Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Bottecchia o Olympia?  (Letto 5994 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Francesco Ascareggi

  • iniziato
  • *
  • Post: 8
  • Reputazione: +0/-0
Bottecchia o Olympia?
« il: Maggio 16, 2012, 09:52:11 am »
Visto che la mia prima esperienza con una bici pieghevole si è conclusa prematuramente... mi sono dimenticato le chiavi del lucchetto ed è misteriosamente scomparsa.... nonostante fosse una vecchia graziella mezza scassata  :-\
Quindi devo necessariamente comprarne una nuova, però dopo questa esperienza, cercavo una bicicletta più professionale con un migliore sistema di chiusura e meno ingombro per rendere il trasporto nel bagagliaio dell'auto più semplice.

Sono indeciso tra alcuni modelli... prevalentemente tra la bottecchia e l'olympia

Bottecchia
- 477 http://www.bottecchia.com/tempolibero/articolo.asp?IDCatProd=43&ID=174 385 ?
- 479 http://www.bottecchia.com/tempolibero/articolo.asp?IDCatProd=43&ID=175 360 ?

Esteticamente mi piace di più la 477 (anche perchè il parafanghi posteriore mi sembra più efficace), però ho visto che su internet la 479 si trova anche intorno ai 330 euro.

Olympia
zip pieghevole 7v http://www.olympiacicli.it/ita/dettaglio.php?id=145 330 ?

Inizialmente ero deciso ad acquistare la bottecchia, ma da quando ho visto il modello dell'olympia sono fortemente combattuto. Onestametne avrei preferito un modello con telaio in acciao, ma non ho trovato niente a prezzi accessibili e visto che ormai mi sono "rassegnato" all'alluminio, il modello dell'olympia mi sembra qualitativamente migliore.
Più che altro vista la mia ignoranza non capisco se il telaio della bottecchia è fatto solo in alluminio o se è una lega... perchè l'olympia usa la lega della serie 7000 che dovrebbe essere un'ottimo materiale con un carico di rottura e di snervamento abbastanza alto.

Ho visto anche i modelli della Atala che avrebbero un buon prezzo http://www.atala.it/index.php?option=com_sgicatalog&task=view&id=10777&Itemid=706, però le ruote da 16" non mi convincono moltissimo...
Alla decathlon ho visto la hoptown 5, ma sono rimasto abbastanza deluso... a questo punto opterei per il risparmio e andrei sulla Bfold 20" (se fosse disponibile  :-\)

Qualche consiglio?
(il mio bicclettaio di fiducia, che è rivenditore ufficiale bottecchia, mi ha consigliato un altro modello che costa 280 ? monomarcia e 350 ? con il cambio. che ritiene abbia le stesse prestazioni della bottecchia, ma un costo inferiore perchè non di marca... la prossiama settmana ci torno e la guardo meglio.... ma visto che non ci sono grose differenze di prezzo opterei per la fiducia nel marchio  ;))

« Ultima modifica: Maggio 18, 2012, 01:39:46 pm by occhio.nero »

Offline Francesco Ascareggi

  • iniziato
  • *
  • Post: 8
  • Reputazione: +0/-0
Re:Botecchia o Olympia?
« Risposta #1 il: Maggio 17, 2012, 11:03:20 pm »
Visto che sul forum ho letto abbastanza bene dei modelli della marca Oyama e ho visto che su internet si trovano a prezzi abbastanza bassi, stò pensando di prendere uno di questi modelli...

In particolare mi sono concentrato su due modelli
- Oyama Eastvillage http://www.oyama.eu/eastvillage.php
- Oyama Metropolitan http://www.oyama.eu/metropolitan.php

Preferirei la seconda, perchè ha il cambio a 7 marce, mentre la prima solo 3, però mi sà che non si trova più da nessuna parte  :(

Sono un pò pesanti (15,8 Kg), però per l'utilizzo che ne farò non dovrebbe essere un grosso problema, visto che prevalentemente dovrò soltanto caricarla e scaricarla dall'auto.
Il peso inoltre è giustificato dal telaio che è in acciaio... e di questo sarei molto contento...

Tags: