Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: trasportare il computer pc.  (Letto 20156 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #15 il: Agosto 28, 2012, 06:16:36 pm »
Per fortuna ora mi sono liberato del portatile, nel senso che, se proprio non sono costretto, non me lo porto più a casa - ed è una vera liberazione!  8)

Per la mia esperienza (l'ho trasportato quasi ogni giorno per un paio d'anni)  posso dire che è indispensabile inserire una buona imbottitura di spugna tra il pc e la parete dello zaino a contatto con il portapacchi, in modo tale da attutire le vibrazioni e poi, ovviamente, evitare accuratamente di prendere scossoni (buche, scalini, ecc).
Se invece si è proprio costretti ad un percorso di ciclocross, l'unica soluzione è mettere lo zaino in spalla.

Offline Fero

  • Ciclista urbano (e interurbano)
  • gran visir
  • *****
  • Post: 536
  • Reputazione: +26/-0
  • Fero
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #16 il: Agosto 28, 2012, 06:24:43 pm »
Io metto tutti gli accessori nella borsa sul portapacchi e il portatile nella messenger.

Un paio di chili ben adesi alla schiena non sono un grosso problema, a parte un po' di sudore.

Dahon MU P7 - sella Brooks Flyer - Pedali MKS FD-7 - Big Apple 20x2.00

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #17 il: Agosto 28, 2012, 11:54:43 pm »
In effetti uno dei vantaggi del tablet è che non avendo un hard disk sopporta molto meglio gli scossoni. Io infatti lo porto nella borsa agganciata sul davanti e senza precauzioni particolari, ma mi rendo conto che per alcuni può essere limitante rispetto al PC.
Per le mie esigenze invece può essere addirittura troppo perfino il tablet, quindi spesso lo lascio a casa e finché sono fuori mi arrangio con lo smartphone: per leggere giusto le mail e vedere qualcosa su internet è sufficiente.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline pierfa78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 599
  • Reputazione: +27/-0
  • ... pedala pieghevole, non piegarti al traffico ..
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #18 il: Agosto 29, 2012, 12:19:12 pm »
Tempo fa adocchiai questo
http://www.amazon.it/gp/aw/s/ref=is_box_?__mk_it_IT=%C5M%C5Z%D5%D1&k=zaino+profex&x=10&y=10

è abbastanza economico.

Il link mi porta ad una pagina generica di Amazon... Ti ricordi mica la marca dello zaino... è molto interessante come soluzione sulla hoptown  ;) Thank you in qualunque caso !!
"La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti." Albert Einstein.
- B'Twin Hoptown Cappuccino - Brompton M6L Orange&Black

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9987
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #19 il: Agosto 29, 2012, 02:23:35 pm »
richiama la sua attenzione con una email privata (icona della email sotto il suo profilo)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #20 il: Agosto 29, 2012, 04:47:53 pm »
non è disponibile, ma il link aggiornato è questo
http://www.amazon.it/Profex-65047-Zaino-da-bicicletta/dp/B004JMZL1I

citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline bic

  • apprendista
  • **
  • Post: 88
  • Reputazione: +8/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #21 il: Dicembre 08, 2018, 11:32:36 am »
Al solito, avrei bisogno del vostro supporto per arrivare ad una soluzione al nuovo problema che mi si pone.

Premetto che finora ho sempre viaggiato col doppio carico. Nel portapacchi posteriore uno zaino con dentro il sostentamento per la giornata mentre in uno zainetto appeso al manubrio il ricambio (maglietta e pantaloni arrotolati), l'abbigliamento per la pioggia ovvero poncho e ghette, e quant'altro (essenzialmente ereader o libro, portafogli, cellulare).
In genere poi, porto tutto per un paio di piani...
Adesso dovrei iniziare a trasportare spesso anche il portatile che in realtà è un 15"... Nei pochi casi in cui l'ho fatto non è stata un'esperienza piacevole. La prima volta l'avevo trasportato con l'apposita borsa con tracolla e tra il peso, il movimento e l'instabilità direi che non fa proprio per me. Dalla seconda volta, ho quindi aggiunto tale borsa al portapacchi posteriore ma viste le dimensioni non è stabile a sufficienza, può interfere con la pedalata e anche l'elastico per fermare borsa+zaino cibo ne ha risentito decisamente.

Sto cercando quindi di trovare una soluzione e ho letto i vari topic ma ho difficoltà a trovare quella che fa per me, se qualcuno ha qualche suggerimento mi farebbe piacere :) Vorrei cercare di limitare la spesa anche perché non sono sicuro andrà avanti per moltissimo tempo.

Innanzitutto pensavo di comprare una borsa apposita per pc e quanto ora nello zaino anteriore, se non ho capito male ci vorrebbe qualcosa tipo la T Bag della brompton. Non so se esiste qualcosa di accessibile, che non ho trovato proprio, da abbinare ad un sistema klickfix con staffa tipo questa (ha due buchi anziché i tre sul telaio, non sono certo vada bene). Credo sarebbe la soluzione più "pulita" e pratica.

In alternativa, ipotizzavo la staffa sopra, aggeggiando poi qualcosa per agganciarci quelle borse in genere usate per il portapacchi posteriori che possono essere anche decisamente più economiche, tipo questa della decathlon (forse un pelo piccola? @carlo). O al limite aggiungendo in qualche modo un adattatore alla borsa per agganciarla direttamente all'attacco? Altrimenti andrebbe usato l'apposito portapacchi da agganciare alla staffa ma mi fa crescere la spesa e forse è meno immediata e pulita/ingombrante. D'altra parte però dovrebbe essere più facile trovare la borsa ed è usabile in maniera più generale.

Penso si possa invece già scartare le soluzioni di adattare l'attacco brompton, in part. per i costi anche delle borse compatibili.

Qualche idea? Forse è chiedere troppo ma nel caso anche i link per gli acquisti online sarebbero certamente apprezzati :)

Ammetto che vista la difficoltà stavo anche ipotizzando, ma non ho ancora indagato, l'adattamento della bici da corsa aggiungendo portapacchi e parafanghi. Al momento infatti il problema dell'ingombro in treno è, in genere, trascurabile perché hanno saggiamente spostato di orario il Jazz ed ora c'è quasi sempre il reparto bici. Forse sarebbe anche meglio il trasporto della bici perché potrei appenderla più comodamente, anziché piegarla come mi capita di fare per non farla cadere. Tutto sommato però, preferirei restare con la pieghevole.

Scusate, so che l'argomento è stato trattato in svariati topic e anche per questo non sapevo bene dove postare, ovviamente se è di troppo cancellatelo/spostatelo pure
Dahon Speed D7 "Jolly Rasta"

Offline alex

  • assistente
  • ***
  • Post: 218
  • Reputazione: +3/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #22 il: Dicembre 10, 2018, 08:29:12 am »
la borsa della decathlon che hai linkato va attaccata al portapacchi e secondo me su una pieghevole ti rende ostica la pedalata
quindi sempre della decathlon dovresti valutare questa https://www.decathlon.it/borsa-anteriore-900-id_8398268.html che si attacca sul manubrio, oppure visto che dalla firma hai una dahon prendere una borsa/zaino con attacco klickfix

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #23 il: Dicembre 10, 2018, 02:39:26 pm »
hai valutato l'utilizzo del Vario Rack con la staffa che hai linkato oppure con la versione per il tubo sella?
Invece di spendere soldi in borse ad hoc ti permetterebbe l'uso con un range di zaini/borse abbastanza ampio, magari già in tuo possesso.
Se scegli la versione per il tubo sella potresti anche trasferirla su altra bici in caso cambiassi abitudini/mezzo di spostamento (oppure avere una staffa su entrambe le bici e trasferire il portapacchi quando serve).

Sulla TUA BICI la staffa frontale Klickfix è compatibile, come puoi vedere QUI, ignora la presenza dei 3 fori.
Io l'ho usata con soddisfazione sulla Dahon Jetstream (la predisposizione sul telaio era la medesima).

Una soluzione simile sarebbe percorribile anche con la modifica dell'attacco Brompton: non ti servirebbe per forza comprare una borsa ma basterebbe sfruttare il telaietto originale.
PRO: maggiore carico sopportabile grazie allo sbalzo del supporto ridotto rispetto alla staffa klickfix
CONTRO: un po' di lavoro manuale per fare funzionare il tutto / eventuali interferenze borsa/manubrio a seconda della soluzione adottata.

Offline bic

  • apprendista
  • **
  • Post: 88
  • Reputazione: +8/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #24 il: Dicembre 10, 2018, 08:10:23 pm »
Sempre come al solito, grazie!

@alex: sì, non mi sono spiegato bene, intendevo quella borsa ma adattandola in qualche modo alla staffa al telaio klickfix o similare, non da usare con il portapacchi dietro perché sicuramente interferirebbe con la pedalata. La borsa al "manubrio" mi era sfuggita ma preferirei non caricare il manubrio

@sbrindola: in effetti quando parlavo impropriamente di "apposito portapacchi" intendevo il Vario Rack. Mi sembra la soluzione migliore ed intanto potrei anche usare la borsa che mi danno che è solo porta pc e poi vedere per l'abbigliamento etc, forse riuscirei a farci stare in qualche modo anche lo zainetto che uso ora. Poi magari comprare uno zaino per pc e abbigliamento in un secondo tempo in modo da avere un bagaglio in meno.

Quindi quella staffa Klickfix + Vario Rack vanno bene, ovvero questo non rimane troppo basso? Perché la staffa Tern sembra spostare tutto qualche centimetro più in alto. Forse per non interferire con la chiusura? In pratica, si riesce a chiudere la bici senza prima rimuove la borsa/il rack? Tu che soluzione usavi? Agganciavi direttamente una qualche borsa magari adattata con una placca tipo questa che mi pare si venda allo scopo?

Sulla soluzione Brompton, ho visto che in realtà i costi sembrano simili, immaginavo fossero più alti, ma mi pare un po' troppo artigianale a meno di non comprare l'apposito adattatore in plastica per i fori che non so se producono ancora. Se non ho capito male poi, anche per agganciare una qualsiasi borsa al telaietto ci sarebbe bisogno di qualche "arrangiamento"
« Ultima modifica: Dicembre 10, 2018, 09:32:57 pm by bic »
Dahon Speed D7 "Jolly Rasta"

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #25 il: Dicembre 10, 2018, 09:32:34 pm »
io utilizzavo la staffa nera klickfix senza alcun problema abbinata ad un apposito zaino Freepack Meta.
Non mi risulta ci sia una differenza significativa tra la staffa originale e quella Tern e se c'è è trascurabile. Cambia la forma ma le due estremità sono pressapoco nella stessa posizione in entrambe le varianti.
Piuttosto ho visto di persona la prima versione della staffa Tern cedere per il peso del bagaglio, è stata poi modificata come quella che hai linkato tu aggiungendo quei rinforzi interni (problema ormai risolto anni fa, non ti preoccupare, non voglio fare terrorismo psicologico  ;)  )

Adattare una borsa/zaino esistente al sistema klickfix IMHO è più complicato: la piastra di aggancio ha bisogno di essere fissata in modo relativamente solido al resto della struttura (ad esempio lo schienale dello zaino), quindi mi sento di consigliarti il Vario Rack se non vuoi spendere troppo ed avere una soluzione più flessibile.

La soluzione Brompton è sicuramente un po' più laboriosa per la parte attacco ma niente di trascendente a patto di avere un minimo di manualità. Il vantaggio è che alcune borse per pc hanno una fascia posteriore (per essere "infilate" sulla maniglia dei trolley) che ben si presta ad essere adattata al telaio delle borse originali. Anche qui però dovresti probabilmente perdere un po' più di tempo per trovare gli abbinamenti ideali.

Ho recentemente acquistato per un collega la soluzione klickfix con vario rack per un collega ed è stato sicuramente molto più immediato. Sono inoltre rimasto piacevolmente sorpreso dalla capacità di questo portapacchi di accogliere uno zaino che, ad un primo sguardo, pensavo fosse un po' troppo grosso.
Su questa soluzione probabilmente @Vittorio o @Lelebass ti possono dare qualche chiarimento, nel frattempo dai un'occhiata QUI, come vedi è in grado di ospitare borse intorno ai 20l di capacità.

Offline bic

  • apprendista
  • **
  • Post: 88
  • Reputazione: +8/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #26 il: Dicembre 10, 2018, 09:44:12 pm »
Bene, grazie tante ancora. Aspetto un attimo se arriva  ::) qualche indicazione su cosa avviene con la chiusura della bici e mi sa che nei prossimi giorni procedo all'acquisto staffa anteriore al telaio + Vario Rack (ricordavo la foto con lo zaino rosso ma non quella discussione)
« Ultima modifica: Dicembre 10, 2018, 10:03:52 pm by bic »
Dahon Speed D7 "Jolly Rasta"

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #27 il: Dicembre 10, 2018, 10:27:21 pm »
avevo dimenticato il discorso chiusura: che io ricordi sulla Jetstream non succedeva nulla in particolare, sebbene avessi l'abitudine di togliere lo zaino e mettermelo a spalle prima della chiusura. Il peso dello zaino in quella posizione non facilita di certo il trasporto passivo della bici, quindi non avevo motivo di lasciarlo montato a bici chiusa.
Dovrebbe comunque essere possibile abbattere il manubrio anche senza togliere il bagaglio dalla staffa.
Anche a livello di ingombro a bici chiusa la staffa di supporto aumenta un po' la sagoma della bici dal momento che allunga un po' il telaio nella parte frontale.
Se nel bagagliaio della tua auto la bici sta di misura sotto alla cappelliera potrebbe essere un po' di intralcio o richiedere qualche manovra aggiuntiva oppure ostacolare la chiusura della cappelliera, ma tutto dipende dalle dimensioni del bagagliaio.
« Ultima modifica: Dicembre 11, 2018, 09:57:03 am by Sbrindola »

Offline Norma

  • maestro
  • ****
  • Post: 371
  • Reputazione: +22/-0
    • Flickr
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #28 il: Dicembre 11, 2018, 05:42:10 pm »
Io ti suggerisco questo zaino http://www.klickfix.de/index.php?lang=en E' molto capiente, con molte tasche interne, copertura anti pioggia e anche una tasca porta pc. Non serve il Vario Rack, basta l'attacco da manubrio o da sella. Se sei di Bologna, te lo posso mostrare. Il mio sto per metterlo in vendita, a malincuore, perchè è molto bello e comodo, ma purtroppo, almeno per me, un po' troppo pesante. Considerato che uso la bici esclusivamente per fare giri fotografici treno+bici, alla fine ho dovuto optare per una soluzione più leggera, ma nell'uso di tutti i giorni è uno zaino eccezionale.
« Ultima modifica: Dicembre 11, 2018, 05:47:19 pm by Norma »
Brompton (BromptoNorma) H3L tempest blue
Dahon Curve d3 rosso fiammante

Offline bic

  • apprendista
  • **
  • Post: 88
  • Reputazione: +8/-0
Re:trasportare il computer pc.
« Risposta #29 il: Dicembre 11, 2018, 09:24:54 pm »
Forse lo zaino sarebbe più pratico perché con una mossa si libera tutto e probabilmente è più pratico da portare rispetto ad una borsa, specie per le scale... Oggi la osservavo chiusa e temo che in fase di chiusura il Vario Rack vada ad interferire col bagaglio sul portapacchi posteriore, anche togliendo l'eventuale borsa dal rack. L'ingombro non è così importante da quando è cambiato il treno; non c'è cappelliera ;)

Grazie norma, qual'è il modello del tuo zaino? Il sito non è il massimo, il link sembra restare quello "generico" anche accedendo alla pagina di un prodotto

Ma non dà fastidio la staffa quando si indossa lo zaino? Ad es. il modello "Freepack City grau" sembrerebbe impossibile da portare con quella staffa così sporgente, me la sento già incuneata tra le vertebre, forse pensate a mo' di staffa? :D

In tutto questo, dovrò pure valutare dove far finire il faretto, meno banale di quello che sembra visto che di recente ho provato a piazzarne uno aggiuntivo a batteria e non sono riuscito a trovargli un posto che non interferisse con l'incastro. Di questo magari ne riparleremo successivamente...  ;D
Dahon Speed D7 "Jolly Rasta"

Tags: bagaglio lavoro