Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: a studio e lavoro in pieghevole (problemi e strategie ufficio, scuola, università)  (Letto 58066 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline daniele

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Ago 2011
  • Località: Buccinasco
  • Post: 57
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 10, 2012, 05:25:17 pm
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)
---------------------------

Ciao e tutti !

forse il titolo è il più scontato che si possa immaginare ma la mia giornata di oggi è finalmente iniziata su questa strada..

E' la prima uscita vera e propria che faccio con la mia pieghevole, e che dire, non ho parole... sono pochi i kilometri che devo fare tutte le mattina ma credetemi che in macchina tempo 2 curve e già sono nervoso come non mai, non mi ritengo io stesso un automobilista di quelli iper attenti a limiti e divieti (se pur nella norma) ma mi piace la gente corretta, perchè io sono in fila al semaforo e in quattro o cinque macchine mi si devono affiancare nella corsia di svolta per poi tagliarmi la strada al verde !? perchè se cè una sola corsia la gente ne deve fare due ? pechè se ho davanti uno che va piano e non sono in situazione di sorpassarlo in sicurezza quello dietro mi deve stare nel sedere ? perchè cè sempre il p...... che in tangenziale fà gli abbaglianti o mette la freccia per passarmi quando io stesso non posso andare di più perchè ho macchine davanti e cè traffico !? e potrei così andare avanti per ore !!!

Oggi invece, 7.30 del mattino salgo in sella alla mia pieghevole, attacco al mio Ipod una musica relax molto soft con rumori e suoni della natura in modo da risvegliarmi in armonia e permettemi pur avendo le cuffie di sentire i rumori che provengono dalla strada...e via, costeggio i laghetti del mio paese, usufruisco di tutte le piste ciclabile che costeggiano le strade fino a ritrovarmi in un altro parco che poi grazie ad un sentiero tra case e fontanile mi porta dritto fino a lavoro...forse avrei potuto risparmiare qualche chilometro facendomela tutta per strada, ma chi se ne importa, sono andato in tutta sicurezza e pur gustandomi un paesaggio ricco di vegetazione, proprio dietro a Milano !

Finito di lavorare, via in sella e si torna a casa, senza fretta di arrivare ma in tutta calma...

che giornata ! spero che il tempo mi consenta di prolungare il più a lungo possibile questo nuovo metodo di andare a lavoro !

Non voglio dire che non mi importa nulla dell'inquinamento che sono il paladino della ecosostenibilità ecc perchè sarei ipocrita, ma bisorrebbe andare in bici solo per diminuire lo stress, fare del movimento tutti  i giorni, evitarsi traffico ed ingorghi...

wow !

Ciao e tutti e buone pedalate !

Daniele

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
« Ultima modifica: Marzo 10, 2017, 08:15:29 am by occhio.nero »



Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9781
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:18:59 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
a studio e lavoro in pieghevole (problemi e strategie ufficio, scuola, università)
« Risposta #1 il: Settembre 06, 2011, 09:40:03 pm »
grazie per le riflessioni
ritieniti fortunato.... non tutti hanno un parco tra casa e lavoro  ;)

ora vogliamo le foto!   :)

-------------------

un contributo di Brivido

Qui in posizione lavorativa



------

da altra discussione:

(Image removed from quote.)

siamo tornati!!!!!
in verità ho lasciato lastre e risultati al dottore mentre pedalavo verso il treno, sto aspettando che mi richiami per darmi il suo benestare  ;D ;D ;D

incrocio tutte le mie appendici!!!!!


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
« Ultima modifica: Marzo 11, 2015, 07:48:15 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9781
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:18:59 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
i contributi sui percorsi sono stati  spostati nella discussione:
condividere i nostri percorsi? (tracce GPS, mappe,...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=890.0

dove reindirizzo chi volesse approfondire.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
« Ultima modifica: Febbraio 19, 2012, 10:04:47 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Lecco
  • Post: 4123
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +156/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 29, 2018, 01:49:03 pm
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Io spesso mi sento dire "non uso la bici per andare al lavoro perché vado in giacca e cravatta e non posso arrivarci sudato". Hai voglia a ripetere che ci sono vari accorgimenti, per es. la cravatta te la puoi benissimo portare appresso in una borsa e la puoi mettere prima di entrare in ufficio, come del resto faccio io quelle volte che devo usarla al lavoro. Per questo trovo quel video molto utile: può aiutare molte persone "timorose" ad identificarsi con lui, e a pensare "se lo fa lui forse posso anche io".
Mario

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
« Ultima modifica: Ottobre 02, 2012, 10:16:43 am by occhio.nero »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9781
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:18:59 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
segnalo

l'elenco delle discussioni legate a studi sulle pieghevoli, recuperabile cliccando sul tag "studi" in fondo a questa pagina

-------------------



Mi sono accorto che questa discussione, seppur strategica, giace abbandonata.
Orsù! .....Fate sentire la vostra voce!

Per i nuovi arrivati: questa sezione è ricca di  discussioni sull'intermodalità.
Segnalo inoltre:
domande, stereotipi, luoghi comuni, soddisfazioni sulla bici pieghevole
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=157.0



................................

Parcheggiata al lavoro

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
« Ultima modifica: Dicembre 29, 2013, 10:26:01 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline gw650

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Mag 2012
  • Post: 16
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 27, 2012, 09:17:06 am
L'unica cosa che mi frena è il trasporto della bici dentro l' ufficio. E vabbè che c'è la sacca, ma non è uno zainetto: ingombra come una valigia di medie dimensioni..magari riesco a nasconderla sotto la scrivania..
presto proverò

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Sesto Fiorentino
  • Post: 3193
  • attività:
    5%
  • Reputazione: +100/-2

+Info

  • Last Active:Oggi alle 02:42:18 pm
      • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
la mia Brompton sta tranquilla sotto la scrivania ed è ben vista dai colleghi :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline Madeira

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2012
  • Località: Roma
  • Post: 152
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +13/-0

+Info

  • Last Active:Marzo 23, 2015, 07:05:03 pm
Perche' "nasconderla" in ufficio? Lavoro nel classico palazzo di uffici vetro-cemento con piu' di 600 persone e non ho mai avuto problemi. All'inizio la portavo su al 7° piano e la sistemavo in stanza poi alla reception mi hanno detto che potevo lasciarla a loro e cosi' faccio. Non dovrebbero esserci particolari impedimenti da parte di chi gestisce gli uffici, in fondo stiamo parlando di una bicicletta che una volta ripiegata occupapoco spazio e non crea problemi logistici. Che dire allora dei colleghi che dopo il lavoro vanno a suonare e si portano la chitarra elettrica in ufficio per non lasciarla in macchina? Anche quelle sono voluminose.
Se poi chi gestisce gli uffici dovesse avanzare qualche divieto, credo che con calma si possa spiegare la cosa e trovare un compromesso.
Ciao

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2011
  • Località: Modena
  • Post: 1646
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +105/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 16, 2015, 08:38:47 pm
  • Folding bike = better life!!
Esatto: perchè nasconderla? E' così bella la pieghevole, funzionale e benzina free..L'idea di nasconderla presuppone che stia sulle scatole a qualcuno perchè è una bici? Le auto le sfoggiamo con gioia come gioielli e le bici le nascondiamo? Giammai! Io la sfoggio con orgoglio e se dà problemi a qualcuno (è capitato solo una volta) io rispondo: dove vado io viene la bici.
In museo dove lavoro tutti la guardano sorridendo e incuriositi. E' pieghevole, è fatta per stare in ufficio! Abituiamoci e abituiamo gli altri!! :D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline foldlibe

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ago 2012
  • Località: Genova
  • Post: 38
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +4/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 21, 2014, 12:36:44 pm
Io da quando ho la pieghevole vado spesso al lavoro in bici. Il mio problema è che non tutti gli autobus che guido hanno abbastanza spazio per tenere la bici. Tante volte la lego dentro la sala personale al capolinea, ma se il mezzo è di dimensioni adegiuate e il posto guida lo permette, la bici viene con me, col duplice risultato di tenerla sotto controllo e di incuriosire molti passeggeri e colleghi ;D ;D :o 8)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
Tern link P9= Benzina consumata: 0 litri   Pedalate: alcune migliaia  Libidine: assoluta

Offline Ana3

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Set 2012
  • Post: 15
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Dicembre 24, 2012, 08:17:40 pm
Sono solo un paio di settimane che scarrozzo in giro con la mia Brompton, tra ufficio treno, bar e supermarket, a volte mi trovo ad allungare il giro per la piacevolezza del pedalare.
Un gran bel risparmio anche se il prezzo dell'investimento non è da poco, ma la salute non ha prezzo.

Tra le altre cosa devo fare un salto all'Ikea sembra ci sia una borsa con le misure giuste per trasportarla occultata comodamente.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2012
  • Località: Bologna
  • Post: 1887
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +102/-0

+Info

  • Last Active:Dicembre 19, 2018, 07:34:31 pm
Oggi mi sono deciso ed ho portato per la prima volta la link p9 dentro con me in facoltà! Ho provato a chiedere alla segreteria se c'era la possibilità di stivarla da qualche parte in modo sicuro, ma mi hanno risposto in modo sconsolato "puoi lasciarla qui in portineria..ma entra chiunque..quindi non so quanto ti convenga", beh detto questo me la sono portata con me in aula a fianco mentre prendevo appunti  ;D  Non so se rientra nel topic "A lavoro con la pieghevole" sennò occhio.nero sposta pure in un nuovo topic!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
« Ultima modifica: Ottobre 02, 2012, 11:49:40 am by NessunConfine »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9781
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:18:59 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
ho aggiornato il titolo per allargare il concetto.
grazie a tutti

riporto una foto, dalla discussione:
parcheggiare la bici pieghevole (in auto, ufficio, a casa, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=19



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Geppe

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: Ciampino
  • Post: 16
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 18, 2014, 06:25:43 pm
Da Aprile 2012 a lavoro in intermodalità (bici-treno-tram-bici): la mia vita è cambiata in meglio! Scomoda? Faticosa? Mi sporco?  Sudo? .....me ne frego, la mia libertà non ha prezzo!
In in ufficio arrivo orgogliosamente in sella al mio mezzo di locomozione, e mi accorgo che tutti stanno nella fase in cui ero io prima: "quanto mi piacerebbe, ma non sono cose per me"!
Volevo comunque riaprire il problema del riconoscimento dell'intermodalità come modo "riconosciuto" per andare a lavorare. Mi spiego: ho letto spesso di persone che hanno problemi con i risarcimenti per incidenti avvenuti nel tragitto casa-lavoro, solo per il fatto che erano in bicicletta e non in macchina. Qualcuno sa darmi qualche delucidazione? Grazie

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0

Offline Ana3

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Set 2012
  • Post: 15
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Dicembre 24, 2012, 08:17:40 pm
Credo che FIAB proponga ai propri iscritti un qualche tipo di assicurazione, certo che la bicicletta deve essere dotata di tutti i dispositivi previsti dalla legge, in più consiglio di leggere molto bene i termini della polizza prima di accorgersi di spiacevoli e microscopici limitazioni di responsabilità.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=369.0