Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: cannotto sella con LED lightskin  (Letto 27149 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bestiagrama

  • maestro
  • ****
  • Post: 362
  • Reputazione: +16/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #45 il: Maggio 29, 2014, 12:13:17 pm »
mi estrometto un momento da quest'ultima divagazione per chiedere: se non erro il tubo sella della brompton ha il fondo svasato che non permette lo sfilamento, questo qui a led immagino invece che non lo sia, giusto?

sul fondo prima del tampone in gomma ha uno spessore in metallo che fa lo stesso effetto dello svasamento della brommie...
Tern link D8 (venduta) - Brompton H6E 2013 Nera

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #46 il: Maggio 29, 2014, 12:28:30 pm »
sul fondo prima del tampone in gomma ha uno spessore in metallo che fa lo stesso effetto dello svasamento della brommie...
quindi per cambiare la batteria lo fai da sotto il telaio?
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 908
  • Reputazione: +230/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #47 il: Gennaio 14, 2015, 06:08:48 pm »
Tempo fa avevo annunciato, nel topic della mia Nessie, di aver montato il tubo sella Lightskin ma avevo anche fatto notare come questo arnese fosse particolarmente lungo ed ingombrante. In particolare, a bici piegata, sporgeva in altezza ben 12 cm più del tubo standard mettendo in difficoltà quando si metteva la bici nel bagagliaio della macchina o tra i sedili del treno. :(
Beh, mi sono deciso di tagliarlo. Raccogliendo il coraggio a due mani l’ho acchiappato per il collo e accorciato. Prima di fare quello che ora mostrerò ci ho ragionato sopra un bel po’  ::). Inizialmente volevo tagliarlo nella parte inferiore, cosa che avrebbe richiesto la rimozione della custodia delle batterie con il rifacimento del loro alloggiamento. Poi ho cambiato idea e ho deciso di tagliarlo nella parte superiore. Questa seconda ipotesi prevedeva però la rimozione del collo di bottiglia ove alloggia il Pentaclip rendendo quest’ultimo inutilizzabile. E’ stato quindi necessario trovare un nuovo sistema per agganciare la sella.  La soluzione l’ho trovata in casa distruggendo un vecchio reggisella dismesso della MTB di mio figlio da dove ho recuperato il morsetto. 

Vi è un commento da fare sul Pentaclip. A me non è mai piaciuto! E’ pesante (107 g), complesso, pieno di piastrine, rondelle, taccotti e accidenti vari. Inoltre esteticamente lo trovo pesante e poco gradevole. Ha anche un altro difetto: non accetta selle coi rails ovali tipici di quelle in carbonio (già qualcuno si era lamentato sul forum per questo ed aveva risolto sostituendolo con un altro morsetto).Così mi sono messo il camice verde, berrettino chirurgico, mascherina e guanti in lattice ed ho iniziato l’operazione  :). Per prima cosa ho accorciato con un taglia tubi il Lightskin di 5,5 cm. Poi col trapano e con punte via via più grandi ho fatto il foro di alloggiamento dell’asta del morsetto. Infine con la lima ho realizzato la culla per l’appoggio del morsetto. Questa è stata la cosa più lunga e difficile. E’ una lavorazione da fare bene altrimenti la sella sarà poi o storta o mal appoggiata con conseguenze imprevedibili. Alla fine, dopo aver testato il lavoro con la vecchia sella della Nessie, ho riverniciato il terminale ‘operato’. Ecco la sequenza delle fasi.

Dopo aver rimontato il tutto sulla bici ho fatto subito un giretto di collaudo. La sella non sale più alle vertiginose, e per me inutili, altezze di prima come ovvio. Il giretto non ha manifestato niente di anomalo. Non ci si accorge delle modifiche e tutto sembra fermo e robusto. La bici piegata ha perso il suo aspetto ‘giraffoso’ e la sella, pur restando più alta della versione col tubo standard, adesso ha ingombri decenti.

Unico inconveniente riscontrato è una maggior difficoltà per montare la sella sul nuovo reggisella rispetto al Pentaclip. Per farlo velocemente servirebbero tre mani. E’ invece facile regolarne l’inclinazione. I pesi sono calati 26 g sul Lightskin e 30 g sul morsetto (77 g contro i 107 g del Pentaclip). Adesso devo sostituire le due viti di acciaio zincato del morsetto con due in ergal o titanio.
Attenzione non si è trattato di un intervento semplicissimo. Per farlo occorre un minimo di attrezzatura e bisogna saper usare le mani almeno un po'. Il foro dell’asta è inclinato rispetto al tubo e deve essere tracciato e poi eseguito con precisione. Anche per avere i led poi nella giusta direzione. Comunque ‘si può fare’ come diceva Frankenstein Junior. :D Ciao a tutti.
Solo chi pedala va avanti!

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 908
  • Reputazione: +230/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #48 il: Gennaio 16, 2015, 03:01:45 pm »
Ecco le viti in ergal. 4,8 g contro i 15,2 g di quelle in acciaio. Non sono convintissimo...mah! Vedremo! Ho recuperato anche due viti in titanio che mi convincono di più. Queste mi sembrano tanto leggere...

Ciao a tutti.
Solo chi pedala va avanti!

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3425
  • Reputazione: +170/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #49 il: Gennaio 16, 2015, 04:56:59 pm »
Ovviamente il colore delle viti è solo casualmente uguale a quello del telaio...  ::)

 :D

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 908
  • Reputazione: +230/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #50 il: Gennaio 16, 2015, 05:16:34 pm »
 :o ... Hi, hi, non ti sfugge niente... :)  Philippe Daverio e Vittorio Sgarbi sono dei dilettanti a confronto... 8)
Solo chi pedala va avanti!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9981
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #51 il: Gennaio 17, 2015, 01:55:44 pm »
un lavoro di fino... complimenti! :)

----------------------


da altra discussione:
Per chi non lo sapesse la coreana LightSKIN, nota per i sui reggisella con incorporata l'illuminazione posteriore, produce anche manubri sullo stesso principio per illuminazione sull'anteriore. Ecco il suo faretto incorporato nella piega:

(Image removed from quote.)

Per chi ne volesse sapere di più ecco il link: http://lightskin.co.kr/wp/?page_id=104.
Ciao a tutti.
« Ultima modifica: Novembre 04, 2016, 08:36:27 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%RD black
  • gran visir
  • *****
  • Post: 927
  • Reputazione: +92/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #52 il: Ottobre 11, 2016, 03:45:51 pm »
Ciao a tutti,
mi sono comprato sul sito coreano un tubo sella Lightskin; a differenza di quelli mostrati in questo topic il mio è lungo 52cm, probabilmente è stato aggiunto dopo rispetto a quello da 60cm. E' alto circa lo stesso del tubo standard, ma avendo la gomma alla base più alta ci circa 2 cm, alzandolo a pieno si hanno questi due cm in meno a piena altezza rispetto a quello della Brompton, come lo uso io.

Il tubo è molto carino, l'ho preso in colore acciaio per mantenere l'estetica originale e per paura che si rovinasse con il tempo.

Rispetto al tubo sella originale ha una superficie rugosa, forse per migliorare l'aderenza, una serigrafia permette di metterlo "in bolla" con la sella al centro. :)

Il prezzo è la nota dolente poiché comprarlo sul sito originale coreano è stato un bagno di sangue economico :-\, considerando che al prezzo del pezzo più le spese: 95+10 dollari americani, occorre poi pagare i dazi doganali per acquisti extra UE (sui siti europei ho trovato quello da 60cm, questo corto non sono riuscito a trovarlo).
L'acquisto è carino e fa molto fighetta la bici, ma è una spesa voluttuaria, considerando i costi pensateci bene prima di farlo, magari orientatevi su cose più importanti per la bici se l'avete appena presa.

Appena possibile metto qualche foto. Ciao  :)
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%RD black
  • gran visir
  • *****
  • Post: 927
  • Reputazione: +92/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #53 il: Ottobre 14, 2016, 12:10:24 pm »
Alcune immagini del tubo sella Lightskin:




Ho preso la versione in metallo perché la nera non avrebbe migliorato l'estetica della bici, mi piaceva il gusto "vintage" che sto dando alla mia e poi avevo paura di eventuali graffi, che effettivamente possono formarsi perché il tubo, essendo rugoso, tende a fare più attrito dell'originale ed a sporcarsi di parti di metallo e sporcizia varia.




Il tubo presenta delle modanature che si adattano alla sede della bici e contribuiscono a verificare se la sella sia parallela al telaio.




Un'altra incisione sul frontale indica il punto in cui non scendere con la sella per non bloccare il meccanismo di chiusura quando è aperta la bici.




I led funzionano con due pilo stilo incastrate nel tubo, sono davvero molto potenti e non hanno molto a che vedere con le solite "lucine" in vendita per le bici. Hanno un angolo di illuminazione che permette di vederle anche di lato e mi sembrano di qualità, vi sono diverse opzioni: fissa, intermittente oppure ad ondulazione come "KITT" di Supercar (per quelli che hanno amato la serie negli anni 80) 8)

Oggetto che arricchisce sicuramente la bici e, di contro, impoverisce altrettanto sicuramente le tasche del proprietario, come detto sopra  :-X.

Non ho messo una foto della bici chiusa, ma sostanzialmente questo tubo ha la stessa lunghezza dello standard, quindi non fuoriesce dal blocco chiuso e non necessita del lavoro che ha fatto Gip sul suo per segarlo.

Ciao  :)

EDIT: mi scuso per le foto "storte", ma nonostante le carichi dritte mi si rimettono come le vedete, sorry. :P
« Ultima modifica: Ottobre 14, 2016, 01:13:50 pm by carlo »
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%RD black
  • gran visir
  • *****
  • Post: 927
  • Reputazione: +92/-0
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #54 il: Maggio 26, 2017, 01:36:14 pm »
Buongiorno,

debbo aggiornare a distanza di alcuni mesi d'uso il mio giudizio su questo oggetto.
Purtroppo non è molto positivo  :( perché l'idea è buona ma la fattura con cui è realizzato è molto economica rispetto al suo costo.

Difetti riscontrati:

- il tubo sella è in alluminio con una superficie rigata e ruvida, mentre l'originale tubo sella Brompton è in acciaio liscio. Questo comporta che la sua superficie, nel continuo alzare - scendere la sella per aprire e chiudere la bici, porti una patina di sporcizia lungo il bordo che sporca continuamente le mani e da un senso estetico veramente brutto!  :(

- il sistema di accensione è elegante e consiste nel premere il primo led che funge anche da interruttore, peccato che si presti ad accensioni improvvise quando si chiude la bici abbassando il tubo e si ritrova il giorno dopo le luci che hanno funzionato tutta la notte e sono ormai con le batterie scariche, caso accaduto tante e tante volte da far diventare una mania quando si chiude la bici controllare questi dannati led!  :(

- Con l'uso ho perduto non so come il tappo in gomma che era sotto il tubo sella, il problema è che da quel momento le luci non funzionano più!!! >:( Non so come fare, forse si è rotto un collegamento al suo interno...

SINTESI DI SETTE MESI D'USO: l'oggetto è carino e fa molto "fighetta" la bici però, come altri oggetti aftermarket della Brompton, incappa in una serie di difetti che ne rendono l'uso problematico e, paragonati al loro costo, assolutamente sconveniente l'acquisto.

Oggi, a fronte di tutto ciò, sono portato a rimettere il vecchio tubo sella originale della B., che dava meno problemi ed era adatto al suo scopo.
Alla fine le luci possono essere sostituite tranquillamente da lampade in commercio che si acquistano con minore spesa e maggiore (purtroppo per me) resa.  :)

Saluti a tutti  :)
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9981
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:cannotto sella con LED lightskin
« Risposta #55 il: Maggio 29, 2017, 01:24:24 pm »
buono a sapersi.  :-\

Grazie per aver condiviso la tua esperienza.  :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: