Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: sviluppo metrico (velocità e fatica della pedalata; info, calcolo, modifica, effetto criceto,  (Letto 31357 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline 16fra

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Post: 174
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +7/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 15, 2013, 02:09:13 pm
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)

sviluppo metrico =distanza percorsa dalla bicicletta con un giro esatto della pedaliera.

E' un argomento sensibile nelle pieghevoli.
Chi se la sente di rimpolpare questo topic per dare qualche strumento concettuale e pratico  per chi  non ne comprende l'importanza e/o non sa come calcolarlo/confrontarlo/ricondurlo alle proprie esigenze/capacità?

Penso ad esempio a quale spiegazione su:

1) formula matematica per il calcolo teorico
2) analisi delle proprie necessità a partire dalla prova su strada con una bici standard (con il suo sviluppo metrico)
3) .....

-------------------------



segnalo che per avere una stima dello sviluppo metrico senza misurarlo realmente (io ancora non ho la bici quindi anche volessi devo fidarmi ;-))) ) è possibile utilizzare questo piccolo plug-in:
http://www.kinetics.org.uk/html/k_gear.shtml

che in base al diametro delle ruote, al numero dei denti sulle corone anteriori e sul pacco posteriore (pignoni) stima lo sviluppo metrico massimo quello minimo e mostra tutti i rapporti di trasmissione...

il software permette anche di stimare questi valori per i cambi al mozzo e al movimento centrale.. molto potente...
:-))

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
« Ultima modifica: Marzo 09, 2017, 09:32:05 pm by occhio.nero »



Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2012
  • Località: Torino
  • Post: 326
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +38/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 21, 2014, 06:14:44 pm
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
      • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
La formula non e' difficile, in pratica si tratta di calcolare di quanti metri avanza la bici per ogni giro completo della corona. Un giro completo della corona si ha quando i piedi tornano nella medesima posizione dalla quale sono partiti. Data una corona con un numero di denti pari a Dc e un pignone con un numero di denti rappresentato da Dp la formula e':

Sviluppo metrico = (Dc / Dp) * Cr

Dove Cr e' la circonferenza della ruota espressa in metri.
Si nota che piu' grande e' Dc e piu' piccolo e' Dp, tanto maggiore sara' lo sviluppo metrico a parita' di ruota.
Uno sviluppo metrico via via piu' lungo significa maggiore resistenza sul pedale e quindi maggior fatica, specie in salita e negli spunti da fermo.
Le misure delle corone possono variare da una ventina di denti (22 e' il "rampichino" delle mountain bike) a una quarantina (tipico il classico 42) fino ai 52/53 denti e piu' delle bici da corsa. Su queste ultime recentemente e' facile trovare guarniture cosiddette "compatte", che associano una corona da 38/39 denti a una da 50/52.
Per motivi legati alla dimensione delle maglie della catena i pignoni piu' piccoli reperibili in commercio sono da 11 denti, mentre i piu' grandi non hanno un limite preciso e possono arrivare anche a 30 e piu'.
A parita' di sviluppo metrico una bici con ruote da 20" andra' esattamente come una con ruote da 26" o 28", cioe' si percorreranno gli stessi metri con un identico numero di giri di pedale.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
« Ultima modifica: Ottobre 04, 2012, 01:13:44 pm by Val_Ter »
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9522
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Ottobre 21, 2017, 07:04:14 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
Bene, questo è il primo punto.
Ma una volta che ho calcolato teoricamente lo sviluppo metrico di una pieghevole spulciando le schede tecniche online, che ci faccio con i numeretti che ottengo?
Come li riporto alla mia realtà quotidiana, alle mie preferenze di guida e/o il mio allenamento e/o le salite quotidiane?  ;)

Ebbene, nel caso riusciate a conoscere in anticipo lo sviluppo metrico di una bici (magari leggendolo nelle specifiche tecniche sul catalogo, per la marcia più leggera e quella più pesante), per capire se è in linea con le vostre necessità (con le salite e le discese dei vostri percorsi quotidiani/preferiti), le vostre capacità (fisiche)  etc etc

Prendete una bici normale (meglio una MTB, generalmente fornita di ampia escursione di marce, magari chiedendola in prestito a qualcuno se non ce l'avete) e provate a fare il percorso che vi interessa ingranando le marce con equivalente sviluppo metrico di quello specificato  sul catalogo.

Avrete quindi una idea sommaria (in effetti ci sono tanti altri parametri tra cui la postura) della guida che avrete con la bici che andrete ad acquistare.

da altra discussione:
Qualcuno di voi conosce i rapporti di trasmissione dello SRAM T3 che abbiamo sulla Curve?

Mi piacerebbe confrontarli vista l'esperienza fatta con la D3...

Grazie  ;)

ecco il responso di K_Gear

(Image removed from quote.)

da altra discussione:
No non è un limite delle 20" in sé, ce ne sono da 20" che vanno come dei missili, e altre che fanno l'effetto criceto nella ruota. La Hoptown è una via di mezzo, non dà l'effeto criceto ma la settima ha uno sviluppo metrico un po' basso per essere la marcia più alta, cioè 5,97 metri. In terza con la Brompton 3 marce vado infatti molto più veloce, visto che ha uno sviluppo metrico di 6,78 m.      Però ovviare al problema non è così difficile: basta sostituire il pignone più piccolo che ha 14 denti con uno da 13 denti, e già le cose migliorano, e con una spesa molto contenuta. Ora sono dal cell. e non posso indicarti con precisione, comunque se cerchi nel forum un paio di persone l'hanno fatto e descritto, credo Gianni1965 e Madeira.
Mario

segnalo

pieghevoli contro bici da corsa (fare la fine del criceto)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3884.0


Ciao FF temo che tu abbia paragonato valori diversi. I gear inches indicano la lunghezza in pollici del diametro di una ruota che con una sua rotazione completa avrebbe lo stesso sviluppo metrico della marcia che si sta calcolando, una cosa un po' cervellotica... Comunque 80" equivalgono a 2,032 metri (non 20 metri), valore che va moltiplicato per 3,14 per ottenere lo sviluppo metrico (diametro x 3,14 = circonferenza), quindi vuol dire che nella terza marcia della Curve D3 lo sviluppo metrico è 2,032 x 3,14 = 6,38, contro i 5,52 metri dello sviluppo metrico dell'unica marcia della Eez (552 cm sono 5,52 metri non 55 metri), come indicato da Peo. La differenza è normalissima, dato che la Eez è una monomarcia mentre la Curve ha un cambio nel mozzo di 3 marce che le permette di ampliare il range dello sviluppo metrico. ;)
Mario

Segnalo un'utile applicazione per calcolare sviluppo metrico e velocità:
http://www.waybe.info/calcola-pignone/
Una recensione la trovate sul blog di veeg
https://90rpm.blogspot.it/2017/09/calcolo-sviluppo-metrico-bicicletta.html
Di mio aggiungo che per capire come inserire i valori del numero di denti di corona e pignoni ci ho messo più di mezzora, ma io non faccio testo...

Vittoiro

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
« Ultima modifica: Settembre 06, 2017, 07:16:43 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Madeira

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2012
  • Località: Roma
  • Post: 152
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +13/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 23, 2015, 07:05:03 pm
Ho trovato questo sito che ha questa funzione di calcolo molto completa.

http://sheldonbrown.com/gears/index.html

Ciao



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4694
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +225/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:45:13 am
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
Altro calcolatore online molto completo e facile da usare, che propone una visualizzazione grafica in grado di aiutare molto la comprensione dello sviluppo metrico inserito

http://www.gear-calculator.com/#



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0

Offline speedtriple

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Brescia
  • Post: 126
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +21/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 02, 2015, 10:54:01 am
Ottimo strumento,
grazie per la segnalazione.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
Paolo - Specials Oyama and Hoptown biker -

Offline roby67

  • tern p9 frecciarossa roberto
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Dic 2012
  • Località: cavallermaggiore(cn)
  • Post: 134
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Giugno 03, 2017, 03:03:43 pm
  • roberto tern p9 frecciarossa
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Devo comprare una bici piegabile x fare 7 km al giorno x lavoro...mi sapete dire la velocita che  fanno queste bici...grazie...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
« Ultima modifica: Dicembre 25, 2012, 06:03:13 am by occhio.nero »

Offline roby67

  • tern p9 frecciarossa roberto
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Dic 2012
  • Località: cavallermaggiore(cn)
  • Post: 134
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Giugno 03, 2017, 03:03:43 pm
  • roberto tern p9 frecciarossa
Che velocita massima fanno le bici pieghevoli da 20...visto che ne devo comprare una x olavoro..7 km al giorno in beeve tempo..grazie

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0

Offline speedtriple

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Brescia
  • Post: 126
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +21/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 02, 2015, 10:54:01 am
Ciao Roby67,
le foldingbike da 20 pollici sono bici che possono tranquillamente oltrepassare i 30/35 orari, stabilmente e senza avvertire criticità.
Il numero di denti che monta la guarnitura e quelli dei pignoni determinano la qualità della pedalata e la relativa velocità. Una bici troppo economica monta talvolta, delle guarniture a 46 denti, che mal si prestano a percorrere tragitti in piano e lunghe percorrenze.
Ti consiglio di dare un'occhiata attentamente al forum e vedrai che troverai spunti interessanti.
Buona scelta!

Speed

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
Paolo - Specials Oyama and Hoptown biker -

Offline gabo

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Ago 2012
  • Località: Torino
  • Post: 66
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 19, 2014, 09:09:15 am
  • la verità, null'altro che la verità (Danton)
Devo comprare una bici piegabile x fare 7 km al giorno x lavoro...mi sapete dire la velocita che  fanno queste bici...grazie...
cerco di risponderti senza approfittare della maniera in cui hai formulato la domanda che si presterebbe a un "qualsiasi cosa fra i 3 km/h se la spingi a mano chiaccherando e guardando le vetrine e il più dei 70 km/h se ti lanci da un dirupo, senza calcolare con precisione accellerazione di gravità e contrasto dato dalla scarsa ereodinamica di te e la bici nel vuoto".
in linea di massima una pieghevole permette prestazioni simili alle bici non pieghevoli, se prendi una pieghevole "city bike" andrai come con una city bike normale all'incirca e con una dahon "corsaiola" filerai abbastanza, di solito il fattore limitante sono le gambe del pedalatore.
Comunque per darti una cifra immagino che tu possa fare 7km in una ventina di minuti se non ci son troppi semafori in mezzo a spessare il ritmo.

Ciao

Gabo

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
brommie M6R (cambio SRAM), dahon speed D7

Offline Federico77

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Dic 2012
  • Post: 25
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 13, 2017, 03:35:19 pm
7 km al giorno non sono tanti, 3.5 alla volta sono un ottimo percorso. Io ne percorro circa 2, e la mia B-folc 20
mi sta dando molte soddisfazioni... A fronte di una spesa esigua.
Valuta bene ciò. Che dovrai fare, se devi portartela in giro a  a mano su treni/ autobus, o se come me la useresti per il tratto finale del tragitto casa/lavoro. Quando ho preso la b-fold, non sapevo nemmeno esistesse questo forum, altrimenti spa la Mia scelta sarebbe caduta su qualcosa di molto più caro...
Ma forse è meglio così, mi faccio le ossa, e vedo bene quanto sfrutterö il mezzo, e allora chissà se tra qualche mese varrà la pena fare un upgrade....
Buona scelta! Benvenuto, e buon natale!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0

Offline roby67

  • tern p9 frecciarossa roberto
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Dic 2012
  • Località: cavallermaggiore(cn)
  • Post: 134
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Giugno 03, 2017, 03:03:43 pm
  • roberto tern p9 frecciarossa
Innanzitutto buon natale a tutti...come detto in precedenza devo comprarmi una bici pieghevole..tragitto treno lavoro...in breve tempo..diciamo 11 minuti al massimo..la distanza di 3.5 km per recarmi al lavoro...e timbrare bagge lavorativo.. In orario...io sono un ciclista ..pedalare non e un problema...ho bisogno di consigli..secondo voi la bicipieghevole conviene con le marce o senza...il tragitto che devo fare e tutto piano..ma devo tenere andatura molto veloce..la bici di dechatlon potrebhe andare bene..quella da 150 euro la bfoid 20...grazie

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2011
  • Località: Modena
  • Post: 1646
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +105/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 16, 2015, 08:38:47 pm
  • Folding bike = better life!!
Io se ho fretta faccio i miei 4 km casa lavoro in 10 minuti.altrimenti 15 minuti di pedalata normale e20 di pedalata rilassata. Poi, dipende da quanti semafori hai eccetera. Tieni conto che la pieghevole e' più' scattante di qualsiasi altra bicicletta e svicola bene nel traffico...ti troverai a volare senza accorgertene e ti divertirai un sacco!! :)
Ti sconsiglierei una monomarcia se hai salite impegnative. Poi, c'e chi si trova bene senza marce ma io anche sul piano, che piano non e' mai, e soprattutto per le ripartenze trovo comode le marce.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline roby67

  • tern p9 frecciarossa roberto
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Dic 2012
  • Località: cavallermaggiore(cn)
  • Post: 134
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Giugno 03, 2017, 03:03:43 pm
  • roberto tern p9 frecciarossa
Ciao...salite non ne ho ...3.5km andata tutto pianura...mi consigliate qualche modello...mi serve solo x lavoro...per il resto ho sia bici da corsa che mtb

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0

Offline gabo

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Ago 2012
  • Località: Torino
  • Post: 66
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 19, 2014, 09:09:15 am
  • la verità, null'altro che la verità (Danton)
riguardo ai consigli io inzierei col dirti subito una premessa, prima di lanciarti sul super-risparmio decathlon pensa al risultato: se cerchi un mezzo di locomozione efficace per andare da A a B senza prestazioni particolari e il fattore limitante è il prezzo aquistala senza problemi, solo occhio a non lanciarti nella classica spirale d'acquisto: inizio spendendo poco e provando, poi faccio un upgrade, poi uno ancora e alla fine compro il top di gamma spendendo in totale 2-3 volte il prezzo del top di gamma :-)
Se ti interessa la qualità dei componenti forse alcune dahon sono ciò che fa per te e rimani su cifre ben più alte della bfold ma accettabili, se invece la compattezza da piegata e la trasportabilità sono il tuo punto focale rompi il salvadanaio e vai di Brompton per rimanere sulle marche principali; approfitto per un piccolo inciso, se le dahon fossero fornite di serie col cavallletto doppio sarebbero molto più facili da spingere in modalità passiva.

Ciao

Gabo


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2832.0
brommie M6R (cambio SRAM), dahon speed D7