Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)  (Letto 21508 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« il: Novembre 22, 2012, 08:49:08 pm »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)
--------------------------

Magari nei monti nepalesi astieniti dal verificare tutti i serraggi, goditi il paesaggio e statti buonino...  ;D  Comunque talvolta oltre agli attrezzi conviene tenere a portata di mano il numero di cellulare di un esorcista di fiducia.

non avessi mai detto questa frase Mario, oggi rimonto la catena, nel rimontarla il perno della maglia smontata mi si toglie, per rimontarlo si monta male e va storto, vado per rimetterlo dopo 5 o 6 volte e finalmente si aggancia, solo che entra perfettamente senza necessità di essere spinto all'interno dallo smagliacatena, sembra tutto nella norma. Esco, provo la bici con attenzione per vedere se c'è qualche problema, cambio più volte, nulla, così riparto e appena sono a media velocità alzato dal sellino si stacca la catena proprio in quella giuntura, sbando e finisco a terra. Prima caduta con la bici, è da festeggiare? voi l'avete festeggiata? Tranne rossore alla mano, rossore al c....ehm di dietro, non mi sono fatto nulla e caso vuole che una ragazza carinissima mi abbia chiesto se stavo bene, se era tutto ok! ( :-[  ho una catena di titanio al dito non pensate male e questa non se spezza ;D ).

La bici nulla di rotto per fortuna, neanche ammaccature o sfregi, solo catena a terra staccata in due, naturalmente pernino disperso. Ora che faccio? Ho la netta sensazione che una maglia si sia rovinata ed è per questo che ha ceduto, tant'è ripeto, che il pernino entrava con le mani senza problemi, quindi senza necessità di essere inserito con lo smagliacatena. Pensavo di metterci una falsamaglia, dove la posso trovare?

ps,mario se un giorno dovremmo incontrarci spero che sei astemio perché non avrai la birra offerta (scherzo ;D)

a Bologna c'è la ciclofficina Ampio Raggio
dove imparare tante belle cose sulla manutenzione della bici  ;)

andrò sicuramente a farci un giro :)
« Ultima modifica: Marzo 14, 2017, 10:31:55 pm by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #1 il: Novembre 22, 2012, 09:53:31 pm »
dalla mia esperienza, per riattaccare una maglia devi sempre usare lo smagliacatena..... ed è una operazione un po' rognosa. Meglio la prima volta farla con qualcuno già pratico.

A questo punto, secondo me,  devi capire se è opportuno  levare/sostituire  la maglia rovinata.

Ma vediamo Valter  che dice.

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #2 il: Novembre 22, 2012, 10:04:06 pm »
Cacchiolina Lorenzo mi dispiace!  :o  Per fortuna niente di grave. Io nella mia prima caduta, avvenuta ad aprile (anzi nemmeno proprio una caduta, stavo cadendo e mi sono puntellato col piede), mi sono procurato un trauma al piede che mi ha reso zoppo per parecchie settimane, e sono guarito solo dopo una terapia lunga e costosa, oltre che ovviamente non mutuabile e da fare in uno studio a 20 km da Lecco.  :-\  Insomma, io non ho avuto molta voglia di festeggiare, sono solo contento di aver ripreso la piena funzionalità del piede, francamente dopo 3 mesi che ancora zoppicavo non ci speravo più.
Tornando alla catena: la falsa maglia la trovi dal Decathlon, proprio ieri ero lì e ho notato che hanno sia quelle da 3/8" per catena monomarcia o monopignone (con cambio al mozzo, come la Brompton 3 marce) sia la falsa maglia per cambio a 7/8 marce, immagino che sia da 3/32", che dovrebbe essere quella di cui tu hai bisogno (Valter se sbaglio fulminami pure!  ;D )
Mario
P.S. Bevo con moderazione, manco una birra piccola mi offi se vengo a Bologna?  ;D
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #3 il: Novembre 22, 2012, 10:08:30 pm »
io la prima volta che stavo cadendo avevo dei cannoli siciliani appesi al manubrio e per questo mi ha protetto santa rosalia: uscito dai binari del tram con leggero strattone senza fermarmi (bucio de c! - citazione)
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #4 il: Novembre 23, 2012, 08:16:39 am »
Con la catena non bisognerebbe mai fare esperimenti strani perche' e' un componente che se si rompe -e si rompe sempre quando va in trazione- puo' mettere a rischio bici e ciclista, ma ormai e' tardi e l'hai capito da solo  ;D

Il famoso pernetto non dovrebbe mai entrare senza sforzo, perche' e' proprio l'attrito che lo tiene in posizione e di conseguenza tiene la catena chiusa. Se vuoi riparare la catena ora hai due possibilita': la prima e' acquistare la maglia rapida e montarla, cosa che ti verra' utile in futuro quando dovrai nuovamente aprire la catena, oppure puoi eliminare la maglia danneggiata -una sola maglia in meno non fa gran differenza- e richiudere facendo attenzione che stavolta il perno entri sforzando.

Per esercitarti puoi anche passare dal tuo meccanico e chiedergli un pezzo di catena vecchia, quasi sempre lo regalano e su quella puoi fare tutti gli esperimenti che vuoi!  ;)
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #5 il: Novembre 23, 2012, 09:12:31 am »
non fraintendermi ma non ho voluto fare nessuna prova o test sulla catena, pensavo che era apposto, ed è per quello che sono partito tranquillo.
Comunque mario prima faceva riferimento ad una falsa maglia differente per cambi diversi, per cui deduco che una qualsiasi non vada bene, la tern è a 9 marce.
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #6 il: Novembre 23, 2012, 09:19:57 am »
E' sufficiente chiedere una maglia per catena a 9 velocita', l'unica cosa che cambia e' lo spessore e ovviamente deve essere quello giusto: la catena per cambi a 9 velocita' e' leggermente piu' stretta di quella per cambi a 7 o 8 rapporti.
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #8 il: Novembre 23, 2012, 11:59:16 am »
Si e' proprio lei. Probabilmente dovrai ancora eliminare una mezza maglia dalla tua catena per poterla montare ma non e' una cosa complicata da fare con lo smagliacatena.
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4931
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #9 il: Novembre 23, 2012, 12:40:12 pm »
cosa intendi per "eliminare una mezza maglia"? magari sbaglio ma io lo interpreto come usarne solo metà... metà maglia normale e metà di quella linkata che è del tipo visibile a seguito



se ho interpretato bene le tue parole mi permetto una precisazione: la finta maglia va usata tutta e sostituisce una equivalente maglia fissa, senza bisogno di lasciarne delle parti (vanno quindi eliminati 2 perni e 2 "fianchi".
E' molto intuitiva da installare e basta fare entrare i perni nelle asole dell'elemento opposto e poi tirare in modo che vadano ad incastrarsi nella parte di asola più stretta.
Se tirando la catena a mano non si riesce, basta sfruttare i pedali e dare un colpetto secco, in modo da ottenere lo scatto ed il blocco delle 2 semimaglie in posizione di lavoro.

Se invece ho capito male chiedo venia ed ignorate i miei vaneggiamenti  ;D

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #10 il: Novembre 23, 2012, 01:04:46 pm »
Se ha aperto la catena adesso si trova su un estremo un elemento col buco e sull'altro le due piastrine parallele: deve eliminare le due piastrine estraendo il perno che le fissa in modo da trovarsi coi due buchi agli estremi, che e' la condizione per poter montare la maglia rapida.

Quando togliamo una maglia dalla catena per accorciarla eliminiamo uno di quegli elementi con due buchi e anche le due piastrine fissate ad una delle sue estremita' tramite il perno, perche' se no non riusciremmo a richiudere la catena. Allora se una maglia e' composta da un elemento centrale, un perno e due piastrine eliminare solo le due piastrine e' come eliminarne meta'.
« Ultima modifica: Novembre 23, 2012, 01:22:37 pm by Val_Ter »
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4931
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #11 il: Novembre 23, 2012, 01:20:04 pm »
come immaginavo .... non avevo capito una mazza  ;D
sono stato tratto in inganno dalla "mezza maglia".

A me è capitato comunque di avere a che fare anche con un tipo di maglia rapida differente, di cui purtroppo non riesco a trovare in rete un'immagine da mostrare qui.
In pratica i perni sono fissati entrambi sulla stessa piastrina e la chiusura viene effettuata tramite una seconda piastrina che si riesce a flettere quel tanto che basta per essere forzata in posizione.
La prima volta che vi ho avuto a che fare infatti, sono rimasto interdetto perchè avevo paura di fare danni, per quanto fosse palese che non ci fosse altro modo di applicarla .... sembrava uno di quei passatempi/rompicapo meccanici.
Personalmente preferisco utilizzare quella visibile in immagine nel mio post precedente, questo secondo tipo non mi da la stessa sicurezza (ma è una mia fisima).

Ne esiste una terza variante che non credo abbia bisogno di spiegazioni


Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Post: 761
  • Reputazione: +18/-0
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #12 il: Novembre 23, 2012, 03:29:14 pm »
condivido l'esperienza che ho vissuto proprio 3 giorni fà: ho dovuto cambiare la catena alla mia city bike perchè dopo 15 anni è durata anche troppo e si è "stirata" o allungata all'inverosimile (ecco perchè, Val_ter ti chiedevo se una volta aggiunto il lubrificante era normale che cigolasse oppure no°_°)....
Ho preso una nuova catena da dechatlon, l'ho accorciata tanto quanto bastava per applicarla al sistema corona/pignone che uso normalmente e ho montato la falsa maglia a scatto...per montarla nessun problema, bastava inserire i jack e poi tirare fin tanto che ho sentito lo scatto....ma poi dovevo riaprirla e a mani nude non ce la facevo >:( >:( >:(...
tira di quà...prendila di là...mi schivolava sempre ed era durissima. mi chiedevo, convinto che usando la falsa maglia per apertura/chiusura fossi libero da attrezzi specifici come smagliacatena o altro, ho scoperto curiosando in giro che per l'apertura di quella falsa maglia esistono delle speciali pinze con le punte sottili, che si inseriscono tra i rondini della maglia e, stringendo le manopole, allargano fino ad aprire. Costo: 20€....ma vi pare che avrei speso 20€ solo per aprire quella cosetta?..eccheccappero

Allora mi sono ingegnato e ho trovato un modo semplice, supereconomo e veloce: attorno ai giunti della maglia ho fatto scorre un fil di ferro abbastanza robusto e poi attorcigliato a mano dalla parte opposta: con l'aiuto di una pinzetta ho morso il nodo e girato fin tanto che sotto lo sforzo il fil di ferro stringeva i cilindretti della maglia fin tanto da aprirle...et voilà
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #13 il: Novembre 23, 2012, 07:04:08 pm »

Comunque mario prima faceva riferimento ad una falsa maglia differente per cambi diversi, per cui deduco che una qualsiasi non vada bene, la tern è a 9 marce.
Vorrei cercare di capire meglio questa cosa per sapermi orientare in caso di bisogno...
Dunque ho letto un po' qua e là e ho capito quanto segue:
– Per identificare correttamente una maglia ci sono 3 misure da considerare: passo, spessore interno, spessore esterno.
– Il passo è la distanza tra un perno e l'altro della maglia, e poiché sulle bici moderne è sempre 1/2" non è importante da guardare.
– Spessore interno: è la distanza tra le due piastrine della maglia. Nelle bici con un solo pignone (monomarcia, bici col cambio al mozzo) è 1/8". (EDIT: come menzionato sotto da Fero, alcuni modelli con pignone singolo usano maglie da 3/32"). Nelle bici con più pignoni (e quindi con deragliatore) questa distanza è leggermente inferiore, 3/32".
– Spessore esterno: è la distanza tra le parti esterne più sporgenti di una maglia, quindi coincide con la lunghezza dei perni. È importante per le bici con deragliatore, in quanto più pignoni ci sono minore deve essere lo spessore esterno: il pacco pignoni in questa caso include tanti pignoni in uno spazio ristretto, e quindi le misure si riducono. Per bici con 5/6/7/8 marce di solito lo spessore esterno è 7,1 / 7,2 mm. Per le 9 marce è 6,8 mm. Per le 10 marce è 6,2 mm. Per le 11 marce non l'ho trovato, e del resto poco importa, sono bici rare e costosissime, se uno se le può permettere mica sta a perdere tempo a vedere che catena/maglia deve mettere in sostituzione di una usurata: semplicemente manda Ambrogio alla ciclofficina a sbrigare la faccenda, oppure compra ogni volta una bici nuova!  ;D  Comunque Wikipedia in tedesco indica 5,5 mm per il pacco pignoni Campagnolo a 11 pignoni.

Ora la confusione che io facevo era dovuto al fatto che ignoravo la differenza tra diametro esterno ed interno:  pensavo che tutte le bici con deragliatore avessero spessore 3/32" a prescindere dal numero di marce, e che questa fosse l'unica misura da considerare. Quindi pensavo che per la 9 marce di Lorenzo fosse sufficiente sapere che la maglia è da 3/32", invece va verificato che lo spessore esterno sia di 6,8 mm. Oppure basta che sia scritto sulla confezione che la catena o maglia è per bici a 9 marce.

Concludendo quando si compra una catena o una maglia se è per bici senza deragliatore bisogna prendere una da 1/8" quasi sempre, talvolta da 3/32". Se è per bici con deragliatore bisogna prendere la misura 3/32" e inoltre leggere il num. di marce indicato dal produttore (5/6/7/8, oppure 9, oppure 10). Se poi si vuole essere ancora più precisi, si vede l'eventuale indicazione della marca del cambio, perché i denti dei pignoni possono avere una forma leggermente diversa da marca a marca, ma questo se ho capito bene non è strettamente necessario.
Inoltre se si compra una catena la confezione indica anche il numero di maglie, ma questo non è fondamentale, in quanto si tolgono il numero di maglie necessario per far sì che la catena abbia la tensione corretta per quello specifico modello di bici.

Spero di aver capito e descritto tutto correttamente.  :)  Se ho sbagliato qualcosa correggetemi ma senza fucilarmi, abbiate pietà di un anziano pieghevolista.  :-[

Mario
« Ultima modifica: Novembre 23, 2012, 09:10:17 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Fero

  • Ciclista urbano (e interurbano)
  • gran visir
  • *****
  • Post: 536
  • Reputazione: +26/-0
  • Fero
catena: caratteristiche (maglie, dimensioni, ...)
« Risposta #14 il: Novembre 23, 2012, 07:44:31 pm »
Ottimo riassunto!
Non sono sicuro che tutte le bici con pignone singolo montino la catena da 1/8''.
Ad esempio la mia, Mu P7, con cambio al mozzo, monta una 3/32"
http://www.dahon.com/bikes/2011/mu-p7
Infatti la serie Nexus di Shimano monta pignoni 3/32", che, a onor del vero,
possono essere montati con una catena da 1/8"; il contrario (catena da 3/32 e pignone da 1/8)
invece non funziona
http://sheldonbrown.com/harris/shimano-nexus.html#sprockets
Dahon MU P7 - sella Brooks Flyer - Pedali MKS FD-7 - Big Apple 20x2.00

Tags: catena