Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)  (Letto 47661 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9849
  • Reputazione: +170/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #30 il: Marzo 03, 2014, 08:03:10 pm »
grazie del contributo :)

sulla sostituzione delle leve, ci sono alcune discussioni in questa sezione, ma non ricordo bene :/

----------------

da altra discussione:

E' successo anche a me...la prima volta  ho cambiato solo catena perchè "scattava" sul pignone piccolo...
Con la catena nuova ancora peggio....sul pignone piccolo era inutilizzabile.

Adesso quando cambio catena cambio tutte e due i pignoni dietro (probabilmente basterebbe il piccolo in quanto il grande lo uso meno ed inoltre essendo più grande si usura meno).

Non ho ancora cambiato la guarnitura davanti che però inizia a mostrare segni di usura (qualche dente è marcato) in quanto costa una botta.....
Intendo poi prendere il modello nuovo dove poi si può cambiare solo la corona (ora è un tutt'uno con pedivella)...devo ancora controllare che si possa fare a livello di compatibilità

Riapro il post per informarvi che ho operato con successo il primo step della personalizzazione delle mia Olmo Wave 16”.
Obiettivo: aumentare lo sviluppo metrico tramite sostituzione della corona freewheel Shimano 14-28 a 6 velocità con una che avesse un pignone a 11 denti. ;)
Ho trovato il pacco corona freewheel della DNP Epoch che ha uno sviluppo 11-28 con 7 velocità (credo sia unico nel suo genere da quando la Shimano non produce più l’11-28) . 8)

(Image removed from quote.)(Image removed from quote.)

Acquistato da http://www.linergy-shop.de/index.php?cat=c89_Schraubkraenze-Schraubkraenze.html   a 26.90 €.

(Image removed from quote.)
(Image removed from quote.)

Installato in 15 minuti e collaudato. Funziona perfettamente e adesso la pedalata è più fluida consentendomi di toccare in pianura tranquillamente i 20 km/h contro i 15-16 di prima. Lo sviluppo metrico è  aumentato di 1,14 metri come previsto dai calcoli.
Come vedete dalle foto non è stato necessario interporre alcuna rondella tra il dado dell’asse ed i telaio perché comunque è rimasto circa 1 millimetro e quindi nessuna interferenza.

SHIMANO(Image removed from quote.)
DNP EPOCH(Image removed from quote.)

Unico difetto, assolutamente tollerabile per me, è che avendo in cambio indexed (a scatti) per sei velocità, mi “salta” una delle velocità intermedie (credo la sesta) ma sia la prima (28 denti) che la settima (11 denti) me le dà. Si potrebbe cambiare il deragliatore ma non è tra le mie priorità adesso.
Prossimo step: sostituzione guarnitura con una corona a 52-53 denti. ;D

(Image removed from quote.)

Ciao a tutti.
Nuccio (ciclista con le ali o aviatore con le ruote) :D
« Ultima modifica: Luglio 29, 2015, 02:05:16 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline daiuba

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +0/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #31 il: Aprile 11, 2014, 11:30:41 am »
Salve,
vorrei cambiare i pignoni della mia Vybe C7a, e più precisamente passare da un 7v 13-28 a un 7v 11-28. Mi potete spiegare come fare? Perchè ho capito che il cambio originale è a ruota libera, quindi dove trovo un pacco pignoni che vada bene?
Grazie per l'aiuto.

« Ultima modifica: Aprile 11, 2014, 11:39:05 am by daiuba »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9849
  • Reputazione: +170/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #32 il: Aprile 11, 2014, 07:12:46 pm »
secondo me un biciclaio con un minimo di esperienza non dovrebbe avere problemi a guidarti nella sostituzione.
Altrimenti leggi questa discussione dall'inizio, per capire come gli altri hanno risolto autonomamente ;)

tienici informati :)

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #33 il: Aprile 12, 2014, 11:28:52 pm »
Riporto da altra discussione ;)
(...) Per quanto riguarda il cassetto pignoni le soluzioni sono tante. Se ha una ruota libera avvitata potrebbero essere queste:
http://www.ebay.it/itm/RUOTA-LIBERA-BICI-7V-A-FILETTO-13-28-COD-305750030-/190940844079?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item2c74f6102f&_uhb=1
http://www.linergy-shop.de/index.php?cat=c89_Schraubkraenze-Schraubkraenze.html.
Col 53/11 si ha uno sviluppo metrico di 7,6 m circa; col 53/13 6,5 m circa.
Se invece invece ha un corpetto ruota libera sul mozzo la soluzione potrebbe essere questa:
http://www.ebay.it/itm/SHIMANO-cassetta-ACERA-CS-HG41-7-velocita-11-28-denti-cassetta-pignoni-bic-/251480035053?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item3a8d60ceed&_uhb=1. (...)

Offline CyRuS

  • iniziato
  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: +0/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #34 il: Aprile 27, 2014, 12:58:10 pm »
Il mozzo l'ho pagato sui 35 euro (vado a memoria) i pignoni sui 40, la catena se e' nuova non si cambia ma la mia era vecchia e l'ho cambiata (12 euro circa).
Per fare il lavoro bisogna saper usare lo smagliacatena per aprire e chiudere la catena, ci vuole la chiave Shimano per smontare la vecchia ruota libera e per chiudere il nuovo pacco pignoni, poi bisogna saper smontare e rimontare una ruota, nel senso di togliere tutti i raggi dal cerchio cambiare il mozzo rimontare e centrare il tutto, insomma richiede un po' d'esperienza e manualita'. Se lo fai fare credo che vai a spendere sugli 80/90 euro di materiale e trenta quaranta di manodopera, poi dipende sempre da chi vai ovvio. :)

Inserire i raggi nel nuovo mozzo è stato molto difficile? Ci vuole qualche attrezzo particolare? Vorrei montare sulla mia pieghevole senza marce un cambio interno al mozzo ma, con quello che costano, se devo pagare la manodopera mi conviene comprare un'altra pieghevole...
Altrimenti, per montare un deragliatore esterno, anche con solo 3 velocità, quanto spazio è necessario tra il telaio e la ruota?

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +156/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #35 il: Aprile 27, 2014, 08:34:54 pm »
Se non ti risponde prova a mandargli un msg privato. ;)
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4882
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #36 il: Aprile 28, 2014, 09:17:15 am »
Inserire i raggi nel nuovo mozzo è stato molto difficile? Ci vuole qualche attrezzo particolare? .....

Inserire i raggi in un mozzo non è affatto un problema, dal momento che vanno semplicemente infilati e fatti scorrere fino alla testa: la difficoltà semmai è quella di fare i giusti incroci, mantenere la campanatura corretta e fissarli al cerchione con il giusto tiraggio..... insomma, un lavoro in cui è meglio non improvvisarsi.
Se non l'hai mai fatto prima in vita tua ti consiglio di rivolgerti ad un biciclaio.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9849
  • Reputazione: +170/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #37 il: Aprile 29, 2014, 08:48:54 am »
segnalo la sezione sulle ruote, dove si parla anche di raggi.
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?board=19.0

:)
« Ultima modifica: Aprile 29, 2014, 08:53:33 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +156/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #38 il: Settembre 12, 2014, 08:20:41 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Dunque il pacco pignoni a filetto è quello impiegato per i mozzi posteriori con ruota libera. In pratica il mozzo posteriore ha l'estremità destra filettata, e su tale filettatura si avvita la ruota libera con i vari pignoni avvitati e solidali (questa foto e la seguente sono tratte dal Big Blue Book della Park Tool):

Screwed vuol dire avvitato, pignone si traduce sprocket oppure cog, infatti nelle immagini nei primi due post il pacco pignoni è tradotto come sprocket cluster o cogset. Quindi pacco pignoni a filetto si potrebbe tradurre per es. con screwed cogset oppure threaded cogset ("pacco pignoni avvitato" / "pacco pignoni filettato"). Nel Big Blue Book della Park  Tool è indicato solo come frewheel sprocket(s), il termine "a filetto" o "filettato" non viene incluso nella definizione, semplicemente perché la filettatura è implicita con la ruota libera (freewheel). In questa foto la didascalia dice rear hub threaded for freewheel = mozzo posteriore filettato per ruota libera.

L'alternativa è il sistema più moderno, il pacco pignoni a cassetta: il mozzo ingloba una ruota libera sagomata con delle scanalature. Quindi anziché essere filettato, il mozzo è scanalato e comprende già il meccanismo di ruota libera, e sulle scanalature si impilano i vari pignoni:


Con questo sistema si può sostituire agevolmente anche un solo pignone. Il pacco pignoni a cassetta è indicato solitamente come cassette sprocket o cassette system, e analogamente non si specifica che è scanalato (= splined), in quanto è implicito in questo tipo di meccanismo.
« Ultima modifica: Settembre 15, 2014, 04:50:37 pm by occhio.nero »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Andre@

  • gran visir
  • *****
  • Post: 865
  • Reputazione: +53/-0
  • Io pedalo ... e l'ho voluto ;)
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #39 il: Settembre 13, 2014, 12:41:23 pm »
Non avendo mai smontato pignoni avevo ancora qualche dubbio sulla ruota libera, di quello a cassetta più che di quello filettato....grazie Hopton, ti voto come maestro di bici per rinco come me, tutto chiaro ora :):)

A.
It's my Tern P9 ... Ex-Frecciarossa ... Bellizzzima  ::)    -    E-MtB: La Pinta

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +156/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #40 il: Settembre 14, 2014, 08:40:40 am »
Grazie a te Andrea.  ;)  Confesso che in realtà nello scrivere quel post e ricercando la terminologia corretta ne ho approfittato per chiarire a me stesso le differenze, perché ho sempre avuto le idee molto confuse sull'argomento.  ::)  Spero di non aver detto inesattezze, altrimenti cazziatemi pure senza pietà.  ;D
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline j.am

  • assistente
  • ***
  • Post: 144
  • Reputazione: +14/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #41 il: Settembre 14, 2014, 10:34:11 pm »
Ciao a tutti,
sto pensando di sostituire il mio attuale pacco pignoni a filetto 14-28 7v shimano con uno 11-28 7v

ho cercato in lungo e in largo nel web e ho trovato solo questi 2 modelli in commercio:
- pacco pignoni 11-28 7v DNP Epoch, in vendita solo su amazon e su Aliexpress (spese di spedizione gratuita + eventuale dogana ecc.)
- marca ignota teTesca

Ora mi chiedo: se 1 pacco pignoni - che tornerebbe taaanto utile a parecchi pieghevolisti alle prese con chi ce l'ha più lungo (lo sviluppo metrico...) - è prodotto da due sole marche in tutto il mondo un motivo (tecnico) ci sarà?? se sì quale è?

prima dell'intervento di qualche moderatore  ;D mi segnalo le discussioni che purtroppo non hanno risolto i miei dubbi:
cambio interno al mozzo
sviluppo metrico
sostituzione pacco pignoni e corona

e aggiungo:
- commento di un compratore del DNP Epoch (gli altri pochi sono tutti entusiasti) dal quale mi sembra di capire che abbinato al pacco pignoni della DNP Epoch vada comprato questo altro pezzo
- discussione su un forum di e-bike dove un utente pensa addirittura di costruirsi una ruota libera simile, interviene uno della DNP proponendo di collaborare, altri dicono che le ruote libere da 11-28 della DNP si rompono facilmente con il freddo o forti urti (mia libera interpretazione...)
- da wikipedia: "Il pignone minimo che si può utilizzare è quello da 11 denti (10 per l' XX1 E l'X01 di SRAM), contro il 12 dei sistemi a ruota libera filettata (anche se un particolare sistema Shimano per bici da passeggio arriva a 9 denti);"

p.s. in inglese "pacco pignoni a filetto" si dice "freewheel", da non confondersi con "pacco pignoni a cassetta" che invece si traduce "cassette" (grazie maestro Hopton  ;D)
p.p.s. in alcuni negozi on-line italiani si trova la dicitura "ruota libera a cassetta", giusto per complicare la vita suppongo

EDIT: su internet ho trovato il sito della DNP, che a quanto pare è di una società cinese/taiwanese, dal quale si ha pure l'informazione che il pacco pignoni 7v pesa circa 530gr.

ARI-EDIT: risposte:
- "i pacchi pignoni a filetto stanno diventando obsoleti, in quanto rendono meno resistente tutto il mozzo rispetto a quelli a cassetta, perciò le case produttrici non ci investono più" (da sileno.sc)
- "i pacchi pignoni 11-28 vanno una bomba, nessun problema nemmeno a montarli" (da TicioTx)
« Ultima modifica: Settembre 17, 2014, 04:49:14 pm by j.am »
Atala Tender 20" (prima Lombardo Capri 015 20")

Offline sileno.sc

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +25/-0
    • Centro d'Educazione Ambientale "Riserva Litorale Romano"
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #42 il: Settembre 16, 2014, 03:17:36 pm »
Ciao Daniele,
correggo quanto hai scritto su una mia affermazione mal compresa: non è che i pacchi pignoni 11-28 rendono più debole il mozzo, è proprio il tipo di mozzo con pacco a filetto che stressa di più l'asse, che spesso per le eccessive sollecitazioni a flessione si piega e alla lunga si spezza.
Per fugare ogni dubbio basta confrontare i due principali tipi di mozzo posteriore per pignoni:



Da notare come, nel caso dei "mozzi a filetto" il cuscinetto su cui grava il maggior carico sia posto vicino al centro dell'assale.

Attualmente in commercio, si trovano, spesso anche già di serie si bici relativamente economiche, mozzi con cuscinetti stagli di tipo industriale, quindi dalla lunga durata, non registrabili ma sostituibili (non sempre però). Queste soluzioni con assali cavi di diametri maggiorati offrono grande resistenza e ridottissime flessioni dell'assale stesso. Eccone uno schema tipico:


« Ultima modifica: Settembre 16, 2014, 04:48:33 pm by sileno.sc »
"Non ereditiamo il mondo dai nostri padri, ma lo prendiamo in prestito dai nostri figli" - Antico Proverbio Navajo

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #43 il: Settembre 16, 2014, 04:50:51 pm »
Ciao, Daniele.
Mi sono solo accorto adesso del tuo post ... questo forum è immenso!
Vengo al dunque, andando per ordine: io sono un felice utilizzatore di una DNP Epoch 11-28 sulla mia Decathlon Bfold 7.



Opinioni: sono molto contento, ha messo a posto quello che secondo me era IL problema della Bfold: sviluppo metrico TROPPO corto, di fatto le marce sotto la quinta erano pressochè inutili.

Problema: è introvabile. La avevo vista su Amazon, ma il vendor in Italia non spediva, per cui la ho recuperata direttamente in Cina, utilizzando Aliexpress. Acquistarlo in Cina presenta i classici problemi dell'acquisto ExtraUE: se va tutto bene in un mesetto lo hai a casa attraverso Poste Italiane. Se incappi nei controlli doganali ci vuole il doppio (spedizione bloccata, sollecito alle Poste, nuovo sollecito alle Poste, arrivo lettera da Agenzia Dogane, invio materiale giustificativo, definizione IVA, sblocco missiva, ecc.) Per esperienza (limitata) ho notato che di solito le Dogane non tendono a bloccare oggettistica "meccanica" (FreeWheel, manubrio butterfly, ecc.) mentre bloccano quasi sempre oggettistica "elettronica" (fanali a led, tester, pacchi batterie, ecc.).

Perché sia introvabile non lo so. Mi sono fatto l'idea che le ruote libere, di fatto, siano ormai relegate a bici low budget, di norma delle 26' o delle 28' da passeggio, per le quali il pignone più piccolo da 14 denti (praticamente tutti o quasi usano lo stesso modello Shimano) va benissimo. Un pignone da 11 denti è tipico di una bici da corsa, per le quali nessuno, qui da noi, usa più prodotti simili. Ma nei mercati cosiddetti "emergenti" forse sì. Qui da noi invece, sulle pieghevoli da 20' sarebbe una manna dal cielo, facendo sì che tu possa sfruttare abbastanza agevolmente almeno le 4-5 marce più alte.

Per quanto riguarda l'attrezzo di montaggio in effetti mi ero preoccupato anch'io. Ma nella realtà è andato benissimo il removal tool di Decathlon (per intenderci quello che ho usato per smontare la ruota libera di serie ... e rimontarla in seguito sulla vecchia MTB 26' che uso per cicloturismo).

Se avessi altri dubbi o domande, sono qui.

Ciao
TT:
« Ultima modifica: Settembre 16, 2014, 04:52:58 pm by TicioTIX »
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline j.am

  • assistente
  • ***
  • Post: 144
  • Reputazione: +14/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #44 il: Settembre 17, 2014, 01:27:00 am »
Grazie, comprato  ;D (sostituire tutto il mozzo mi costerebbe molto di più...)
Atala Tender 20" (prima Lombardo Capri 015 20")

Tags: cambio