Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)  (Letto 72322 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 661
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #30 il: Ottobre 28, 2012, 01:09:40 am »
Caro gianni ti ringrazio per aver postato la tua modifica, ho fatto la stessa identica cosa ma in versione nera, il risultato è ottimo e la modifica è stata anche relativamente semplice.
Per curiosità quanto hai tenuto lungo il manubrio? Io ho tenuto 58cm di lunghezza in modo da avere spazio per le evoluzioni future e per avere le braccia leggermente più aperte rispetto alla posizione del manubrio M.

Appena riuscirò posterò due foto del risultato finale, chi era all'aperitivo giovedì ha già toccato con mano, ed è solo l'inizio :-)
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #31 il: Ottobre 28, 2012, 08:50:18 am »
Appena riuscirò posterò due foto del risultato finale, chi era all'aperitivo giovedì ha già toccato con mano, ed è solo l'inizio :-)

attendiamo fiduciosi  ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline giannib

  • gran visir
  • *****
  • Post: 609
  • Reputazione: +43/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #32 il: Ottobre 28, 2012, 01:53:11 pm »
Figurati, è stato un piacere, anzi tra un po' seguiranno ulteriori evoluzioni. :)
Anche a me il manubrio M stava stretto, avevo l'impressione di non respirare bene,
quindi ho lasciato i 62 cm di larghezza del nuovo manubrio, effettivamente molto largo, anche per avere più spazio per manopole appendici etc., tanto a tagliare si fa sempre in tempo.
brompton m2l-x 06/2011
mandrin 20"dallacinaconfurore" 05/2012

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 661
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #33 il: Ottobre 28, 2012, 06:25:30 pm »
Infatti, stessa sensazione che avevo io, ora mi sembra anche più stabile con un punto di appoggio più largo.

Cosa hai in mente ancora?
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Offline giannib

  • gran visir
  • *****
  • Post: 609
  • Reputazione: +43/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #34 il: Ottobre 28, 2012, 10:50:20 pm »
Sto cercando la postura giusta, da questo è nata la necessità di intervenire sul manubrio.
Ho qualche problemino alla schiena, in zona lombare, non grave per fortuna, ma devo fare attenzione.
Quindi ho applicato un principio che ho seguito in tanti anni di motocicletta, di avere cioè una postura allungata scaricando il peso sulle braccia e le spalle per toglierne il più possibile dalla schiena, e cercando di far lavorare la spina dorsale...più come una trave che come un pilastro, non so se ho reso l'idea.
Quindi con la prima modifica, che credo sia la stessa tua, ho abbassato il manubrio.
Per me che sono alto 1.70 l'M mi faceva lavorare la schiena quasi in verticale, e mi dava qualche dolore.
Adesso sto cercando di portarlo più avanti, utilizzando le stesse prolunge ma cambiando la piega.
Se non basta, la mossa successiva sarà il bullhorn...ma mi storce l'idea che ad ogni piega devo pure sganciare il manubrio, e poi forse sarebbe un assetto un po troppo da corsa...
Appena la sistemo meglio posto pure io qualche foto.
brompton m2l-x 06/2011
mandrin 20"dallacinaconfurore" 05/2012

Offline nonsolobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +0/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #35 il: Novembre 11, 2012, 03:04:22 pm »
Inserisco un mio contributo al riguardo.
La mia brompton è una M3L-X,e dopo un pò di kilometri è cominciato un pò di mal di schiena.La posizione di guida era per me troppo eretta.
Allora ho provato la "S"ma...niente da fare, faceva male la cervicale.Ho dovuto quindi cercare una altezza all'anteriore che fosse all'incirca intermedia
tra le due,ed ho studiato questa soluzione:



In effetti ho trovato adesso la mia altezza giusta,con una spesa ed un aggravio di peso tutto sommato accettabile.
Una soluzione più "pulita" sarebbe quella di montare il piantone dello sterzo del modello "S" al posto di quello attuale("M") e montarci un manubrio rialzato come quello che ho usato io,si otterrebbe all'incirca la stessa altezza, ma solo il piantone costa come una b-fold...quindi per ora non se ne parla.
Allego altre foto, e come potete notare,ad aumentare "l'accrocchio",è montato il supporto per il seggiolino che uso con la bimba.
Tra qualche mese, e qualche chilo in più di pupa...sarà sostituito con una soluzione diversa di cui avrete notizie...











Ciao giannib, se ho capito bene tu hai un piantone della M e hai adottato un manubrio meno alto e arcuato di quello tipico M ma cmq con un'estensione senza la quale saresti andato a baciare la ruota anteriore, essendo il piantone M addirittura più basso dell' S.
Posto abbia capito bene, pensi una soluzione migliore sia il pianotne S cui applicare poi l'estensione e il manubrio in foto, meno arcuato dell' M; ma se ti trovi bene cosi, applicando il tutto al piantone S non staresti più in alto di quanto vuoi, almeno al pari di una M? Non sarebbe meglio piantone S + estensione +  manubrio S?

Visto che hai messo in pratica la tua creatività, vorrei domandarti una cosa per soddisfare un mio dilemma sulla scelta di una S o M; premesso che la prima mi sembra molto più guidabile e precisa ma al tempo un pò troppo in avanti (sono circa 1,76) vorrei appunto sapere se con l'estensione e il manubrio quasi dritto hai una guida più diretta e reattiva rispetto all' M; infine, non c'è rischio che in marcia l'attacco possa cedere in avanti o verso il guidatore?

Una domanda più generale, esiste un' estensione telescopica, a estrazione e reinserto rapido, in modo da regolare all'istante l'altezza manubrio?

In ultimo, se si applicasse ad un piantone S un'estensione tipo quella posta da giannib (da te :D) e manubrio S, ci sarebbero problemi in chiusura?

Grazie giannib e grazie a tutti, spero arrivino presto i vostri pareri, ciao a presto!  ;)

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 661
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #36 il: Novembre 11, 2012, 04:14:50 pm »
Ciao, io ho fatto la stessa identica modifica di Gianni e devo dire che ho trovato la giusta misura che è esattamente una via di mezzo tra piantone S con manubrio dritto e piantone M con il suo manubrio arcuato originale, ho tagliato il manubrio a 58 cm di larghezza per avere una posizione più larga delle braccia, probabilmente lo taglierò ancora di 1 o 2 cm per parte per capire quale posizione è meglio.
@nonsolobici, ovviamente essendoci uno snodo la tua paura di sversamento del giunto è fondata, però ti posso garantire che già senza stringere la prolunga ci entra al pelo, stringendo un po' si ha un'ottima solidità, ho provato a forzare parecchio e non si muove.
Non so se quello che chiedi dia problemi in chiusura, certo è che con un piantone S e un manubrio leggermente arcuato si otterrebbe lo stesso risultato senza prolunghe ma con qualche centinaio di euro in meno in tasca, se sei in fase di decisione prima dell'acquisto della bici io ti consiglio il piantone S, poi provi se l'altezza ti garba, se ti vuoi alzare un pochino con un manubrio arcuato hai 5 o 6 cm di margine da giocarti nella piega.

allego due foto a corredo:








Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Offline nonsolobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +0/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #37 il: Novembre 12, 2012, 12:00:18 pm »
Ciao ivox, grazie per l'utile apporto, trovo molto elegante il raccordo che hai utilizzato; di seguito qualche considerazione:

...io ho fatto la stessa identica modifica di Gianni e devo dire che ho trovato la giusta misura che è esattamente una via di mezzo tra piantone S con manubrio dritto e piantone M con il suo manubrio arcuato originale, ho tagliato il manubrio a 58 cm di larghezza per avere una posizione più larga delle braccia, probabilmente lo taglierò ancora di 1 o 2 cm per parte per capire quale posizione è meglio.

Non ho capito esattamente quale manubrio hai adottato, commerciale? Era più largo in origine di 58 cm?


Citazione
...certo è che con un piantone S e un manubrio leggermente arcuato si otterrebbe lo stesso risultato senza prolunghe...

Non conosco molto bene le brompton da poter affermare che S rispetto ad M cambia solo in altezza e non anche in estensione del busto; se solo in altezza allora mi sembra agevole facile apportare modifiche (si tratterebbe solo di trovare un compromesso intermedio); se invece l' S implica anche un leggero allungamento in avanti del busto, allora l'alzamento del manubrio con piantone S implicherebbe una posizione sopraelevata delle braccia e una loro maggiore parallelismo al terreno e quindi, credo, un certo svantaggio rispetto alla configurazione standard (vd bozza casereccia :D qui sotto in cui si evince -almeno spero- il duplice effetto, posto sia cosi, della S, cioè più basso e più in avanti):






Citazione
...se sei in fase di decisione prima dell'acquisto della bici io ti consiglio il piantone S, poi provi se l'altezza ti garba, se ti vuoi alzare un pochino con un manubrio arcuato hai 5 o 6 cm di margine da giocarti nella piega.

Mi chiedevo se, oltre all'opzione piantone S+ manubrio un pò arcuato per ottenere il tuo stesso risultato, si possa pensare anche
a segare in parte il manubrio M su piantone M per ottenere qualche cm di altezza in meno oppure adattare su piantone M e senza prolunghe un manubrio stile M con curva meno accentuata dell'originale Brompton e quindi, anche in questo caso, una minore altezza.


Un saluto e a presto  ;)










Offline giannib

  • gran visir
  • *****
  • Post: 609
  • Reputazione: +43/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #38 il: Novembre 12, 2012, 01:20:41 pm »
Ciao nonsolobici,ieri vevo scritto un po'di risposte alle tue domande me al momento di inviare il mio iPad è impazzito e ho perso tutto quello che avevo scritto...Ora sto col telefonino ma provo a postare qualcosa.
Dunque, il piantone s è più lungo dell'm, ma è anche leggermente piegato in avanti, anche per questo leggero avancorsa del manubrio la guida con la s risulta più reattiva.Io all'inizio cercavo un'altezza intermedia tra i due tipi di manubrio, e lo stesso risultato avrei potuto ottenerlo con un piantone s con lo stesso manubrio che si vede in foto ma senza prolunghe,con un leggero avanzamento che non guasta.Alzando il manubrio della s devi allungare i fili dei freni,  abbassando l'm invece no.
Edit:
 si puó trovare un'altezza intermedia anche come hai descritto tu, con un manubrio meno rialzato dell'm, ed infatti all'inizio io ho fatto così, proprio col manubrio che ha montato Ivano(a proposito, complimenti per la modifica!).Però con la prolunga ed un manubrio meno rialzato hai una maggiore possibilità di fine tuning della posizione delle manopole,
anch se hai maggior peso e devi comprare la prolunga.
Alla fine,p per avere una postura più allungata ho fatto così:



« Ultima modifica: Novembre 12, 2012, 03:14:50 pm by giannib »
brompton m2l-x 06/2011
mandrin 20"dallacinaconfurore" 05/2012

Offline alesblues

  • maestro
  • ****
  • Post: 489
  • Reputazione: +66/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #39 il: Novembre 12, 2012, 02:53:50 pm »
a segare in parte il manubrio M su piantone M per ottenere qualche cm di altezza in meno oppure adattare su piantone M e senza prolunghe un manubrio stile M con curva meno accentuata dell'originale Brompton e quindi, anche in questo caso, una minore altezza.


Un saluto e a presto  ;)

in che modo segare il manubrio??

Probabilmente ho capito male io...ma segare il manubrio m ..come fa' ad abbassare l'impugnatura ?
come dicevano gli altri.. Ci sono 2 modi ...ma risulta essere più semplice cambiare il manubrio da un piantone M..perche non devi cambiare i cavi dei freni e del cambio se c'è..visto che abbassi il tutto i cavi arriveranno tranquillamente nel manubrio nuovo...a differenza dell'alzare la postura con un manubrio differente in un piantone S..i cavi non ci arriverebbero visto che sono tagliati x una lunghezza più bassa.
Brompton M3L black

Offline nonsolobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +0/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #40 il: Novembre 12, 2012, 03:03:03 pm »
a segare in parte il manubrio M su piantone M per ottenere qualche cm di altezza in meno oppure adattare su piantone M e senza prolunghe un manubrio stile M con curva meno accentuata dell'originale Brompton e quindi, anche in questo caso, una minore altezza.


Un saluto e a presto  ;)

in che modo segare il manubrio??...

Vero, verissimo, ho sbagliato e non ho fatto in tempo a rettificare, stavo pensando al Manubrio M come se avesse un innesto verticale nel piantone, chiedo venia :P


Offline nonsolobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +0/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #41 il: Novembre 12, 2012, 04:04:53 pm »
...Dunque, il piantone s è più lungo dell'm, ma è anche leggermente piegato in avanti, anche per questo leggero avancorsa del manubrio la guida con la s risulta più reattiva.Io all'inizio cercavo un'altezza intermedia tra i due tipi di manubrio, e lo stesso risultato avrei potuto ottenerlo con un piantone s con lo stesso manubrio che si vede in foto ma senza prolunghe,con un leggero avanzamento che non guasta.Alzando il manubrio della s devi allungare i fili dei freni,  abbassando l'm invece no.
Edit:
 si puó trovare un'altezza intermedia anche come hai descritto tu, con un manubrio meno rialzato dell'm, ed infatti all'inizio io ho fatto così, proprio col manubrio che ha montato Ivano(a proposito, complimenti per la modifica!).Però con la prolunga ed un manubrio meno rialzato hai una maggiore possibilità di fine tuning della posizione delle manopole, anch se hai maggior peso e devi comprare la prolunga.



Ciao giannib (e mi riallaccio anche alla considerazione di alesblues),
quindi , mettendo a confronto le due ipotesi, piantone S con manubrio rialzato e piantone M con prolunga e manubrio un pò rialzato abbiamo in sintesi i seguenti pro e contra:

(p.s. per "manopole" si intendono le leve del cambio o altro?  ???)

S+man.rialz vantaggi: posizione un pò avanzata rispetto all'assetto M e attacco senza giunti, da cui migliore stabilità e reattività; posizione più comoda rispetto l'assetto S;
svantaggi: minor possibilità di regolazione fine manopole e necessità sostituzione cavi;
 M+prolunga+manubrio vantaggi: regolazione fine manopole, nessun cambio cavi, maggiore comodità rispetto l'assetto M ed S; aggiungerei anche, in un'ottica anche più generale, una maggiore eventuale rivendibilità;
svantaggi: un giunto in più, da cui maggior peso, minor pulizia estetica, minore reattività e stabilità (forse, non ne sono sicuro, ditemi voi che l'avete provata).

Per quanto riguarda i pesi, credo che più o meno le due modifiche si compensino a vicenda, dato che il piantone S ha più acciaio dell'M e di converso il piantone M, più leggero, vede però l'aggiunta, credo in acciaio, della prolunga.
Anche qui mi rimetto alla vostra esperienza diretta  ;)

Adottare un manubrio "m" su piantone M anzichè un manubrio "M" non è quindi sufficiente a colmare una postura troppo in avanti, senza dover ricorrere ad una prolunga? Leggendo da qualche parte che la S ha circa 5 cm in avanzamento in più della M, non è che si rimane, per così dire, un pò "compressi/costretti"  con una modifica a ribasso del manubrio su piantone M?

Infine mi domandavo quanto possa contarea livello estetico la scelta di un piantone S o M, anche se naturalmente lo mettiamo in secondo piano e perchè, in ogni caso, secondo voi, la Brom non abbia ideato un manubrio regolabile come il sellino (magari per evitare altri snodi) o cmq perchè non un'ulteriore via intermedia tra S ed M dato che a porsi questo problema sono in molti?




Offline nonsolobici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +0/-0
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #42 il: Novembre 12, 2012, 04:37:41 pm »
....
Alla fine,p per avere una postura più allungata ho fatto così:
(Image removed from quote.)
Bella giannib questa soluzione, forse però in piegati aumenta l'ingombro laterale?
Se avessi potuto scegliere da zero, avresti optato per un piantone S e manubrio senza prolunga?

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 661
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #43 il: Novembre 12, 2012, 08:52:01 pm »
Ciao gianni, interessante l'avanzamento che hai messo in pratica, ma a bici piegata come si incastra il tutto?
Riesci a postare una foto da piegata?
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Offline ivox

  • gran visir
  • *****
  • Post: 661
  • Reputazione: +32/-0
  • Ivox
avanzamento manubrio Brompton (Andros Stem, bullhorn ...)
« Risposta #44 il: Novembre 12, 2012, 08:59:09 pm »
@nonsolobici: l'ho segato a 58 perché era un manubrio standard abbastanza economico (15€) lungo 70 cm.

Per quanto riguarda l'estetica... Non essendo un fanatico modaiolo bado più a quello che è di mio gradimento piuttosto che alla religiosità delle forme brompton, l'estetica della bici ora mi aggrada molto di più che con quel coso curvo chiamato manubrio M :-) tra l'altro trova alloggio perfetto la lucina nel centro esatto e la cosa (non premeditata) mi piace assai.
Ivo - Brompton S8L Raw Lacquer - Brompton S2E-X Orange (in ritardo di consegna)

Tags: oversize corsa