Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)  (Letto 137828 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline danisuper84

  • iniziato
  • *
  • Post: 35
  • Reputazione: +0/-0
    • lentamente
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #45 il: Luglio 26, 2012, 12:34:36 am »
potrei sempre lasciare la zip semi aperta per agguantare la bici, e poi richiuderla nel momento un cui la poso...ma si farò così, grazie dei consigli!
Daniele

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #46 il: Agosto 10, 2012, 09:49:13 am »
non so se ne abbiamo già parlato, ma ora in commercio se non ho capito male  esistono (Dahon?) delle borse di tela leggera, dotate di tracolla che si aggancia direttamente al telaio (senza cioè coinvolgere il telo).
In questa maniera:

  • ingombri e pesi della borsa sono ridotti (il telo è molto fino, perchè non deve reggere il peso della bici (che invece insiste solo sulla tracolla)
  • la procedura di impacchettamento della bici è molto più veloce e leggera: non devo infilare la bici dentro il sacco, ma calare il telo dall'alto ed agganciare la tracolla

qualcuno me lo conferma e può postare delle foto?
:)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #47 il: Agosto 10, 2012, 09:54:42 am »
Intedi il Carry-On di Dahon?
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #48 il: Agosto 10, 2012, 10:34:14 am »
Questo è un video che ben spiega l'impacchettamento di una Dahon con la Carry-on:

http://www.youtube.com/watch?v=JXzkXICuE7g

Concordo su i lati positivi evidenziati da Federico, però mi lascia estremamente dubbioso il tipo di attacco della tracolla al telaio, e cioè con due strisce di velcro.
Personalmente non sarei tranquillo ad affidare  un peso di 11 kg (e sono stato anche basso  :)) ) a due strisce di velcro che secondo me potrebbero cedere per svariati motivi.
E' vero che esistono dei tipi di velcro potentissimi.... però io rimango di questo parere.

Tempo fa avevo visto delle foto di un signore che si era fatto una tracolla da solo. Provo a cercarle e nel caso le posto qui.

PEO
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #49 il: Agosto 10, 2012, 11:14:31 am »
@ Peo. La borsa Dahon l'ho sperimentata con la mia HT che mi è sembrato capire essere una delle pieghevoli più "pesanti" in commercio. Beh... Cosa ti posso dire. Nessun problema di tenuta del velcro. Anzi. Si attacca che sembra carta moschicida!  ;D
Se devo trovare qualche difetto è che non essendo la borsa, una volta chiusa, imbottita alcune parti della bicicletta ripiegata tendono a "puntare" sul fianco del portatore e quindi possono dare fastidio. Inoltre lo spallaccio in corrispondenza dell'imbottitura semovente tende ad attorcigliarsi riducendolo come ampiezza e facendolo diventare "doloroso" sulla spalla. 
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #50 il: Agosto 10, 2012, 01:21:44 pm »
Riporto qui quanto ho scritto su un'altro topic:
Ciao Agnese e benvenuta, bella presetazione!

Per quanto riguarda le borse: quelle che hanno solo una funzione "coprente", per occultarla per es. in treno (= come la cover della Brompton) sono piuttosto leggere, e si mettono in pochi attimi in quanto vanno calate dall'alto.
Se invece la borsa deve servire anche a trasportare la bici, allora deve essere necessariamente più robusta e ingombrante, con cinghie tracolla etc., e quindi inevitabilmente molto più pesante. Io ho quella che davano con la Hoptown 20 e pesa 1 kg! Inoltre, dovendoci infilare dentro la bici, l'operazione è un po' macchinosa, si perde più tempo che ad aprire e chiudere la bici.
Facendo varie prove sui treni, scale etc. ho notato che il modo più agevole di trasportare la bici è il portarla aperta, reggendola dalla parte centrale del telaio (quella sopra la corona). In questo modo faccio molta meno fatica che in qualsiasi altro modo, e vale anche per le scale: avendo le pieghevoli il tubo del telaio basso, quando si afferrano dal telaio non occorre tenere il braccio alzato (con rischio di indolenzimenti o strappi di tricipite e spalla) per evitare che sbatta a terra o sui gradini. Spero di essermi spiegato...
Ovviamente tutto questo riflette solo la mia esperienza personale e altri possono vederla diversamente. In sostanza io non uso più la borsa della Hoptown da mesi, mentre porto ovunque la cover della Brompton, che pesa pochi grammi. Se devo fare dei percorsi di alcuni metri tipo corridoio e banchina della stazione la trascino aperta sulle sue ruote, idem per le scale, la chiudo subito prima di entrare sui mezzi o in ascensore. Tra l'altro la borsa pur essendo molto robusta in poche settimane di uso si è riempita di buchi, provocati dalle varie sporgenze della bici.
Se invece vuoi comunque qualcosa per coprire la bici in treno, allora secondo me basta anche un grande bustone di plastica (tipo quello che ti danno quando compri un televisore o simili), o un telo per moto tagliato alla misura della bici.
Auguri e buone pedalate. :)
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #51 il: Agosto 10, 2012, 02:51:36 pm »
La borsa data in dotazione con la HT è quanto di più scomodo ci possa essere!  :P E' senza spallaccio e quindi per mettersela a spalle bisogna utilizzare le maniglie come tracolle. Inoltre è sovradimensionata ed è complicato/laborioso infilarci la bici dentro. L'ho scritto anche come commento sul sito di Decathlon ed è stato pubblicato. Nessun paragone con quella della Dahon, nel senso che quest'ultima vince alla grande il confronto. Ormai non la uso più visto che per i miei trasporti passivi non devo più occultare la bici.
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline pingpong

  • apprendista
  • **
  • Post: 67
  • Reputazione: +4/-0
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #52 il: Agosto 24, 2012, 01:27:33 pm »
Ciao a tutti riprendo questa discussione e vi illustro di cosa sono alla ricerca:

Mi servirebbe una copribici (non deve essere una sacca) per poter portare la bici in autobus (le dimensioni sono accettate).
Ho un hoptown con portapacchi, quindi posso metterla in verticale. Stavo pensando di piegare la bici e poi metterci un sacco della spazzatura sopra poi quand arriva lautobus sollevare la bici prendendola per il giunto sul telaio: in pratica come faccio quando non e coperta e idem per scendere.

Qualcuno ha gia fatto una cosa simile, ovvero ultraveloce, al mattino mi piace dormire fino all'ultimo, e lowcost?

Idee? fai da te?

-PingPong

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #53 il: Agosto 24, 2012, 02:21:55 pm »
il sacco della spazzatura dopo qualche volta si rovina e sei costretto a buttarlo (con sommo dispiacere del pianeta Terra  :( ).
Io uso un telo superleggero in materiale sintetico. Dura sicuramente di più e si può anche riutilizzare se vai in spiaggia, a fare un picnic, etc etc...

Ma questa è solo la mia idea.

da altra discussione

La BFold della mia compagna e la mia Hoptown con portacane occultate dalle sacche causa presenza di controllore pignolo che sulle prime ha pure fatto mettere la museruola al cagnetto (poi levata appena possibile). La soluzione e' un po' naif e soprattutto c'e' il problema delle dimensioni della bici con portacane che quasi sicuramente eccedono il consentito. La soluzione sarebbe smontare il portacane ma ho lasciato perdere ed e' andata bene.

da altra discussione:
Vi racconto l'esperienza di mia moglie settimana scorsa. Aveva un corso organizzato dal datore di lavoro, che si sarebbe tenuto all'auditorium della Cassa di risparmio di Firenze. Essendo zona non comoda da raggiungere, mi ha lasciato l'auto ed ha preso lei la Brompton. All'arrivo è entrata con bici piegata ma ancora da insacchettare. Nessuno le ha detto nulla ed ha potuto proseguire. Arrivata nel semiinterrato, dove si svolgeva il corso, è stata salutata dai colleghi, tutti a farle i complimenti per la bici. Quando le è stato chiesto dove l'avrebbe messa ha risposto che la insacchettava (lo stava facendo) e la portava dentro, mettendola in disparte. Voce dalla retrovie "ah, no, eh!". Una signora, che poi si è capito essere una responsabile del luogo, le ha detto piuttosto sgarbatamente che dentro non poteva portarla. Al che lei ha chiesto un posto sicuro dove poterla lasciare: avendo visto parecchie porte chiuse ha chiesto se c'era una stanza/magazzino non in uno dove potesse esser chiusa. Niente da fare, nuove risposte sgarbate. Dopo un po' di discussioni le hanno offerto di metterla vicino al tavolo dove stavano la signora in questione ed un'altra, all'accoglienza subito fuori dalla porta dell'aula dove doveva andare mia moglie. Le hanno detto che tanto loro sarebbero rimaste lì. Ok, l'ha messa e già che c'era l'ha legata col mio piccolo lucchettino (di quelli da sci) al tavolo, nascosta dentro la sacca.
Dopo non più di 20 minuti ha visto la signora, che doveva piantonare la bici, a giro da tutt'altra parte. si è quindi ripresa la bici, portandola all'interno e mettendola sotto la sedia. Passano pochi minuti, la signora se ne accorge e le ha fatto una mega scenata, manco fosse lì a rubare. Alle osservazioni di mia moglie che la bici non dava noia e che non voleva rischiare di esser derubata (visto che l'avevano lasciata incustodita) le è stato risposto che in quel posto c'erano quadri di valore maggiore della bici ed era un posto dotato di sorveglianza. Quale, dato che all'ingresso nessuno ha fermato una persona con una bici? Ad ogni modo le hanno mandato la guardia giurata, che si è fatta sue ampie risate quando ha visto il piccolo spazio occupato dalla bici (per come era stata chiamata credeva di ritrovarsi davanti una MTB fangosa...). Molto gentilmente (la guardia, non la responsabile) si è scusato ed offerto di tenerla sotto sorveglianza lui, nel gabbiotto delle guardie. Si è pure stupito che l'avessero fatta entrare e parlando è venuto fuori che mia moglie non era entrata dall'ingresso principale, piantonato dalle guardie, ma da uno secondario aperto per il corso (con tanto di cartello) e senza le guardie.
alla fine tutto è andato bene, la bici è rimasta al sicuro dalle guardie (divertite poi a vederla ricomporre al momento di partire) e mia moglie non è stata costretta ad abbandonare il corso. Ma le cose non si erano messe bene.
Ad ogni modo mi chiedo come sarebbe andata se lei avesse messo nella sacca la bici prima di presentarsi all'ingresso. Secondo me sarebbe passata come borsa/trolley e nessuno le avrebbe detto nulla. L'impressione è stata infatti che tutte le storie fatte fossero più una questione di principio che altro: la responsabile dell'organizzazione non ci stava a vedere una bici in sala, nemmeno fosse stata tascabile.
Insegnamento per il futuro: se si deve andare in un luogo per lavoro, ed è un problema se la bici non è accettata, meglio verificare prima, se possibile; o occultarla bene prima di entrare, cercando di spacciarla per valigia...

segnalo la discussione:
Brompton: Elaborazione della cover
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2923.msg23588#msg23588

da altra discussione
Jack, la borsa è il mio problema principale. Ho acquistato la borsa "carry on" di dahon e non mi soddisfa per nulla, oltre al costo a mio parere leggermente esagerato. Per un utilizzo quotidiano la vedo inadatta e fragile, mentre per un utilizzo sporadico (es. per salire sopra un autobus ed occultarla facilmente) la trovo adeguata. Attualmente sto cercando soluzioni personalizzate come farmi cucire delle dimensioni della mia bici una borsa che abbia le caratteristiche di un tessuto resistente, leggermente elastico e che occupi poco spazio da piegato e...si spera con un costo basso. Faccio questo però perché diciamo che sono "obbligato" ad usare la borsa, frequentando l'università non posso entrare in aula con questa "cosa" (la pieghevole) con meccanica a vista dove in giorni di pioggia o neve magari gocciola pure...Ho la fortuna che molti si portano appresso valigioni enormi poiché non tutti abitano nelle vicinanze per cui con una simil valigia passerei inosservato.
« Ultima modifica: Novembre 05, 2012, 06:09:41 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline pingpong

  • apprendista
  • **
  • Post: 67
  • Reputazione: +4/-0
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #54 il: Agosto 24, 2012, 02:28:05 pm »
ma lo riesco a chiudere appallottolandolo? o tende ad essere piu rigido del sacco della spazzatura?

Come si chiama e dove lo trovo questo materiale?


-PingPong

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9970
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #55 il: Agosto 24, 2012, 02:53:38 pm »
Non è un materiale specifico.
Per intenderci, andrebbe bene anche quello utilizzato per i kway: una volta ripiegato è molto poco ingombrante.
O anche quello usato per fare gli ombrelli (ovviamente non è importante che sia impermeabile, anche se questi due esempi potrebbero farlo credere).

Puoi chiedere nei negozi di stoffe. Comunque sia, evita tessuti naturali,  come ad esempio il cotone (più pesante ed ingombrante).

Al massimo, se non trovi nulla, puoi sempre comprare un poncho super economico (quelli che si usano per il trekking in montagna). Dovrebbe essere abbastanza grande da coprire tutta la bici una volta piegata.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #56 il: Agosto 24, 2012, 11:12:33 pm »
Io per la HT usavo un telo di quelli per coprire le moto (costo pochi euro), o meglio la metà di quel telo. Lo appallottolavo e si riduceva a un ingombro davvero ridottissimo. Parlo al passato perchè un giorno l'ho legato (male) sotto la sella e l'ho perso mentre pedalavo...  :-\  Però ho sempre l'altra metà, anche se ora in treno uso la Brompton, che ha la sua cover. Per la Brompton all'inizio avevo trovato anche un bustone preso da un negozio di elettrodomestici (di quelli che ti danno per es. quando compri un mac di quelli giganti), e ricopriva perfettamente. Ce l'ho ancora, quasi quasi lo metto in vendita a 10 euro.  ;D
Mario
« Ultima modifica: Agosto 24, 2012, 11:14:32 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #57 il: Agosto 25, 2012, 07:37:32 pm »
anche un vecchio kee-way misura XXL potrebbe andar bene...
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #58 il: Settembre 05, 2012, 09:23:40 am »
Ieri sera ho sperimentato la modalità "carroattrezzi": bici di mia moglie chiusa nella sacca Carry On, caricata a spalle a mo' di messenger bag e poi via in sella alla mia per recuperare l'auto.
Se la distanza da percorrere non è eccessiva (2-3 km) è una cosa fattibile senza grossi problemi, basta fare in modo che la sacca resti sulla schiena, risultato ottenuto legando il cordino inferiore alla cintura.
Causa fretta, purtroppo non sono riuscito a documentare con foto.

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Post: 761
  • Reputazione: +18/-0
borsa floscia portabici cover bag (trasporto/occultamento bici piegata)
« Risposta #59 il: Settembre 05, 2012, 09:25:59 am »
...non ti pesava sulla schiena?! :o...e tua moglie a correre dietro x starti al passo? :P ;D...ma xkè poi: la bici aveva forato?
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Tags: trasferimenti