Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)  (Letto 12361 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9457
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:10:48 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #15 il: Maggio 18, 2016, 07:38:47 pm »
da altra discussione:

Ciao a tutti sono Michele,sono di roma e mi alleno dal 2012 in mtb e bdc. Ultimamente,avendo un figlio di 5 anni, ho iniziato a corrergli dietro per parchi e ciclabili. Non l'ho mai seguito in bici,avendo su entrambe gli attacchi e un po per non stare a montare anche per fare 300m portabicci e impicci vari. Poi ho pensato perche non prendere una pieghevole da lasciare sempre in macchina e usare senza abbigliamento tecnico e piu velocemente! Cosi ho fatto e devo dire che mi si e' aperto un mondo, ora dopo il lavoro,avendo una ciclabile vicino,mi faccio una ventina di km appena posso,senza tornare a casa cambiarmi caricare la mtb....ecc.... E anche la sera quando ho voglia di farmi una notturna per roma prendo piu volentieri la pieghevole  :D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9457
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:10:48 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #16 il: Giugno 07, 2017, 11:52:09 am »
Scuolabus a pedali, andare a scuola non è mai stato così divertente
da BikeItalia



Accade a Louviers, in Francia. Il servizio è gratuito per studenti e genitori, in quanto finanziato dagli enti pubblici (70mila euro per due anni). Un genitore commenta: “Questo servizio permette ai bambini di partire con il piede giusto fin dal mattino. Un po’ d’aria fresca gli fa bene”. Una mamma aggiunge: “I bambini sono contenti perché trovano i loro compagni e compagne, e poi si guadagna del tempo”.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9457
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:10:48 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #17 il: Giugno 14, 2017, 01:14:22 pm »
BIMBI E BICI: IL CASCO È OBBLIGATORIO?
13 giugno, 2017 scritto da Enzina Fasano

Per non indurre in equivoci giuridici bisogna iniziare affermando che il casco, secondo il nostro legislatore, non è obbligatorio quando si circola in bicicletta, per nessuno compresi i minori! [....]  ma indossare un casco omologato con marchio CE ridurrebbe il rischio di ferite alla testa, sia che il mini-ciclista resti vittima di una caduta accidentale, sia che l’incidente sia provocato dalla collisione con un veicolo. Gli studi effettuati dicono che gli choc cranici dei bambini possono avere conseguenze più gravi rispetto agli adulti


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 824
  • attività:
    90%
  • Reputazione: +80/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:52:59 pm
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #18 il: Giugno 14, 2017, 03:40:37 pm »
In questo articolo c'è una cosa che non mi piace.

Cito:
Citazione
"Mancata attenzione legislativa alla sicurezza dei bambini in bicicletta.
Lo Stato italiano ha dichiarato, anche attraverso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di avere l’obiettivo di mantenere alto il livello di attenzione dell’opinione pubblica sui rischi connessi all’uso dei veicoli e sull’importanza del rispetto delle norme del Codice della strada, ma non ha predisposto idonee tutele legislative alla parte più debole della sua popolazione, cioè quella dei bambini."

E inoltre:
Citazione
"Conclusioni
La bicicletta come più volte affermato è un veicolo ed è diritto dei bambini andare in bicicletta in sicurezza. Perché ciò avvenga occorre che lo Stato si faccia carico del problema della sicurezza dei bambini in bicicletta, e questo può avvenire anche attraverso norme restrittive che rendano obbligatorie precauzioni tali da tutelare la loro vita, come ad esempio rendere obbligatorio il casco ai bambini, prevedendo inoltre adeguate sanzioni in caso di inosservanza."

Non sopporto il concetto di "Stato" come organismo paternalistico che deve legiferare al fine di tutelare l'incolumità delle persone.
E non capisco nemmeno chi, invece di promuovere (o educare o pubblicizzare o spiegare) comportamenti corretti, auspica che lo stato intervenga con leggi, norme e decreti vari.

La via per spiegare ad un adulto che "se-mette-il-casco-a-suo-figlio-quando-va-in-bici" lo protegge con un gesto di responsabilità e amore, non è quella di una legge che lo obblighi a farlo, ma nella comunicazione positiva che gli illustri i rischi e i benefici e porti lui stesso a compiere il gesto in piena consapevolezza.
Atto che, se perseguito nel tempo con opportune campagne informative, sicuramente porterà ad una sensibilizzazione maggiore gli adulti di oggi e ad una società migliore per gli adulti di domani.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2239
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +171/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:16:26 pm
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #19 il: Giugno 14, 2017, 04:11:13 pm »
non sopporto neanch'io lo stato-mamma che obbliga a mettere la maglia pesante perchè fa freddo. Mi sono fatto andar bene casco obbligatorio in moto e cinture in auto (che già usavo) pensando ai possibili benefici per il Sistema Sanitario Nazionale (poi è saltato fuori che con l'avvento del casco i centri trapianti ricevevevano meno donazioni di organi - sempre se è vero...).
Ma nel caso dei bambini, la loro tutela è già responsabilità dei genitori, quindi è compito loro.

In linea generale, quando sento qualcuno che attacca con "ci vorrebbe una legge..." penso che di leggi ne abbiamo già troppe, quindi ce ne vorrebbe una, sì, ma in meno.

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0
« Ultima modifica: Giugno 19, 2017, 05:30:52 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9457
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:10:48 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #20 il: Giugno 19, 2017, 02:56:11 pm »
sui benefici dell'adozione della bici fin dalla adolescenza.

What all urban planners should be asked: would you let your child cycle here?
dal Guardian del 15 giugno 2017

"Parents and teachers alike support cycling, because it is good for children. The Danish Health Authority’s surveys show that children who bike to and from school, and to after-hours activities, have improved self-esteem. They are more social and self-reliant; they have a higher threshold for stress; they concentrate better; they are more cheerful and healthy – and of course have a lesser risk of lifestyle diseases. This is the future that we need for our children – and all the adults are more than welcome to join in."

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9457
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:10:48 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
bimbi e bicicletta (figli, scuola, bambini)
« Risposta #21 il: Luglio 17, 2017, 02:10:50 pm »
Bicycle Buses Let Dutch Kids Pedal Together to School
da treehugger



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3050.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci