Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)  (Letto 10747 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2012
  • Località: Torino
  • Post: 326
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +38/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 21, 2014, 06:14:44 pm
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
      • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« il: Gennaio 30, 2013, 08:33:29 am »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)
----------------------------------

Un modo per valutare lo stato di allungamento e quindi di consumo della catena e' quello di osservare come calza sulla corona. Nella foto seguente si vede una catena molto consumata: le maglie non calzano bene nel tratto in cui la catena esce dalla corona.


Questa catena e' sicuramente da sostituire.


Ecco la catena nuova: si adatta a tutte le trasmissioni da 5 a 8 velocita' (costo: circa 12 euro da Decathlon)


Ed ecco il risultato: la catena ora calza perfettamente. Il test va fatto sulla corona perche' si consuma piu' lentamente dei pignoni ed e' piu' facile da controllare.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
« Ultima modifica: Marzo 14, 2017, 10:32:57 pm by occhio.nero »


CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Lecco
  • Post: 4061
  • attività:
    30%
  • Reputazione: +156/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 19, 2017, 11:52:09 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #1 il: Gennaio 30, 2013, 01:47:15 pm »
Ma a quel punto consiglieresti di sostituire sempre e comunque anche i pignoni, oppure è da valutare caso per caso?
Mario

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2012
  • Località: Torino
  • Post: 326
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +38/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 21, 2014, 06:14:44 pm
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
      • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #2 il: Gennaio 30, 2013, 01:57:28 pm »
Nel caso illustrato dalle foto ho sostituito anche i due pignoni che uso di piu' e l'ho potuto fare perche' ho montato i pignoni sciolti invece della cassetta completa.
I pignoni sciolti sono montabili solo se il mozzo ha il corpetto ruota libera: e' pressoche' standard su bdc e mtb -quella dell'esempio e' una mtb- ma ancora abbastanza raro sulle pieghevoli.
Poiche' ognuno di noi ha dei pignoni che usa piu' degli altri e' inevitabile che il loro livello di consumo non sia omogeneo, motivo per cui con la catena nuova i pignoni meno consumati andranno bene e quelli piu' consumati tenderanno a saltare. Di solito quando si cambia la catena i pignoni vanno sostituiti, nel dubbio si puo' provare e vedere come va anche se il rischio di doverli cambiare comunque facendo il lavoro due volte c'e'.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline matty-78

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Feb 2013
  • Località: GE
  • Post: 134
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +2/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 20, 2014, 01:02:24 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #3 il: Febbraio 21, 2013, 01:35:14 pm »
Il modo migliore per verificare l'usura di una catena è utilizzare l'apposito calibro che ti dice se sei in tolleranza o meno.
Verificare il gioco tra i pignoni secondo me non è molto significativo, perchè potrebbero essere consumati solo i pignoni...


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
Brompton M6L 2013 white

Online Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4663
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +223/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:17:30 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #4 il: Maggio 08, 2013, 12:01:58 pm »
Dato che la mia Brommie ha toccato quota 1500km ho dato una controllato la catena e verificato l'allungamento.
Stando all'apposito calibro sarebbe ora di cambiarla quindi approfittando di una catena che avevo a disposizione l'ho sostituita.

Ho usato una Shimano HG 9 speed  (CN-HG73) che in rete avevo letto essere compatibile con la 3/32'' prevista per le Brompton 2-6 rapporti ma alla prima pedalata decisa ho notato che salta sui pignoni posteriori.
Poco male, ho rimesso subito la catena originale (sia benedetto l'inventore della falsa maglia!).

Ora mi chiedo: possibile che i pignoni posteriori siano già usurati oppure quella catena non va bene?
Nessuno ha già macinato abbastanza km da porsi il problema della sostituzione? Dopo quanto?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 824
  • attività:
    90%
  • Reputazione: +80/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:52:59 pm
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #5 il: Maggio 08, 2013, 12:36:42 pm »
Monta la catena nuova, sistema la bici sollevata e pedala "a mano"... guardando bene da vicino dovresti subito capire come mai salta.
Per esperienza su bici normali, prova a confrontare il profilo della maglia della catena nuova con la vecchia perchè forse la nuova ha un profilo più basso (ha un nome tecnico che non ricordo) e può agganciare male ai pignoni.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0

Offline iBike

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Feb 2012
  • Località: Genova
  • Post: 219
  • attività:
    25%
  • Reputazione: +49/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 11, 2017, 12:40:22 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #6 il: Maggio 08, 2013, 12:59:30 pm »
io l'ho già cambiata, a 2000 km appena raggiunto l'allungamento di +0.075, ma con il ricambio originale (SRAM 1/2" x 3/32" a 102 maglie - ho la 6M con +8%) e non ho avuto problemi.
Il n° di km è però poco indicativo perchè dipende da diversi fattori.
Avendo il misuratore dell'allungamento sicuramente saprai che il cambio va fatto il più rapidamente possibile appena si nota un allungamento di +0.075, in modo da evitare di arrivare ad un allungamento di +0.1 il punto di "non ritorno".
Con +0.1 ormai il consumo dei pignoni e poi della corana prende il via rapidamente.  :'(

.....ma non credo che tu abbia consumato così tanto i pignoni da determinare i problemi che hai

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
Brompton M6R - Black
Percorso giornaliero

Online Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4663
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +223/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:17:30 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #7 il: Maggio 08, 2013, 01:18:39 pm »
in effetti non sono certo al 100% della compatibilità completa della nuova catena.... pensare che si siano usurati i pignoni in così pochi km è veramente strano, specie considerando che cerco di tenere la trasmissione sempre in condizioni ottimali.
La uso tutti i giorni ma non lavora praticamente mai con sporcizia accumulata che possa aggiungere abrasione oltre la normale usura.


@ Veeg: forse non mi sono spiegato bene... la catena non salta durante la cambiata, ma quando si trova sotto sforzo sullo stesso pignone. Se succede con una catena nuova questo solitamente è il sintomo di un'eccessiva usura dei denti.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Post: 966
  • attività:
    5%
  • Reputazione: +35/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 07, 2017, 09:42:25 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #8 il: Maggio 08, 2013, 01:29:32 pm »
a mè capitava quando ho cambiato la catena alla speed tr , sull'ottavo pignone sotto sforzo faceva dei colpi a vuoto ,ma dopo un po di giri si è sistemata.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 824
  • attività:
    90%
  • Reputazione: +80/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 01:52:59 pm
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #9 il: Maggio 08, 2013, 01:52:47 pm »
@ Veeg: forse non mi sono spiegato bene... la catena non salta durante la cambiata, ma quando si trova sotto sforzo sullo stesso pignone. Se succede con una catena nuova questo solitamente è il sintomo di un'eccessiva usura dei denti.

Infatti non avevo capito

A volte basta attendere un po' di rodaggio. Il mio ciclista lo fa facendo girare furiosamente al contrario la pedivella utilizzando i massimi incroci di cambio.
Certo prima bisogna essere certi che la catena sia compatibile: un mio amico tentava di mettere una catena standard da bmx su una cinzia 20" e non riusciva a trazionare per via del disegno della maglie.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0

Offline giorgio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2013
  • Località: Firenze
  • Post: 525
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +21/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2017, 01:16:51 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #10 il: Maggio 27, 2013, 03:10:33 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

scusate l'ignoranza ragazzi, ma come si misura l'allungamento della catena?
quando ci si accorge che è proprio da cambiare?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
« Ultima modifica: Maggio 27, 2013, 04:49:49 pm by Sbrindola »
Brompton H3L Racing Green - B17 special - plump leather grips - bikefun chain tensioner - 35° BIC 2013 - 69° BIC 2014

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mag 2012
  • Località: Sesto San Giovanni (MI)
  • Post: 761
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +18/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 24, 2017, 06:09:15 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #11 il: Maggio 27, 2013, 03:25:21 pm »
Giorgio, esiste proprio uno strumento che si presenta come una barretta di metallo con 2 uncini alle sue estremità: lo appoggi sulla catena montata sul sistema di trasmissione, un uncino lo inserisci tra una maglia qualsiasi e devi verificare che l'altro uncino NON entri in nessuna maglia...se verifichi ciò , significa che la catena non è allungata (o non lo è entro certi limiti)...altrimenti se lo strumento si inserisce tra le maglie, la devi cambiare perchè l'alluntgamento si è protratto oltre il limite....spero di essermi capito?!?:-P

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Offline giorgio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2013
  • Località: Firenze
  • Post: 525
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +21/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2017, 01:16:51 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #12 il: Maggio 27, 2013, 03:45:04 pm »
grazie Jimmy, chiarissimo.
ma c'è una misura universale per tutte le catene o ogni tipo di catena ha il suo? si trova nei negozi specializzati o solo su internet?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
Brompton H3L Racing Green - B17 special - plump leather grips - bikefun chain tensioner - 35° BIC 2013 - 69° BIC 2014

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mag 2012
  • Località: Sesto San Giovanni (MI)
  • Post: 761
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +18/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 24, 2017, 06:09:15 pm
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #13 il: Maggio 27, 2013, 03:50:49 pm »
se intendi l'utensile, è universale...ma magari attendi conferma da qualcun'altro:-P...per il suo reperimento però, siccome non è uno strumento molto diffuso, o che useresti quotidianamente, lo trovi facilmente da qualsiasi ciclista, sia virtuale che frontale...mmi è anche parso di averlo niotato da dechatlon...ma su questo non ci giurerei...^

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Online Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4663
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +223/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:17:30 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
catena: sostituzione (diagnostica, frequenza cambio, ...)
« Risposta #14 il: Maggio 27, 2013, 03:51:56 pm »
eccolo qui



e si usa così



la parte a sinistra va infilata nella maglia grossa della catena ed abbassando la parte destra all'interno della maglia corrispondente.
Quanto più l'attrezzo "affonda" all'interno della catena tanto più questa è consumata.

Nel mio attrezzino, visibile nella prima foto, si può notare che sono indicati dei valori numerici della % di allungamento, che vanno dallo 0,2 a 1.
Come si può intuire dalla faccina triste i valori superiori a 0,6 sono da ritenersi eccessivi e si consiglia il cambio della catena.

C'è da dire che rispetto ad altre bici il cambio dei pignoni risulta più semplice ed economico e quindi si può comunque spingere l'usura quanto normalmente suggerito e poi sostitundo anche i pignoni.
Ad esempio, nel mio caso dovrei cambiare circa 3 catene all'anno (1500-2000 km sono sufficienti ad allungarla oltre lo 0,8 ma dipende molto dalle condizioni e dalla gamba) ma cambiandola solo una volta insieme ai pignoni posso risparmiare denaro.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3928.0
« Ultima modifica: Maggio 27, 2013, 04:46:42 pm by Sbrindola »