Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: piove, dove vai in bici!  (Letto 26586 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Località: avigliana
  • Post: 1163
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +45/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 28, 2019, 10:51:29 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #45 il: Novembre 11, 2014, 05:55:04 pm »
foto-foto-foto!!!!
in effetti potrebbe essere lo spunto per prenderlo (o no :P )

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Lecco
  • Post: 4124
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +156/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 20, 2019, 11:25:00 am
piove, dove vai in bici!
« Risposta #46 il: Novembre 11, 2014, 06:25:19 pm »
Raffaele, ok i gusti, ma ferire così la sensibilità di un anziano pieghevolista? :)
Scusate, so di deludervi, ma quando sono in giro a pedalare sotto la pioggia non ho un paparazzo che mi fotografa! ;D Vedrò di accontentarvi quanto prima, comunque a me piace molto esteticamente (oltre a non temere nemmeno le bombe d'acqua), de gustibus. :)
@Mancio: anche se può sembrare minimal, copre perfettamente mani, braccia e gambe, senza però coprire il faretto frontale (col manubrio M della Bromton, con manubri più dritti tipo l'S forse potrebbe coprire la luce frontale, non saprei). L'unico difetto che riesco a trovargli è la non ottima visibilità laterale, anche se nel mio caso dipende anche dal fatto che ho preso la taglia L, che per me è un pelino comoda, con la M forse il cappuccio avrebbe aderito meglio ai lati, ma di contro me lo sentivo un po' troppo "giusto" (colpa del fatto che sono piccoletto ma ho le spalle larghe). Ad ogni modo ho risolto utilizzando da sotto un cappello a falde larghe, di quelli di vela, che oltre a garantirmi una buona visione laterale, in quanto divarica leggermente il cappuccio ai lati, ha anche il vantaggio di proteggere meglio il viso dalla pioggia grazie alle falde molto ampie. Lo so che non si muore per qualche goccia d'acqua in faccia, ma se si può evitare perché no. ;) Inoltre con la doppia protezione di cappello e cappuccio la pioggia la avverto come una presenza distante e impalpabile, anche quando diluvia senza pietà (cosa molto frequente per me che vivo a Lecco), insomma mi evito la sgradevole sensazione di essere bombardato dall'acqua.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
« Ultima modifica: Novembre 11, 2014, 06:48:10 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Località: avigliana
  • Post: 1163
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +45/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 28, 2019, 10:51:29 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #47 il: Novembre 11, 2014, 10:40:52 pm »
Muauaiahhhhhhhhh, questa meme è fantastica, adattissima!!!
Per la luce no problem, ne ho una da casco all'occorrenza ;)
Dai dai, scattati una finta foto in casa, poi l'acqua la mettiamo in Photoshop!!!


Massimo

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Lecco
  • Post: 4124
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +156/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 20, 2019, 11:25:00 am
piove, dove vai in bici!
« Risposta #48 il: Novembre 12, 2014, 07:59:54 am »
In caso di eventuali contributi su questo tema, invito a proseguire nell'apposita discussione su poncho e mantelline antipioggia. ;)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
« Ultima modifica: Novembre 12, 2014, 11:05:53 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2657
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +191/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 20, 2019, 09:16:53 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #49 il: Novembre 15, 2014, 06:44:43 am »
Muauaiahhhhhhhhh, questa meme è fantastica, adattissima!!!
......

Perdonate l'ignoranza, ma..... what's meme?

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Località: avigliana
  • Post: 1163
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +45/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 28, 2019, 10:51:29 pm
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2657
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +191/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 20, 2019, 09:16:53 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #51 il: Novembre 15, 2014, 09:01:51 am »
Carino: la pagina Wikipedia "Fenomeno di internet" rimanda alla pagina "meme" che rimanda a "Fenomeno di internet".... :-\
Grazie comunque  :) :) :)
Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Località: avigliana
  • Post: 1163
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +45/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 28, 2019, 10:51:29 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #52 il: Novembre 16, 2014, 06:43:28 am »
Beh dai, il significato almeno c'è scritto ;D


Massimo

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2657
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +191/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 20, 2019, 09:16:53 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #53 il: Novembre 16, 2014, 08:30:54 am »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Sesto Fiorentino
  • Post: 3208
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +100/-2

+Info

  • Last Active:Maggio 17, 2019, 04:22:50 pm
      • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
piove, dove vai in bici!
« Risposta #54 il: Novembre 18, 2014, 10:08:56 am »
Ieri è stata una giornata pesante già al lavoro, terminata, peggio, in bicicletta. Pioveva forte, e come sempre ero in bici, attrezzato con la mia mantella. Sono uscito dal lavoro facendo male i conti col tempo che ci avrei messo ad attrezzarmi da pioggia e così sono arrivato alla stazione ferroviaria in ritardo per il mio treno. Non avevo voglia di attendere il successivo, e visto che non smetteva di piovere non era nemmeno il caso di tentare di prendere un bus, visto in zona non ci sono fermate "coperte" dove avrei potuto sgocciolare un po' prima di salire (ed occultare la bici sotto alla sacca). Così ho deciso di tornare in bici. Che sarà mai un po' d'acqua.
Errore.
Pioveva più forte del previsto, e lungo strada è rinforzato ulteriormente. Con la mantella a coprire tutto, riducevo parzialmente anche la mia visibilità da parte della auto (mi aveva fatto fatica spostare la luce dietro al sellino, che restava coperta, e quindi mi affidavo posteriormente solo a quella dietro al casco, un po' scarica. Questo perché avevo fatto conto di fare solo il tratto fino al treno...). Mi sono accorto subito dell'errore ma oramai era tardi per tornare indietro. E, testardo, invece di fermarmi sotto ad un riparo e mettermi in condizioni di proseguire meglio, ho continuato. C'erano delle pozze immense ai lati della strada, proprio nel punto più pericoloso, dove le auto passano più veloce e più vicino. Non potevo aggirarle in sicurezza, ed ho deciso di passarci in mezzo. Altro errore. Erano più profonde del previsto, ho sollevato un'onda che mi ha istantaneamente ricoperto dal ginocchio in giù. Mentre la sentivo scorrere, gelata, fino alle punte delle dita dei piedi, ho avuto un pesante sconforto. Mi vedevo passare davanti i prezzi delle auto usate, e mi sono trovato a fare due conti di quanto avrei speso a mantenere una seconda auto in famiglia. Ero lì che mi dicevo che sarebbe stata utile per accompagnare i figli a scuola, per aver libertà di qualche deviazione cui a volte devo rinunciare, per migliore organizzazione familiare in certi casi. La cifra era abbordabile, e ad ogni nuova pozzanghera, ogni nuova ondata, mi convincevo che era fattibile. Per lasciare visibilità all'unica luce posteriore, avevo messo il cappuccio sotto al casco, così da non coprirla col cappuccio ripiegato. A metà strada, dopo le prime pozzangherone, ho iniziato a sudare in modo significativo.
Acqua fuori, acqua dentro.
Auto, auto, auto. Col riscaldamento in inverno, il climatizzatore in estate. Il tergicristallo (che invenzione geniale!). Una piccolina, usata. Cilindrata piccola, per spendere poco di assicurazione. Piccolina per muoversi agilmente in città. Modello diffuso, per avere spese di manutenzione ridotte.
Auto, auto, auto.
Sono arrivato a casa grondante, fra il caldo che mi faceva e l'acqua presa, soprattutto sui piedi. Subito in doccia, calda. Ho iniziato a sentirmi meglio. A pensare agli errori fatti: non partire 2 minuti prima, per aver margine per il treno, non attendere il seguente, non andare ad una fermata bus con pensilina, per prendere un autobus, non posizionare bene luci e catarifrangenti per esser ben visibile una volta partito in bici. Non aver indossato un giacca più adeguata, più traspirante, più impermeabile. Non aver indossato scarpe più adatte e resistenti all'acqua, in una giornata così. Non aver messo i copripantaloni, o quantomeno le ghette per proteggere la parte bassa dei pantaloni.
L'auto però era ancora lì, nei miei pensieri. Calda, comoda, ASCIUTTA.
Poi ho pensato a voi. A Sbrindola, che mi insegna che la mantella non sempre basta, a Federico, che non teme mai il meteo, a Alexxo, che se ne sta pedalando in quel di Nazareth, a tutti gli amici della "stanza dei bottoni", a tutti gli amici cui tante volte ho raccontato quanto sia divertente superare le auto in coda, i "comuni mortali" arrabbiati perché rinchiusi nelle scatole di latta con ruote. Alle prime volte che ho pedalato sotto la pioggia, contento della libertà e di poter superare le auto in coda.
Mi sono vestito (con roba asciutta  :-\ ) e sono uscito. Sono tornato dopo mezz'ora. con una giacca nuova. Una Northface in Gore-tex, con interno sfoderabile. Costa il triplo di quella che avevo prima, ma quest'ultima oramai non teneva più l'acqua. Da nuova si, ma poi... Questa è garantita impermeabile a vita, anche dopo numerosi lavaggi. Mi è costata meno della metà di quanto avrei pagato l'assicurazione di una nuova auto per un anno. E se fa quel che promette mi basterà almeno 10 anni. Oggi sono uscito, in bici, con la giacca nuova. Ho le scarpe impermeabili, ghette e pantaloni impermeabili in borsa. Stasera prevedono pioggia forte. Sono pronto, anzi, non vedo l'ora. Metterò la giacca nuova, il gilet alta visibilità, le luci albero di Natale (che è pure periodo) ed i copripantaloni. Stavolta vinco io. Un'altra auto? E per farsene cosa? Io vado in bici...  ::)
Grazie a voi.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
« Ultima modifica: Marzo 02, 2017, 06:53:20 pm by occhio.nero »
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Milano
  • Post: 521
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +35/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 03, 2019, 11:22:01 am
  • 1a regola: non mettetemi fretta
piove, dove vai in bici!
« Risposta #55 il: Novembre 18, 2014, 10:16:47 am »

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ago 2013
  • Località: Roma
  • Post: 864
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +52/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 29, 2019, 12:20:10 pm
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
piove, dove vai in bici!
« Risposta #56 il: Novembre 18, 2014, 10:37:58 am »
6 1 GraNde con la G e la N maiuscole...la miglior difesa e' l'attacco...se il tempo ti fa una brutta mossa...anticipa la prossima e attaccalo....daje de gore-tex e pedala vittorioso.

A.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline giou

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Gen 2014
  • Località: Livorno
  • Post: 210
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +17/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 24, 2017, 10:56:56 pm
piove, dove vai in bici!
« Risposta #57 il: Novembre 18, 2014, 10:44:49 am »
Ti capisco.
Se ti può consolare, anche io faccio di questi errori, che spesso si cumulano fino a rendere la situazione imbarazzante.. Specialmente quando lascio a casa la pieghevole e tento di prendere la bicicletta del bike sharing sotto la pioggia, col touch screen del terminale completamente bagnato e il sistema che va in tilt..
O come quella volta che andai dall' otorino in bici e presi un'acquazzone improvviso: entrai nel suo studio lasciando una pozza d'acqua ad ogni passo.

Ma dopo l'acquazzone che ne hai fatto della bici? L'hai lasciata asciugarsi da sé o ti sei preso cura anche di lei?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
Giovanni

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Sesto Fiorentino
  • Post: 3208
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +100/-2

+Info

  • Last Active:Maggio 17, 2019, 04:22:50 pm
      • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
piove, dove vai in bici!
« Risposta #58 il: Novembre 18, 2014, 11:11:28 am »
Ma dopo l'acquazzone che ne hai fatto della bici? L'hai lasciata asciugarsi da sé o ti sei preso cura anche di lei?

Asciugata, oliata, accarezzata, e messa a letto con la copertina. Oggi è fresca e pimpante come una rosa.  ;)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:21:21 am
piove, dove vai in bici!
« Risposta #59 il: Novembre 18, 2014, 11:18:48 am »
AUTO... AUTO... AUTO...  ;D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2957.0