Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Olmo Wave 20"  (Letto 162764 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3522
  • Reputazione: +170/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #195 il: Ottobre 11, 2015, 07:31:26 pm »
Ho cambiato la ruota l'altra settimana, il meccanico mi ha detto che la larghezza è 130...

Offline Lackyluciano

  • Olmo Wave '20
  • apprendista
  • **
  • Post: 74
  • Reputazione: +7/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #196 il: Ottobre 12, 2015, 10:22:11 am »
Grazie tante Boccia, preciso come sempre! :)

Offline sbatta

  • maestro
  • ****
  • Post: 267
  • Reputazione: +24/-0
Olmo Wave 20"
« Risposta #197 il: Dicembre 10, 2015, 07:08:55 pm »
Impressioni d'uso della Olmo (soprannominata nebbia da mia figlia) dopo le prime esperienze da pendolare milanese (bici+treno+bici).

Riassumendo l'esperienza: tante luci e qualche ombra.

Mi sono abituato in fretta alla bici. Agile, la postura non ha dato problemi, con il manubrio quasi completamente abbassato. Le ruote erano un po' troppo serrate e giravano poco a vuoto, ma è bastato un colpetto di chiave per liberarle.
Per le vie di Milano nessun disagio. Cerco di evitare le vie con i sanpietrini, mentre con i binari del tram si comporta come una bici con ruote più grandi.
A Milano non ci sono salite, dalle mie parti un paio. Il rapporto più duro è un po' troppo leggero per i miei gusti, però forse mi devo abituare ad andature più turistiche, anche per non arrivare al lavoro troppo accaldato (nonostante le temperature...)
Grazie ai suggerimenti letti nel forum mi sono attrezzato con una giacca tecnica (leggera e antivento) e devo dire che non pensavo che l'abbigliamento potesse fare così tanto la differenza in termini di comfort di marcia. Ora mi manca solo di trovare il metodo per agganciare lo zaino alla bici mentre pedalo, poi sono a posto .

Veniamo alle ombre: in treno non ci sta da nessuna parte :'(
Sui treni della mia linea ci sono vecchie carrozze ad un piano, è impossibile stare nello scomparto, devo stare davanti alle porte o quando c'è nello scomparto bici. Di conseguenza non faccio più il viaggio in compagnia.
Va meglio con i taf e i tsr di altre linee.
Speravo fosse più facile da "stivare".
« Ultima modifica: Dicembre 11, 2015, 07:34:22 am by sbatta »

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4133
  • Reputazione: +158/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #198 il: Dicembre 10, 2015, 07:48:46 pm »
Ma non riesci a stivarla all'entrata, legandola a qualche palo, e sederti dentro nel vagone ma tenendola a vista?
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #199 il: Dicembre 10, 2015, 09:30:39 pm »
@sbatta

che linea prendi?

Offline sbatta

  • maestro
  • ****
  • Post: 267
  • Reputazione: +24/-0
Olmo Wave 20"
« Risposta #200 il: Dicembre 11, 2015, 07:24:00 am »
La linea è la Milano-Chiasso.
Il problema all'entrata è che da Monza usano le porte da entrambi i lati e lasciarla legata in mezzo mi sembra disturbi troppo, soprattutto la sera con il treno affollato.
Cmq il "colpevole" è soprattutto il treno (oltre al sottoscritto ancora un po' impacciato). La bicicletta si piega bene, non può certo "sparire" piegandosi.
Credo di aver bisogno di fare altri esperimenti.

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4133
  • Reputazione: +158/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #201 il: Dicembre 11, 2015, 07:36:56 am »
Ho capito che treni sono, anche io lo prendo da Monza (per tornare a Lecco). Forse ti fai troppi problemi, il che del resto è normalissimo quando si inizia: per la mia esperienza una volta che l'hai piegata e legata al palo in modo da permettere il passaggio, la gente ci passa affianco senza neanche notarla, e non mi riferisco solo alla mia Brompton che è piu compatta, ma anche alle tante pieghevoli da 20" tipo la Olmo che vedo piegate allo stesso modo. Fai una prova e tieni d'occhio il flusso dei passanti per sincerarti che sia tutto ok. ;)
« Ultima modifica: Dicembre 11, 2015, 07:38:59 am by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline sbatta

  • maestro
  • ****
  • Post: 267
  • Reputazione: +24/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #202 il: Gennaio 28, 2016, 11:59:25 am »
Piccolo aggiornamento.
Complice anche quest'inverno (fin troppo) mite sono ormai diventato pendolare bicipieghevole a tutti gli effetti.
La Olmo ora la accomodo in prima carrozza oppure all'entrata, appoggiata ad una parete e legata al palo accanto alla porta a soffietto (vecchi treni ad un piano) con un lucchetto da 3 € che la salvaguarda da cadute accidentali e da possibili scippi  :o. Io invece mi siedo nello scomparto con gli amici. In effetti devo dire che anche con il treno pieno la bici non sembra dare fastidio ai passeggeri, occupa meno dello spazio di una persona e permette di avere dello spazio per respirare...

A bici piegata il modo di trasporto che trovo più comodo è spingerla con il sellino alzato. La trascino solo per pochissimi metri (balla troppo) e appena posso la apro.
Ho sostituito la sella con una sella smp, il mio fondoschiena non riusciva proprio ad adattarsi a quello di serie.

Il prossimo passo è cercare di allungare un po' lo sviluppo della pedalata. Al momento ho recuperato un pacco pignoni 13-28 a 7v, se funziona bene penso di acquistare un 11-28.

Comunque sempre più soddisfatto dell'acquisto, nei pochi giorni in cui mi sono dovuto spostare senza Olmo ne ho sentito la mancanza  :)
E credo nel mio piccolo di aver contribuito a convertire un compagno di viaggio al (ri)uso della bici. Aveva smesso di utilizzare la bici (tradizionale) sul treno circa un anno fa perchè la trovava puittosto scomoda. Poi da settimana scorsa sale sul treno con una pieghevole nuova fiammante... il virus si diffonde  ;)
« Ultima modifica: Gennaio 28, 2016, 12:06:00 pm by sbatta »

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1019
  • Reputazione: +63/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #203 il: Gennaio 28, 2016, 12:36:20 pm »
Per il trasporto passivo, prova a farla scorrere solo sulla ruota anteriore, tenendola sollevata dallo snodo centrale.
Con la Speed mi trovavo benissimo così: potevo addirittura correre!  :)

Con l'attuale (Ios da 24") riesco a farlo pure, ma facendola scorrere sulla posteriore; avendo un telaio più grosso ed essendo più pesante, però, mi viene un po' complicato tenerla sollevata (per brevi tragitti il sistema è comunque ok).
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima CANYON Roadlite 5.
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3522
  • Reputazione: +170/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #204 il: Gennaio 28, 2016, 03:49:31 pm »
Il problema secondo me è che non avendo un sistema di blocco della forcella, la ruota anteriore tende a ondeggiare... io prima di montare il kit di magneti la facevo scorrere sempre sulla ruota posteriore, camminando alla destra della bici e gestendola con la mano sinistra.  :)

Offline sbatta

  • maestro
  • ****
  • Post: 267
  • Reputazione: +24/-0
Olmo Wave 20"
« Risposta #205 il: Gennaio 28, 2016, 05:13:17 pm »
Credo anch'io sia colpa dell'anteriore ballerina. Spingendola dalla sella riesco a tenerla in equilibrio sulla ruota posteriore.
Trascinandola dallo snodo va un po' meglio se la tengo quasi verticale, facendo però attenzione al parafango.
Però l'ho sempre trascinata con la mano destra, poi faccio un tentativo con la sinistra, grazie!

Offline sbatta

  • maestro
  • ****
  • Post: 267
  • Reputazione: +24/-0
Olmo Wave 20"
« Risposta #206 il: Febbraio 05, 2016, 07:04:12 am »
Credo di essere un po' impedito io ma anche trascinando con la sinistra fatico a tenerla in equilibrio sulla posteriore (anche se un po' migliora). È più comoda la spinta con la sella alzata.
@boccia: con i magneti la situazione migliora? Diventa più"trainabile"?
Grazie

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3522
  • Reputazione: +170/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #207 il: Febbraio 05, 2016, 11:25:27 am »
Sì, migliora decisamente, con i magneti o con qualsiasia altro sistema che blocchi la forcella anteriore in posizione.

Dopo aver installato i magneti ho cominciato ad appoggiare la bici su entrambe le ruote, e a quel punto spingendo dalla sella con il cannotto molto estratto, e la bici quasi completamente "impennata", non ho grosse difficoltà di movimento, e riesco a camminare con la bici chiusa anche per lunghi tratti, a velocità paragonabile agli altri pedoni. ;)

Ciao! :)

Offline watanabez

  • iniziato
  • *
  • Post: 36
  • Reputazione: +0/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #208 il: Febbraio 28, 2016, 09:19:49 pm »
Ciao a tutti! Purtroppo ho forato e la toppa che mi ha messo la ciclofficina alla camera d'aria sembra non reggere.
Dicono che è stato un vetro e in effetti è visibile persino il taglio sul copertone.
Vorrei sostituire la camera d'aria, ma da inesperto qual sono ho paura di sbagliare acquisto.
Tra l'altro cambierei anche i copertoni, mi piacerebbe averli simili a quelli della bfold, non so tecnicamente come si dice ma insomma più simili a quelli da mountain.
Questi potrebbero essere adatti?

camera d'aria:
http://www.amazon.it/Schwalbe-Camera-daria-per-Bicicletta/dp/B000NIWGFQ/ref=sr_1_1?s=sports&rps=1&ie=UTF8&qid=1456691195&sr=1-1&keywords=Schwalbe++av6
oppure
http://www.amazon.it/Schwalbe-10415310-Camera-pollici-colore/dp/B000NHHEUO/ref=sr_1_1?s=sports&rps=1&ie=UTF8&qid=1456691228&sr=1-1&keywords=Schwalbe++av7

copertoni: http://www.amazon.it/Schwalbe-Marathon-Wire-Bead-20X1-5/dp/B004JKCZOG/ref=sr_1_1?s=sports&ie=UTF8&qid=1456690369&sr=1-1&keywords=Schwalbe+20x1%2C5
« Ultima modifica: Febbraio 28, 2016, 09:27:29 pm by watanabez »

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3522
  • Reputazione: +170/-0
Re:Olmo Wave 20"
« Risposta #209 il: Febbraio 29, 2016, 09:23:22 am »
Ciao! Ti segnalo la discussione "Pneumatici, quale modello?", nella quale sicuramente puoi trovare qualche utile consiglio. ;)

In generale la dimensione della camera d'aria dipende dalla dimensione del copertone, se hai intenzione di cambiare copertone devi riferirti alla dimensione del nuovo. Dunque andiamo con ordine... ::)

Per la misura attuale (20"x1.50") in linea teorica andrebbero bene tutte e due le camere d'aria che hai "lincato", ma io prenderei la AV7, a mio avviso ben più resistente.

Se invece vuoi cambiare copertone, il Marathon non è simile a quelli della Bfold, ma piuttosto è paragonabile ai copertoni originali della Olmo avendo la stessa misura, anche se più "tassellato" e con protezione antiforatura. Una gomma affidabile e resistente per gli spostamenti di tutti giorni e/o per le gite più lunghe. Io le ho messe su per sostituire le Kenda originali quando sono arrivate al capolinea... vanno bene, sono perfettamente compatibili, ma curiosamente il diametro totale della ruota con le marathon è sensibilmente maggiore, pur avendo la stessa ETRTO.

Se invece vuoi passare a copertoni tipo Bfold (ipotizzo la Bfold 3 monomarcia) immagino che tu ti riferisca a ruote per bici BMX, che sono molto più cicciotte, tassellate e pesanti, meno scorrevoli, più robuste, e più confortevoli sullo sconnesso. Tipo queste 20"x1.85" (lo stesso modello esiste 20"x2.10"):
http://www.amazon.it/Schwalbe-Copertura-Rigida-Performance-Coperture/dp/B00N0IPPPO/ref=sr_1_3?s=sports&ie=UTF8&qid=1456733344&sr=1-3&keywords=Schwalbe++crazy+bob+20

Il problema è la compatibilità con gli angusti spazi delle forcelle della Olmo. Dietro dovresti riuscire a montarla senza affanni, davanti invece la forcella è veramente bassa e stretta, rischi di non avere abbastanza spazio, quindi ti consiglio di non prenderla senza fare prima una prova. Sicuramente davanti dovrai rinunciare al parafango (io li ho dovuti togliere per montare delle 20"x1.75").

Anche per queste gomme la camera d'aria Schwalbe AV7 dovrebbe andar bene, visto che è compatibile dalla 20x1.50 alla 20x2.50.

Spero di essere stato utile. Non sono molto attendibile su gomme e cerchi, se ho scritto qualche scemenza, correggete pure!  :-\




« Ultima modifica: Febbraio 29, 2016, 09:37:22 am by boccia »

Tags: