteggerlo dalla ruggine e a non rendere troppo difficile un prossimo smontaggio.
Ciao.
« Ultima modifica: Maggio 07, 2017, 08:47:18 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #2 il: Luglio 17, 2011, 10:35:00 am »
ATTENZIONE: la casa madre sconsigliata vivamente qualsiasi attività di manutenzione non effettuata da personale non autorizzato

Mi sono finalmente deciso ad aprire la serie sterzo della mia Dahon Mup24 per capire  il problema del giogo che avverto quando, azionando il freno anteriore per bloccare la ruota, faccio oscillare  avanti ed indietro  il manubrio.

NB: assicuratevi che il gioco non sia da imputare ad un allentamento dello snodo manubrio (nella mia bici, la versione "radius", punto 3 avanti).
In tal caso, procedere nell'ordine a (come descritto nel manuale pdf presentato più avanti):


1) stringere il dado di regolazione (evidenziato in verde nella figura seguente)
2) stringere i bulloni da 6mm e da 10mm (evidenziati in giallo e rosso nella figura seguente)   


Per inciso: alla mia Dahon Mup24 ho già dovuto cambiare il movimento centrale.
Su internet ho trovato il contributo (a cui rimando per un approfondimento) di chi mette in dubbio riguardo l'affidabilità di questo modello:

"If you own a newer Dahon, what's your experience with its reliability? My 2010 Mu P24 has been having many issues: missing weld (bike replaced); misapplied rim tape (rear) resulting in flats; shifting rod in the IGH had to be replaced (problems with shifting); loud creaking noises from the frame hinge (bike shop tightened the hinge, but not helpful much); handlepost hinge having a metal piece that broke off resulting in a strong handlepost wobble (in the bike shop for replacement now). All this since June of last year and 4000 km. I use it for commuting in Toronto. Are Dahons intended for an occasional recreational use only? Do 20"-wheel Bike Fridays have reliability issues, as well?"


La prima cosa che ho fatto è andare sul sito www.dahon.com in cerca di  schede tecniche che mi aiutassero. Missione fallita.  >:(

Nella sezione "manuals & guides" ho trovato un pdf nominato "service instructions" che illustra come regolare le varie parti della bici (dai giunti di snodo, allo sterzo, al cambio), ma senza entrare nel merito della componentistica (ne consiglio comunque la lettura).

La sezione "archive" (dove è possibile trovare i modelli degli anni passati) non aggiunge altro rispetto a quello che si può trovare (e non trovare)  per i modelli attualmente sul mercato (vedasi la pagina per la MuP24 2010).

Aggiungo che il forum ufficiale Dahon sembra essere stato chiuso ai nuovi utenti causa rischio spam (leggasi relativo topic), il che non mi ha permesso la registrazione per chiedere eventuale supporto.
Ho dato una scorsa generale al forum, ma l'impressione non è stata molto entusiasmante. La sezione "tech" è a mio avviso assai scarna di informazioni. Ipotizzo che l'orientamento sia quello di scoraggiare riparazioni "fatte in casa".

Quella che segue è quindi una elaborazione del tutto personale, probabilmente incompleta e inesatta.
Sono quindi ben accette osservazioni/correzioni/integrazioni,.....

1. Apertura serie sterzo
Per aprire la serie sterzo sono necessarie due brugole: una da 6 mm  e una da 10 (bulloni in giallo e rosso nella figura precedente)

In particolare, da quanto ho capito, il bullone da 6mm (in giallo) assicura che lo sterzo del  manubrio sia solidale con quella della forcella, mentre quella da 10 (in rosso), impedisce che la forcella si sfili verso il basso.

La serie sterzo sarebbe quindi composta delle seguenti componenti:


1: forcella
2: telaio
3: snodo manubrio
4: manubrio
5: cuscinetti (sopra e sotto, una coppia) in inglese: "cartridge bearing"
6,7: "guarnizione" e "spessore" ("Headset bearing")
8: rondella
9: tappo (il bullone da  10mm descritto precedentemente) 
 
2. verifica integrità componenti
L'elemento critico suppongo siano la coppia di cuscinetti sigillati(5), su cui grava tutto lo stress della forcella.
A questo si aggiunga il fatto che 6 e 7 sono in plastica, dettaglio non entusiasmante se è vero che la loro funzione è di  tenere in pressione le due cartucce sigillate.

Cercando su internet delle conferme(parole chiave: wobble dahon), ho trovato:
"dahon headset wobble" http://www.bikeforums.net/archive/index.php/t-538993.html
dal forum Dahon, stesso problema su Speed pro tt: http://forum.dahon.com/index.php?showtopic=3106&st=0&p=21164&#entry21164

2. sostituzione elementi difettosi
Il sito di  ricambi già segnalato nella discussione sui negozi riporta i seguenti prodotti (raggiungibili con il percorso: product overview/DAHON SPARES AND ACCESSORIES/Dahon Headsets):
che immagino sia il kit completo per la sostituzione di tutti i componenti coinvolti.
Esiste una kit in plastica e uno in alluminio. Il primo viene  descritto genericamente con un "Suitable for use on many models, even on the lightweight models. Plastic Top Cap rather than Alloy. (This headset has proved very reliable)"
Ho scritto una email per verificare quale sia compatibile con la mia Dahon Mup24.

vi tengo aggiornati
« Ultima modifica: Giugno 12, 2012, 10:24:50 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #3 il: Agosto 24, 2011, 11:43:56 pm »
Ci sono novità? Pensavo anche io di passare alla serie in alluminio.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #4 il: Agosto 25, 2011, 07:16:07 pm »
non mi hanno risposto  :-\

e io nel frattempo ho risolto stringendolo
tant'è che mi sono fermato nella ricerca di un rivenditore "reattivo".
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #5 il: Agosto 26, 2011, 01:28:44 pm »
io ho scritto al ricambista inglese che hai linkato sopra per chiedere lumi sulla compatibilità con la Speed.... dal momento che gli ho acquistato una bici spero che si ricordino di me!
appena ho news ti informo

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #6 il: Agosto 26, 2011, 02:16:00 pm »
magari!

Se puoi, metti pure i riferimenti, a beneficio di tutti coloro che si troveranno nello stesso problema.  ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #7 il: Agosto 27, 2011, 07:59:22 pm »
risposta arrivata (avevo scritto all'indirizzo mail chwhite@btinternet.com indicato sul sito dei ricambi)

Citazione
Hi,
It is suitable for the Speed P8 though we usually use the cheaper headset on this model.  Not sure the Fusion XP lasts any longer, but it's just a tad lighter.

Thanks, Tim.


    Hi,

    Id like to know if the Dahon Headset integrated 1 11/8" Fusion XP+ Aluminium Black is suitable for a Dahon Speed P8.

    Thanks and best regards

    Raffaele

Direi che quindi non ci sono problemi ad utilizzarlo come ricambio/upgrade per la mia.... a parte il costo maggiore rispetto al set base che pare garantisca comunque una durata simile.  Purtroppo non avevo pensato di chiedere anche per la tua, ma non credo che la Dahon diversifichi queste componenti tra i vari modelli  siano Speed, Vitesse o Mu .... penso sia compatibile anche con la Mu P24.

Io al momento non sono assolutamente in urgenza per la sostituzione (ci mancherebbe solo con la bici ancora nuova!), magari aspetterò ad acquistarlo più avanti insieme ad altro (tipo pedali in alluminio) per ammortizzare le spese di spedizione..... oppure si potrebbe sentire quanto chiede un rivenditore italiano.

Non mi è solo ben chiaro come procedere alla sostituzione dei cuscinetti interni al cannotto del telaio: quando ho smontato il mio i cuscinetti sembravano "fissati" internamente... ma ammetto di non avere indagato a fondo.
« Ultima modifica: Agosto 27, 2011, 08:02:40 pm by Sbrindola »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #8 il: Agosto 27, 2011, 10:49:06 pm »
penso sia compatibile anche con la Mu P24.

Anche io. grazie per le preziose informazioni.

quando ho smontato il mio i cuscinetti sembravano "fissati" internamente... ma ammetto di non avere indagato a fondo.

Anche io non mi sono messo a smontarli. Ma credo che vadano a pressione.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #9 il: Agosto 29, 2011, 02:23:09 pm »
in giro per il forum della Dahon ho trovato QUESTE istruzioni per effettuare la chiusura della serie sterzo.

Pare che la cosa sia meno "semplice" del previsto ..... ovvero che la chiusura vada effettuata a più step, per evitare giochi o indurimenti dello sterzo... cosa che mi si è antipaticamente proposta ieri duranti una padalata di una trentina di km.
Niente di drammatico, ma lo sterzo adesso richiede un minimo sforzo per ruotare invece di girare liberamente come dovrebbe, con il risultato di rendere la bici "strana" da guidare normalmente (per via di quelle piccole correzioni che si effettuano in continuo anche andando dritto) e impossibile da guidare senza mani (non basta lo spostamento del peso del corpo per fare girare il manubrio).

Stasera vedo di mettere in pratica le istruzioni, pur senza chiave dinamometrica. Spero possano essere utili anche a te.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #10 il: Agosto 29, 2011, 09:53:51 pm »
Intervento effettuato con successo, anche se per un lavoro a regola d'arte penso ripeterò l'operazione a breve utilizzando anche il frenafiletti come da indicazioni del manuale (Loctite 222) e magari recuperando anche una chiave dinamometrica ... anche se probabilmente non fondamentale una volta presa la giusta confidenza.

Il fatto è che i serraggi del tappo e dello snodo (indicati da te con 3 e 9) si influenzano a vicenda e determinano un risultato finale che deve essere in equilibrio tra non avere giochi senza però portare ad indurimenti dello sterzo.
Questa constatazione potrà sembrare ovvia ai più smaliziati ma per me non lo era e facevo l'errore di chiudere decisamente troppo il tappo.


Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #11 il: Agosto 30, 2011, 09:19:38 am »
deve essere in equilibrio tra non avere giochi senza però portare ad indurimenti dello sterzo.

Confermo. E' una regola che si applica anche ai mozzi e al movimento centrale (almeno non quelli sigillati).
Grazie per la segnalazione.

da altra discussione:
... per chi fosse interessato, alla seconda incursione da Decathlon e corrompendo i meccanici con due targhette no oil, sono felice di postare il metodo corretto per raddrizzare il manubrio della Hoptown 5 (valido anche per le sorelline) che 9 volte su 10 esce dal negozio leggermente storto  :) !! ...

(Image removed from quote.)

  • piegare il manubrio lasciando libera la vite a espansione
  • applicare un leggero getto di "svitol" o simil lubrificante e attendere un minuto o due in maniera da sciogliere leggermete la tensione della vite
  • armarsi di brugola 6
  • posizionarsi di di fronte alla bici, serrare con le gambe la ruota anteriore e svitare con la brugola 6 la vite a espansione in senso antiorario come da foto
  • sempre serrando la ruota anteriore anteriore regolare il manubrio
  • sempre serrando la ruota anteriore anteriore stringere la vite in senso orario senza esagere con la forza per non spanare la filettatura
  • se il manubrio non è ancora dritto ripartire dal punto 4  ;)

confermo che il procedimento non inficia in nessun modo sulla "piegatura" della bici...

Sperando di aver fatto cosa gradita saluto e auguri felici pedalate pieghevoli a tutti  ;D !!
« Ultima modifica: Agosto 05, 2012, 11:21:58 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 662
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #12 il: Giugno 11, 2012, 04:45:50 pm »
Ciao, da un paio di giorni ho il piantone del manubrio che dondola in prossimità dello snodo.

allego una foto per spiegarmi meglio



qualcuno di voi ha già affrontato il problema?

grazie
i.
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #13 il: Giugno 11, 2012, 05:14:18 pm »
Se la leva di blocco si chiude senza applicare sforzo o comunque con poco, significa che devi regolare la chiusura.



A snodo aperto, come in foto in basso a dx, puoi vedere un dado posto tra un blocchetto in teflon e la piastra di chiusura: girandolo puoi fare in modo che la piastra di chiusura applichi uno sforzo maggiore o minore sulle 2 metà dello snodo, una volta che viene chiuso..
Per verificare se stai operando dal lato giusto ti basta vedere che la piastra si muova verso l'esterno: solitamente se lo spostamento è palesemente visibile ad occhio nudo significa che hai già girato troppo, ma in questo caso ti basta tornare un po' indietro. In alternativa dopo un mezzo giro in una delle 2 direzioni, prova a chiudere lo snodo con la leva: se risulta più duro stai girando dalla parte giusta, se si allenta da quella sbagliata.

La regolazione ottimale si ha quando è necessario un minimo di sforzo per chiudere la leva, ma non troppo da sforzare eccessivamente la chiusura.
Una volta regolata, per bloccare al suo posto il dado ed evitare che si sviti lentamente per via delle vibrazioni, puoi mettere del frenafiletti (Loctite 222) oppure una piccola goccia di Attack, meglio se gel: il dado non si sviterà ma in caso di intervento di manutenzione sarà facilmente sbloccato.

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 662
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
Re:serie sterzo (problemi, regolazioni, manutenzione)
« Risposta #14 il: Giugno 11, 2012, 10:35:28 pm »
Raffaele grazie ancora una volta, missione compiuta, era esattamente come mi hai descritto, un giro di qua, prova, mezzo giro di la, prova, un quarto di giro di qua e tutto è andato come istruzioni :-)

Incredibilmente avevo nella cassetta degli attrezzi un bel tubetto di Attack in gel :-)

rinnovo i ringraziamenti.
ivo
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Tags: problemi