Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)  (Letto 48913 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3396
  • Reputazione: +170/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #45 il: Settembre 17, 2014, 10:17:51 am »
facci sapere sono curiosissimo.  8)

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 844
  • Reputazione: +226/-0
Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #46 il: Ottobre 17, 2014, 08:25:47 pm »
Visto che in altra sede se ne è parlato vorrei portare il mio contributo sul cambio tipo Shimano Capreo. Lo avevo studiato pensando alla mia bici ma il suo uso si è rivelato troppo complesso per cui ho abbandonato l'impresa.
Questo materiale è una linea completa fornita da Shimano nata per bici MTB da downhill anche se sul sito della casa giapponese viene indicato adatto anche per 'folding bike'. La linea si compone di deragliatore, pacchi pignoni, mozzi posteriori ed anteriori, freni v-brake, shifters, guarniture e leve freno.
La caratteristica peculiare di questo cambio e superare il limite di 11 denti per il pignone più piccolo arrivando ad usare il 9 denti e persino (ma io non l'ho mai visto) l'8 denti. Per far questo la Shimano ha adottato un mozzo dotato di corpetto ruota libera sagomato.

Nella foto è visibile il diametro ridotto all'estremo del corpetto.
Su questi corpetti possono essere montati i pacchi pignoni che sono divisi in due parti: la prima composta da sei ingranaggi in un unico elemento che porta i pignoni più grandi, la seconda è composta da tre ingranaggi sciolti più due distanziali che formano la batteria coi pignoni piccoli (11-10-9 denti). Che io sappia sono disponibili i pacchi pignoni 9-26, 9-28 e (forse) 9-32. Mi pare, ma potrei sbagliarmi, che siano tutti 9V.

Il mozzo posteriore fornito da Shimano ha il limite dei 24 o 32 fori per i raggi per cui non è utilizzabile con tutti i cerchioni a meno di non mettere in conto il loro cambio. La distanza tra i forcellini è sempre 135 mm. L'anteriore mi pare sia sempre a 24 fori con hub da 100 mm. Assieme a mozzi e pignoni è fornito anche un deragliatore che onestamente non so se ha qualcosa di particolare o può essere sostituito con altro tipo.

Lo sviluppo metrico cresce notevolmente con questo cambio. Sulla mia 16" con corona da 53 denti e pacco pignoni 11-28 si passa da un SM di poco meno di 6,2 m a più di 7,5 m. I componenti costano abbastanza, da 40 a 70 € per componente. Non è poco. Su eBay si trovano. Ciao a tutti.
« Ultima modifica: Ottobre 18, 2014, 09:39:28 am by gip »
Solo chi pedala va avanti!

Offline cosmic

  • iniziato
  • *
  • Post: 1
  • Reputazione: +2/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #47 il: Febbraio 01, 2015, 05:40:04 pm »
Ciao a tutti, rivitalizzo questo post per confermare che la ruota libera venduta da Linergy:
http://www.linergy-shop.de/product_info.php?info=p139_schraubkranz-7-fach.html
è effettivamente un DNP Epoch 11-28. L'ho pagato 26,90 + spese di spedizione (in Itala 17,88) ed mi è stato  consegnato in pochi giorni.
L'ho montato sulla mia Olympia Zip in sostituzione dello Shimano MF-TZ21-CP in dotazione (che è un 14-28) e devo dire che quei tre dentini in meno fanno una bella differenza ;-)

Offline buga

  • assistente
  • ***
  • Post: 233
  • Reputazione: +27/-0
    • Bici Genova
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #48 il: Luglio 29, 2015, 11:58:00 am »
Cavolo !
basta non leggere attentamente il forum per qualche mese ed ecco che spuntano delle novità davvero interessanti !!!!
Adesso abbiamo due soluzioni per scendere sotto al 13 (oltre a farsi fare una ruota...) l'Epoch ed il CAPREO Shimano  :D :D :D
Per quanto riguarda il primo avevo letto in passato delle perplessità sulla qualità del componente, però vedo che invece i vs commenti sono buoni....  ???

Ho guardato sul sito di shimano e mi risulta che il capreo esca solo come 9-26T, ovvero
9 --10 --11 --13 --15 --17 -- 20 -- 23 -- 26T

Sulla mia bfold-frankenstein (53t davanti) mi viene quanto segue:

53/09*1,6 => 9,4 mt => frequenza 80 => 45 km/h
53/11*1,6 => 7,7 mt => frequenza 80 => 36 km/h
53/13*1,6 => 6,5 mt => frequenza 80 => 31 km/h (oggi sono qui anche se spingendo al massimo arrivo a 34 km/h)

Buga
« Ultima modifica: Luglio 29, 2015, 12:30:34 pm by buga »
Be the change you want to see in the world - bFold_5

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 844
  • Reputazione: +226/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #49 il: Luglio 29, 2015, 12:35:13 pm »
Attento buga. Il pacco pignoni Capreo oltre ad essere abbastanza costoso richiede il suo particolare mozzo ruota ribassato per poter installare i pignoni da 9 e 10 denti. Non lo puoi montare su corpetti normali HD. E tanto meno si avvita. E questo mozzo esiste solo da 135 mm tra i forcellini (standard per MTB). Io non conosco la BFold ma di pieghevoli con la forcella posteriore da 135 mm ne conosco una o forse due. Nel caso non arrivasse a 135 mm forse si può allargare il carro visto che è in acciaio ma è un lavoro impegnativo. Avevo studiato a fondo il Capreo per la mia Atala ma i problemi tecnici erano insolubili anche se ero disposto ad usare il tornio. L'Epoch poi non scende sotto gli 11 denti. Ciao.
Solo chi pedala va avanti!

Offline buga

  • assistente
  • ***
  • Post: 233
  • Reputazione: +27/-0
    • Bici Genova
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #50 il: Luglio 29, 2015, 12:42:27 pm »
Attento buga. Il pacco pignoni Capreo oltre ad essere abbastanza costoso richiede il suo particolare mozzo ruota ribassato per poter installare i pignoni da 9 e 10 denti. Non lo puoi montare su corpetti normali HD. E tanto meno si avvita. E questo mozzo esiste solo da 135 mm tra i forcellini (standard per MTB). Io non conosco la BFold ma di pieghevoli con la forcella posteriore da 135 mm ne conosco una o forse due. Nel caso non arrivasse a 135 mm forse si può allargare il carro visto che è in acciaio ma è un lavoro impegnativo. Avevo studiato a fondo il Capreo per la mia Atala ma i problemi tecnici erano insolubili anche se ero disposto ad usare il tornio. L'Epoch poi non scende sotto gli 11 denti. Ciao.
si avevo visto che ci vuole il suo mozzo ...135 ??? questo invece non lo avevo notato ed è un bel problema  :'(
certo che in shimano potevano anche fare una versione 130 - 7 marce - dichiarano loro che è dedicato a bici piccole .....  >:(
Era meglio 9-11-13 etc... che me ne faccio del 10 ?
Buga
« Ultima modifica: Luglio 29, 2015, 12:45:06 pm by buga »
Be the change you want to see in the world - bFold_5

Offline j.am

  • assistente
  • ***
  • Post: 144
  • Reputazione: +14/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #51 il: Agosto 29, 2015, 05:56:48 pm »
facci sapere sono curiosissimo.  8)
A distanza di quasi un anno dall'acquisto del nuovo pacco pignoni posso confermare le prime impressioni: ho guadagnato tantissimo in velocità (mai più "cricetato"), ho perso in precisione del cambio ma rifarei la scelta mille volte, anzi mi pento di non averlo fatto prima.
Riguardo alla precisione del cambio da quel che ho capito va abbastanza a fortuna, altri con la mia stessa bici non hanno avuto alcun problema, io ho dovuto cambiare il deragliatore posteriore e comunque sia non riesco ad ingranare una marcia (la sesta) masticavoli.
Atala Tender 20" (prima Lombardo Capri 015 20")

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3396
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #52 il: Agosto 29, 2015, 07:05:02 pm »
Vero, posso confermare che sulla bici di J.am non si criceta... ;)

In proposito vi rendo partecipi delle mie idee malsane per quanto riguarda la trasmissione della mia bici. Da poco l'ufficio per cui lavoro si è trasferito in cima ad una salita piuttosto lunga con pendenza non proprio banale. Diciamo quasi 2 km sempre sopra al 5%. Onde evitare di arrivare al lavoro esausto e "fracico", sto pensando di modificare la trasmissione della BocciaBike. Attualmente ho uno splendido deragliatore Shimano 105 RD-5700 SS, sottoutilizzato su un pacco pignoni 14-28, per uno sviluppo metrico con guarnitura 52 denti di 2,8-5,5m. Sto pensando di montare una ruota con mozzo a cassetta usata in buone condizioni, a cui aggiungere il pacco pignoni Shimano 105 CS-5700 11-28 10V (il massimo gestibile dal deragliatore). Ne guadagnerei come gamma di rapporti verso le marce alte (s.m. 2.8-7.0 m). A questo punto per ottenere rapporti più morbidi per la salita dovrei cambiare la guarnitura e montare tipo una 44 denti per ottenere uno s.m. 2.3-6.0

Che ve ne pare? In alternativa c'è la pazza idea di completare la trasmissione serie 105 e montare una doppia anteriore 53/39 (anche questa se ho ben capito rientra nelle capacità del deragliatore), per avere una bici in grado di affrontare tutte le situazioni, con uno s.m. di 2.1-7.2 m, pur con un deragliatore piccino piccino, adatto alla ruota da 20".

Altra alternativa: rimanere con monoguarnitura 52 denti, cambiare deragliatore con uno a capacità maggiore (gabbia media) e montare un pacco pignoni 11-32 per uno s.m. di 2.4-7.0

Attendo vostri consigli ed eventuali stroncature... :-\

PS: i calcoli degli sviluppi metrici sono stati fatti considerando la ruota 20" x 1.50" con una circonferenza di 1.49 m.
« Ultima modifica: Agosto 29, 2015, 09:23:12 pm by boccia »

Offline j.am

  • assistente
  • ***
  • Post: 144
  • Reputazione: +14/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #53 il: Agosto 29, 2015, 07:28:15 pm »
Incapace di stroncare alcunché, voto per la doppia corona
Atala Tender 20" (prima Lombardo Capri 015 20")

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4116
  • Reputazione: +156/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #54 il: Agosto 29, 2015, 11:07:33 pm »
PS: i calcoli degli sviluppi metrici sono stati fatti considerando la ruota 20" x 1.50" con una circonferenza di 1.49 m.
Sicuro? Mi sembra poco 1,49...  ???
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3396
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #55 il: Agosto 30, 2015, 09:47:32 am »
Abbastanza sicuro... mi sono rifatto alle tabelle delle circonferenze che si trovano nelle istruzioni dei contachilometri (ETRTO 40-406)
:-\


Altre tabelle riportano dati leggermente diversi, tipo 1,51 m o simili, il che non cambia di molto la sostanza del discorso, tanto più che 1.49 corrisponde con sorprendente precisione con i dati misurati sulla mia bici. ;)
« Ultima modifica: Agosto 30, 2015, 10:05:24 am by boccia »

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4876
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #56 il: Agosto 30, 2015, 06:32:51 pm »
voto anche io per la doppia corona ;) già che ti devi sbattere almeno ottieni il massimo del range

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3396
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #57 il: Agosto 30, 2015, 07:38:31 pm »
Uhm, allora comincio a convincermi anch'io... :-\

Non so perché ma pensavo che la doppia anteriore non sarebbe piaciuta. :D

E sia, a meno di insormontabili impedimenti tecnici. Vi tengo aggiornati. ;)

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4116
  • Reputazione: +156/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #58 il: Agosto 30, 2015, 08:18:28 pm »
Girovagando per il web ho trovato dati leggermenti divergenti per i copertoni 20x1.50 — 40/406.
Per esempio il sito della Topeak conferma 1,49 m:
http://www.topeak.com/mediafiles/assets/1545/file/1
Ma la Schwalbe indica 1,54:
http://www.schwalbe.com/it/reifenmasse.html
Hai provato a misurare tu stesso il raggio della ruota?
Mario
« Ultima modifica: Agosto 30, 2015, 08:24:11 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3396
  • Reputazione: +170/-0
Re:Sostituzione pacco pignoni (e mozzo posteriore)
« Risposta #59 il: Agosto 30, 2015, 10:29:23 pm »
In effetti, le misure le ho fatte quando avevo le Kenda Kwest montate all'origine, e tornavano perfettamente con 1.49 m, mentre a giudicare dallo spazio libero tra battistrada e parafango, le Schwalbe Marathon di adesso sembrano un pelo più grandi, pur avendo in teoria la medesima misura 40-406.

La misura effettiva sulla ruota conferma la sensazione: 24.5 cm abbondanti di raggio, che fanno proprio 154 cm di circonferenza. :o

Del resto la misura ETRTO definisce il diametro della sede del cerchione che accoglie il copertone, oltre alla larghezza del copertone stesso, ma non il suo diametro esterno. Evidentemente possono esistere sensibili differenze tra diversi marchi e diversi modelli di copertone, a parità di misura nominale.

Tags: cambio