Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: PRESENTE  (Letto 4844 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mr. Ciarby

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +0/-0
PRESENTE
« il: Ottobre 25, 2012, 05:49:23 pm »
Ciao a tutti, è poco che leggo il vostro  forum che sinceramente ritengo molto interessante.
Non possiedo ancora una pieghevole ma penso proprio di farmela al più presto.

Vorrei riuscire ad andare a lavoro con la bici ma la distanza di 25 km  mi scoraggia un po'.

qualcuno ha esperienza simili?

Saluti
mr. Ciarby

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10007
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
PRESENTE
« Risposta #1 il: Ottobre 25, 2012, 05:49:24 pm »
Benvenuto nella comunità italiana www.bicipieghevoli.net!

Questo forum è nato e viene quotidianamente  curato per condividere e diffondere l'uso della bicicletta pieghevole nei percorsi di vita personale: dalla mobilità quotidiana (studio, lavoro, tempo libero,..) al cicloturismo.

Speriamo che possa esserti d'aiuto come lo è per tutti noi,

Per un più facile orientamento segnaliamo:



Cresciamo, pedaliamo, pieghiamo, diffondiamo, incontriamo ... e moltiplichiamoci!

 :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10007
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:PRESENTE
« Risposta #2 il: Ottobre 25, 2012, 06:31:52 pm »
magari non è detto che devi pedalare per 25 km.

Segnalo:
costruire un percorso intermodale
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=186.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline marcododo

  • assistente
  • ***
  • Post: 192
  • Reputazione: +6/-0
PRESENTE
« Risposta #3 il: Ottobre 25, 2012, 09:55:48 pm »
Guarda io lavoro a 20 km da casa, e devo fare anche parecchia strada fuori città. L'anno scorso avevo optato per fare un tratto in auto fino all'inizio della città e poi usare la bici, da quest'anno non mi bastava più, così faccio metà strada in autobus e l'altra metà in bici, poi se capita al ritorno me la faccio tutta in bici.
Non ti far scoraggiare dai km, più ne hai e più hai modo di divertirsi e tenerti in forma.
Benvenuto!!!
Brompton M6L Black&Lime

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:PRESENTE
« Risposta #4 il: Ottobre 26, 2012, 09:14:03 am »
Personalmente credo che sia una cosa fattibile, con problemi più legati alla "logistica" che alla fatica.
Ci sarà sicuramente bisogno di potersi cambiare una volta raggiunto il luogo di lavoro e quindi di portarsi un ricambio.
Visti i km da percorrere non si può stare su una bici di fascia di prezzo bassa e con ruote di diametro inferiore al 16'' (IMHO già troppo piccole) e bisognerà attrezzarsi bene con illuminazione e altro.
Come suggerito da Federico comunque valuta bene la possibilità di combinare l'uso della bici con altri mezzi.

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:PRESENTE
« Risposta #5 il: Ottobre 26, 2012, 09:20:01 am »
Come suggerito da Federico comunque valuta bene la possibilità di combinare l'uso della bici con altri mezzi.
anche perché verrebbe meno una delle prerogative principali della pieghevole! tanto vale sarebbe prendersi una urban bike leggera!
ps: benvenuto
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:PRESENTE
« Risposta #6 il: Ottobre 26, 2012, 09:23:43 am »
infatti.... io non ho messo in discussione la scelta perchè magari ci sono dei motivi validi .... ma se dovessi fare sistematicamente 50 km al giorno senza uso di mezzi pubblici, spingerei per una bici classica.
« Ultima modifica: Ottobre 26, 2012, 09:36:12 am by Sbrindola »

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:PRESENTE
« Risposta #7 il: Ottobre 26, 2012, 09:39:25 am »
infatti.... io non ho messo in discussione la scelta perchè magari ci sono dei motivi validi .... ma se dovessi fare sistematicamente 50 km al giorno senza uso di mezzi pubblici, spingerei per una bici classica.
o almeno su una pieghevole con ruota grande. non sarebbe comodo portarsela sull'autobus ma almeno la metteresti al sicuro al lavoro e in casa.
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline giannib

  • gran visir
  • *****
  • Post: 609
  • Reputazione: +43/-0
Re:PRESENTE
« Risposta #8 il: Ottobre 26, 2012, 10:57:27 am »
Dai un'occhiata alle montague (navigator,crosstown) con ruote da 28", o la dahon ios p8 e la tern eclipse con ruote da 24".





Per tutti quei chilometri io andrei su un modello simile.
Ma sei sicuro che non puoi organizzarti un percorso intermodale?
brompton m2l-x 06/2011
mandrin 20"dallacinaconfurore" 05/2012

Offline Mr. Ciarby

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +0/-0
Re:PRESENTE
« Risposta #9 il: Ottobre 26, 2012, 11:59:39 am »
Grazie mille ragazzi,  devo dire che già mi fate sentire partecipe del forum.

Sto verificando la possibilità di spostamenti via treno poiché non credo che sugli autobus provinciali vi sia la possibilità di portare al seguito la bici. Non prendo un autobus dai tempi della scuola ma di certo mi ricordo che lo spazio tra i sedili praticamente non esiste, per altro non credo che l'autista possa lasciare la guida per poter mettere nel bagagliaio le bici dei passeggeri.

Mi informerò se sapete qualcosa..... e volete darmi una dritta vi ringrazio in anticipo.

Buona giornata

Mr. Ciarby

Offline marcododo

  • assistente
  • ***
  • Post: 192
  • Reputazione: +6/-0
Re:PRESENTE
« Risposta #10 il: Ottobre 26, 2012, 12:23:32 pm »
Probabilmente questa discussione a breve verrà spostata in intermodalità  :D

Comunque se vai a leggere quest'altra discussione:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=556.0
si parla proprio degli spostamenti in autobus. Come potrai leggere dipende tutto dai regolamenti che hanno le varie agenzie, ti consiglio di informarti da quella che fa il servizio dalle tue parti e, al massimo, fargli notare cosa avresti intenzione di portarti dietro. Io ho fatto così, e per ora non ho avuto nessun problema come puoi vedere da queste immagini  ;D

http://postimage.org/image/8qtr87roz/
« Ultima modifica: Ottobre 26, 2012, 12:30:13 pm by marcododo »
Brompton M6L Black&Lime

Tags: