Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Sellino (quale modello di sella scegliere)  (Letto 67628 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #15 il: Gennaio 29, 2012, 11:38:20 am »
Una scena mitica!! Ah Ah Ah Ah  ;D ;D ;D ;D ;D ;D
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #16 il: Febbraio 02, 2012, 08:31:44 pm »
Prima di trovarmi sotto il c....occige la sella I-beam anche detta iBeam  ???, ho avuto sulla straffic da 16" una fantastica sella al gel...



Perfetta.
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline Fero

  • Ciclista urbano (e interurbano)
  • gran visir
  • *****
  • Post: 536
  • Reputazione: +26/-0
  • Fero
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #17 il: Marzo 19, 2012, 07:38:31 pm »
Con la bici rigida (Dahon Mu P7) e le gomme ben pompate (6 atm) il pavé mi massacra.  :'(

Al momento la sella è quella di serie: Biologic Aria.

Sto pensando di sostituirla con una Brooks con un po' di ammortizzazione, ovvero la Flyer.

Non economica, ma dovrebbe durare, se è quella giusta, più della bici stessa.

Non metto link, se googlate Brooks Flyer ne trovate a vagonate.

Esperienze, suggerimenti, consigli ?

Ciao,
fero
Dahon MU P7 - sella Brooks Flyer - Pedali MKS FD-7 - Big Apple 20x2.00

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #18 il: Marzo 20, 2012, 08:41:38 am »
Prima di trovarmi sotto il c....occige la sella I-beam anche detta iBeam  ???, ho avuto sulla straffic da 16" una fantastica sella al gel...



Perfetta.
Questa l'ho avita anch'io sulla city-bike e mi sono trovato benissimo. Poi si è rotta in prossimità della "venatura" di gel e l'ho dovuta sostituire. Quasi in contemporanea è arrivata l'HT quindi.....  ;)
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Damiano

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +8/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #19 il: Aprile 17, 2012, 02:25:59 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Io ho una sella della Allay (Topeak). Mi ci trovo bene. Pur avendo il naso, è una sella proteggi-palline, perchè esattamente in quella zona la sella "non c'è". C'è solo una benda leggermente elastica e quella benda è l'unico elemento ad esercitare una certa pressione verso l'alto. Di fatto quella zona del nostro corpo non la si pressa contro la sella come normalmente succede con le altre selle.
http://www.allaysaddles.com/?lkz=en
« Ultima modifica: Marzo 11, 2016, 09:36:54 am by boccia »
Brompton M6L/R -12% 2009

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #20 il: Aprile 17, 2012, 03:57:03 pm »
Io ho una sella della Allay (Topeak). Mi ci trovo bene. Pur avendo il naso, è una sella proteggi-palline, perchè esattamente in quella zona la sella "non c'è". C'è solo una benda leggermente elastica e quella benda è l'unico elemento ad esercitare una certa pressione verso l'alto. Di fatto quella zona del nostro corpo non la si pressa contro la sella come normalmente succede con le altre selle.
http://www.allaysaddles.com/?lkz=en




molto molto interessante!
domanda: ma se per qualche ragione scivoli in avanti non sbatti sulla punta?
ha degli svantaggi rispetto a una sella tradizionale?
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Damiano

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +8/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #21 il: Aprile 17, 2012, 04:45:28 pm »
domanda: ma se per qualche ragione scivoli in avanti non sbatti sulla punta?
ha degli svantaggi rispetto a una sella tradizionale?

L'ho trovata un pò esigente nella fase delle regolazioni iniziali. Finchè non trovavo la posizione giusta non c'era modo di farmela piacere molto. Il difficile in quella fase è che non puoi serrarla poco e provare, perchè rischi un sollevamento del naso e quindi una botta proprio lì. Ogni volta serravo bene e pedalavo un pò. Alla fine, col naso un pò inclinato verso il basso, è andato tutto ok e ora mi ci trovo benissimo. Dopo un pò ha iniziato a cigolare in maniera imbarazzante ma con un pò d'olio d'oliva è passato tutto ed è tornata silenziosissima :) . E' anche ammortizzata (ecco perchè cigolava) e il passaggio dalla sella brompton standard a questa è stato impressionante. Ho iniziato a passare con disinvoltura su irregolarità del terreno che con la sella standard mi spaventavano. Trovo la brompton piacevolissima da guidare ma un pò nervosa, quindi ben vengano soluzioni per aumentare il comfort. Per quanto riguarda la paura di scivolare in avanti, quella benda semielastica ha il suo perchè: pur non esercitando molta pressione, riesce a darti un'idea di dove e come sei seduto sulla sella. Se sei seduto troppo in avanti, la benda diventa più inclinata e sembra dirti che devi indietreggiare un pò.
Solo una volta mi è capitato di urtare un pò, in una curva maledetta un pò in discesa e con la pavimentazione da schifo; ho gestito male la cosa e non ero seduto bene, ero scivolato un pò in avanti...
Comunque la Allay fornisce (non ricordo se come optional) un cuscinetto pieno d'aria da infilare nel vuoto, trasformando così le sue selle in selle standard. Per alcuni modelli ha anche (come optional) un cuscinetto con pompetta, per scegliere anche a quale pressione si vuole il cuscinetto. Ho entrambi i cuscinetti (con e senza pompetta) ma non li ho mai usati, mi trovo benissimo così.
Per la brompton ho preso il modello Nomad e ne sono felicissimo, ma se potessi tornare indietro forse prenderei il modello Sport, un pò più filante e leggero ma ancora ammortizzato e adatto alla seduta dell'inglesina.
Ciao! :)
« Ultima modifica: Aprile 17, 2012, 08:51:32 pm by Damiano »
Brompton M6L/R -12% 2009

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #22 il: Aprile 17, 2012, 05:03:09 pm »
Dove l'hai acquistata?

La descrizione iniziale con la pallina che rimbalza è fantastica.
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Damiano

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +8/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #23 il: Aprile 17, 2012, 05:16:13 pm »
L'ho presa da chain reaction. Per ogni modello ci sono diverse misure: bisogna conoscere la distanza delle ossa ischiatiche. Ho usato un vecchio lettino da palestra da 1 euro mettendolo su una sedia e sedendomici sopra. Ho fatto un cerchietto attorno ai buchi rimasti impressi e ho stimato il centro del cerchio, marchiandolo. Ho ripetuto la cosa per 3 volte per ridurre l'errore. A quel punto ho potuto ordinare il modello giusto per me.
Brompton M6L/R -12% 2009

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #24 il: Aprile 17, 2012, 07:28:00 pm »
Grazie Damiano, sempre preciso ed esauriente! ci farò un pensierino.
ps: la presentazione in flash iniziale è fichissima, ho cercato di linkarla ma i trucchetti che conosco sono stati insufficienti.
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Damiano

  • apprendista
  • **
  • Post: 91
  • Reputazione: +8/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #25 il: Aprile 17, 2012, 08:38:37 pm »
E' un piacere :)
 
Tra cambio sella e cambio manopole, credo di aver migliorato di molto il comfort della mia broom.
Ogni tanto penso anche ai pedali, ma questa è un'altra storia  :D
ciao a tutti
« Ultima modifica: Marzo 11, 2016, 09:53:42 am by boccia »
Brompton M6L/R -12% 2009

Offline unkle69

  • assistente
  • ***
  • Post: 234
  • Reputazione: +14/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #26 il: Giugno 11, 2013, 12:56:34 pm »
Buongiorno ragazzi, vorrei acquistare una sella abbastanza comoda per le mie chiappone  :P, in molti mi hanno consigliato la Brooks B67.
A me piace molto e sono tentato dall'acquisto, ma mi chiedo se è compatibile con il tubosella Lightskin, quello con i led.
Brompton M6L 2013 Desert Sand + kit Nano 2.0 Electric

Offline battle71

  • iniziato
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: +3/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #27 il: Giugno 12, 2013, 06:34:36 am »
Io ho preso circa un mese fa una Trk Hybrid. Che dire.... Considerando che monto le Kojak e quindi la mia piccola non e' per niente ammortizzata, mi ci trovo davvero bene. Spesso dimentico di essere in sella. Per le lunghe uscite domenicali poi, indossando i pantaloncini con fondello, sembra di stare in poltrona. Cmq per arrivare a questo risultato bisogna avere un po di pazienza. La prima settimana mi sembrava di aver preso una sella scomodissima, e invece....

Spero di esservi stato utile.
Dahon Dash P18

Offline Madeira

  • assistente
  • ***
  • Post: 152
  • Reputazione: +13/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #28 il: Giugno 12, 2013, 08:46:38 am »
Perdonami ma credo che intendessi dire SMP Hybrid. TRK é un altro modello sempre della SMP che tra l'altro ho montato e con cui mi trovo benissimo. Ciao e s usa la pignoleria.


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

Offline battle71

  • iniziato
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: +3/-0
Re:Sellino (quale modello di sella scegliere)
« Risposta #29 il: Giugno 12, 2013, 11:12:30 pm »
Hai ragionissima...e' una SMP HYbrid...confermo...)))
Dahon Dash P18

Tags: salute comfort