Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: [MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti  (Letto 95204 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #15 il: Maggio 18, 2012, 05:29:35 pm »
e non è detto, vista l'ignoranza dei giornalai potrebbe benissimo non essere così  ;)
Infatti... Anche perché se il giornalista si fosse premurato di documentarsi un minimo prima di scrivere, l'intero articolo sarebbe stato diverso. Quindi è probabile che anche sul discorso della pedalata assistita abbia solo "orecchiato" senza verificare se era esatto.
Mario
[/quote]
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #16 il: Maggio 18, 2012, 06:29:02 pm »
Ducati è una marca in mani tedesche da quando Audi se l'è comprata, e la Germania è la capofila delle bici elettriche muscolari.
Per fare un esempio la Specialized "Turbo" gira praticamente solo in Germania dove hanno la categoria ....non mi ricordo però è una a parte che non gira sulle ciclabili. E cmq ha il motore da 250 watt anche se arriva ai 50 kmh (per sfatare il mito che servano senza watt non si può andare veloci).

In un certo senso Ducati sta puntando il "mercato interno" tedesco !
« Ultima modifica: Maggio 18, 2012, 06:42:04 pm by alek78 »
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #17 il: Giugno 27, 2012, 03:54:29 pm »
anche BMW si mette a produrre le bici pieghevoli elettriche (metto i link perché sono a risoluzione alta e sono troppo grandi per il forum):


http://www.bmwblog.com/wp-content/uploads/bmw-i-pedelec-03.jpg
http://www.bmwblog.com/wp-content/uploads/bmw-i-pedelec-04.jpg
http://www.bmwblog.com/wp-content/uploads/bmw-i-pedelec-01.jpg
http://www.bmwblog.com/wp-content/uploads/bmw-i-pedelec-02.jpg

Citazione
BMW i Pedelec Concept: specifications

Length   1,480 mm
Wheelbase   1,080 mm
Frame   Aluminium and carbon fibre (50:50)
Wheels   16-inch
Brakes   Hydraulic disc brakes
front and rear
Gears   Three-speed gear hub
Weight   >20 kg
Electric motor   42 V hub motor
250 W/20 Nm (15 lb-ft.)
Motor management system   Electronic, via torque
(pedal torque > motor torque
Battery   42 V lithium-manganese (LiMn) battery
Charging time   1.5/4.0 hours
Range   25 ? 40 km (16 ? 25 miles)

http://www.bmwblog.com/2012/06/13/premiere-bmw-i-pedelec-concept/
« Ultima modifica: Giugno 27, 2012, 04:03:01 pm by NessunConfine »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline psikedue

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +0/-0
  • Psikedue I'm here
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #18 il: Giugno 28, 2012, 10:34:38 am »
si ma quanto costa?

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #19 il: Giugno 28, 2012, 10:43:13 am »
si ma quanto costa?

Da quanto è scritto nelle fonti ufficiali è ancora un concept per cui prima della data di rilascio passerà un po di tempo, contando la marca e la componentistica di sicuro buona bisogna aspettarsi un costo superiore agli 800 ?
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #20 il: Giugno 28, 2012, 11:03:44 am »
.... bisogna aspettarsi un costo superiore agli 800 ?

abbondantemente sopra, direi.... non sarei sorpreso se si partisse almeno dal doppio

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #21 il: Febbraio 21, 2013, 02:13:55 pm »
da una segnalazione sul nostro gruppo facebook

Electrica Beixo
http://www.beixo.com



Ho provato l'assistenza del motore su fondo stradale bagnato (dopo la rinfrescata di questi giorni).
Bisogna fare attenzione. In una salita sono partito con assistenza al massimo, e la bici dopo neanche due metri stava sbandando. Mai dunque ripartire a massima velocità mentre si è in salita su tratto bagnato!  ::)
« Ultima modifica: Agosto 31, 2013, 08:35:33 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline metrosur

  • assistente
  • ***
  • Post: 182
  • Reputazione: +21/-0
    • iBinari+CityRailways
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #22 il: Maggio 14, 2013, 10:20:20 am »

Sono finito per caso sul sito della marca francese Matra che propone questa interessante bici pieghevole elettrica chiamata FX con ruote da 20", Shimano Nexus 3 e circa 60 km di autonomia, pesa 21,5 kg per che per una pieghevole elettrica è abbastanza normale. Costa circa 1500 euro. Anche il prezzo mi sembra interessante.
Questo il sito: http://matra.com/e-bike/urban-pliant/fx-2013.html
Questo il video con la famiglia felice :D (non li sopporto questi video finti)
http://youtu.be/sA6CR0RntBw

Offline bitzo

  • assistente
  • ***
  • Post: 179
  • Reputazione: +43/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #23 il: Maggio 14, 2013, 10:39:47 am »
Non è proprio una pieghevole, ne proprio una elettrica nativa ma la realizzazione merita una menzione.

da http://www.endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?f=6&t=5313

Offline pierfa78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 599
  • Reputazione: +27/-0
  • ... pedala pieghevole, non piegarti al traffico ..
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #24 il: Maggio 14, 2013, 02:30:44 pm »
Moulton elettrificata  :o !? WWWWOOOOOWWWW  ;D !!

La Matra è bellina ma con 21 kg io non mi ci faccio le scale in discesa in scioltezza come il tizio dello spot  :-\ !!

Piuttosto elettrizzerei la mia brommie :) !!
"La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti." Albert Einstein.
- B'Twin Hoptown Cappuccino - Brompton M6L Orange&Black

Offline FoldingStyle

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1292
  • Reputazione: +105/-0
    • Folding Style
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #25 il: Maggio 14, 2013, 04:31:18 pm »
Spettacolare la Moulton,
grazie per la foto e per il link!  ;)

Un saluto.
Dahon Ios X9 Nickel - Dahon Classic III Burgundy Red - Brompton M6L Black Edition Black - Birdy City Premium White

Offline wedarada

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #26 il: Maggio 30, 2013, 08:40:31 am »
Non è proprio una pieghevole, ne proprio una elettrica nativa ma la realizzazione merita una menzione.
(Image removed from quote.)
da http://www.endless-sphere.com/forums/viewtopic.php?f=6&t=5313


Bella!
...anche se in questa foto manca la parte piu anti estetica di tutta l'elettrificazione... la batteria...

vedendo cosi penso che utilizzi una batteria in uno zaino. una volta in sella connette la batteria a quel connettore sotto sella

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #27 il: Giugno 07, 2013, 05:36:23 pm »
Da altra discussione:
No pedelec vuol dire in tutto il mondo bici a pedalata assistita, non possono averlo riferito alla luce.
E come dice Sbrindola in altri paesi hanno ben altre prestazioni. Da noi devono essere limitati a 25 km (oltre si stoppa automaticamente l'erogazione di energia dal motore elettrico e devono avere un motore di potenza massima di 250 watt. In Svizzera ad esempio la Stromer produce pedelec con motore da 500 watt, e vanno ben più veloci, per quei mercati dove non hanno le nostre restrizioni (in Germania per esempio, e presumo nella stessa Svizzera, visto che sono onnipresenti), mentre da noi sarebbero illegali. Per esempio NYCwheels a New York vende tranquillamente questa, che da noi è proibita: http://www.nycewheels.com/stromer-electric-bike.html
Motore 500 watt, raggiunge i 50 km/h circa (30 miglia / h).
Mario
« Ultima modifica: Giugno 07, 2013, 05:40:44 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline unkle69

  • assistente
  • ***
  • Post: 234
  • Reputazione: +14/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #28 il: Giugno 28, 2013, 02:06:32 pm »
Dopo aver letto alcuni post (e non solo in questo forum) diciamo abbastanza "critici" sull'utilizzo di questo tipo di bicicletta, vorrei conoscere le vostre opinioni e/o considerazioni.
Da felice utilizzatore posso dire che la pedalata assistita "assiste" il ciclista facendolo pedalare più agevolmente con meno fatica, quindi utile a chi magari nel circuito urbano non vuole arrivare a destinazione sudato o stravolto perchè deve recarsi al lavoro, o perchè magari ha qualche deficit fisico, o perchè sono fatti suoi ;).
La pedalata assistita permette al ciclista di affrontare parecchi chilometri (dipende ovviamente dall'autonomia della batteria) affrontando il percorso con sforzi ridotti godendosi il panorama, quindi ottima per chi vuole fare del cicloturismo, e spostare più agevolmente una bici carica di zaini e borse (e batteria di riserva con caricabatteria annesso).
Un limite della "bipa" è il peso delle batterie, quindi è sicuramente vero che il motore elettrico aiuta, ma è anche vero che bisogna pedalare e spostare parecchio peso in più. Limite ancora più tragico della bipa è il rischio di trovarsi con le batterie scariche, quindi costretti a pedalare su di un "cancello" (mi è successo e non è affatto divertente :P).
Se avete altre considerazioni fatevi sotto.

Brompton M6L 2013 Desert Sand + kit Nano 2.0 Electric

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
[MTP] bicicletta pieghevole PEDELEC: pregi e difetti
« Risposta #29 il: Giugno 28, 2013, 07:41:31 pm »
Mah per me direi che hai detto bene tu, io non possiedo una bipa o pedelec che dir si voglia, ma trovo che sia una grande invenzione. Anche io a volte ho trovato delle opinioni denigratorie, mi ricordo di un sito in lingua inglese dove le chiamavano lazy bikes, bici per pigri, ma non sono d'accordo.
Tra l'altro mi è capitato di provarne una con qualche annetto alle spalle, quindi con le vecchie e pesantissime batterie al piombo (36 kg in totale!), e di provarle sia con che senza la pedalata assistita, e l'ho trovata comunque una bella esperienza. Figuriamoci una di quelle moderne, con batterie che anziché pesare 13/14 kg pesano 3/4 kg.
Non prevedo di comprarne una adesso perché non ne ho la necessità, ma come giustamente hai detto tu le motivazioni per comprarle possono essere diverse, in primis quella principale, e cioè che uno se la vuole comprare sono fatti suoi. ;)
Mario
« Ultima modifica: Giugno 28, 2013, 07:43:34 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Tags: pedelec faq