Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)  (Letto 28789 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline b.saso93

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Feb 2013
  • Località: MILANO
  • Post: 192
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +12/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 20, 2017, 08:32:16 am
  • mezzo di trasporto? trasporto del mezzo!
      • casa-universit
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #90 il: Novembre 14, 2016, 05:51:21 pm »
La tua esperienza mi rammarica, ma sono "felice"  di aver portato esperienze simili all'interno della mia tesi. Chissà che qualcuno non la legga e diventi uno spunto per qualcosa di più. Per quanto riguarda l'esperienza del tuo amico è proprio ciò di cui si parla nella tesi . Non è né il clima, ne la propensione personale, ne altro a portare il cittadino all uso della bici , ma sono solo politiche di protezione stradale e miglioramento delle infrastrutture per i ciclisti il motivo che porta all incremento della mobilità in bicicletta. Tanto più che più un ciclista si sente protetto più pedala, più influenza altri a pedalare e più ciclisti ci sono in città e minore è il numero degli incidenti. È una catena positiva

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9240
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +161/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:15:06 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #91 il: Novembre 15, 2016, 11:41:56 pm »
ce la possiamo fare  :-\

ce la dobbiamo fare  :-[

ps: Veeg hai tutta la mia solidarietà

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline and_alb

  • Olmo Wave 20
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2015
  • Post: 186
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +4/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:17:40 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #92 il: Maggio 13, 2017, 10:26:23 am »
Una domanda... ho visto una sella con una luce integrata sotto al sellino, per aumentare la visibilità

Secondo voi è utile o solo un gadget poco sfruttabile?

La mia paura è che sulla pieghevole, la plastica rossa possa rompersi facilmente durante le operazioni di apertura / chiusura della bici

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline sbatta

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Set 2015
  • Post: 138
  • attività:
    15%
  • Reputazione: +15/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:56:50 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #93 il: Maggio 13, 2017, 03:48:43 pm »
Io ho messo una staffa tra i due ganci sotto la sella Brompton e ho fissato lì la luce. Mi sembrava più visibile rispetto al punto dov'è prevista nella configurazione senza portapacchi. Gli amici a cui ho chiesto mi hanno confermato che si vede bene arrivando da dietro in macchina. Non interferisce con la chiusura della bici (non capitava nemmeno con la bici da 20)
Due attenzioni:
- verificare che la giacca non nasconda la luce
- in caso di pioggia viene nascosta dalla mantella. Io ho risolto con la lucina decathlon bianca/rossa attaccata al casco (normalmente sta sul manubrio per "farmi vedere" da chi incrocio)


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
« Ultima modifica: Maggio 13, 2017, 03:51:11 pm by sbatta »

Offline Leonets

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Dic 2016
  • Post: 51
  • attività:
    55%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:29:11 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #94 il: Maggio 18, 2017, 10:04:57 am »
più che prevenire racconto quanto successo stamani

arrivo allo stop di una strada poco trafficata a due corsie, ho la brutta idea di mettermi dal lato sbagliato cioè praticamente contromano ma di lato

succede che arriva una macchina tipo e improvvisamente senza freccia gira a dx e con la sua ruota posteriore prendo la mia anteriore, mentre ero fermo

io ho un attimo di sbandamento, la macchina gira e prosegue come se nulla fosse

poi si ferma e parcheggia, la ruota sembra a posto ma manubrio è piegato quindi vado a dire (tranquillo perchè sapevo di essere in contromano) 'ma si è accorto di avermi preso?'

e lì una storia infinita, il tipo e la moglie iniziano 'ma lei cerca rogne' 'lei mi da i documenti' 'sì l'ho vista ma era in contromano'
pazzesco
poi visto che non gli davo i documenti ha iniziato a farmi le foto!!

cioè ma dico io... non gli ho chiesto i danni, gli ho chiesto se si era accorto e tira fuori una storia così.

vabbè cmq a quel punto ho preso la targa.
il tipo dice che se gli faccio denuncia lui mi fa controdenuncia e chiede i danni a me perchè l'ho colpito (eh ma allora se n'è accorto.... furbino)

ora ci penso... voi cosa commentate

ciao

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 822
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +51/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:09:15 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #95 il: Maggio 18, 2017, 10:27:48 am »
Tu sei passibile di multa, perché contromano, ma i danni li deve pagare lui: la bici, infatti, costituiva un "ostacolo prevedibile", come previsto dal CdS. In pratica, uno può anche essere fermo in mezzo alla carreggiata: chi lo investe paga!
Ma avresti dovuto chiamare subito i vigili. Ora che la cosa è passata, la denuncia ti conviene farla solo se hai dei testimoni; altrimenti quelli diranno sicumente che hai investiti tu.
In conclusione, io lascerei perdere...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
Ex: Dahon Speed P8 - Dahon Ios XL - Attualmente a piedi :(
Dai, contribuiamo a sensibilizzare gli altri: "LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!"

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 798
  • attività:
    45%
  • Reputazione: +73/-0

+Info

  • Last Active:Giugno 20, 2017, 01:24:35 am
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #96 il: Maggio 18, 2017, 10:51:52 am »
Nino, non sarei così sicuro  :-\
nel nostro paese la legge va sempre interpretata e se fai una ricerca sul web per situazioni simili tra ciclista e automobilista ne leggi delle belle!
Un esempio che da torto al ciclista perché non ha rispettato il codice della strada è il seguente: https://www.laleggepertutti.it/132493_incidente-in-bicicletta-anche-per-il-ciclista-vale-il-codice-stradale

Anche per quanto riguarda il caso di "ostacolo prevedibile" la norma si presta a varie interpretazioni: può essere considerato legittimo ostacolo prevedibile una macchina in panne bloccata in strada o una parcheggiata in doppia fila (anche se il ciclista ci sbatte contro... eh sì  :(), ma una bici in posizione a torto rispetto al CdS (aggravante) potrebbe ricadere nell' "imprevedibilità" (perché lì non doveva trovarsi).

Come suggerito saggiamente da Nino, caro Leonets lascia perdere perché ti metti in un ginepraio e rischi di dover pagare molto più che un manubrio storto.

PS per Occhionero: nella scrittura veloce la board mangia le lettere. So che il problema era già stato sollevato, è ancora presente? Purtroppo me lo fa sempre, mi tocca digitare lentamente o tornare a modificare i messaggi dopo la pubblicazione...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
« Ultima modifica: Maggio 18, 2017, 10:54:41 am by veeg »

Offline Leonets

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Dic 2016
  • Post: 51
  • attività:
    55%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:29:11 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #97 il: Maggio 18, 2017, 11:34:59 am »
ok lascio perdere

in realtà io volevo lasciar perdere sin dall'inizio

ciò che mi ha stupito è che uno colpisca una bici e se ne vada, se poi glielo vai a dire praticamente si incazza contro di te e dice che non è vero

e poi alla fine dice che se gli faccio denuncia sporge controdenuncia

via è ridicolo, e trattavasi di persona rispettabile.. cioè apparentemente rispettabile, sicuramente molto maleducato e volgare


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 798
  • attività:
    45%
  • Reputazione: +73/-0

+Info

  • Last Active:Giugno 20, 2017, 01:24:35 am
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #98 il: Maggio 18, 2017, 12:34:01 pm »
Facci l'abitudine, io ormai non mi stupisco più per cose simili: mi è successo di venire investito in bicicletta e mentre ero a terra l'automobilista è sceso e si è messo a controllare la carrozzeria del suo SUV. Poteva avermi anche ammazzato ma a lui interessava la sua proprietà, non il resto.
Viviamo in una società desensibilizzata e individualista, non ti stupire.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 822
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +51/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:09:15 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #99 il: Maggio 18, 2017, 01:25:29 pm »
...
Anche per quanto riguarda il caso di "ostacolo prevedibile" la norma si presta a varie interpretazioni: può essere considerato legittimo ostacolo prevedibile una macchina in panne bloccata in strada o una parcheggiata in doppia fila (anche se il ciclista ci sbatte contro... eh sì  :(), ma una bici in posizione a torto rispetto al CdS (aggravante) potrebbe ricadere nell' "imprevedibilità" (perché lì non doveva trovarsi).
...

Guarda, non molto tempo fa mia figlia ha fatto un piccolo incidente: in una strada stretta, a doppio senso e molto trafficata, un imbecille ti va a parcheggiare in sosta vietata e di traverso, in modo che quasi mezza macchina sporge nella carreggiata; mia figlia (in auto) la supera, ma si deve subito bloccare perché, in quel tratto di strada, essendoci una gelateria molto gettonata, i parcheggi selvaggi sono all'ordine del giorno e le auto che vengono in senso opposto non passano; essendo costretta a fare la retromarcia, non calcola bene le distanze e va a colpire lo spigolo della macchina del deficiente; il medesimo, essendo presente, comincia a sbraitare. Mia figlia pensa bene di chiamarmi ed io, dopo un po', arrivo trafelato in bici. Quando vedo la situazione, dico: "Chiamiamo i vigili". I vigili (dopo un'attesa snervante) arrivano e che concludono? Multa ed entrambi, ma i danni li devo pagare io, perché la macchina, anche se è messa alla c. di c., costituisce un ostacolo prevedibile.
Oltretutto è finita che ho dovuto sborsare di tasca mia perché, a rivolgermi all'assicurazione, ci avrei rimesso di più per il bonus malus (e la discriminazione geografica della RCA è un'altra storia, che andrebbe affrontata...).

In quel caso, l'auto non era certo in panne; piuttosto era in panna, data la gelateria...  ;D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
Ex: Dahon Speed P8 - Dahon Ios XL - Attualmente a piedi :(
Dai, contribuiamo a sensibilizzare gli altri: "LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!"

Offline Leonets

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Dic 2016
  • Post: 51
  • attività:
    55%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:29:11 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #100 il: Maggio 18, 2017, 01:41:51 pm »
...
Anche per quanto riguarda il caso di "ostacolo prevedibile" la norma si presta a varie interpretazioni: può essere considerato legittimo ostacolo prevedibile una macchina in panne bloccata in strada o una parcheggiata in doppia fila (anche se il ciclista ci sbatte contro... eh sì  :(), ma una bici in posizione a torto rispetto al CdS (aggravante) potrebbe ricadere nell' "imprevedibilità" (perché lì non doveva trovarsi).
...

Guarda, non molto tempo fa mia figlia ha fatto un piccolo incidente: in una strada stretta, a doppio senso e molto trafficata, un imbecille ti va a parcheggiare in sosta vietata e di traverso, in modo che quasi mezza macchina sporge nella carreggiata; mia figlia (in auto) la supera, ma si deve subito bloccare perché, in quel tratto di strada, essendoci una gelateria molto gettonata, i parcheggi selvaggi sono all'ordine del giorno e le auto che vengono in senso opposto non passano; essendo costretta a fare la retromarcia, non calcola bene le distanze e va a colpire lo spigolo della macchina del deficiente; il medesimo, essendo presente, comincia a sbraitare. Mia figlia pensa bene di chiamarmi ed io, dopo un po', arrivo trafelato in bici. Quando vedo la situazione, dico: "Chiamiamo i vigili". I vigili (dopo un'attesa snervante) arrivano e che concludono? Multa ed entrambi, ma i danni li devo pagare io, perché la macchina, anche se è messa alla c. di c., costituisce un ostacolo prevedibile.
Oltretutto è finita che ho dovuto sborsare di tasca mia perché, a rivolgermi all'assicurazione, ci avrei rimesso di più per il bonus malus (e la discriminazione geografica della RCA è un'altra storia, che andrebbe affrontata...).

In quel caso, l'auto non era certo in panne; piuttosto era in panna, data la gelateria...  ;D

Le gelaterie altro problema

La sosta è consentita in doppia fila

Serve per salvare posti di lavoro

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2154
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +167/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:02:12 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #101 il: Maggio 18, 2017, 03:15:22 pm »
[OT] A Milano sulle strade larghe dove normalmente passerebbero due auto per senso di marcia puoi individuare a colpo sicuro i bar da due isolati di distanza: basta guardare dove c'è il cretino (sempre che sia solo uno) parcheggiato in doppia fila "perchè tanto ci passano". Ci passano un corno, perchè le due file devono diventare una e vai di ingorgo...
[fine OT]

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3012
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +160/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:26:09 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #102 il: Maggio 18, 2017, 08:52:41 pm »
@ Leonets

Utile (forse, ma non so quanto efficace) sarebbe stato da parte tua chiarire da subito che non stavi chiedendo i danni, peraltro per fortuna di valore ridotto, e solo alla bici e non alla tua persona.

Un atteggiamento rilassato (che hai avuto) e conciliante forse avrebbe potuto ben disporre anche la controparte al dialogo.

Provo a dare un'altra interpretazione dell'accaduto. A volte gli automobilisti si sentono minacciati da mille tentativi di truffa ai loro danni. Ce ne sono di ogni tipo, esiste una vasta letteratura a riguardo... L'automobilista potrebbe averti scambiato per un malintenzionato appostato dietro l'angolo per fingersi colpito e reclamare chissà quali risarcimenti. Ecco forse perché, temendo un raggiro, può aver reagito con immediata veemenza, apparentemente fuori da ogni logica e  sopra le righe...

Boh, non sono convintissimo, ma è l'unica spiegazione non negativa con un minimo di logica che riesco a pensare... :-\


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline Leonets

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Dic 2016
  • Post: 51
  • attività:
    55%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:29:11 pm
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #103 il: Maggio 18, 2017, 09:43:40 pm »
@ Leonets

Utile (forse, ma non so quanto efficace) sarebbe stato da parte tua chiarire da subito che non stavi chiedendo i danni, peraltro per fortuna di valore ridotto, e solo alla bici e non alla tua persona.

Un atteggiamento rilassato (che hai avuto) e conciliante forse avrebbe potuto ben disporre anche la controparte al dialogo.

Provo a dare un'altra interpretazione dell'accaduto. A volte gli automobilisti si sentono minacciati da mille tentativi di truffa ai loro danni. Ce ne sono di ogni tipo, esiste una vasta letteratura a riguardo... L'automobilista potrebbe averti scambiato per un malintenzionato appostato dietro l'angolo per fingersi colpito e reclamare chissà quali risarcimenti. Ecco forse perché, temendo un raggiro, può aver reagito con immediata veemenza, apparentemente fuori da ogni logica e  sopra le righe...

Boh, non sono convintissimo, ma è l'unica spiegazione non negativa con un minimo di logica che riesco a pensare... :-\

Si ci sta ma io gliel'ho detto anche subito che non gli stavo chiedendo nulla

Mi sembra strano che vestito com'ero in giacca abbia potuto dare impressione di voler fregare

Ho beccato un distinto signore che stamani voleva fare lo spaccone tutto qua

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Sesto Fiorentino
  • Post: 3085
  • attività:
    90%
  • Reputazione: +97/-2

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:21:03 pm
      • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Prevenire gli incidenti (raccomandazioni)
« Risposta #104 il: Maggio 19, 2017, 09:54:47 am »
Mi sembra strano che vestito com'ero in giacca abbia potuto dare impressione di voler fregare

 ::) per un attimo ho pensato ai venditori porta a porta... Specie quelli che offrono l'ultimo convenientisssssimo contratto di fornitura di chissà che cosa...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1437.0
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg