Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

informativa sulla privacy

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie (qui altre info).

Autore Topic: abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)  (Letto 17029 volte)

presenze attuali: 0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • location: Roma
  • Post: 8889
  • Reputazione: +154/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
  • registrato dal 07/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« il: Luglio 13, 2011, 03:06:36 pm »

segnalo:

abbigliamento invernale (contro il freddo ed altre nefandezze)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=557

Estate e trasporto minimale
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8924

Abbigliamento antipioggia
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=539

Viaggiare attrezzati o viaggiare leggeri?
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=522



--------


trasferisco di seguito alcune riflessioni sull'abbigliamento per i ciclisti più o meno metropolitani, più o meno pieghevoli....




Citazione da: bikertourist,2/6/2011, 00:58 ?t=46809364&st=165#entry457300401
[...]

Ora parto a raffica con le domande:

1) Non potendo docciarmi a lavoro... avete dei consigli da darmi?!?! maglietta di scorta di sicuro...

2) Ritirate la bici nella cover per il trasporto in treno/metro?

3) C'è qualcuno che si muove in situazioni di carro bestiame?!?
e ancora:

Citazione da: svirgoletta,2/6/2011, 14:46 ?t=46809364&st=165#entry457356616
1. maglietta, asciugamano, saponetta e meglio se bagno per handicappati che sono più larghi

2. No, nemmeno ce l'ho, parlo da Roma;

3. certe volte è capitato, via dalla metro e via in bicicletta.

Benvenuto tra noi
e ancora:

Citazione da: bikertourist,6/6/2011, 21:01 ?t=46809364&st=165#entry457944324
Grazie Svirgoletta...oggi mia prima esperienza in treno... devo fare 11km di bicicletta più 15km di treno...inutile dire che risparmio tempo al posto che andare in macchina... la statale che dovevo fare è incasinatissima...purtroppo mi sa che non mi basta solo la maglietta... qualcuno ha avuto problemi anche con i pantaloni? D'estate li uso in cotone e mi sa che non vanno benissimo...qualcuno usa dei pantaloni particolari?

Altra cosa...ci si può sedere sulla brompton chiusa o si fanno danni alle rotelle e/o al telaio? Oggi in treno senza posti è stato comodissimo...
e ancora:

Citazione da: Jaaymz,7/6/2011, 01:33 ?t=46809364&st=165#entry457980701
[...]
Per quanto riguarda le tre domande che facevi:

- Maglietta, asciugamano, sapone liquido e deodorante.
- Praticamente sempre in metropolitana, non più sui treni suburbani, scrivo da Milano dove su alcuni treni suburbani e regionali le pieghevoli sono ammesse mentre in metropolitana non c'è nessuna regola per le pieghevoli quindi la copro con la cover (ci metto due secondi) e evito qualsiasi problema.
- Stessa risposta di svirgoletta.

;)

Citazione da: bikediablo,7/6/2011, 11:58 ?t=56094453&st=0#entry458004597
io la uso da pochi giorni e portandola in metropolitana non faccio molti km in bici per ora (2/3 in totale),
trovo che fino a 5 km anche in bici normale non ci sia bisogno di lavarsi/cambiarsi, a meno di esigenze personali
e questo è stato anche uno dei motivi che mi ha avvicinato alle pieghevoli.

Se può essere utile quando vado con la bici normale e faccio 14+14 km al giorno,
dall'autunno alla primavera mi porto asciugamano, maglietta e camicia nelle borse,
d'estate o comunque con il caldo mi vesto da ciclista e mi porto tutto il cambio.
Per i lavaggi ed il cambio è sufficiente un qualsiasi bagno, l'unica necessità vero che ho riscontrato
è la presenza di un... attaccapanni che aiuta ad accelerare le operazioni.
Se non c'e' potete portavi uno di quei ganci a ventosa. molto comodo e poco ingombrante

marco


Citazione da: volchonok,13/6/2011, 17:08 ?t=56094453&st=0#entry458960952
Consigli in materia di abbigliamento per questi giorni di tempo imprevedibile? A Milano da una settimana fa caldino ma piove a caso almeno 2/3 volte al giorno... Voi come vi regolate con la pioggia? Evitate del tutto la pieghevole? Avete abbigliamento dedicato? Usate l'ombrello?


Citazione da: volchonok,13/6/2011, 17:08 ?t=56094453#entry458960952
Voi come vi regolate con la pioggia?
segnalo a questo proposito la discussione "In bici d'inverno, chi ci aiuta a sfatare i luoghi comuni?"

Citazione da: SGiallo,13/6/2011, 19:25 ?t=56094453&st=0#entry458984765
Citazione da: volchonok,13/6/2011, 17:08 ?t=56094453#entry458960952
Consigli in materia di abbigliamento per questi giorni di tempo imprevedibile? A Milano da una settimana fa caldino ma piove a caso almeno 2/3 volte al giorno... Voi come vi regolate con la pioggia? Evitate del tutto la pieghevole? Avete abbigliamento dedicato? Usate l'ombrello?
E' da fine maggio che non la uso :(
Il rischio di usare un k-way è di fare una sudata galattica, come dici tu la temperatura è comunque altina
Hanno anche inventato questo ombrello da zaino ma con la velocità delle bici non so cosa può succedere :)
http://www.hammacher.com/Product/Default.a...id=60&sku=81203

Citazione da: bikertourist,13/6/2011, 22:33 ?t=56094453&st=0#entry459018961
Ragazzi...volevo sapere se qualcuno ha già provato abbigliamento gore tex o windstopper e che ne pensa... il problema è che piovendo con un k-way si sta all'asciutto dalla pioggia... ma poi c'è un effetto busta di plastica e alla fine ci si bagna più di sudore di quanto non ci si bagni di pioggia (per qualche pioggia leggera capitata a milano ultimamente ho preferito non metterlo nemmeno)...
Sto pensando all'acquisto di questo abbigliamento che fa evaporare il sudore interno ed è completamente impermeabile... vi lascio qualche link
www.gorebikewear.it/remote/Satellite/HomePage
Altro sito abbigliamento Gore-tex
Certo sarebbe bello abbigliamento un po' più casual... <_<


Citazione da: Sbrindol@,14/6/2011, 10:32 ?t=56094453&st=0#entry459057857
Personalmente l'abbigliamento Windstopper/Gore Tex vale ogni euro speso, per quanto si facile trovarli a prezzi prezzi, a volte, un po' troppo alti.
Io ho sempre usato un gilet di questa marca (che ora ha almeno una decina di anni) per affrontare le discese a 70-80 km/h, dopo le sudate delle salite, e posso dire di aver trovato il materiale veramente valido..... motivo per cui ora affronto un eventuale acquisto di capi tecnici simili a cuore un po' piu' leggero rispetto al primo acquisto, in cui lo scetticismo per le prestazioni si faceva sentire di piu'.

Sono effettivamente in grado di riparare dal vento ed impermeabili alla pioggia, pur mantenendo una buona traspirabilita' e, giocando con cio' che si indossa sotto, si puo' arrivare a coprire una gamma di temperature e condizioni meteo decisamente ampia.
Per fare un esempio, ancora in questi giorni uso un giubbotto impermeabile (North Face marcato Windstopper) che sfrutto anche in inverno semplicemente aggiungendo strati sotto.

Se il prodotto e' valido e la scelta ben studiata per le proprie esigenze direi che ne vale decisamente la pena: se non hai obblighi di abbigliamento formale ti trovarai ad indossarli anche piu' di quanto tu possa ora immaginare, grazie alla loro efficacia e versatilita'.

Citazione da: bikertourist,14/6/2011, 20:36 ?t=56094453&st=0#entry459167787
mmm .... interessante...avresti qualche negozio da consigliarmi nel milanese? oppure siti...per ora mi sto arrangiando con le magliettine della kalenji...ottima traspirazione, ma per quando piove ho solo il k-way...che in bicicletta fa più danno che altro...chissà per cosa è stato inventato...pensavo fosse per i ciclisti

Citazione da: Sbrindol@,15/6/2011, 09:54 ?t=56094453&st=0#entry459226771
Citazione da: bikertourist,14/6/2011, 20:36 ?t=56094453#entry459167787
mmm :shifty: interessante...avresti qualche negozio da consigliarmi nel milanese? oppure siti...per ora mi sto arrangiando con le magliettine della kalenji...ottima traspirazione, ma per quando piove ho solo il k-way...che in bicicletta fa più danno che altro...chissà per cosa è stato inventato...pensavo fosse per i ciclisti
nel milanese purtroppo no... sono a milano solo per lavoro e non conosco ancora negozi di questo tipo..... anche perche' in zona c.so Como (dove lavoro) penso eviterei comunque di entrarci :D mi costerebbe di piu' un giubbotto della bici :P
Dal momento che pero' fai gia' riferimento a Decathlon, ti direi di continuare a guardare li', magari puntando ai capi un po' piu' tecnici e guardando anche nei reparti running ed alpinismo.... come deduco hai gia' fatto con le magliette della Kalenji.
Io, salvo trovare offerte appetibili in altri negozi di abbigliamento sportivo (magari durante i saldi), faccio parecchio riferimento a Decathlon e devo dire che fin'ora non mi ha mai deluso..... solitamente la roba ha un buon rapporto qualita'/prezzo.

Citazione da: gnoccosim,23/6/2011, 16:29 ?t=56094453&st=0#entry460474348
Salve a tutti, torno sul forum dopo che vi lasciai dicendo che avrei avuto una Brompton...ebbene ce l'ho!!! E mi piace talmente tanto che tutti i giorni vado a lavoro in bici (casa - lavoro sono 13 km!). Ebbene, anch'io ho il problema abbigliamento, ma devo dire che con 2 , 3 accortezze ci si destreggia bene. A parte la maglietta di ricambio, ed una sciacquata appena si arriva al lavoro, io uso i pantaloni di Dechatlon che hanno la "gambe rimuovibili" , cosi pedalo in pantaloni corti e a lavoro diventano normalissi pantaloni lunghi!!!! è la cosa migliore che ci sia (certo, bisogna averne 2-3 paia, ma sono utilissimi anche quando no si è in bici!)


Citazione da: broono,23/6/2011, 17:02 ?t=56094453&st=0#entry460479341
da Decathlon hanno in offerta i poncho "stretti" fuori produzione
www.btwincycle.com/IT/poncho-rainbow-verde-94300791/

ne ho comprato uno ieri, appena piove vi faccio sapere ^_^

[....]

bene! e io che credevo di aver fatto l'affare... vabbè, ho un mese di tempo per restituirlo...
ma esiste un poncho veramente efficace e che si compatta diventando piccolissimo?

Citazione da: Sbrindol@,25/6/2011, 16:39 ?t=56094453&st=15#entry460761107
una soluzione, forse, potrebbe essere quella di prenderne uno di quelli classici (larghi) e fissare internamente dei laccetti, in modo da poterli legare alle gambe.
Sarebbe la stessa soluzione per gli impermeabili da cowboy, che in questo modo riescono a seguire le gambe anche nel montare/smontare da cavallo.

segnalo la discussione:
Viaggiare attrezzati o viaggiare leggeri?
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=522

e riporto da altra:

la Nanoo in versione "Antartica"
« Ultima modifica: Giugno 15, 2015, 08:44:47 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • location: Moncalieri
  • Post: 284
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
  • registrato dal 11/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #1 il: Luglio 27, 2011, 03:47:27 pm »
K-way (giallo così decisamente visibile e quasi rifrangente  ;) ;D ) e pantaloni impermeabili B-twin con banda catarifragente laterale. Per il momento sono a posto così.  ;)
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline styopa

  • apprendista
  • **
  • location: Torino / Milano
  • Post: 87
  • Reputazione: +1/-0
  • registrato dal 11/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #2 il: Ottobre 28, 2011, 10:11:41 am »
pantaloni impermeabili B-twin con banda catarifragente laterale.

Devo esprimere un parere molto positivo e soddisfatto su questo sovrapantalone impermeabile (http://www.btwincycle.com/IT/pantavento-city-3-115836368/): ho avuto modo di inaugurarli con le piogge dei giorni scorsi e devo dire che il risultato è stato nettamente positivo. Abbinati a un poncho corto (sempre btwin) mi hanno permesso di pedalare comodamente e confortevolmente sotto la pioggia e arrivare al lavoro perfettamente asciutto.  ;D
Uno dei miei dubbi a riguardo era di farci la sauna, arrivando a destinazione fradicio non di acqua piovana ma di sudore :) Invece li ho trovati piuttosto confortevoli, nonostante io sia piuttosto facile alla sudorazione.
Hoptown 20" verde, portapacchi rimosso, sella prolink

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • location: Santena
  • Post: 4438
  • Reputazione: +216/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
  • registrato dal 12/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Bikes & Co on Pinterest
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #3 il: Ottobre 28, 2011, 10:26:25 am »
buono a sapersi.... anche io tendo a sudare facilmente ed infatti ho sostituito il tratto in bici con il bus per i giorni di pioggia.
A questo punto potrei riconsiderare la scelta..... come sono da infilare? Si aprono lateralmente? dalla foto sul sito non si capisce e nella descrizione non ne parla

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • location: Torino
  • Post: 1645
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
  • registrato dal 12/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #4 il: Ottobre 28, 2011, 11:15:54 am »
in che materiale sono? che spessore? ne ho un paio della tucano per la moto ma sono belli spessi (gommati all'interno e nastrati) e ho paura che facciano sudare...
grazie mille
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • location: Moncalieri
  • Post: 284
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
  • registrato dal 11/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #5 il: Ottobre 28, 2011, 12:26:04 pm »
buono a sapersi.... anche io tendo a sudare facilmente ed infatti ho sostituito il tratto in bici con il bus per i giorni di pioggia.
A questo punto potrei riconsiderare la scelta..... come sono da infilare? Si aprono lateralmente? dalla foto sul sito non si capisce e nella descrizione non ne parla
Se sono come i miei s'infilano come dei normali pantaloni ma si aprono quasi fino all'elastico della cintola. Sono piuttosto leggeri come spessore ma non per questo meno robusti. Alla pari di styopa io mi ci trovo piuttosto bene. Considerate che ripiegati occupano pochissimo spazio!  ;)
« Ultima modifica: Ottobre 28, 2011, 09:24:22 pm by keyfaber »
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline styopa

  • apprendista
  • **
  • location: Torino / Milano
  • Post: 87
  • Reputazione: +1/-0
  • registrato dal 11/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #6 il: Ottobre 28, 2011, 02:06:33 pm »
Sono in poliestere, abbastanza leggeri e poco ingombranti. Hanno delle cerniere che si aprono fino al ginocchio, si infilano e sfilano agevolmente e veloce (ovviamente senza bisogno di togliere le scarpe :)).
Un'altra caratteristica che ho trovato positiva è che si asciugano molto in fretta (molto più in fretta del poncho, per sesmpio), quindi se smette di piovere in breve è possibile riporli in borsa senza che bagnino tutto.
Hoptown 20" verde, portapacchi rimosso, sella prolink

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • location: Nova Milanese
  • Post: 83
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
  • registrato dal 11/12/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #7 il: Dicembre 13, 2011, 12:11:03 am »
questo è davvero interessante!!!  :o :o



dice la stessa Brompton nei commenti:
Citazione
Rest assured that a female version is being worked on right now. We hope to have it available for Autumn 2012 and are also looking at variety of different colour options. Happy riding!

aspetteremo allora...
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • location: Santena
  • Post: 4438
  • Reputazione: +216/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
  • registrato dal 12/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Bikes & Co on Pinterest
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #8 il: Dicembre 13, 2011, 08:21:43 am »
bella e pratica.... speriamo non costi quanto mezza bici  :D

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • location: Moncalieri
  • Post: 284
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
  • registrato dal 11/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #9 il: Dicembre 13, 2011, 09:38:57 am »
Che chiccheria!! Quoto Sbrindola circa il prezzo...
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • location: Santena
  • Post: 4438
  • Reputazione: +216/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
  • registrato dal 12/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Bikes & Co on Pinterest
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #10 il: Dicembre 13, 2011, 10:26:43 am »
come non detto, date un'occhiata QUI.
Viene via alla "modica" cifra di 250£, circa 295€ .... un po' meno di mezza Brompton, esattamente mezza Dahon (la mia)  :D

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • location: Nova Milanese
  • Post: 83
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
  • registrato dal 11/12/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #11 il: Dicembre 13, 2011, 10:28:14 am »
 :o :o

c'era da immaginarselo... :-\
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Offline smilzo

  • apprendista
  • **
  • location: Rapallo
  • Post: 62
  • Reputazione: +1/-0
  • registrato dal 10/12/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #12 il: Dicembre 13, 2011, 09:01:38 pm »
Per la mia dahon, visto che era usata, vale circa due terzi della bici. Oibò! Il classico fighetto urbano londinese difficilmente vestirà cheap !!! eh eh!    ...però era davvero carina !

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • location: Santena
  • Post: 4438
  • Reputazione: +216/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
  • registrato dal 12/07/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
    • Bikes & Co on Pinterest
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #13 il: Gennaio 23, 2012, 11:00:46 am »
I miei sinceri complimenti a tutti,  specialmente a chi comincia proprio in questa stagione.

Iniziare a settembre, effettivamente, è stato per me molto utile: ho infatti avuto modo di farmi l'esperienza necessaria in modo graduale.
Ad oggi non ho ancora mai utilizzato un giubbotto imbottito ma continuo ad impiegare il mio ormai inseparabile giubbotto tecnico marcato Windstopper.
Al di la della marca (Windstopper e Gore Tex è infatti tecnologie che si ritrovano su diverse marche), consiglio vivamente di ricorrere a questo tipo di indumenti per bloccare acqua e aria fredda: sono leggeri e poco ingombranti, non ostacolano i movimenti e, secondo quello che si indossa al di sotto, possono adeguarsi ad un range di temperature molto ampio (nel mio caso, a spanne, da -10 a +15).

Porto sempre con me anche un gilet da bici (Windstopper davanti e rete dietro) che utilizzavo già anni fa per tuffarmi in discesa da Superga, una volta che scollinavo sudato marcio: adesso lo uso in sostituzione della maglia/maglione la sera, quando le temperature sono meno rigide oppure in aggiunta agli strati canonici quando fa molto freddo.

Giocando con questi 2 capi ed un normale abbigliamento da ufficio (camicia e maglie più o meno spesse), sono per ora sempre riuscito di arrivare a lavoro senza bisogno di docce o cambi. Per le occasioni di "gala" ho fatto che trasferire direttamente una giacca ed un paio di cravatte in ufficio, così sono sempre pronto a qualunque evenienza.  ;)

Il punti più critico per me sono le mani: quando la temperatura scende sotto lo zero devo ricorrere ai guanti da montagna, in quanto quelli soliti (guanto leggero e sopraguanto) non bastano più.

Il passamontagna lo uso solo sotto lo zero per evitare che mi si geli la faccia ed in testa mi limito al "tubo" usato a mo di berrettino leggero sotto il casco.
Trovo che coprire troppo il collo mi faccia sudare più facilmente, mentre tenerlo almeno parzialmente libero mi permetta di sfruttarlo come termoregolatore quando sento di scaldarmi troppo.

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • location: Valmadrera
  • Post: 951
  • Reputazione: +56/-4
  • registrato dal 17/12/2011
    YearsYearsYearsYearsYearsYears
abbigliamento estivo (contro il caldo ed altre nefandezze)
« Risposta #14 il: Gennaio 23, 2012, 11:16:40 am »
Ciao. Per il freddo alle mani consiglio i guanti in neoprene. Io ho quelli che usavo in canoa e son comodissimi!
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri