Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: snodo centrale (manutenzione e criticità)  (Letto 164803 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #180 il: Gennaio 12, 2014, 06:02:38 pm »
non credo si un tondino in acciaio, mi sembra di aver letto che ci sono delle bronzine, non penso che abbia martellato 3 ore continue(mi sarebbe costata un capitale solo di manodopera), a tempo perso la scaldava metteva un pò d'olio al perno.

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #181 il: Gennaio 12, 2014, 09:10:41 pm »
Non l'ho smontato ma direi che è una spina in acciaio montata a diretto contatto con il foro sul giunto, in acciaio anche questo. Le boccole, in bronzo, ci sono invece sulle brompton.  Piuttosto che prendere un tondino, probabilmente di ferro morbido, dal ferramenta io userei una spina di acciaio rettificato, come potrebbe essere la parte liscia di una punta di trapano. Per ottenere le inferenze necessarie si potrebbero usare delle punte maggiorate: 9.1 o 9.2 come quelle per preparare la sede degli elicoil oppure giocare sulla differenza fra mm e inches es 9mm e 3/8 inches.

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #182 il: Gennaio 12, 2014, 09:36:34 pm »
Ps: Non voglio assolutamente criticare il tuo mec, quella sopra era una battuta e basta, e sono certo che abbia operato nel migliore dei modi possibili. Però, per la precisione scaldare a rate non serve. Il calore ha la funzione di dilatare il metallo facendo si che il pezzo scaldato si allarghi (questione di micron) e permetta a quello interno (in questo caso probabilmente anche più duro) di scivolare meglio  fuori. Un buon risultato lo si ottiene in genere con le torce a butano da idraulico ma nel tuo caso, anche per non rovinare la vernice, il classico phon da carrozziere andrebbe più che bene. Appena il pezzo sale di temperatura a sufficienza cerchi di sbloccare la spina con martellate "accompagnate" ossia non secche come la prima (quella utile a rompere i legami molecolari) ma piuttosto che abbiano un effetto di spinta. Spero sia stato chiaro

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #183 il: Gennaio 12, 2014, 11:33:37 pm »
http://www.velowerk.ch/images/LATTICE-FORGED_HINGE.jpg questa è lo snodo senza il filetto interno al perno è un pò dura da togliere, dovrei forare il perno e filettarlo, ma con i mei mezzi e le mie capacità la vedo dura! e queste dovrebbero essere le caratteristiche-
LATTICE FORGIATO CERNIERA
La cerniera è la parte più critica di qualsiasi telaio di bicicletta pieghevole. Dopo due anni di progettazione, sperimentazione e analisi FEA, DAHON completato lo sviluppo sulla cerniera Lattice forgiato. Freddo forgiato per resistenza e CNC lavorato per il peso minimo, le sue caratteristiche includono una cerniera perno in acciaio inox e rondelle di ottone per la durevolezza a lungo termine, anche in condizioni di guida più estreme- se penso hanno studiato 2 anni per inventarla,hai ragione non ci sono le bronzine (mi ero montato la testa).

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #184 il: Gennaio 13, 2014, 07:26:37 pm »
si hai ragione, oggi ho portato a casa la mia e controllato (vedi la foto) e non c'è nessun foro filettato, solo una spientta di ritegno. Però con un buon trapano a mano e un maschio inverso da 5mm  si dovrebbe estrarre facilmente

« Ultima modifica: Gennaio 13, 2014, 07:28:38 pm by stelug »

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #185 il: Gennaio 23, 2014, 06:25:02 pm »
Catorcio poi hai combinato qualcosa per il tuo problema?
Per i possessori di dahon con lo stesso snodo un consiglio che mi sento di dare: evitare come la peste di spruzzare lo snodo col wd40, come detto altre volte è un'ottimo sbloccante ma non una panacea. In poco tempo evapora e lascia tutto secco, anzi se c'è grasso lo scioglie. Invece ogni tanto varrebbe la pena (almeno io l'ho fatto) di capovolgere la bici e spruzzare nel foro un po di olio siliconico penetrante. Anche se l'olio col tempo se ne va il fil siliconico resiste di più ed evita (o limita) l'ossidazione rendendo più facile un eventuale estrazione della spina. anche un tappino di gomma aiuterebbe.


Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #186 il: Gennaio 23, 2014, 07:58:29 pm »
Catorcio poi hai combinato qualcosa per il tuo problema?
 mi sono rassegnato,aspetto la morte eroicamente!

Offline extreme tern p9

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #187 il: Gennaio 23, 2014, 08:27:23 pm »
Ciao a tutti  :) ! Ho un problema con la mia tern link p9 ovvero lo snodo centrale balla un po'. Se stringo la vite esagonale al massimo al punto che      non riesco ad aprire piu' lo snodo centrale  il problema viene meno, viceversa se allento lo snodo al punto giusto, cioè ne' morbido ne' duro il problema si presenta. A qualcuno è capitato tale problema o mi saprebbe aiutare a risolverlo  :'(    ?
 Grazie a tutti  ;)

Offline extreme tern p9

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #188 il: Gennaio 23, 2014, 10:33:13 pm »
ps ho fatto mettere dal mio meccanico del lubrificante ma cigola un po ..sopratutto quando prendo dislivelli del manto stradale.. non so proprio come risolverlo

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9927
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #189 il: Gennaio 24, 2014, 06:23:44 pm »
in questa discussione ci sono diversi contributi che parlano del rischio di gioco associato allo snodo centrale.
Si potrebbe essere allargata la sede che ospita il perno di rotazione.

Ti segnalo in particolare questo:

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=130.msg60866#msg60866
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline extreme tern p9

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #190 il: Gennaio 24, 2014, 07:05:57 pm »
Grazie per avermi segnalato il link  ;) , comunque il mio snodo non è cosi' rovinato dato che la bici è nuovissima e non riscontro lo stesso problema descritto nel link  :-[. Onestamente non so proprio quale possa essere il problema.

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #191 il: Gennaio 24, 2014, 07:33:59 pm »
Proprio perché è nuova io mi cautelerei per iscritto. Inviando al venditore una raccomandata rr e chiedendo la soluzione del problemA o la sostituzione del telaio. Leggendo in giro su questo e altri forum sembra di capire che aluini snodi nascono con tolleranze eccessive o disallineamenti.  Catorcio e altri che ci sono passati raccontano ri una spirale perversa in cui più stringi e cerchi di sistemare piu gioco e rumori aumentano. Alla fine perché accontentarsi di un aggiustamento approssimativo nel caso ci sia (dico nel caso) un difetto di fabbrica?

Offline extreme tern p9

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #192 il: Gennaio 25, 2014, 09:03:58 am »
Ciao la mia Tern ha una garanzia del telaio di due anni  quindi come dovrei comportarmi? dovrei rispedirla a Milano a mie spese?

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #193 il: Gennaio 25, 2014, 09:42:33 am »
comunque il mio snodo non è cosi' rovinato dato che la bici è nuovissima e non riscontro lo stesso problema descritto nel link non sò che materiali usa la tern! ma io dopo quel che mi è capitato mi farei sentire subito,se da nuova ha gia quei difetti  tra qualche mese potrebbe fare la fine della mia.

Offline extreme tern p9

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
Re:snodo centrale (manutenzione e criticità)
« Risposta #194 il: Gennaio 25, 2014, 09:48:35 am »
La mia la presi a  giugno luglio.. l'ho usata  tre mesi .. si ruppe lo snodo davanti..e ora da problemi lo snodo centrale..  spero sia solo un problema di lubrificante.. ma non credo.. un altro utente del forum mi ha detto di mettere molto lubrificante e grasso passare con una pezza  e stringere la il bullone sagonale