Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto  (Letto 69544 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #15 il: Marzo 20, 2012, 05:53:12 pm »
non e' uguale a quello che dicevo io ma la soluzione e' simile,io pensavo ad uno come quello nela seconda foto del post in modo da non dover sostituire il piantone comunque...grande Sbrindola!

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #16 il: Marzo 23, 2012, 10:14:54 am »
secondo voi gli attacchi a pipa da 1" 1/8 sono compatibili con il piantone della hoptown che in realta' e' di 27,2?in un negozio una signora ha detto che avrebbe potuto procurarmene uno con regolazione rapida (senza uso di chiavi) ma per esserne sicura avrebbe dovuto smontare il piantone e provare con un altro attacco da 1"1/8.....non avendo molto tempo ho rinviato la prova anche se l'idea di smontare il tutto solo per una prova mi preoccupa..che dite?

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #17 il: Maggio 06, 2012, 06:53:23 pm »
Ho risolto grazie ad un attacco a pipa della promax preso da un rivenditore inglese.
L'attacco e' della promax e permette di guadagnare dei buoni 10 cm,la possibilità di regolarlo senza l'uso di chiavi non crea problemi in fase di chiusure della mia ht,e' vero che aggiunge peso ma visto l'uso che faccio io della ht e' irrilevante.
Per montarlo invece di rovinare il piantone origilale ho acquistato un reggisella da 27.2 e tolto l'adattatore per la sella,inoltre ho preso un nuovo collarino poiché quello originale ha una piccola curva all'interno che tiene al centro il piantone della hoptown.

N.b. Quando la leva e' alzata la stretta sul manubrio viene allentata quindi e' possibile anche variare l'angolatura dei freni per intenderci.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9847
  • Reputazione: +171/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #18 il: Maggio 06, 2012, 10:47:38 pm »
interessante.
segnalato sul nostro gruppo facebook
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline wirerammer

  • iniziato
  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: +1/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #19 il: Maggio 18, 2012, 02:00:29 am »
Ma l' attacco a T mostrato nella pagina precedente dove si può comprare? e può andare anche su una hoptown?

Offline wirerammer

  • iniziato
  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: +1/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #20 il: Maggio 20, 2012, 03:38:51 pm »
E se io sulla mia Hoptown mettessi questo con uno spessore?
http://www.factoryitalia.com/index.php?main_page=product_info&cPath=4_113&products_id=4020&zenid=62f89a7f621aa3e4088e4b30950867e2
Secondo voi riuscirei ad allungare e abbassare il manubrio?non so se l'inclinazione del supporto é sufficiente a rendere il manubrio piú basso,considerando che il supporto della HT é inclinato leggermente all'indietro.

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #21 il: Maggio 20, 2012, 11:15:01 pm »
Potresti provare,il problema e' che così non la chiuderesti più oppure doveresti fare la modifica per piegare il manubrio all'esterno che a mio avviso risulta  scomoda.


Sent from my iPad using Tapatalk HD

Offline Pipolo85

  • apprendista
  • **
  • Post: 71
  • Reputazione: +0/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #22 il: Giugno 11, 2012, 03:18:51 am »
Girovagando su google , son finito su una pagina di un forum dedicata alla HT , ho notato che in molti hanno effettuato questa modifica :





Effettivamente , guardando le altre marche (Dahon,Tern, ecc...) il manubrio è molto inclinato in avanti , non come la HT che vien su verso la sella ...
Visto che io mi trovo meglio a guidare col manubrio tutto basso , non migliorerebbe la postura e anche il dolore al ciap?  ???
Hoptown 5

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4877
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #23 il: Giugno 11, 2012, 09:09:13 am »
Il pregio principale della modifica è quello di garantire una maggiore distanza manubrio-sellino, particolarmente utile nelle persone alte.
Personalmente, rispetto alla soluzione visibile nelle foto che hai trovato, preferisco QUESTA soluzione, che permette di regolare l'assetto in qualsiasi momento senza l'uso di chiavi.
Può migliorare la postura solo se ti piace la posizione di guida sportiva, molto caricata in avanti e con manubrio basso, in questo caso potrebbe fare al caso tuo... ma per il male alle chiappe non è che faccia miracoli.

Offline Pipolo85

  • apprendista
  • **
  • Post: 71
  • Reputazione: +0/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #24 il: Giugno 11, 2012, 03:34:11 pm »
Si Sbrindola , mi piace guidare abbastanza in avanti , tipo mountain bike ... il problema del sedere secondo me deriva dal sellone originale Ht , che non mi fa fare la pedalata correttamente  .
Con una selle Italia  di Decathlon dovrei risolvere , ma il dubbio è che monti sulla Ht , visto che quella della mountain che ho provato non andava xchè i 2 ferri dove si aggancia il reggisella eran troppo stretti tra loro .
Altre soluzioni per una sella " normale" senza spendere cifre esagerate ?
Hoptown 5

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #25 il: Giugno 12, 2012, 08:11:27 am »
Ciao Pipolo85 prova a guardarti le modifiche fatte alla mia cappuccino,oltre manubrio puoi trovare qualche spunto anche per la sella.
Ti posso assicurare che e' veramente comoda e grazie alle molle che ammortizzano bene il telaio ringrazia.
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1362

Offline Pipolo85

  • apprendista
  • **
  • Post: 71
  • Reputazione: +0/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #26 il: Giugno 13, 2012, 05:52:39 pm »
ti ringrazio sole ... ma quei modelli larghi come quella di serie mi fanno male , invece quella che ho messo va molto bene :)
Hoptown 5

Offline wirerammer

  • iniziato
  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: +1/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #27 il: Giugno 15, 2012, 11:52:23 pm »
Ciao Pipolo,come si chiama la prolunga montata nelle foto che hai postato? E sai dove si può comprare?

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Post: 761
  • Reputazione: +18/-0
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #28 il: Luglio 06, 2012, 04:10:43 pm »
Parlando recentemente con Peo, in merito al canotto del manubrio, lui mi diceva che il canotto a singola porzione fisso, come quello delle tern è molto + solido rispetto a quelli telescopici, ovvero che hanno 2 tubi dei quali uno entra nell'altro e si fissano con un morsetto:
siccome tra i motivi che mi fanno propendere per la MU XL rspetto alla MU P/ c'è il fatto che i 2 segmenti, come anche cita Fero, con l'uso si rischia di rigarlo, sopratutto se sono di color chiaro alluminio....voi cosa pensate?...meglio il canotto fisso ma con il sistema che orienta solo il manubrio o meglio lo stelo telescopico che permette di regolare meglio l'altezza ad assetto sportivo/urbano?....io sono alto 1.77 ed è vero che non avrei particolari esigenze di modifica...xò mi spiacerebbe il fatto del rigare il canotto sulla MU P/ anche se costa meno ma pesa di +...
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +201/-2
Re:il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
« Risposta #29 il: Luglio 06, 2012, 05:10:46 pm »
Parlando recentemente con Peo, in merito al canotto del manubrio, lui mi diceva che il canotto a singola porzione fisso, come quello delle tern è molto + solido rispetto a quelli telescopici......

Questo è quanto riferitomi da 2 rivenditori ufficiali Dahon/Tern di Milano, uno dei quali (il Bicycle shop) mi ha confidato che è lo stesso Josh Hon ad aver fortemente voluto che la sua linea di pieghevoli adottasse il cannotto del manubrio fisso, in quanto per lui migliore. Se quasta notizia sia vera o solo simpatico gossip non lo so, sta di fatto che effettivamente le Tern (tranne mi pare il modello entry level) si differenziano dalle Dahon anche per questa scelta.

Personalmente io mi trovo molto bene col cannotto regolabile perchè come ti dicevo ieri, in città preferisco un assetto sportivo (mi piace bruciare gli altri ciclisti da un semaforo all'altro e poi ho le gare clandestine contro Alesblues  ;D) e quindi sella bella alta e manubrio molto basso. Mentre per i lunghi cicloviaggi scelgo una posizione più comoda col manubrio alzato così da non scaricare troppo peso sulle mani.

Per quanto riguarda i brutti segni sul cannotto dovuto alla regolazione credo non ci sia nulla da fare. Va però detto che quella dell'altezza del manubrio è una regolazione da effettuare molto raramente e quindi i segni sono davvero minimi. Il mio, dopo 2 anni e mezzo, ha ancora un aspetto più che dignitoso. Il problema si manifesta in maniera decisamente più evidente nel cannotto reggisella che invece va continuamente alzato/abbassato. Il mio non si può più vedere. Uno schifo!!!

Buona scelta Jimmy!

PEO
« Ultima modifica: Luglio 06, 2012, 05:14:47 pm by Peo »
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Tags: comfort