Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?  (Letto 54896 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9814
  • attività:
    95%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 08:19:38 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« il: Luglio 14, 2011, 10:35:40 pm »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG qui)
--------------------------------

Citazione da: giumi,6/5/2010, 02:35 ?t=47956044&st=0#entry394666788
Ciao a tutti, ho bisogno del vostro aiuto.. A breve mi sposerò e andrò ad abitare al 5° piano di un palazzo senza ascensore (e non ho garage).. Non vorrei togliere alla mia futura moglie la possibilità della passeggiata in bici che tanto ama, così ho pensato a una pieghevole, ideale per poter essere salita a mano, ma sono totalmente inesperto nel campo.. Credo una 20 vada bene, anche se una mtb pieghevole sarebbe forse l'ideale (mi piace l'Espresso della Dahon). Ad ogni modo l'uso che ne dovrà fare è il seguente: passeggiata di 4-5 km nei fine settimana.. Secondo voi una 20 può andare bene? E se sì, quale modello mi consigliate?
Un rivenditore del posto mi ha offerto una e-sun ultimo pezzo a 250euro.. Mi pare buono, no?
C'è qualcosa di più economico su ebay (anche cinese), voi lo consigliate?

Girando per il web, ha attirato la mia attenzione un modello della B2R visibile sul sito bon-shop.it
Che ne pensate?


Grazie 1000 in anticipo!

Giuseppe

Ciao Giuseppe

benvenuto nel forum

Citazione da: giumi,6/5/2010, 02:35
andrò ad abitare al 5° piano di un palazzo senza ascensore (e non ho garage)..
in questo caso credo sia importante ridurre il peso, scegliendo bici più piccole e/o materiali leggeri (es: telaio in alluminio, e componentistica dedicata, ma questo ha un costo).
Senza contare che quando faccio le scale di casa, io preferisco avere la bici estesa, perchè piegata faccio più fatica a spostarla di peso. In questa ottica, una bici piccola è più manovrabile nella tromba delle scale.

Citazione da: giumi,6/5/2010, 02:35
Credo una 20 vada bene, anche se una mtb pieghevole sarebbe forse l'ideale (mi piace l'Espresso della Dahon). Ad ogni modo l'uso che ne dovrà fare è il seguente: passeggiata di 4-5 km nei fine settimana.. Secondo voi una 20 può andare bene? E se sì, quale modello mi consigliate?

la Dahon Espresso

A meno che tu non faccia mtb spinto, se percorri degli sterrati leggeri a mio avviso va bene anche una pieghevole da 20".
Io la preferirei perchè meno ingombrante da piegata rispetto alla Dahon Espresso. Viceversa, quest'ultima, con le ruote da 26", dovrebbe garantire una maggiore stabilità e comfort di marcia (unica perplessità, il tubo orizzontale non sembra prevedere un meccanismo di chiusura, il che potrebbe esporlo a sollecitazioni, come ho rilevato nella mia Straffic).
A te la scelta.

Consigliare un modello specifico è assai arduo, perchè entrano in gioco una molteplicità di fattori tra cui gusto, esigenze, portafoglio e non ultimo l'effettiva disponibilità (in loco o su internet) del modello visto sul sito ufficiale.

Ti invito a "vagabondare" sul forum per farti una idea, accumulare informazioni e arrivare alla tua scelta, con la speranza che questo spazio ti aiuti a minimizzare il margine di errore.

Citazione da: giumi,6/5/2010, 02:35
Un rivenditore del posto mi ha offerto una e-sun ultimo pezzo a 250euro.. Mi pare buono, no?
Potrebbe essere una soluzione interessante per iniziare. Non trascurare il fatto che è un rivenditore locale, quindi (almeno teoricamente) un riferimento "reale" per ogni problema.

Citazione da: giumi,6/5/2010, 02:35
C'è qualcosa di più economico su ebay (anche cinese), voi lo consigliate?
Girando per il web, ha attirato la mia attenzione un modello della B2R visibile sul sito bon-shop.it
al riguardo, ti invito a leggere il post sulla Born2ride

Spero di averti aiutato.

tienici aggiornati

da altra discussione
Ciao e benvenuto!
Non aver paura delle ruote piccole: le bici con ruote da 20 e 16 sono più' scattanti che mai e io ho superato piu' volte ciclisti con bici da corsa che mi guardavano dall'alto in basso..non sono le ruote a fare la bici! Se hai un budget di 900 euro puoi mirare ad un modello base di brompton ad esempio o a molte dahon e alcune tern.
Per l'intermodalita ti consiglio ruote piccole, fidati che in spazi ridotti una bici con ruote da 26 e' di ingombro. Anche un 24 ci puo' stare ma un 26 mi sembra veramente intrasportabile In metro quando c'e molta gente. Prova una dahon e una tern se puoi ma attento a provare la brompton....lascia il segno..anche nel portafogli!!! :D

dalla discussione sull'Eurobike 2013,
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2173.msg50992#msg50992

le foto di Alessandro:

Sembra una scultura di arte contemporanea, e magari lo è.
(Image removed from quote.)

Ma si tratta di una bici che può essere piegata su se stessa,
dopo che è stata rimossa la ruota anteriore, la quale si inserisce poi in un apposita pinza sul telaio.

(Image removed from quote.)

........................
(Image removed from quote.)
(la dahon Mu P8 di Simona accanto alla Tern Eclipse di Alessandro, dentro la Pineta di Ostia)
.................

.....................
Putroppo la Piccola b-fold ha avuto vita breve, visto che mi è stata rubata dopo neanche 1 anno di vita  :'(
dopo molte ricerche, post furto, ho cercato la bici che più di tutte poteva soddisfare le mie esigenze, sia economiche sia di viabilita,ed oggi possiedo una Dahon cadenza nera con ruote da 26, poichè il percorso che faccio è abbastanza vario, e con la mia altezza (1,93 cm) la trovo più comoda.
................................

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
« Ultima modifica: Giugno 07, 2017, 03:20:40 pm by occhio.nero »


Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline mav

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Feb 2012
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 04, 2012, 03:01:46 pm
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #1 il: Febbraio 29, 2012, 11:49:56 pm »
Ciao a tutti e complimenti per il forum.
Avrei bisogno di acquistare una bici pieghevole da caricare sul treno tutte le mattine; per poi percorrere mediamente 7 km andare e 7 km a tornare tutti i giorni.
Inizialmente ero orientato verso biciclette molto compatte con ruote da 20". Tipo Decathlon.
Poi mi sono fatto prendere dal voglino della bici con ruote da 26" per poter percorrere anche distanze non trascurabili in tempi ragionevoli.
Il budget che mi sono posto però non è elevato, siamo sui 300 euro e non è facile trovare qualcosa.
Ho visto lin rete la Girardengo GP1Z26221B 26".
Ho sentito dire che la qualità di questa bici non è eccelsa (inferiore a Decathlon); il peso è maggiore rispetto a Decathlon; il servizio assistenza non soddisfacente.
Confermate? Anche secondo voi il rapporto qualità/prezzo di questa bici non è accettabile?
Dilemma: prendere quindi la bici decathlon??? rubare la graziella a mia nonna e segarla (la bici non la nonna)?? rinunciare alla mia idea?
Ringrazio in anticipo per l'attenzione e in attesa di un vostro gentile riscontro vi saluto.
Ciao e a presto
Mav

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0

Offline fnegroni

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Post: 39
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 01, 2012, 11:24:00 pm
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #2 il: Marzo 01, 2012, 12:14:10 am »
Io con la mia Dahon Mu P8 ci ho fatto giri di 30 e passa km in tempi molto ragionevoli. Direi che in media, su percorsi misti urbani/extraurbani, rispetto alla mia ibrida con la 20 pollici impiego dai 3 ai 5 minuti di piu' ogni 6km.
Quindi per esempio, a volte faccio questo percorso stazione ufficio:



Questo e' un percorso di 12km che faccio soprattutto d'inverno.
Con la ibrida, ci impiego 35 minuti (me la prendo anche comoda ovviamente, ma la maggiore differenza la fanno i semafori, non le gambe).
Con la 20 pollici, tra 40 e 45 minuti, a parita' di sforzo.

Tanto per darti un'idea del mio livello atletico, con la bici da corsa faccio 80km con alcune pendenze in circa 2h 30m.

Quindi la differenza tra varie bici non e' molto grande secondo me su percorsi fino a 30/40km a meno di voler andare ad una andatura sostenuta medio alta.

Ma siccome io arrivo al lavoro alle 8 del mattino e se sono fortunato finisco alle 7 di sera di farmi un allenamento tutti i giorni proprio non mi va.

Stasera infatti, percorso casa/lavoro di 16 miglia (25km), che in genere faccio in 1h 10minuti (1h pedalando, 10/15 minuti fermo ai semafori), stasera sempre con la ibrida me la sono voluta prendere comodissima, soprattutto in salita, e l'ho fatta in 1h 20minuti: pur andando piu' lento, meno semafori rossi/code/traffico la sera, piu' la velocita' media si alza.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0

Offline mav

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Feb 2012
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 04, 2012, 03:01:46 pm
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #3 il: Marzo 01, 2012, 08:26:19 am »
Ciao Fnegroni,

grazie per la testimonianza di vita vissuta, effettivamento credevo che con una 20" le prestazioni fossero più scadenti.

A presto
mav

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4882
  • attività:
    10%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Maggio 20, 2019, 05:17:27 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #4 il: Marzo 01, 2012, 09:20:48 am »
Riguardo alla qualità delle bici della Girardengo non ti so aiutare, non avendone mai vista una dal vivo.
Posso però confermare quanto detto da Fnegroni: la perdita di prestazioni dovuta alla ruota piccola è minima e diventa veramente insignificante quando si tiene conto di tutti i vantaggi derivanti dalla possibilità di piegarla.
La cosa importante è scegliere un modello adatto alle proprie esigenze di mobilità (compattezza, peso etc) ponendo però attenzione all'ergonomia,  per non ritrovarsi a pedalare scomodi e sentirsi inutilmente affaticati dopo pochi km.

Non so quali siano le condizioni di affollamento della metro di cui ti servi, ma con le ruote da 26 diventa sicuramente più problematica la convivenza con gli altri viaggiatori... senza considerare che potrebbe non rientrare nei limiti dimensionali previsti per l'esenzione da maggiorazioni.

Un giro da Decathlon ti consiglierei di farlo a prescindere dalla scelta che farai: avrai modo di toccare con mano e provare i modelli (BFold e Hoptown) e quindi farti un'idea più definita di quello di cui puoi avere bisogno.
Non è detto che tenendo d'occhio il mercatino dell'usato sul forum o simili non salti fuori un'occasione valida senza spendere cifre esagerate.



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Dic 2011
  • Località: Valmadrera
  • Post: 950
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +56/-4

+Info

  • Last Active:Gennaio 02, 2017, 11:21:39 am
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #5 il: Marzo 01, 2012, 09:27:30 am »
Anche secondo il mio parere la differenza fra bici da 20" e altre non si sente assolutamente. La mattina circa 10km in 30 minuti. Con salite, ma senza semafori.

Per quanto riguarda le bici da 16" chiedi alla setta dei "Bromtoniani" ed a DJ che ha una Dahon Curve.

Saluti!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Sesto Fiorentino
  • Post: 3208
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +100/-2

+Info

  • Last Active:Maggio 17, 2019, 04:22:50 pm
      • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #6 il: Marzo 01, 2012, 02:28:19 pm »
Con la mia Brompton 16" a volte mi sembra di sfrecciare più che con la MTB da 26". L'assetto diverso si sente, ma prima di averla provata non avrei mai creduto che una bici con ruote così piccole fosse così stabile e "performante". Io comunque ho scelto la Brommie per motivi di ingombro da chiusa (volendola portare in autobus). Se non hai esigenze così spinte in termini di ingombro forse una 20" (Dahon?) è l'ideale e ci spendi anche abbastanza meno. Magari ti offre anche qualcosa in più se fai un po' di sterrato.
A parità di ruote occhio alla qualità del mezzo: non ho fatto una prova diretta me secondo me la Dahon offre qualcosa in più rispetto ad una equivalente taglia del Decathlon. Da Decathlon, se ci vai infrasettimanale, di solito non è un problema provarle a giro per i corridoi: puoi farti un'idea.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2011
  • Località: Modena
  • Post: 1646
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +105/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 16, 2015, 08:38:47 pm
  • Folding bike = better life!!
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #7 il: Marzo 01, 2012, 06:58:59 pm »
Ciao, io ho una Dahon Curve da 16" ma anche una Mup8 da 20". La Curve (3 marce) è discretamente più piccola della Mup8 (8 marce). Ho provato a percorrere la stesso tragitto per il lavoro sia in Curve che in Mup8, con tanto di cavalcavia in forte pendenza e moolto lungo; mediamente faccio circa 15/20 km al giorno (ora che è primavera mi muovo sempre in bici). La Curve è più scattante e maneggevole della Mup8; la Mup8 è decisamente più comoda per percorsi lunghi e va benissimo anche su uno sterrato soft (dipende poi anche dalle ruote che usi). Mettendo a confronto queste due pieghevoli con la mia mountain da 29 o la city bike da 28 in città la differenza manco la senti, a parte sui sanpietrini (ruote più piccole=qualche scossone in più, ma dipende anche da come risponde il telaio). Forse per giri lunghi lunghi impiegherai un po' più di tempo, ma a meno che tu non voglia optare per una gara in bici da corsa questo non influisce granchè sul percorso..Dipende sempre da DOVE, COME e QUANTO userai la bici. E tieni conto che con le pieghevoli nel traffico svicoli che è un piacere.
Se miri al risparmio di spazio estremo, vai sulle brompton (dipende poi anche dalle finanze).  La Curve è un buon compromesso a livello di prezzo per bici con ruote da 16"(costa la metà di una brompton, ma non ho provato le brompton e non ti so dire esattamente la differenza "sentita" in sella). Sarebbe bello poter confrontare Curve e Brompton faccia a faccia.  E' affidabile, o almeno da quando l'ho comprata ad Ottobre lo è sempre stata.
Sulla Tikit rimando a Federico il saggio!
Ps tieni conto che non sono bici monomarcia, io opterei per un minimo di tre per la città per poi salire. Già con 8 fuori città si va abbastanza bene! Per viaggi cicloturistici aumenta pure!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2011
  • Località: Modena
  • Post: 1646
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +105/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 16, 2015, 08:38:47 pm
  • Folding bike = better life!!
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #8 il: Marzo 01, 2012, 07:07:09 pm »
PS
La graziella di tua nonna è monomarcia e pesa un po'!
Con un budget di 300€ io optrerei per la Hoptown, che ha più marce e la conosciamo un po' di più!. Al Decathlon tra l'altro, come vedi dai resoconti dei possessori di questo forum, l'assistenza per eventuali problemi c'è!
Sui 300€ c'è anche la Oyama (Rockaway), della quale però qui sul forum non si è parlato molto. Vedi sito di chainreactioncycles
per la vendita.
Per la Dahon comunque o la trovi usata o il prezzo per una da 20" sale di almeno 150€ se non di più. Per le Dahon da 16" La Curve ho visto che in siti tedeschi al vendono anche sui 430€.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline gaetano

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Gen 2012
  • Post: 122
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +2/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 05, 2014, 11:50:36 am
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #9 il: Marzo 01, 2012, 10:57:47 pm »
concordo con DJ, con la Curve non hai problemi a fare percorsi da 10-15 km...ovvio che se la strada e sconnessa/sterrata, opta per almeno una 20". Al prezzo di circa 300euro trovi l'olympia zip7v, una dahon rimarchiata da 20, rifinita e accessoriata(parafanghi, portapacchi e luci ant. e post.) piuttosto bene, se cerchi sul forum dovresti trovare qualche opinione in proposito.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
gaetano

Offline fuoripericolo

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Genova
  • Post: 91
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +3/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 24, 2014, 07:18:46 pm
  • B_fold 20 La classe operaia delle folding bike
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #10 il: Marzo 02, 2012, 02:34:41 pm »
Io ho una B'fold 20, scatto fisso (ma per me è una religione quella), percorro circa 12 km al giorno con tanto di salite, e devo dire che mi trovo benissimo.
Hi speso meno di 150 eurozzi e devo dire che sono felice come se ne avessi spesi tre volte tanto  ;D ;D ;D ;D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
fuoripericolo

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2011
  • Località: Modena
  • Post: 1646
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +105/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 16, 2015, 08:38:47 pm
  • Folding bike = better life!!
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #11 il: Marzo 02, 2012, 02:43:38 pm »
concordo con DJ, con la Curve non hai problemi a fare percorsi da 10-15 km...ovvio che se la strada e sconnessa/sterrata, opta per almeno una 20". Al prezzo di circa 300euro trovi l'olympia zip7v, una dahon rimarchiata da 20, rifinita e accessoriata(parafanghi, portapacchi e luci ant. e post.) piuttosto bene, se cerchi sul forum dovresti trovare qualche opinione in proposito.
Nel post vendite c'era una zip in offerta. Al tempo mi ero informata prima della opzione curve, forse il ragazzo la vende ancora.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Online occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9814
  • attività:
    95%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 08:19:38 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #12 il: Marzo 02, 2012, 04:57:13 pm »
segnalato sul nostro gruppo facebook:

(a confronto la Abike con una Dahon 20)



.........................
Sembra una scultura di arte contemporanea, e magari lo è.
(Image removed from quote.)

Ma si tratta di una bici che può essere piegata su se stessa,
dopo che è stata rimossa la ruota anteriore, la quale si inserisce poi in un apposita pinza sul telaio.
(Image removed from quote.)

.........................


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
« Ultima modifica: Agosto 31, 2013, 08:55:56 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline mav

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Feb 2012
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 04, 2012, 03:01:46 pm
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #13 il: Marzo 04, 2012, 03:01:46 pm »
Ciao a tutti!!!
il dado è tratto.
ho acquistato la B' Fold 20".
E devo dire che, ovviamente per il suo genere, mi piace!
Alla fine ho scelto la soluzione più economica in assoluto:
perchè, visto l'uso che devo fare, mi piaceva l'idea che fosse più spartana possibile; e perchè alla fin fine la pedalata e migliore di quanto mi aspettassi (forse non sono molto esigente)
perchè non sono così sicuro di averne bisogno. Provo un paio di mesi a vedere se mi diverto ad andare al lavoro così: se mi rompo smetto e con quello che ho risparmiato mi ripago la bici; se invece sono soddisfatto valuto se continuare ad usare questa o se rivenderla e passare a prodotti più performanti.

Grazie mille per tutti i consigli e a presto.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0

Offline fuoripericolo

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Genova
  • Post: 91
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +3/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 24, 2014, 07:18:46 pm
  • B_fold 20 La classe operaia delle folding bike
pieghevole con ruote da 12, 16, 20, 24, 26, ...?
« Risposta #14 il: Marzo 04, 2012, 05:24:25 pm »
Ciao a tutti!!!
il dado è tratto.
ho acquistato la B' Fold 20".
E devo dire che, ovviamente per il suo genere, mi piace!
Alla fine ho scelto la soluzione più economica in assoluto:
perchè, visto l'uso che devo fare, mi piaceva l'idea che fosse più spartana possibile; e perchè alla fin fine la pedalata e migliore di quanto mi aspettassi (forse non sono molto esigente)
perchè non sono così sicuro di averne bisogno. Provo un paio di mesi a vedere se mi diverto ad andare al lavoro così: se mi rompo smetto e con quello che ho risparmiato mi ripago la bici; se invece sono soddisfatto valuto se continuare ad usare questa o se rivenderla e passare a prodotti più performanti.

Grazie mille per tutti i consigli e a presto.

Che ti devo dire?! Il tuo ragionamento non fa una piega. Io la possiedo da un po' e devo ammettere che è una favola, sempre in considerazione del prezzo ovvio.. Ma io mi ci trovo benissimo.

Per qualunque cosa in merito non esitare a contattarmi :-)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=190.0
fuoripericolo