Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: prima bici pieghevole, treno + metro + Roma  (Letto 2543 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bikecat

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
prima bici pieghevole, treno + metro + Roma
« il: Aprile 20, 2015, 02:17:14 pm »
Ciao a tutti,
la mia esigenza sarebbe una bici leggera e di poco ingombro per il tragitto casa lavoro: 5 km all'andata e 5 al ritorno con trasporto su treno e metro.
La città è Roma e stavo valutando l'acquisto di una Brompton a 3 marce, pur chiedendomi se magari non fosse il caso di valutare altre opzioni più economiche. Chiaro che poi utilizzerei la bici anche per altro...

Qualche consiglio? Sopratutto chi è di Roma e conosce la situazione di strade e trasporto pubblico ;-)

Offline dandy79

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +2/-0
prima bici pieghevole, treno + metro + Roma
« Risposta #1 il: Aprile 20, 2015, 03:53:56 pm »
Io con la mia Dahon,che ho messo in vendita nel mercatino, utilizzo quotidianamente treno,metro,a volte metro c,autobus e tram...

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%RD black
  • gran visir
  • *****
  • Post: 927
  • Reputazione: +92/-0
Re:prima bici pieghevole, treno + metro + Roma
« Risposta #2 il: Aprile 20, 2015, 06:22:10 pm »
La città è Roma e stavo valutando l'acquisto di una Brompton a 3 marce,

Ciao, oltre (ovviamente) ad altre opzioni più economiche, valuta se 3 marce per Roma siano sufficienti oppure non convenga passare direttamente alla 6 marce. Considerando che la bici pesa più o meno uguale e che Roma è una città con diversi dislivelli e ti assicuro alcuni veramente notevoli!  :P(parlo per esperienza diretta).

Io acquistati all'epoca una Tilt con 3 marce e pensavo sarebbe andata bene, mi sono dovuto ricredere dopo un pò.
Per Roma io ti consiglio il maggior numero di marce possibili.

Ciao ;)
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline bikecat

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
Re:prima bici pieghevole, treno + metro + Roma
« Risposta #3 il: Aprile 21, 2015, 10:56:04 am »
grazie!

pensavo comunque a una 16'', mi piace la Dahon Curve D3 e dovrebbe esistere anche la Curve D7 a sette marce ma non riesco a trovare nessuno che la vende. La mia impressione è che queste Dahon si pieghino più velocemente delle Brompton.
Se trovassi la Curve D7 la prenderei seriamente in considerazione, sennò direttamente Brompton a 6 marce e passa la paura  ;)

Pensavo di farmi un giro in qualche negozio qui a Roma e farmi un'idea personale comunque, perlomeno sulle Brompton, anche se le vedo in giro e sopratutto piegate fanno impressione per quanto sono compatte.

Offline Bruce

  • assistente
  • ***
  • Post: 171
  • Reputazione: +6/-0
Re:prima bici pieghevole, treno + metro + Roma
« Risposta #4 il: Aprile 21, 2015, 02:23:22 pm »
Ciao la brompton come compattezza e qualità è il massimo. Una alternativa molto più economica la trovi nell'atala 16-
Dahon Vitesse D7

Tags: