Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: nei locali con la pieghevole.  (Letto 98607 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #90 il: Settembre 24, 2013, 11:29:05 pm »
Abbiate fede e pazienza pieghevolisti: alle volte il nostro mezzo è visto come qualcosa di strano se lo portiamo nei negozi, ma quando vedono che non sporca e non è tra i piedi nè morde o altro si abituano, poi ti si avvicinano e ti iniziano a chiedere come si apre, quanto costa eccetera...il primo sguardo di solito è stranito, alle volte qualcuno parte prevenuto e dice subito che la bici non si può portare dentro, ma se voi con garbo e un sorriso rispondete che "questa non è una bici normale, è una pieghevole ed è fatta per essere portata dentro e con me ovunque" di solito ve la fanno entrare. Se insistono nel lasciarla fuori io di solito cambio posto. o se so che non me la prendono, quando faccio certi acquisti mi muovo con una bici normale. Ma non ho mai registrato particolari problemi. Certo che se il negozio è di un metro per un metro ci si sta stretti in due acquirenti, quindi con una bici ti possono guardare come un pazzo! ;D
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline Corval

  • iniziato
  • *
  • Post: 43
  • Reputazione: +5/-0
  • Meglio pedalare che usare un motore
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #91 il: Settembre 25, 2013, 07:52:33 am »
Solo che tutte le volte quando entriamo in un negozio dobbiamo guardarci veramente guardinghi sorvegliando eventuali occhiatacce in attesa di venire ripresi oppure no...non è un bel modo di vivere...fa venire ansia...
NANOO FB Bianca e Nera...un portento!
(sono fiero che sia un progetto sviluppato nella mia città, Torino!)

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
nei locali con la pieghevole.
« Risposta #92 il: Settembre 25, 2013, 10:03:27 am »
Se tradisci ansia nel tuo sguardo finisci per alimentare le occhiate sospettose di coloro che per natura tendono a essere un po' rompiballe e ad avere il "no" facile... Il trucco è entrare decisi e con l'atteggiamento piu disinvolto possibile, della serie "nemmeno mi sto a preoccupare perché sono certo che tu non possa essere tanto troglodita da negarmi l'accesso con una bici piegata e che occupa dimensioni minime". Di solito funziona, io la porto nei posti più impensati da due anni e mezzo, e trattandosi di una città piccola spesso facevano anche fatica a capire cosa fosse (adesso se ne vede qualcuna anche a Lecco). :)
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2901
  • Reputazione: +199/-0
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #93 il: Settembre 25, 2013, 10:25:48 am »
Hopton mi ha tolto le parole di bocca e condivido in pieno la sua impostazione; considera che, se oggettivamente non stai creando danno o disturbo, sei un cliente e ti aspetti di essere trattato come tale, altrimenti tu (e il tuo portafogli) andate altrove, semplicemente.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #94 il: Settembre 25, 2013, 10:33:46 am »
come non quotarti in toto... io le prime volte chiedevo...."che posso metterla dentro che fuori la rubbano subito ???" ... ora se il negozio e' piccolo o affollato...la piego fuori e non chiedo niente...faccio il vago aspettandomi poco dopo....solo domande di curiosi :)....Ah...ma e' quella che si piega ???...emmm...veramente...e' quella che si rimonta...visto che e' gia' piegata...furbo !

:)

e, se, come successo una sola volta, il cassiere ha da ridire....beh....questo il mio commento...(ad alta voce) ... "che bar di m***a ... manco un caffe' in pace si puo' prendere...e chi ce vie' piu' qui...arrivederci.

:) .. estremismo contro estremismo :)

A.


Se tradisci ansia nel tuo sguardo finisci per alimentare le occhiate sospettose di coloro che per natura tendono a essere un po' rompiballe e ad avere il "no" facile... Il trucco è entrare decisi e con l'atteggiamento piu disinvolto possibile, della serie "nemmeno mi sto a preoccupare perché sono certo che tu non possa essere tanto troglodita da negarmi l'accesso con una bici piegata e che occupa dimensioni minime". Di solito funziona, io la porto nei posti più impensati da due anni e mezzo, e trattandosi di una città piccola spesso facevano anche fatica a capire cosa fosse (adesso se ne vede qualcuna anche a Lecco). :)
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline Sammy Street Style

  • gran visir
  • *****
  • Post: 804
  • Reputazione: +22/-0
  • Il mondo gira...e io pedalo!!
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #95 il: Settembre 25, 2013, 01:08:41 pm »
Se fanno entrare passeggini e sedie a rotelle (mi sembra che pure questi vanno su strada…), che noia può recare una bici piegata?
Simone (Land Rover City 6 Speed - Brompton S6E "Black Widow")

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #96 il: Settembre 26, 2013, 01:35:16 am »
e, se, come successo una sola volta, il cassiere ha da ridire....beh....questo il mio commento...(ad alta voce) ... "che bar di m***a ... manco un caffe' in pace si puo' prendere...e chi ce vie' piu' qui...arrivederci.

attento al SUV che è in te.  :-\
Impara a dominarlo, o lui finirà per dominare te!  ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hyperjeeg

  • assistente
  • ***
  • Post: 100
  • Reputazione: +11/-0
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #97 il: Settembre 26, 2013, 07:18:56 am »
La penso esattamente come Hopton. Uso la tecnica della disinvoltura più becera, ma a volte non basta. Il discrimine è l'abbigliamento: se sono in abito, in genere non dicono mai nulla, se invece sono vestito con felpone/cappellino e jeans quasi sicuramente mi fermeranno.

Poi capita pure che quando sfilo il cappello mi riconoscano e chiedano anche scusa... Solo una volta mi sono arrabbiato: il custode di un palazzo non voleva farmi entrare... nel cortile!!! Lì non ci ho visto più (anche perché ero di fretta per un udienza) e gli ho risposto che in bici sono entrato al palazzo di giustizia e in carcere senza neppure essere perquisito, non vedo perché un semplice portinaio debba arrogarsi tale diritto. Ho salutato e sono entrato lo stesso fino al lato opposto del cortile dove, manco a dirlo, c'è l'ingresso del giudice di pace...

Alla prossima!!!
Jeeg

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #98 il: Settembre 26, 2013, 10:42:30 am »
Il discrimine è l'abbigliamento: se sono in abito, in genere non dicono mai nulla, se invece sono vestito con felpone/cappellino e jeans quasi sicuramente mi fermeranno.

per la serie: l'abito fa il monaco....  :-\

Offline Corval

  • iniziato
  • *
  • Post: 43
  • Reputazione: +5/-0
  • Meglio pedalare che usare un motore
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #99 il: Settembre 26, 2013, 10:46:22 am »
Uhmmm..."...un semplice portinaio..."?
NANOO FB Bianca e Nera...un portento!
(sono fiero che sia un progetto sviluppato nella mia città, Torino!)

Offline Hyperjeeg

  • assistente
  • ***
  • Post: 100
  • Reputazione: +11/-0
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #100 il: Settembre 26, 2013, 03:11:29 pm »
Non fraintendiamo: non ce l'ho con la categoria. "Semplice", qui sta per "senza alcun potere giuridico di sindacare ciò che posso o non posso portare", diversamente, le Guardie Particolari Giurate hanno il diritto di procedere a perquisizione personale di chiunque entri al palazzo di giustizia. Eccetto gli avvocati.

Tale potere deriva loro direttamente da una valutazione comparativa tra il bene tutelato (incolumità pubblica) e la delicatezza del luogo che si va ad accedere. Queste considerazioni non possono aversi con riguardo all'accesso di un cortile condominiale dove, per inciso, parcheggiano le loro biciclette i soli condomini. La preoccupazione del portiere (ho usato portinaio ironicamente, perché rimanda alla tradizionale figura di quel portiere impiccione che conosce tutto di tutti...) era quindi che io lasciassi la bici in sosta con le altre... autorizzate perché condominiali. Totalmente ignorando che l'avrei portata con me fino all'aula d'udienza.

Alla prossima!!!
Jeeg

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #101 il: Novembre 15, 2013, 07:58:12 pm »
OK non per fare lo sborone, ma l'impresa nel suo piccolo è storica. 8)  Il luogo in cui ho introdotto la mia pieghevole non è propriamente un locale: è la sede dell'AIMB, Associazione Industriali di Monza e Brianza. Sono penetrato nel cuore del sistema! ;D
Il fattaccio è avvenuto lunedì scorso, quando, non pago dell'infliggere all'AIMB la mia presenza, ho deciso di presentarmi con la mia Brompton. Erano un paio d'anni che non andavo all'AIMB, e mi ricordavo che non era semplice trovare parcheggio in quella zona, per non parlare del traffico di Monza...
Allora sono entrato, armato di giacca, cravatta e pieghevole (ovviamente già piegata) e.... l'addetto alla reception mi ha guardato come se gli avessi ucciso il gatto... :-\ Ha incominciato a biascicare che una cosa del genere era davvero un bel problema, e io gli ho chiesto in che senso. "Eh se poi tutti si presentano con delle bici poi come si fa", mi dice. "Perché scusi, vuol dire che ci sono altre persone che si sono presentate con una bici pieghevole a questo meeting, oltre me?", gli rispondo. "No, lei è l'unico, ma se poi un domani si presentassero tutti con una bici pieghevole non sapremmo come fare", mi risponde lui. "Senta, facciamo che per adesso ci preoccupiamo solo di trovare un posticino per la mia bici, per altro basta anche uno spazio microscopico, e degli altri in un ipotetico futuro ci preoccupiamo quando sarà il caso? Oppure dobbiamo sempre lamentarci del traffico mostruoso di Monza e poi appena qualcuno prova una soluzione alternativa gli dobbiamo creare problemi a tutti i costi?", gli dico. A quel punto interviene un altro addetto che mi mostra un piccolo locale sul retro della reception, completamente vuoto, sufficiente per metterci una ventina di pieghevoli... Senza contare tutte le altre stanze vuote che c'erano, in realtà di posti dove metterla c'era l'imbarazzo della scelta, ma purtroppo in certi casi vige ancora una mentalità che vede nella bici, anche quando è ripiegata ed occupa lo spazio di un collo, un problema anziché una soluzione. Nel frattempo entravano un paio di persone con valigie piuttosto grandi, quindi con un ingombro certo non inferiore alla mia Brompton, ma ovviamente a nessuno veniva in mente di dire che la cosa era un problema.
In realtà mi ero stupidamente dimenticato la cover a casa, altrimenti non avrei detto nulla e mi sarei recato con la pieghevole in mano direttamente nella sala del meeting, dove avrei potuto tranquillamente tenerla affianco alle mie gambe, sotto al tavolo. Ma non essendo occultata temevo che potesse dare troppo nell'occhio e ho preferito evitare, ma la prossima volta senz'altro porto la cover, così la scambiano per una valigia ed evito qualsivoglia discussione.
Vabbé, tutto sommato un'esperienza positiva, considerato il contesto. Non ne voglio nemmeno fare una colpa all'addetto alla reception, le abitudini hanno il loro peso e non si cambiano da un giorno all'altro. Sicuramente non gli era mai capitato prima, e si è trovato spiazzato. Del resto quando sono andato a recuperare la Brompton per andare via mi ha salutato con gentilezza, quindi vuol dire che una volta superata la perplessità iniziale lui stesso si deve essere detto che non era poi questo gran problema. :)
Mario
« Ultima modifica: Novembre 15, 2013, 08:08:10 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #102 il: Novembre 17, 2013, 01:20:18 pm »
 ;D

il virus pieghevole sconfina ovunque
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #103 il: Dicembre 23, 2013, 06:13:22 pm »
Una Brompton ed una Dahon a respirare cultura ospiti della libreria indipendente Antigone, nel quartiere romano di S.Lorenzo.

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Leti

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +1/-0
Re:nei locali con la pieghevole.
« Risposta #104 il: Gennaio 22, 2014, 10:36:48 am »
Finalmente mi sto decidendo anche io ad andare per negozi e locali con la bici :) (bfold 5, ce l'ho da metà ottobre. Sto meditando un upgrade a Brompton ovviamente)

Nei ristoranti che ho provato finora nessun problema, mi trovano sempre uno spazio. Ieri sono andata al cinema, e il gestore era un po' perplesso, ma cordiale ("Bella questa bici, ma ora dove la mettiamo?") e me l'ha fatta posizionare dietro un cartello. Brutta sorpresa invece da parte di una signora, che ha detto sonoramente "sai che ridere se glie la rubano qui dentro?". E io mi chiedo... perché tutta questa ostilità?  :(