Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: bici elettriche - notizie varie  (Letto 17165 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
bici elettriche - notizie varie
« il: Settembre 13, 2012, 02:05:20 am »

Citazione
A seguito della sottoscrizione di un Accordo Programmatico tra il Ministero dell?Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, l?Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e Ducati Energia S.p.A., il Ministero intende promuove la sperimentazione presso i Comuni italiani del prototipo di bicicletta a pedalata assistita ad alto rendimento e ad emissioni zero sviluppato da Ducati Energia (e-bike 0), finalizzata a rafforzare ed integrare le azioni di mobilità sostenibile già adottate dai Comuni per ridurre l?inquinamento atmosferico e la congestione derivante dal traffico veicolare, diffondere la cultura della mobilità sostenibile e l?utilizzo di mezzi di trasporto ad impatto ambientale nullo per gli spostamenti quotidiani dei cittadini nonché aggiornare gli strumenti di pianificazione della mobilità nelle città.

Per attuare tale sperimentazione il Ministero mette a disposizione dei Comuni 1.000 (mille) biciclette a pedalata assistita e-bike 0, le quali saranno assegnate in lotti da 10 (dieci) unità. Il numero minimo di biciclette assegnabili a ciascun Comune è pari a 10; il numero massimo è pari a 100. A titolo di cofinanziamento dei costi legati alle attività di sperimentazione e sviluppo di servizi che utilizzano il prototipo di bicicletta a pedalata assistita, il Ministero destina risorse finanziarie pari a ? 1.200.000,00 (unmilioneduecentomila/00).

Possono presentare manifestazione di interesse i Comuni con una popolazione pari o superiore a 30.000 abitanti che:
- siano riconosciuti come Comuni capoluogo di aree metropolitane ai sensi dell?art. 22 del D. lgs. 18 agosto 2000, n. 267;
- non siano riconosciuti come Comuni capoluogo di aree metropolitane ai sensi dell?art. 22 del D. lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e siano individuati dalle Regioni e dalle Province Autonome nelle liste di zona e di agglomerati nelle quali il livello di uno o più inquinanti eccedano il valore limite aumentato del margine di tolleranza, secondo le previsioni dell?art. 8 del D. lgs. 4 agosto 1999, n.351;
- abbiano già partecipato ai progetti di monitoraggio predisposti dal Ministero e da ANCI per il monitoraggio degli interventi di mobilità sostenibile sul territorio nazionale.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all?indirizzo areambienteculturainnovazione@pec.anci.it entro e non oltre il 30 settembre 2012, esclusivamente utilizzando un indirizzo mail mittente di tipo PEC.

fonte: http://www.minambiente.it/home_it/showitem.html?item=/documenti/notizie/notizia_0404.html&lang=it

Ecco l'avviso definitivo del 03-08-12 a riguardo [Formato DOC]: http://www.minambiente.it/export/sites/default/archivio/notizie/AVVISO_DEFINITIVO_03-08-12.doc
Lorenzo - Tern Link P9

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:bici elettriche - notizie varie
« Risposta #1 il: Gennaio 17, 2013, 07:39:49 pm »
Ambiente, 30 biciclette elettriche per evitare inquinamento - Dall'auto blu alla bicicletta elettrica: Boccali e giunta dovranno pedalare


Adesso le rastrelliere finalmente potranno ospitare le biciclette elettriche dopo un periodo di solidutine e dubbi suscitati per chiunque vedesse - come a Pian di Massiamo - queste colonnine orfane delle due ruote. Il Ministero dell'Ambiente ha approvato l'elenco dei Comuni ammessi alla sperimentazione del prototipo di bicicletta a pedalata assistita ad alto rendimento ed emissioni zero sviluppato da Ducati Energia. Il Comune di Perugia è tra questi al quali viene riconosciuta la politica di innovazione sul fronte dello sviluppo di energie alternative e di una mobilità a impatto zero. Al capoluogo sono state assegnate 30 biciclette.

La sperimentazione prevede che le bici siano assegnate a servizi o soggetti che le utilizzino per spostamenti quotidiani di lavoro e o casa-lavoro, assicurando una circolazione giornaliera pari all'80% dei prototipi. Per questo l'Amministrazione destinerà nei prossimi mesi le biciclette a figure professionali (rettore, professore, direttori di banca) e politiche (sindaco e assessori compresi). Insomma vedremo Boccali e altri amministratori utilizzare la bicicletta elettrica lasciando per un po' l'auto blu. Lo stesso varrà per il rettore Bistoni se lo riterrà necessario Questo almeno in teoria secondo le indicazioni-obiettivo del ministero.

Le biciclette dovranno essere allocate nelle apposite rastrelliere realizzate da Ducati Energia, aventi una capienza di 10 biciclette ciascuna e dotate di una colonnina che, oltre a consentire la ricarica, funge da centralina per l'acquisizione e la trasmissione giornaliera dei dati ambientali rilevati dai sensori installati sulle biciclette. In una riunione tecnica operativa all'assessorato all'Ambiente sono state definite le procedure per l'assegnazione delle bici e l'individuazione delle tre zone della città dove installare le rastrelliere in moduli da 10.



fonte: http://www.perugiatoday.it/cronaca/bicicletta-elettrica-al-posto-auto-blu-comune-perugia.html

Lorenzo - Tern Link P9

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:bici elettriche - notizie varie
« Risposta #2 il: Gennaio 27, 2013, 01:13:21 pm »
[Catania] 30 eco-bici dal Ministero dell'Ambiente

 Il Comune di Catania è uno dei 42 Enti locali a cui il ministero dell'Ambiente ha finanziato progetti per la sperimentazione di biciclette a pedalata assistita: al capoluogo etneo, a seguito della partecipazione a un avviso nazionale dello scorso mese di settembre, promossa dal
sindaco Raffaele Stancanelli, sono stati assegnati 30 esemplari di queste particolari mezzi di trasporto.
Sono prototipi denominati 'e-bike 0' sviluppati da Ducati Energia acquistati dal ministero dell'Ambiente con un investimento complessivo di 1,2 milioni di euro a seguito di un accordo di programma con l'Anci. Le trenta bici saranno messe a disposizione della Polizia Municipale in modo da incrementare le pattuglie di vigili già operanti in città in bicicletta, ma diverranno anche il mezzo di trasporto per lo svolgimento di altri servizi comunali che richiedono lo spostamento degli addetti come i messi notificatori o altri servizi comunali.
Una decina di queste biciclette, inoltre, grazie a un' intesa tra il Comune di Catania e quello di Palermo, saranno messi a nelle autostazione d'arrivo dei rispettivi autobus Sais, per quei passeggeri che effettuano andata e ritorno in giornata. Gli utilizzatori potranno svolgere le loro attività nel territorio d'arrivo, riposizionare la bicicletta nella stazione e riprendere il bus.

fonte: http://www.gds.it/gds/sezioni/notizie-brevi/dettaglio/articolo/gdsid/237819/
Lorenzo - Tern Link P9

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re:bici elettriche - notizie varie
« Risposta #3 il: Maggio 29, 2013, 02:07:20 pm »
[Bolzano] In funzione nuova stazione ricarica solare per bici elettriche


E’ stata presentata ed inaugurata stamane dall’Assessore comunale alla Mobilità Judith Kofler Peintner in via Galilei, presso la sede della Polizia Municipale, una nuova (la seconda) stazione di ricarica solare per biciclette elettriche. Lo scorso anno una stazione analoga è stata installata in piazza Stazione.

Le due stazioni di ricarica e alcune nuove biciclette elettriche sono state acquistate nell’ambito del progetto europeo REZIPE, attraverso il quale diverse città e regioni europee (in Italia, Austria, Germania, Ungheria e Slovenia) stanno sviluppando attività e infrastrutture volte a promuovere la mobilità elettrica in città. A Bolzano, le azioni pilota comprendono le due innovative stazioni di ricarica e 15 nuove biciclette elettriche a disposizione degli uffici comunali. Le due stazioni di ricarica costituiscono un importante tassello nella strategia portata avanti dall’Assessorato alla Mobilità volta a ridurre le emissioni di inquinanti del settore del traffico, una strategia che comprende tutti i tipi di mobilità: mobilità pedonale e ciclabile, trasporto pubblico e trasporto individuale motorizzato.

Anche in via Galilei, non solo i dipendenti degli uffici comunali, ma tutti i cittadini che utilizzano biciclette elettriche (si stima che siano oltre 6.000 le biciclette elettriche a Bolzano) potranno ora utilizzare il servizio di ricarica presso la stazione fotovoltaica. Per motivi di sicurezza è necessario tuttavia installare sulla propria bicicletta elettrica un apposito cavo. Per effettuare questa semplice modifica tecnica, gli interessati possono rivolgersi alla cooperativa Novum di Bolzano in via Macello. In un secondo momento, la stazione potrà essere modificata per permettere anche la ricarica di auto elettriche.
Oltre all’inaugurazione della nuova infrastruttura, stamane sono state consegnate alcune nuove biciclette elettriche destinate al personale comunale che potrà così effettuare attività di servizio in città utilizzando questi mezzi veloci, comodi ed ecologici, ricaricati con elettricità verde prodotta dalla stazione di ricarica.

Foto | http://rezipe.eu/
Fonte | http://www.periodicodaily.com/2013/05/29/bolzano-in-funzione-nuova-stazione-ricarica-solare-per-bici-elettriche/
Lorenzo - Tern Link P9

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #4 il: Agosto 21, 2013, 01:31:19 am »
http://www.tagesanzeiger.ch/schweiz/standard/Basel-verbietet-EBikes-in-der-Innenstadt/story/24807534

riassunto:

siccome alcune bici elettriche sono veloci quanto un'auto dal 2014 saranno vietate nelle zone pedonali a Basilea.

Il provvedimento però riguarda solo 900 bici elettriche. Ci sono infatti due tipi di bici elettriche in svizzera:
1. quelle che raggiungono i 60 km/h e hanno una targa gialla. queste saranno vietate nelle zone pedonali anche se spengono il motore elettrico.
2. quelle senza targa gialla che raggiungono velocità più basse e non saranno vietate.

Il tutto non è ancora sicuro perchè questo è parzialmente in conflitto con la legge federale svizzera che permette l'attraversamento in bicicletta elettrica col motore spento pedalando di zone dove i mezzi a motore sono proibiti.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10081
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #5 il: Agosto 21, 2013, 08:49:03 am »
in effetti una bici che raggiunge i 60 km orari può essere un problema da gestire in uno spazio pedonale.  ::)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #6 il: Agosto 21, 2013, 10:47:26 am »
Beh da noi è addirittura vietata la vendita delle bici elettriche che raggiungono quelle velocità... Personalmente non le vieterei, perché penso che per distanze più lunghe possano essere un'ottima alternativa alle moto, ma le assoggetterei a qualche limitazione, come quelle di cui si parla in quest'articolo (contrassegno tipo targa, divieto di circolazione in aree pedonali etc).
« Ultima modifica: Agosto 21, 2013, 10:50:49 am by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #7 il: Agosto 21, 2013, 11:59:20 am »
in svizzera quelle bici hanno la targa gialla e sono equiparate ai motorini da 50 cm3. se i motorini sono permessi (con patente per motorino o per auto, non per tutti naturalmente) non vedo perchè proibirli, sarebbe come proibire le auto elettriche.

la polizia le ha proibite a basilea nelle zone pedonali perchè non è possibile verificare se in quelle zone vanno troppo veloce (massimo 30 km/h) e la maggior parte dei ciclisti elettrici non spegne il motore in quelle zone.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3103
  • Reputazione: +207/-0
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #8 il: Agosto 21, 2013, 12:22:30 pm »
Una bici elettrica che raggiunge i 60 km/h di fatto non è una bici ma un ciclomotore (elettrico), quindi non mi pare tanto strano che venga equiparata nel trattamento e nei divieti ai ciclomotori a motore termico

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #9 il: Agosto 21, 2013, 03:47:08 pm »
si ma per le norme federali svizzere la si dovrebbe potere usare pedalando e spegnendo il motore nelle zone dove altre bici sono ammesse, mentre a basilea l'hanno proibite anche se pedalano mentre le altre bici non elettriche (ed elettriche ma che viaggiano a velocità più basse) possono circolare in quella zona.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3103
  • Reputazione: +207/-0
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #10 il: Agosto 21, 2013, 05:47:06 pm »
E i ciclomotori a motore termico come sono trattati? Ricordo che ai tempi del liceo nelle due strade pedonali di Piacenza se passavi con il Ciao il vigile se era in buona ti faceva spegnere il motore e proseguire a pedali invece di darti la multa (una fatica improba, pedalare un Ciao o anche un Velosolex a motore spento). Se a Basilea i ciclomotori termici possono transitare da spenti e quelli elettrici no, allora è effettivamente una discriminazione contro cui vale la pena di protestare perché non ha senso, altrimenti credo (credo!) che rientri nelle facoltà dell'amministrazione municipale imporre restrizioni di circolazione a determinate categorie di veicoli, analogamente a quando si vieta il traffico agli autoveicoli più lunghi/larghi/alti/pesanti di un tot.
Tienici informati di come vanno le cose

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #11 il: Agosto 21, 2013, 06:28:46 pm »
credo sia una zona dove i ciclomotori non possono andare, forse (dico forse perchè non so esattamente) si può spingerli camminando ma è una mia supposizione.

il problema di quelle superbici elettriche che vanno fino a 60 km/h è che appunto hanno la targa di un ciclomotore ma sono considerate bici e la gente che le usava in quelle zone dove i ciclomotori sono vietati non spegneva il motore elettrico e continuava a usarlo e per questo hanno fatto quel regolamento.

12 anni fa presi in un negozio una bici elettricha (che pesava sui 25 kg) perchè volevo provare come funzionava in salita. la batteria finì improvvisamente e fu una fatica boia pedalare con tutto quel peso.

Offline sergiozh

  • maestro
  • ****
  • Post: 421
  • Reputazione: +18/-1
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #12 il: Agosto 27, 2013, 09:55:41 pm »
qui

http://la1.rsi.ch/home/networks/la1/telegiornale?po=696faea0-f4d4-4da2-875b-1b5ce737b274&pos=4764901b-8ef3-4659-adbe-d41ffd4fd1a8&date=26.08.2013&stream=low#tabEdition

raccontano la vicenda in modo leggermente diverso.

nel servizio si vede anche una pieghevole.

quiz: di che colore è questa pieghevole ? (tanto per capire se l'avete identificata...)

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 864
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
[Svizzera] Bici elettriche vietate nelle zone pedonali a Basilea
« Risposta #13 il: Agosto 27, 2013, 10:30:46 pm »
Gialla !

Primo!!!! :)
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Tags: