Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)  (Letto 34343 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Littleirons

  • assistente
  • ***
  • Post: 177
  • Reputazione: +5/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #45 il: Dicembre 12, 2013, 03:47:45 pm »
In ogni caso mi sembra di capire che il deragliatore sarebbe di difficile reperibilità anche se la bici fosse stata comprata presso un negozio "fisico" in Italia. Se è così non vedo svantaggi nell'acquisto on line, visto che Bikeinn ti ha proposto come possibilità la riconsegna. Spero che tu possa risolvere presto questo grattacapo!
Dahon Vitesse D7 / Brompton M6L

Offline canemalato

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +1/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #46 il: Dicembre 12, 2013, 03:51:08 pm »
per l'acquisto in negozio fisico è diverso
ad esempio, in ambedue i negozi a cui mi sono rivolto, avrebbero smontato da una bici in magazzino il pezzo per montarlo su quella guasta
poi, tramite importatore (e quindi in garanzia, con tempi notevolemente più corti) avrebbero integrato il deragliatore

Offline stelug

  • assistente
  • ***
  • Post: 235
  • Reputazione: +18/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #47 il: Dicembre 12, 2013, 04:34:24 pm »
Non ricordo quale fosse il topic sulla sostituzione del deragliatore con uno shimano a braccio corto. Se però dovesse essere confermata la labile traccia mnemonica che ho nel cervello, ossia che la  pesa doveva aggirarsi fra i 20 e i 30 euro, io non avrei molti dubbi. Lo cambierei al volo e alla  fine mi troverei con una bici migliorata. Se poi riesci anche col tempo a riavere inidetro il deragliatore Neos puoi sempre rivenderlo per nuovo, come in effetti sarebbe, minimizzando il danno.

Offline latrippa

  • assistente
  • ***
  • Post: 155
  • Reputazione: +7/-0
Dahon Speed P8

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #49 il: Dicembre 12, 2013, 05:55:04 pm »
i topic sulla sostituzione sono diversi
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2077.135
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4929.msg40819#msg40819
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=5899.msg48827#msg48827
negli ultimi potete vedere che non ce la si cava semplicemente cambiando il deragliatore: per metterne uno diverso serve un forcellino ed ovviamente bisognerà anche cambiare il comando sul manubrio.

Qui però stiamo andando OT. Se siete interessati ai dettagli della modifica continuate sulle discussioni dedicate.  ;)


Offline latrippa

  • assistente
  • ***
  • Post: 155
  • Reputazione: +7/-0
« Ultima modifica: Dicembre 12, 2013, 06:15:35 pm by latrippa »
Dahon Speed P8

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #51 il: Dicembre 12, 2013, 07:54:54 pm »
Se non vuoi fare upgrade allora ti conviene riprendere lo stesso modello, se invece vuoi cambiarlo devi controllare alcune compatibilita', innanzitutto comprare il forcellino posteriore, io ho preso quello marchiato tern, poi nello scegliere il deragliatore devi partire dal numero di rapporti che hai ... Io lo ho cercato per 9... Da quello che ho capito, tutti i componenti del cambio devono essere specifici per il numero di rapporti posteriori, anche se vuoi cambiare catena, guarnitura anteriore o aggiungere il deragliatore anteriore con relative corone...che pensavo non interferissero con la scelta posteriore... bisogna sempre cercare componenti in base al numero di rapporti posteriori... (sono permesse alcune combinazioni, cercando su internet si trovano discussioni)... questo perche' la lunghezza e lo spessore delle maglie della catena, la distanza tra una corona e l'altra, la spaziatura dei rocchetti, il movimento del deragliatore anteriore e quindi la flessione della catena lateralmente ... e altre 20 o 30 cose, devono convivere insieme pacificamente :)

Aggiungici anche un poco di studio sulla manetta del cambio:
Devi controllare che il deragliatore posteriore utilizzi lo stesso rapporto di tiraggio del manettino (1/1, 1/2, etc)...Io ho cambiato tutto ;)
Devi controllare che il sistema di cambio del deragliatore posteriore sia il medesimo del manettino (pushpush-pushpull... google ti puo' essere d'aiuto a colmare la mia memoria)

Insomma, si puo fare tutto, ma prima bisogna studiare about...e poi agire :) .... Sappi che, piu volte, ho studiato e poco prima di agire ho scoperto che dovevo controllare ancora altre cose....non si finisce mai.... Questo per dire che avessi avuto un amico che se ne intendeva, avrebbe fatto tutto lui.... invece ho questo forum e l'amico virtuale google che, da completo astemio, mi stanno trasformando in ... 'mbriaco de bici :):)

Daje...facci sapere

A.


PS: Anche la lunghezza della gabbia devi controllare....se non hai intenzione di mettere una corona in piu all'anteriore va bene quella corta. con tre corone all'anteriore serve la lunga, con 2 serve la media...ma potrebbe andar bene anche la corta.
« Ultima modifica: Dicembre 13, 2013, 09:37:35 am by Andre@ »
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline canemalato

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +1/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #52 il: Dicembre 13, 2013, 11:02:42 am »
intanto, ho ordinato il forcellino su internet (dagli USA, tempi di consegna NON CONOSCIUTI)
come arriva il pezzo vedo cosa inventarmi

naturalmente sto spingendo anche con bikeinn per avere il ricambio in garanzia

PS
i NEOS, come già detto da qualcuno, hanno un attacco al telaio più avanzato rispetto ai deragliatori classici (shimano, sram o altro) - senza questo pezzo non è quindi possibile montare altro

non conosco come funziona la leva del cambio NEOS (in merito al rapporto di tiraggio del manettino) - qualcuno ha provato ad utilizzarla con un altro deragliatore?

Offline luca21r

  • iniziato
  • *
  • Post: 9
  • Reputazione: +0/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #53 il: Febbraio 23, 2015, 03:27:27 pm »
Ciao a tutti,
sono il possessore di una Dahon speed p8 da quasi ormai due anni.
Da quando la ho acquistata (bikeinn.com) ho sempre avuto problemi al deragliatore posteriore che nessun biciclettaio è mai riuscito a risolvere. Ora mi sto preparando a sostituirlo insieme al comando a manubrio mettendo quello a leva che considero decismante più comodo.
L'idea è di montare un deragliatore di media fascia come un Alivio. Mi chiedo, ma col braccio così lungo non mi darà dei problemi?
Qualcuno ha gia provato a sostituire il deragliatore? Che modello è più adatto?
Il comando al manubrio può non essere compatibile col deragliatore?

Grazie

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 977
  • Reputazione: +63/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #54 il: Febbraio 23, 2015, 06:41:28 pm »
Ma che problemi hai avuto col Neos?
Io in un anno non l'ho dovuto mai neanche regolare...!
Inoltre, mi trovo anche molto bene con lo shifter, sempre se ti riferisci a questo:
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline luca21r

  • iniziato
  • *
  • Post: 9
  • Reputazione: +0/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #55 il: Febbraio 23, 2015, 08:56:36 pm »
Lo shifter funziona benissimo, lo cambio solo per una questione di gusti.
Il neos purtroppo mi ha sempre dato vibrazioni e raschiamenti in 5a e 8a marcia. L'ho portato da diversi meccanici ma non sono mai riuscito a risolvere il problema....

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 977
  • Reputazione: +63/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #56 il: Febbraio 23, 2015, 10:14:05 pm »
Una leggera vibrazione in ottava ce l'avevo anch'io, ma non dava tanto fastidio. Poi non l'ho più avvertita...
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline luca21r

  • iniziato
  • *
  • Post: 9
  • Reputazione: +0/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #57 il: Febbraio 25, 2015, 10:46:13 am »
Ok,
ma nessuno ha mai provato a sostituire il deragliatore?

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #58 il: Febbraio 25, 2015, 10:52:55 am »
per fare quello che chiedi la parte più difficile è trovare un supporto per il deragliatore, dal momento che non potrai sfruttare lo stesso foro del Neos.
Ne abbiamo già parlato in questa discussione.
trovare un deragliatore adatto è più una questione di budget: basta che sia abbinabile al pacco pignoni da 8 rapporti e possibilmente a gabbia corta, in modo da limitare gli ingombri verso il basso... ma se presti la dovuta attenzione nella guida puoi optare anche per una gabbia standard
« Ultima modifica: Febbraio 25, 2015, 07:24:56 pm by occhio.nero »

Offline luca21r

  • iniziato
  • *
  • Post: 9
  • Reputazione: +0/-0
Re:Deragliatore Posteriore (riflessioni, sostituzione, ..)
« Risposta #59 il: Febbraio 25, 2015, 11:48:12 am »
ok, grazie mille.

Tags: cambio