Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)  (Letto 50887 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline giou

  • assistente
  • ***
  • Post: 210
  • Reputazione: +17/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #60 il: Agosto 31, 2015, 10:13:28 am »
Anche io voto per la doppia anteriore  :)

In proposito, al posto dell'adattatore LitePro, segnalo questo:
http://www.aliexpress.com/store/product/Bicycle-SP8-folding-bike-front-derailleur-conversion-Block-BMX-converted-ADAPTERs-converters-4-color-Free-shipping/115408_762279427.html
che costa la metà (pesa però 80g contro i 56g del più blasonato).

Attenzione a misurare il tubo della bici: l'adattatore ha un diametro di 39mm.

Io l'ho ordinato e dopo un mesetto mi è arrivato (senza spese doganali).

Ancora non l'ho montato, per ora lo sviluppo metrico mi va bene così. Provvederò in futuro.
Giovanni

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #61 il: Agosto 31, 2015, 10:35:11 am »
Ti ringrazio. Credo che il tubo sella della mia bici (parlo del tubo del telaio nel quale si inserisce il cannotto sella) sia di diametro 41 mm come molte Dahon.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #62 il: Settembre 08, 2015, 08:21:41 pm »
Vi aggiorno sui miei progetti. In questi giorni ho provato a percorrere le salite che portano all'ufficio con la bici in configurazione attuale. Sono arrivato in cima, ma forzando ogni singola pedalata.  La situazione non è agevole, perciò credo che la modifica sia necessaria.

Oggi ho parlato col ciclomeccanico di fiducia per un confronto di idee sull'argomento. Ha proposto, come alternativa, di montare un deragliatore a gabbia media con una cassetta 9v oppure 10v 11-36 denti. Rimanendo con la guarnitura singola 52 denti attuale, continuando a fare i conti con una circonferenza ruota da 1,49 m per motivi di uniformità di risultati, otterrei teoricamente uno sviluppo 2.2-7.1 m per pedalata, che mi sembra che copra bene tutte le esigenze, con in più la semplicità della guarnitura singola.

Certo mi dispiacerebbe rinunciare al deragliatore attuale, con il quale mi trovo bene per precisione e compattezza, ma che può gestire al massimo una cassetta 11-28 denti.

A voi le considerazioni...

Offline giou

  • assistente
  • ***
  • Post: 210
  • Reputazione: +17/-0
R: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #63 il: Settembre 09, 2015, 03:26:10 pm »
Ciao
 La ruota posteriore della tua olmo ha il mozzo a cassetta o a ruota libera? Il 6v 14-28 della shimano è tipicamente una ruota libera..
Giovanni

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #64 il: Settembre 09, 2015, 03:49:48 pm »
il mozzo originale ha la ruota libera, ma ho intenzione di cambiare ruota posteriore con una dotata di mozzo a cassetta.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #65 il: Settembre 26, 2015, 12:37:35 pm »
da altra discussione:

Il pignone puoi sostituirlo da qualsiasi ciclomeccanico in poco tempo, ma ti conviene valutare bene la scelta del pignone. Con le Kojak infatti la circonferenza ruota è passata da 1,57 m delle originali 20"x1.95" ad 1,46 m delle attuali 20"x1.35" (fonte: libretto istruzioni del mio ciclocomputer :D ), che comporta un decremento dello sviluppo metrico pari a circa il 7%.

Montando un pignone a 15 denti otterresti un incremento di poco inferiore al 7%, che in sostanza andrebbe solo a compensare l'effetto delle nuove gomme più piccole. Forse una tabella degli sviluppi metrici può spiegare meglio delle parole quello che intendo:

Denti         Gomme           Gomme
pignone       Originali       Kojak
16            4,32            4,02 ( -7,0%)
15            4,61 ( +6,7%)   4,28 ( -0,8%)
14            4,93 (+14,3%)   4,59 ( +6,3%)
13            5,31 (+23,1%)   4,94 (+14,5%)


Come confermato dai numeri evidenziati in neretto, col pignone da 15 denti e le kojak avresti una situazione molto simile a quella di partenza. Ti conviene prendere in considerazione pignoni più piccoli, sempre che siano compatibili col mozzo della tua bici.

Alla fine dopo aver parlato con il meccanico ed avergli fatto vedere la bicicletta, ho optato per la sostituzione del pacco pignoni con uno dotato di "Megarange", come esattamente aveva descritto Giovanni. In effetti la settima marcia è molto più grande della sesta, seppur anche le altre sei siano leggermente diverse.
Tuttavia dopo l'installazione è sorto il problema che anticipavano sia Giovanni che Boccia: innestata la settima marcia il pignone andava a sfregare contro il deragliatore che era troppo corto. Per risolvere la situazione e mantenere il nuovo pacchetto pignoni si è optato per sostituire anche il deragliatore. A questo punto però ho dovuto lasciargliela. La ripasserò a prendere oggi se ho tempo o nei prossimi giorni, da lì, potrò finalmente provarla e fare delle foto da mostrarvi.

Grazie.

Ciao a tutti.
ho da poco ritirato la bici dopo alcuni ritocchi di un certo rilievo alla trasmissione. L'esigenza è nata dal fatto che il lavoro si è spostato da una zona relativamente pianeggiante, alla cima di una collinetta. A cui si accede da salite non proprio tenere.
Ho pensato perciò di ridurre lo sviluppo metrico per avere rapporti più comodi e salire in agilità.

Scartata per problemi di fattibilità l'ipotesi della doppia guarnitura, ho proceduto come segue:

  • Sostituzione ruota posteriore originale a ruota libera con una ruota d'occasione (nera) con mozzo a cassetta. Ad occhio la provenienza sembrerebbe Dahon, il mozzo è di marca Specialized. Purtroppo l'ingombro assiale (OLD) era 135 mm, e ciò ha richiesto di eliminare alcuni distanziatori, di accorciare l'asse e di rifilare la cuffia parapolvere per adattare il tutto al mio telaio che ha OLD 130 mm. È stato inoltre necessario ricampanare i raggi per centrare la ruota.
  • Installazione di un pacco pignoni 11-30 9v Shimano HG50. È stato necessario fare inizialmente delle prove, in quanto il deragliatore (Shimano 105 che ho voluto tenere, frutto di una precedente modifica) è ufficialmente garantito per pignoni fino a 28 denti, ma sulla rete si trova una discreta letteratura di ciclisti di bici da corsa che gli hanno fatto digerire pignoni da 29 o da 30 denti.
  • sostituzione del comando del cambio originale SIS 6V con un comando 9v Shimano, molto bello perché comodo e soprattutto meno ingombrante, dal momento che rimane quasi totalmente sotto il manubrio
  • Sostituzione della guarnitura di serie da 52 denti con una guarnitura Prowheel Solid 46 denti (nera)
  • Sostituzione del movimento centrale per motivi di compatibilità, il precedente era troppo corto
  • Sostituzione della catena con una adatta alle 9 velocità

A seguire le foto del risultato, fatte col cellulare. ;)

(Image removed from quote.)
« Ultima modifica: Gennaio 11, 2016, 01:57:45 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline C4p1t4no

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +2/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #66 il: Settembre 27, 2015, 04:35:32 am »
Come accennato nel post riportato da occhio.nero ho poi ritirato la bici a lavoro effettuato.

Copio il link dell'album: http://imgur.com/a/YzRMR

L'ho provata solo brevemente ma spero che la configurazione attuale sia quella giusta.

Offline sbatta

  • assistente
  • ***
  • Post: 231
  • Reputazione: +21/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #67 il: Gennaio 25, 2016, 03:25:30 pm »
Sto cercando di rendere la pedalata con la Olmo 20 meno "cricetosa". La bici monta un cambio 6v shimano 14/28 a filetto.
Nel tragitto casa-lavoro ho lunghi rettilinei e mi trovo spesso a faticare (e sudare nonostante i -3° ) più per la frequenza di pedalata che per lo sforzo e sono costretto a rallentare.

Confuso dai mille pacchi pignoni visti durante la mia ricerca ho acquistato un pacco pignoni shimano a cassetta 6v 11/24.
A questo punto, considerato che non riesco a trovare un pacco pignoni a filetto con meno di 14 denti stavo cercando una ruota da 20 con mozzo a cassetta ma larga 130 mm.
Qualcuno si è imbattuto in un articolo simile?
Considerando che posso ancora restituirlo, ci sono altre soluzioni "soft" per allungare la pedalata?

Grazie

Edit: provo a rispondermi da solo.

Non ho trovato ruote con cambio al mozzo da 130mm.
Ho trovato un mozzo su aliexpress ma:
-non ero sicuro che la ruota libera fosse compatibile con il cambio shimano 6v a cassetta 11-28 trovato su probikeshop
-non ho un ciclista di fiducia a cui far raggiare la ruota

A questo punto pensavo di seguire le orme di chi ha preso il DNP epoch 7v 11-28.
Dovrò sostituire la leva dal cambio mettendone una a 7v. Il deragliatore spero regga (l'estensione massima resta 28 come il cambio attuale).
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2016, 12:00:40 pm by sbatta »

Offline sbatta

  • assistente
  • ***
  • Post: 231
  • Reputazione: +21/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #68 il: Gennaio 31, 2016, 11:56:12 pm »
Primo passo:
ho sostituito il pacco pignoni con un sram 7v 13-28 (piccolo guadagno di sviluppo metrico). I rapporti intermedi saltano un po' (non mi è ancora arrivata la leva del cambio a 7v), però la sostituzione è stata semplice. Domani prima prova su strada...

Offline sbatta

  • assistente
  • ***
  • Post: 231
  • Reputazione: +21/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #69 il: Marzo 01, 2016, 10:40:05 am »
Il passaggio da 6 marce 14-28 a 7 13-28 è stato semplice. Ieri ho montato la leva a 7 marce e ora il cambio si comporta egregiamente.
Non ci sono problemi di spazio nel mozzo posteriore.
Lo sviluppo metrico è passato (più o meno...) da 5.53 a 5.96 m
Soddisfatto, in attesa di decidermi ad acquistare il dnp 11-28T che mi porterebbe a 7 m  :o

Offline sbatta

  • assistente
  • ***
  • Post: 231
  • Reputazione: +21/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #70 il: Maggio 13, 2016, 08:53:56 am »
Vi aggiorno sulla sostituzione del pacco pignoni. Ho acquistato il DNP epoch a filetto 7 velocità 11-28T da Aliexpress a marzo. Qualche piccola disavventura con la spedizione (seguita passo passo visto che il pacco è tracciato) ma alla fine è arrivato. Il venditore è stato corretto e mi ha assistito contattando le poste cinesi per capire il motivo dei disguidi.

Montato ieri sulla olmo wave, ho avuto solo un piccolo problema dovuto al fatto che rispetto al precedente sunrace 7v 13-28 il pacco pignoni DNP ha i pignoni leggermente più sporgenti e con il cambio in settima la catena toccava il telaio. Ho rimediato inserendo una rondella da 1 mm prima della forcella. Ora tutto funziona egregiamente.
Il pacco pignoni è piuttosto silenzioso e sembra scorrevole.
L'unico difetto riscontrato è che è più pesante del sunrace e dello shimano  (6v).

Con questa modifica posso sicuramente dire addio all'effetto criceto.
Ora il problema è opposto: non ho le gambe per spingere la bici con un rapporto così alto  :-[

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #71 il: Maggio 18, 2016, 07:28:04 pm »
con il tempo ti verranno bei cosciotti!  ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1019
  • Reputazione: +36/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #72 il: Luglio 31, 2016, 11:37:19 am »
https://postimg.cc/image/74judd0ev/ volevo chiedere esiste in commercio l'accessorio  indicato dalla freccia adattabile a qualunque modello di bici? mi sembra molto utile(almeno per i raggi) in caso di uscita catena, da una parte ho il dente di cane e dall'altra metterei questo, grazie
« Ultima modifica: Luglio 31, 2016, 11:43:29 am by catorcio »

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3407
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #73 il: Luglio 31, 2016, 02:27:38 pm »
secondo me se cerchi su Internet disco salvaraggi, o pararaggi, oppure spoke protector disc guard o qualcosa del genere, qualcosa dovresti trovare.
Non sono sicuro che siano universali, secondo me cambiano tra cassetta e ruota libera, e forse anche tra una marca e l'altra... ;)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #74 il: Agosto 03, 2016, 06:56:54 pm »
segnalo:

paracatena pacco pignoni (disco salvaraggi, pararaggi, spoke protector disc guard, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1170
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: cambio