Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: pieghevole e treni regionali (pendolari e non)  (Letto 266375 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #90 il: Ottobre 16, 2012, 11:38:33 am »
ieri sul treno portomaggiore - bologna  orario 07:20 (orario di punta) superaffolato, nel tratto centrale del vagone dove si scende pieno di gente compressa (senza sedie dove portersi sedere), ed io bello comodo seduto sul sellino della pieghevole che funge anche da sedia! (son soddisfazioni..tranne gli sguardi invidiosi di alcuni :D)



Lorenzo - Tern Link P9

Offline Sandr0

  • apprendista
  • **
  • Post: 50
  • Reputazione: +4/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #91 il: Ottobre 24, 2012, 10:50:44 am »
dopo un mese di utilizzo treno con la pieghevole fuori sacca, stamani faccio per chiuderla sul binario davanti al controllore che mi fa notare che dovrei pagare comunque il biglietto per la bici. chiedo se la devo insacchettare, al che mi dice di lasciarla "intera" e la ripongo nella rastrelliera.

ps: ieri sera oltre la mia, erano presenti 2bfold e una tikhit di un turista con carrello  :)
Oyama St.James da set2012

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Post: 761
  • Reputazione: +18/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #92 il: Ottobre 24, 2012, 11:01:08 am »
Sandro, ma poi hai dvuto pagaro un biglietto aggiuntivo pe rla bici?...spero e credo di no essendo pieghevole...eh?...
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #93 il: Ottobre 24, 2012, 11:06:15 am »
non ti far fregare da un controllore che non conosce le norme: se hai la sacca la chiudi nella sacca e non paghi, faglielo notare che la normativa di trenitalia è questa!!! Non ti azzardare a pagare! Fosse una bici intera gli dò ragione, ma la pieghevole con sacca non paga!
io l'ho sempre  insacchettata in treno e non mi hanno mai fermato.
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #94 il: Ottobre 24, 2012, 11:08:01 am »
dopo un mese di utilizzo treno con la pieghevole fuori sacca, stamani faccio per chiuderla sul binario davanti al controllore che mi fa notare che dovrei pagare comunque il biglietto per la bici. chiedo se la devo insacchettare, al che mi dice di lasciarla "intera" e la ripongo nella rastrelliera.

ps: ieri sera oltre la mia, erano presenti 2bfold e una tikhit di un turista con carrello  :)
l'hai lasciata intera ma senza il supplemento voglio sperare!
fossi stato in te l'avrei piegata e insacchettata: è un mio diritto poterla avere con me e gratis e non lo cedo in cambio del favore di metterla nella rastrelliera.
ma è un mio modo di vedere le cose, del tutto soggettivo.  :)
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Post: 761
  • Reputazione: +18/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #95 il: Ottobre 24, 2012, 11:09:18 am »
...Diana...anche perchè penso che se avessero, per sola ipotesi razionale, ammesso e non concesso, detto adesso e quì ma smentito subito: se avessero solamente provato a farti pagare qualche cosa....non sarebbero usciti indenni da una collutazione verbale con te eh? 8) 8) 8) 8) 8) ;D ;D ;D ;D ;D
Baci&Bici
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Offline Sandr0

  • apprendista
  • **
  • Post: 50
  • Reputazione: +4/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #96 il: Ottobre 24, 2012, 11:41:42 am »
no no, no ho pagato niente. alla sua osservazione, stavo per iniziare a metterla nella sacca per essere "in regola", quando mi ha detto di lasciarla intera (è stata una sua cortesia, non credo favore). le norme sulle pieghevoli+sacca le conosceva
« Ultima modifica: Ottobre 24, 2012, 11:43:28 am by Sandr0 »
Oyama St.James da set2012

Offline pingpong

  • apprendista
  • **
  • Post: 67
  • Reputazione: +4/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #97 il: Ottobre 25, 2012, 08:58:52 pm »
Ma tutti anche gli intercity?!?

Se trovate una risposta mi potete dire dove cosicche da potermi portare i pdf stampati per aggiornare il controllore ;)

-PingPong
« Ultima modifica: Ottobre 25, 2012, 09:45:41 pm by pingpong »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #98 il: Dicembre 03, 2012, 04:53:20 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

dal gruppo facebook

"a seguito di mia richiesta formulata online, sabato mi ha chiamato l'assistenza di ItaloTreno. Mi hanno comunicato che sui treni italo è consentito il trasporto delle bici pieghevoli - debitamente piegate - anche senza sacca, purché entrino comodamente nei vani portabagagli ovvero nelle cappelliere (questa però la vedo difficile)."

da altra discussione:
La mia Dahon ios p8:


da altra discussione
Ciao raffy e benvenuta.. sono daniele.. rispondo alle tue domande perchè  è stato anche un mio dubbio in passato, che poi ovviamente ho risolto e superato. Ti dico, la mia prima pieghevole è stata proprio una Tern, link c7, viaggio da frosinone a roma, una 15ina di volte al mese e percorro in media tratti brevi, max 2 km. quindi la pieghevole mi ha cambiato la vita. Ora pero affrontiamo l argomento. ti diro', la tern sul treno è scomoda, immagino che le altre tipo btwin o altre simili lo siano ugualmente. la bici non l'ho mai coperta con la sacca che avevo acquistato, quindi ho sempre viggiato io seduto ne posto in cui trovavo e la bici per forza dovevo lasciarla all'ingresso del vagone..legata con lucchetto o strip..cmqe sia tenerla d'occhio.. e questo dipende anche dal tipo di treno che la mattina arrivava. per le pieghevole l ideale è vivalto, quello a due piani. ma ti dico come ho risolto. ho venduto la tern a 450 euro compresi accessori e ho comprato una brompton, che nascondo, nel vero senso della parola, tra un sedile e l'altro, col treno a due piani..altrimenti  davanti alle mie gambe col treno normale..senza dare fastidio a nessuno..in quasi 1 anno da pieghevole solo 1 controllore ignorante mi aveva chiesto la sacca ma poi vedendo dove  l'ho messa si è stato zitto ..
Detto questo, che secondo me in termini di compattezza e peso ho risposto alla tua domanda..manca la parte finale, quella piu importante, ossia il costo
da 1000 euro in sui, metti conto 1100 euro con accessori prezzo finito quindi.. la brompton  ti alza la spesa iniziale ma recuperi, perche se vedi bene nessuno vendera una bici del genere, chi lo fa è perche cambia modello di brom .. tiene il mercato infatti i prezzi non scendono oltre i 900-1000 euro..
ERGO, spenderesti  600 euro per una tern sapendo che non è poi cosi adatta per i treni FS ??..puoi rischiare o puoi fare un sacrificio e andare a botta sicura..
io nn mi sono pentito della tern ti dico, pero dovevo vedere fino a che punto la pieghevole era adatta a me.. provata poi la brum brum...ti dico...vai sicura!!! spero di nn averti annoiato col poema

da altra discussione:
Viaggio di ritorno a Lecco con la nuova M6L blu:
(Image removed from quote.)

da altra discussione:
.................
- infine, per tornare  in sella, ho visto il primo treno sei mesi fa a una presentazione ed è sicuramente uno dei rotabili più "bike friendly" che abbia mai visto: rastrelliere porta bici nei vestiboli e un sacco di spazio sotto i sedili per metterci le pieghevoli...

da altra discussione
Saluto tutti

ho acqustato anch'io una Dahon IOS P8, la utilizzo sui treni della Ferrotramviaria di Bari
Sono passato all'intermodalità da circa due settimane, dopo aver seguito le esperienze riportate neL forum.

Inizialmente pensavo di utilizzare una tilt da 20" ma dopo averla vista e provata al Deca.. ho cambiato idea: troppo piccola e poco compatta da piegata.

risultato: 16 litri di gasolio in meno a settimana.

« Ultima modifica: Luglio 12, 2013, 11:47:05 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #99 il: Dicembre 05, 2012, 11:24:53 am »
Sto notando negli ultimi mesi:

1) incremento di passeggeri sui mezzi pubblici
2) aumento di pieghevoli sui mezzi pubblici

...entrambe note positive, ma sto vivendo sulla mia pelle il rovescio della medaglia: non c'è più spazio!

Parlo delle linee lombarde di trenord frequentate in orari di punta e, più precisamente, della linea S1.
Ultimamente è diventato un calvario avere la bicicletta pieghevole con me perchè gli spazi sono sempre più ristretti.
Ieri sera nel mio vagone c'erano 3 pieghevoli, una mtb normale e 2 passeggini e intorno solo gente arrabbiata perchè, obiettivamente, non ci si stava!
In realtà ero arrabbiato anche io perchè era un continuo spostare la bici da una parte all'altra per far passare tutti.

Se i treni per il trasporto pubblico locale non si evolveranno a favore di questa nuova mobilità, le carte per l'abbandono ci saranno tutte.
Io stesso ci sto pensando... sta diventando una bella fonte di stress  :(

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #100 il: Dicembre 10, 2012, 02:51:42 pm »
la bici pieghevole sui treni Trenord, rimando al topic"Trenord ramo Brescia-Edolo": http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3556.0
Lorenzo - Tern Link P9

Offline LorenzoS

  • apprendista
  • **
  • Post: 87
  • Reputazione: +4/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #101 il: Dicembre 18, 2012, 02:03:10 am »
comunque questa storia delle bici in treno è alquanto variabile e da approfondire, qualche gg fa ero in un treno interregionale tranquillaente seduto con la bicicletta hoptown piegata di fianco che non intralciava nessuno anche se il treno era  abbastanza pieno, il treno non era nemmeno partito passa la controllore\capotreno mi vede, passa avanti, si ferma , torna indietro e ....mi considera portatore di handicap  :-\  dicendo che le carrozzine hanno il loro posto riservato qualche posto più avanti e lì sarei stato più comodo   >:( ,  io sbigottito  :o what ? credevo mi pigliasse  per il c___lo  :o gli dico che è una bicicletta piegata, lei la guarda, la riguarda e borbotta " l'avevo presa per una carrozzina piegata "e a sto punto inizia a fare storie perchè secondo lei anche se è piegata non potevo tenerla li dal momento che in quel treno c'era il locale apposito dovevo appenderla nello scompartimento biciclette che era in testa al treno. per non fare discussioni cedo, scendo dal treno e la controllore mi mostra dove è lo scompartimento bici, in testa al treno, entro e dentro c'erano i ganci per appendere le biciclette, ma siccome penso sempre male, chiedo al controllore, ma qui non c'è nulla per legare la bici con la catena, nemmeno si puo chiudere la porta, dal momento che non si potrebbe stare durante la marcia del treno ma se vado a sedermi uno potrebbe benissimo salire ad una fermata e fregarsi una bici ? e chi risarcisce ? risposta nessuna o quasi, ha boffonchiato qualcosa di incomprensibile come per dire qui funziona così.... alla fine mi son fatto il viaggio nello scompartimento biciclette pure al freddo. >:(

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #102 il: Dicembre 18, 2012, 07:42:56 am »
In questi casi temo che l'unica sia tenere a portata di mano copia della stessa comunicazione di trenord al riguardo, in modo da convincere i controllori ignoranti (pazzesco che ce ne siano ancora, per fortuna sono pochi...) che il vano bici non ha nulla a che vedere con le pieghevoli, serve per le bici normali e necessita di biglietto, che invece non è richiesto per le pieghevoli. Sulla mia tratta per fortuna tutti i controllori sono informati correttamente.
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline macs

  • iniziato
  • *
  • Post: 46
  • Reputazione: +7/-0
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #103 il: Dicembre 19, 2012, 06:58:01 pm »
Ed eccomi qua, anche la mia P18 prende il treno!
Devo dire che su questa linea, per il momento, non ho grandi problemi di spazi dove mettere la pieghevole... Oltre al macchinista credo che saremo altri 7/8 su questo treno!
Saluti e pedalate!


Tern Verge P18

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
« Risposta #104 il: Dicembre 20, 2012, 09:25:46 am »
dal momento che è così vuoto, al tuo posto, prenderei in considerazione di portarmi il bolide dentro allo scompartimento e tenendola al mio fianco proprio in quel posto singolo che si  vede sulla destra della foto.
Non per gufare, ma ci sono già stati casi di furti dei mezzi dalla piattaforma proprio un attimo prima della chiusura delle porte e della partenza del treno.  ;)

In alternativa potresti cercare di legarla lì sulla piattaforma con qualche cavetto in acciaio con lucchetto, semplicemente per impedirne il sollevamento.

Tags: trasferimenti