Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: ABS per biciclette  (Letto 3603 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
ABS per biciclette
« il: Novembre 14, 2012, 10:37:24 am »


non è una bici ma un prototipo si. bergamasco.
è un sistema di frenata capace di frenare le due ruote contemporaneamente, azionando una sola leva del manubrio, e dotato di un sistema progressivo di frenata sulla ruota anteriore evitandone il bloccaggio.
funzionerà?
il sistema è brevettato e l'inventore cerca partner e investitori.
è piccolo e pesa 35g, e potrebbe anche essere inserito nel telaio sparendo completamente.
chissà come e se potrebbe adattarsi al mondo pieghevole.

http://www.bicibg.it/01news/dettaglio.asp?id1=7&idN=4391

http://www.bici-fm.com/

posto il video ma non l'ho ascoltato

http://www.youtube.com/watch?v=_YrpOKvhtLI&feature=youtu.be

http://youtu.be/_YrpOKvhtLI
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3232
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:ABS per biciclette
« Risposta #1 il: Novembre 14, 2012, 01:01:36 pm »
la domanda di brevetto è del 2006, ma non ho trovato il testo italiano del brevetto... Avrei visto volentieri dei disegni.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2901
  • Reputazione: +199/-0
Re:ABS per biciclette
« Risposta #2 il: Novembre 16, 2012, 12:16:39 am »
Non mi è chiaro come funziona il sistema, al di là di uno sdoppiatore del cavo che arriva dalla leva sul manubrio e aziona i due che escono verso i freni, però mi sembra un po' dubbia l'utilità di frenare con una mano sola, perchè tanto l'altra dovrebbe restare comunque sul manubrio per evitare pericolosi sbilanciamenti (difficile tenere dritto il manubrio se l'inerzia del corpo durante la frenata si scarica su una manopola sola). A maggior ragione su una pieghevole, dove non è possibile stringere la canna tra le ginocchia; la vera cosa interessante se mai è il ripartitore che impedisce il blocco della ruota anteriore (o fa in modo che si blocchi per prima quella posteriore, è la stessa cosa, ma parlare di ABS è un po' eccessivo).

Concettualmente è lo stesso principio della frenata integrale introdotta dalla Guzzi a metà degli anni settanta, in cui il pedale aziona il disco posteriore e uno dei due anteriori, anche qui con una valvola ripartitrice che fa sì che l'eventuale bloccaggio di una ruota avvenga sempre per prima su quella posteriore. Io ci vado in giro dal 1979 e mi ci trovo così bene che probabilmente non saprei più frenare correttamente su una moto con i freni indipendenti, e in quasi 140 000 km mi sarà capitato di bloccare la ruota sì e no tre volte.

Sull'adattabilità a una bici pieghevole immagino che l'unico potenziale problema possa essere la presenza di un cavo in più da gestire durante la piega, perchè il meccanismo in sè, se può entrare in un telaio da corsa, dovrebbe trovare tutto lo spazio che vuole nei "tuboni" dei nostri telai.

Però questa, oltre che la mia opinione, è anche solo tutta teoria...

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
Re:ABS per biciclette
« Risposta #3 il: Novembre 16, 2012, 08:31:30 pm »
io penso che sia molto utile frenare con una mano, mentre con una freni con l'altra ti tocchi i gioielli sperando che freni.

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:ABS per biciclette
« Risposta #4 il: Novembre 20, 2012, 11:29:14 pm »
Sull'adattabilità a una bici pieghevole immagino che l'unico potenziale problema possa essere la presenza di un cavo in più da gestire durante la piega, perchè il meccanismo in sè, se può entrare in un telaio da corsa, dovrebbe trovare tutto lo spazio che vuole nei "tuboni" dei nostri telai.

Però questa, oltre che la mia opinione, è anche solo tutta teoria...

Vittorio
ammesso che funzioni io lo immaginavo montato (nascosto) direttamente nel manubrio, o nel cannotto del manubrio. potrebbe essere utile qualche volta frenare indifferentemente con una leva o l'altra.
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Tags: