Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: i carichi sulla bici (intro).  (Letto 62375 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #15 il: Aprile 20, 2013, 12:30:52 pm »
la Dahon Dash P18  a pieno carico



(Emilia Romagna, Pasqua 2013)


e la Brompton con la borsa messenger Cocotte.



°°°°°°°°°°°°°

da altra discussione:

Vi è mai capitato di dover raggiungere un amico in treno, partendo da con due bici pieghevoli ed un fasciatoio per bambini?
......

(la bici in spalla, con i dettagli delle due bici piegate e la tracolla)
........
« Ultima modifica: Maggio 01, 2013, 11:13:40 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #16 il: Maggio 16, 2013, 07:17:56 pm »
i contributi successivi sono stati dirottati in

la bici in spalla
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4758.0

 ;)


---------------

da altra discussione:

Ciao amici piegati!
Vi mostro una foto dell'ultimo viaggio multimodale aereo+bici: sono riuscito a estorcere una notte in tenda alla morosa, che temeva serpenti, orsi, insetti di ogni genere allora ho dovuto caricare, oltre al solito, anche tenda, cuscino tradizionale (si, dormo anche sul marmo o su un letto di chiodi ma non toglietemi il mio cuscino!) e due materassini!

(Image removed from quote.)

Si lo so non si vede niente
« Ultima modifica: Luglio 16, 2013, 10:55:31 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #17 il: Giugno 11, 2013, 09:47:09 pm »
Lo so, mi darete della pazza, ma è stato l'unico modo di caricare portatile, proiettore e schermo per proiezioni per urgenza lavorativa di trasporto da una sede all'altra.. Portatile e proiettore nel cestino della cargo bike, lo schermo legato al telaio in tutta la lunghezza della cargo bike..

Nella foto: una mia collega mi tiene la bici.
Sto sempre più pensando di passare ad una cargo bike danese christiania per risolvere il problema di trasporti eccezionali..
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline Corval

  • iniziato
  • *
  • Post: 43
  • Reputazione: +5/-0
  • Meglio pedalare che usare un motore
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #18 il: Settembre 18, 2013, 08:51:11 pm »
SENTI,
ho bisogno di sapere se la Timbuk2 che vedo in foto sulla Tikit è il modello Large.
Se è il modello Large, è sufficiente per usarla come borsa da viaggio per un week end, domanda?
Grazie
« Ultima modifica: Settembre 19, 2013, 09:38:02 pm by occhio.nero »
NANOO FB Bianca e Nera...un portento!
(sono fiero che sia un progetto sviluppato nella mia città, Torino!)

Offline Corval

  • iniziato
  • *
  • Post: 43
  • Reputazione: +5/-0
  • Meglio pedalare che usare un motore
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #19 il: Settembre 19, 2013, 08:14:48 am »


Senti Occhio Nero, la Cocotte Alfredo si compra solo dal sito, oppure c'è un altro sistema per acquistarla online? Xchè io non la trovo da nessuna parte, e comparando le altre borse farebbe proprio al caso mio, a parte i colori...
Grazie
« Ultima modifica: Luglio 08, 2014, 10:15:47 pm by occhio.nero »
NANOO FB Bianca e Nera...un portento!
(sono fiero che sia un progetto sviluppato nella mia città, Torino!)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #20 il: Settembre 19, 2013, 09:47:25 pm »
benedetto figliuolo.. e che è tutta sta frenesia che ti corrode l'anima!
 ;D

Ti segnalo la discussione:

borse a tracolla per l'uso quotidiano,messenger bag:l'evoluzione della specie
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=30.0

nonchè la potenza del comando "cerca"

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2581

ps: la megacitazione l'ho rimossa tutta


-------------------


...........................
prove di carico...ricerca borse :P

(Image removed from quote.)
.......................
« Ultima modifica: Maggio 27, 2014, 11:15:28 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Corval

  • iniziato
  • *
  • Post: 43
  • Reputazione: +5/-0
  • Meglio pedalare che usare un motore
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #21 il: Settembre 21, 2013, 06:42:09 pm »
Ciao ragazzi,

ho scoperto che la Nanoo sopporta le borse della spesa ai lati del cannotto dello sterzo, a patto di equilibrarle, cioè un carico a sinistra ad esempio di 5 kg. e un carico a destra di altrettanti 5 kg. (all'incirca).
Così non c'è più lo stress di inventarsi una borsa al manubrio dove cercare di infilarci di tutto!
Che ne dite?

La Nanoo con le borse della spesa


Vista posteriore e...ta dà! Rimane perfino ancora sul cavalletto! Un portento...


Con due buste di plastica...risolto il problema! E riesci anche a pedalare...
« Ultima modifica: Settembre 21, 2013, 06:56:27 pm by Corval »
NANOO FB Bianca e Nera...un portento!
(sono fiero che sia un progetto sviluppato nella mia città, Torino!)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #22 il: Novembre 27, 2013, 07:32:11 pm »
una modalità sperimentata con successo è l'effetto matrioska:

ingredienti:
1) borsa capiente principale (es: borsa Brompton)
2) borsetta (es: portascarpe "Kipsta" comprato da Decathlon, composto da due tasche: una grande e una piccola)

Durante la marcia, si fissano le le due borse separatamente sul telaio (vedere foto seguente) per distribuire il carico ed evitare di stressare troppo una singola parte (magari concentrando gli oggetti più pesanti nella borsetta, così da alleggerire la borsa).

Quando la bici viene piegata per un trasferimento passivo, riporre la borsetta dentro la borsa, in modo da mantenere almeno una mano libera da dedicare alla bicicletta.

la borsa Brompton sulla Dahon Dash P18:


..............

Un altro vantaggio è la  possibilità di segmentare lo spazio della borsa  (una volta che faccia spazio alla borsetta) per recuperare velocemente gli oggetti (che altrimenti finirebbero nel calderone della borsa).

Analogo discorso sulla Brompton, dove però la borsetta la posiziono lungo il cannotto sterzo con dei lacci. La stabilità e la sterzata non ne risentono .



(nella foto si vede un ulteriore carico costituito da due copertoni da 20" dentro una busta di plastica nera. Li tengo fissati con un cordino che va a legarsi anch'esso al cannotto sterzo, senza che questo comporti difficoltà nella sterzata)
« Ultima modifica: Novembre 27, 2013, 07:42:52 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #23 il: Dicembre 27, 2013, 07:35:50 pm »
una ulteriore espansione della capacità di carico della Brompton:

1) borsa originale (sul telaio)
2) sacca Kipstar (sul cannotto sterzo)
3) marsupio (sul cannotto sterzo)
4) sacco a pelo (sul cannotto sellino)


Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #24 il: Dicembre 28, 2013, 10:42:07 pm »
Sempre più..terribilmente carico  ;)
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #25 il: Dicembre 29, 2013, 10:46:24 am »
:D

l'essenzialità è la mia prima virtù :D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3423
  • Reputazione: +170/-0
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #26 il: Aprile 02, 2014, 12:16:39 pm »
come trasportare un mazzolino di fiori? Ho fermato i gambi con le cinghiette elastiche della borsa... :D



Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%RD black
  • gran visir
  • *****
  • Post: 927
  • Reputazione: +92/-0
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #27 il: Aprile 02, 2014, 12:24:09 pm »
Altro esempio: Tilt versione San Valentino con rosa a gambo lungo (portaborraccia come passante)  :D:


La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline warthog

  • apprendista
  • **
  • Post: 80
  • Reputazione: +4/-0
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #28 il: Aprile 02, 2014, 05:52:00 pm »
La Nanoo è una bici sorprendente.  Che borsa principale c'è mmontata davanti?


Ciao ragazzi,

ho scoperto che la Nanoo sopporta le borse della spesa ai lati del cannotto dello sterzo, a patto di equilibrarle, cioè un carico a sinistra ad esempio di 5 kg. e un carico a destra di altrettanti 5 kg. (all'incirca).
Così non c'è più lo stress di inventarsi una borsa al manubrio dove cercare di infilarci di tutto!
Che ne dite?

La Nanoo con le borse della spesa
width=600 height=800]http://imageshack.us/a/img28/1529/e6dm.jpg[/img]

Vista posteriore e...ta dà! Rimane perfino ancora sul cavalletto! Un portento...
width=600 height=800]http://imageshack.us/a/img7/8176/1hky.jpg[/img]

Con due buste di plastica...risolto il problema! E riesci anche a pedalare...
(Image removed from quote.)
Now: Brompton H6L Black
Past: Nanoo, Bfold 7

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:i carichi sulla bici (intro).
« Risposta #29 il: Aprile 02, 2014, 10:45:58 pm »
prova a richiamare l'attenzione di Corval con la posta interna ;)

------------------------

da altra discussione:

Oggi ho usato la borsa in massimo carico. Le fettuccie e le fibbie prese al Decathlon si sono rivelate molto utili.
Il manubrio H ha molto agevolato le manovre con la bici, un altro tipo di manubrio più basso avrebbe reso la manovrabilità della bici molto più complicata.





« Ultima modifica: Giugno 27, 2016, 03:35:21 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: faq bagaglio studi